Community » Forum » Recensioni

Campo tachionico
1 1 0
Galliani, Maddalena

Campo tachionico

Milano : Tecniche nuove, 2005

Abstract: Questo libro si propone di passare in rassegna alcune recenti teorie che si rifanno a una differente interpretazione delle leggi fisiche e biologiche, in parte riallacciandosi a concezioni dei primi decenni del secolo scorso, con l'obiettivo di chiarire aspetti ancora poco conosciuti dell'interazione tra materia, esseri biologici ed energia. L'opera si divide in tre parti: un'introduzione generale sulle teorie fisiche alternative che sono alla base di una vera e propria rivoluzione scientifica e tecnologica; uno studio delle applicazioni del campo tachionico mediante l'analisi di alcuni prodotti ad alta tecnologia di recente introduzione; dati scientifici ottenuti con analisi strumentali effettuate in laboratori universitari e privati italiani.

Moderators: Valentina Tosi

1750 Visite, 1 Messaggi
CARLO SAI
56 posts

libro inutile. È una mera pubblicità ad un prodotto di nome "Takionic"

https://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2015/11/22/farmaco-truffa-e-non-registrato-via-allinchiesta-sul-takionicTorino08.html

«UN passepartout per il benessere, per la giovinezza, per l'amore ». Potenziano i "chakra", rendono più magri e senza cellulite, proteggono da onde e campi elettromagnetici, aumentano l'ossigenazione del sangue, guariscono cicatrici e leniscono dolori. Davvero miracolosi i prodotti della ditta "Takionic", ovvero «la chiave d'accesso per l'energia universale»: creme, gioielli, amuleti, dentifrici, dopobarba, tessuti, perle, cappellini, tutti a base di «energia tachionica ». Ma cos'è il "takionic"? È «un'ipotetica particella avente massa immaginaria che avrebbe velocità superiore a quella della luce». Ma ora è anche l'argomento di una nuova inchiesta del pm Raffaele Guariniello, che ha ipotizzato il reato di frode in commercio e violazione della legge sui farmaci per l'azienda che commercializza questi prodotti. Sotto la sua lente, in particolare, sono finite le creme, l'argilla e l'olio «tachionici » della linea Bio26 perchè reclamizzati con proprietà curative. Riassorbirebbero gli edemi, favorirebbero i movimenti osteoarticolari, migliorerebbero circolazione e flusso linfatico, ad esempio. L'anticellulite, poi, sarebbe in grado di «restituire una linea perfetta». Per questo il pm ha segnalato i prodotti anche all'Aifa. L'indagine nasce dall'esposto di un'imprenditrice torinese che aveva avuto rapporti commerciali con la ditta Takionic Europa (di Milano), che vende i prodotti tramite un'altra azienda di Salerno. Nell'esposto si cita anche il fatto che questi prodotti avrebbero portato benefici anche in caso di gravi malattie, come il cancro. Secondo gli esperti della procura le informazioni «pseudoscientifiche» con cui vengono reclamizzati i prodotti tachionici servirebbero a impressionare e ingannare i clienti. Nella formula "takionic" , l'ingrediente sarebbe un minerale, la tormalina, costituito da silicati di alluminio e borio. Un cristallo con la capacità (presunta) di «assorbire la luce e riemetterla sotto forma di polvere tachionica». Per chi ci crede.

  • «
  • 1
  • »

965 Messaggi in 931 Discussioni di 127 utenti

Attualmente online: Ci sono 5 utenti online