Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Fiction

Trovati 15 documenti.

Mostra parametri
Arcimboldo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zanchi, Mauro <1964->

Arcimboldo / Mauro Zanchi

Firenze ; Milano : Giunti, 2019

Art e dossier ; 369

Abstract: A trentadue anni dalla pubblicazione del primo dossier Arcimboldi (ormai esauritissimo) abbiamo deciso di dedicare all’artista lombardo un dossier totalmente nuovo. Giuseppe Arcimboldo, detto Arcimboldi (Milano 1526-1593), colto rampollo di una famiglia aristocratica, lavora ai cartoni per le vetrate del duomo della sua città natale, poi a un affresco nel duomo di Monza e inizia a interessarsi di soggetti rari e bizzarri. Nel 1562 è chiamato a Vienna, dove lavora per il futuro imperatore Massimiliano I d’Asburgo, e poi a Praga, col suo successore Rodolfo II, cultore di alchimia e appassionato collezionista. Tra le poche opere di Arcimboldi giunte fino a noi spiccano le celeberrime “teste composte”, volti e ritratti allegorici costituiti da accostamenti di elementi vegetali, oggettuali, animali. Fu anche regista e organizzatore di apparati per feste e spettacoli. La sua cultura parte dall’immaginario mostruoso del Medioevo e dalle teste caricaturali di Leonardo, repertorio che trasferisce nel pieno del gusto manieristico europeo del Cinquecento.

Vincent van love
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Anderle, Ernesto <scultore, pittore e illustratore>

Vincent van love / Ernesto Anderle

[S.l.] : Becco Giallo, 2019

Abstract: La maggior parte delle persone pensa che Van Gogh sia stata una persona triste, pazza e malinconica. Leggendo le lettere al fratello Theo emerge invece una persona solare che amava la vita. Tratto dalle pagine Facebook e Instagram di Vincent van Love, un libro che è un abbraccio sincero, un inno alla forza delle emozioni, una rappresentazione potente della fragilità e della sensibilità umana.

Andy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Typex <1962->

Andy : la vita e le avventure di Andy Warhol / Typex's

Milano : Bao publishing, 2018

Abstract: Dieci libri che raccontano la storia dell'emozionante e tormentata vita di uno dei più grandi artisti del nostro tempo, dalla culla alla tomba, guidandovi attraverso l'epoca più snervante della modernità: il ventesimo secolo, dagli anni Trenta agli Ottanta, in cui tutto ciò che amate e detestate ha avuto origine! Troverete una vasta scelta di persone famose e straordinarie, disseminate in questa storia. Per non perdere il conto, ogni capitolo comincia con 12 figurine con brevi biografie sul retro. Ogni volta che la memoria vi farà difetto, potrete tornare alle descrizioni dei membri dell'entourage di Andy.

Uomini e animali nel Medioevo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frugoni, Chiara <1940->

Uomini e animali nel Medioevo : storie fantastiche e feroci / Chiara Frugoni

Bologna : Il mulino, 2018

Abstract: Unicorni, draghi, grifoni: una folla di creature surreali e favolose, ma anche molto concrete e temute, popola la vita degli uomini intorno al 1000 e fino al Rinascimento. Santi padri del deserto, monaci, autorevoli predicatori assicuravano che la terra fosse gremita di bestie feroci, nonché di esseri mostruosi e ibridi. E poiché alle bestie si guardava alla luce della Creazione, ecco sorgere alcuni interrogativi fondamentali. Un uomo con la testa di cane doveva essere battezzato? Poteva Dio aver creato qualcosa di tanto orrido? Nel Medioevo si sapeva di vivere ormai in un paradiso perduto. Così come perduto per sempre - dopo la trasgressione dei progenitori - era il meraviglioso rapporto di subordinazione che gli animali, creati per servire Adamo, avevano intrattenuto con gli uomini. Questi ultimi non disponevano di armi efficaci per affrontare lupi, orsi e cinghiali, e ancor meno leoni, tigri e pantere, caso mai li avessero incontrati. Li soccorreva però una fervida fantasia, grazie alla quale venivano a patti con la paura. Dispiegate in arazzi, miniature, mosaici, sculture, dipinti, enciclopedie figurate, raccolte di mirabilia, Chiara Frugoni ci mostra le mille facce della storia di una relazione secolare, simbolica quanto reale, tra gli uomini e gli animali. Con un corredo di immagini che rende vivo, palpitante e nostro quel tempo lontano

Quarant'anni di mostre d'arte a Suzzara
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quarant'anni di mostre d'arte a Suzzara : dalla Galleria Icaro alla Galleria 2E / Associazione culturale 2E Arte contemporanea ; a cura di Margherita Sacchi e Gilberto Zacchè ; testimonianze di Mauro Corradini ; fotografie di Luciano Lucchini

Sometti, 2018

I misteri dell'abbazia di Pomposa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello <1975->

I misteri dell'abbazia di Pomposa : immagini, simboli e storie / Marcello Simoni

Milano : La nave di Teseo, 2017

I fari ; 18

Abstract: Da un maestro del giallo storico, il racconto della misteriosa abbazia di Pomposa. Un saggio illustrato che si legge come un romanzo, in cui Marcello Simoni svela i segreti nascosti negli affreschi che decorano l'abbazia, una vera e propria "Bibbia di pietra" in cui convivono diavoli, mostri ed episodi dalle scritture. Simoni rintraccia le fonti di questo labirinto di simboli, e suggerisce una lettura sorprendente di uno dei capolavori dell'arte medievale. Un viaggio - illuminato dai disegni dell'autore - nella bellezza di un luogo dal fascino immutato, che racchiude mondi letterari e artistici tutti da scoprire. "Tutto è cominciato quando, ancora bambino, entrai per la prima volta nell'abbazia di Pomposa e posai lo sguardo sulle sue pareti coperte da affreschi vecchi di oltre seicento anni. All'epoca non avevo idea di cosa fosse il Gotico medievale. Ma amavo già inventare e ascoltare storie. E quella a cui mi trovavo di fronte, lo percepii da subito, era una storia grandiosa"

Autobiografia di un serpente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Warhol, Andy <1928-1987>

Autobiografia di un serpente / disegni di Andy Warhol

Milano : 24 ore cultura, 2016

Abstract: Questa è la storia di un serpente dalle grandi ambizioni. Ideato da Andy Warhol in persona, Noa il boa si aggira per il jet-set degli anni Sessanta, trasformandosi in svariati accessori destinati a una brillante compagnia di donne ricche e famose: da Grace Kelly a Elizabeth Taylor, da Jackie Kennedy a Coco Chanel. Non è difficile riconoscere in Noa un avatar del suo creatore... Figura di spicco della Pop Art, Andy Warhol resta uno degli artisti più amati e popolari di tutti tempi. Tutta la sua opera fu fortemente influenzata dal culto delle celebrità e dal mondo della pubblicità, dove ebbe inizio la sua carriera. Prima di sfondare come artista, Warhol fu infatti un richiestissimo illustratore di moda e un geniale graphic designer pubblicitario. "Autobiografia di un serpente" fu scritta nel 1963 proprio per pubblicizzare un'azienda specializzata nella lavorazione di pelli di serpente destinate al mondo della moda.

Tutto è mio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mendoza, Ryan <1971->

Tutto è mio / Ryan Mendoza ; a cura di Simona Vinci ; traduzione di Simona Vinci e Didi Bozzini

Milano : Bompiani, 2015

Abstract: Un anno nella vita di un pittore americano contemporaneo di fama internazionale. Un anno nella vita di un giovane uomo che da vent'anni ha scelto come patria elettiva l'Europa. Vent'anni di emigrazione "forzata" per sfuggire a un paese che lui ritiene omofobo e razzista, intollerante e ottuso, e anche per sfuggire le proprie origini famigliari, la catena di sangue che si chiama madre, padre, sorella, famiglia; come se mettere distanza fisica, e spazio, un oceano, tra sé e loro, fosse sufficiente a spezzarne gli anelli. È un anno particolare, questo, nella vita di Ryan, un anno che segnerà una svolta. Duecento pagine di diario personale, intimo che più intimo non si può: crudo, carnale, delirante e insieme lucido come uno specchio. Note che seguono passo passo un tuffo e una caduta nelle profondità di un'ossessione: quella per la giovane moglie tedesca; un'ossessione che sembra coincidere con un momento di difficoltà nei confronti della pittura. Ogni artista ha bisogno di una musa. Un pittore è sguardo: sguardo sul mondo, sulle cose, sugli altri e anche su di sé. Un pittore è materia: carta, grafite, pennelli, acrilico, colore. Un pittore è gesto: mano, braccio, schiena, gambe, la postura del corpo, polmoni che si impregnano di sostanze tossiche. La pittura è ricordo: trasfigurazione del reale e anticipazione del futuro. E spazio e tempo. Luce, ombra e buio. Un'arte antica con un occhio capace di guardare contemporaneamente ali indietro e in avanti.

Effie Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Suzanne Fagence

Effie Gray : [storia di uno scandalo] / Suzanne Fagence Cooper ; traduzione di Daria Restani

3. ed

Vicenza : Pozza, 2015

Abstract: È una fredda giornata di aprile del 1854 alla stazione King's Cross di Londra. Effìe Gray ha appena salutato il marito John Ruskin, il celebre critico d'arte, e ha preso posto sul treno diretto in Scozia, a Bowerswell, la casa dei suoi. Non appena il treno abbandona la stazione di King's Cross, davanti agli occhi sgranati di Sophy, la sorellina di dieci anni, Effie si toglie i guanti, si sfila la fede nuziale e la mette in una busta indirizzata alla suocera, insieme con le chiavi di casa e il libretto contabile. Dieci minuti più tardi, alla stazione di Hitchin, porge al padre in attesa sulla banchina la busta e alcuni biglietti indirizzati agli amici, brevi righe che annunciano la decisione che desterà scandalo nella società londinese: la separazione di Effie Gray da John Ruskin, un gesto rovinoso per la reputazione di un uomo al culmine della sua fama. John Ruskin non è, infatti, un critico d'arte qualsiasi. Dall'estate del 1843, quando è uscito il suo tributo a Turner in Pittori moderni, è diventato il critico d'arte per eccellenza, un uomo amato e ammirato nei salotti letterari londinesi. La sola idea che qualcuno possa scappare da lui è inconcepibile. Tanto più che Effie Gray si appresta a svelare al mondo un doloroso segreto: John Ruskin non ha mai consumato il suo matrimonio. Effie avrebbe probabilmente tenuta nascosta a lungo la sua vergogna, se non si fosse innamorata del talento più precoce degli artisti ribelli della Confraternita dei preraffaelliti protetti da Ruskin...

Contro la bellezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Domenici, Viviano <giornalista>

Contro la bellezza / Viviano Domenici ; introduzione di Flavio Caroli

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2015

Abstract: L'imponente tempio di Bel a Palmira, la reggia di Nimrud, le statue dei re di Hatra e i capolavori conservati nel museo di Mosul: alcune delle più spettacolari testimonianze delle civiltà fiorite, due o tremila anni fa, fra la Siria e l'Iraq attuali sono state polverizzate nel 2015 dai miliziani dell'lsis, tra grida inneggianti ad Allah e prediche farneticanti contro gli "idoli". Anni prima, in Afghanistan, i monumentali Buddha di Bamiyan erano caduti sotto i colpi dei talebani, che depredarono e devastarono il museo di Kabul, uno dei più importanti al mondo. Perché i fanatici seguaci del Califfato e del mullah Omar si accaniscono contro quelle antiche pietre come se fossero pericolosi nemici? Perché non si limitano ai saccheggi con cui finanziano i loro crimini, ma fanno scempio delle meraviglie che custodiscono la memoria storica dell'umanità, inscenando uno spettacolo destinato a terrorizzare l'Occidente? Indagando le radici delle guerre iconoclaste, Viviano Domenici ricostruisce, con l'aiuto di numerose fotografie, le vicende dei capolavori perduti e di quelli recuperati e le avventure degli archeologi e dei conservatori dei musei che hanno messo in salvo migliaia di opere anche a costo della vita. Il suo racconto si inoltra nella Storia, fino ai genocidi culturali commessi in nome della Croce e all'uccisione simbolica in uso presso assiri e sumeri, che tagliavano la testa alle statue, oltre che agli uomini, proprio come fa l'Isis oggi. Introduzione di Flavio Caroli.

Effie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Suzanne Fagence

Effie : storia di uno scandalo / Suzanne Fagence Cooper ; traduzione di Daria Restani

Vicenza : Neri Pozza, 2012

Abstract: È una fredda giornata di aprile del 1854 alla stazione King's Cross di Londra. Effìe Gray ha appena salutato il marito John Ruskin, il celebre critico d'arte, e ha preso posto sul treno diretto in Scozia, a Bowerswell, la casa dei suoi. Non appena il treno abbandona la stazione di King's Cross, davanti agli occhi sgranati di Sophy, la sorellina di dieci anni, Effie si toglie i guanti, si sfila la fede nuziale e la mette in una busta indirizzata alla suocera, insieme con le chiavi di casa e il libretto contabile. Dieci minuti più tardi, alla stazione di Hitchin, porge al padre in attesa sulla banchina la busta e alcuni biglietti indirizzati agli amici, brevi righe che annunciano la decisione che desterà scandalo nella società londinese: la separazione di Effie Gray da John Ruskin, un gesto rovinoso per la reputazione di un uomo al culmine della sua fama. John Ruskin non è, infatti, un critico d'arte qualsiasi. Dall'estate del 1843, quando è uscito il suo tributo a Turner in Pittori moderni, è diventato il critico d'arte per eccellenza, un uomo amato e ammirato nei salotti letterari londinesi. La sola idea che qualcuno possa scappare da lui è inconcepibile. Tanto più che Effie Gray si appresta a svelare al mondo un doloroso segreto: John Ruskin non ha mai consumato il suo matrimonio. Effie avrebbe probabilmente tenuta nascosta a lungo la sua vergogna, se non si fosse innamorata del talento più precoce degli artisti ribelli della Confraternita dei preraffaelliti protetti da Ruskin...

Una vita nell'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Roberto <1949-> - Rizzi, Miretta

Una vita nell'arte : l'epistolario di Emilio Rizzi

Grafo, 2004

Il romanzo di Leonardo da Vinci : la rinascita degli dei / Demetrio Merezkovskij ; traduzione integrale e conforme al testo russo di Maria Racovska e L. G. Tenconi. 2
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic - Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic

Il romanzo di Leonardo da Vinci : la rinascita degli dei / Demetrio Merezkovskij ; traduzione integrale e conforme al testo russo di Maria Racovska e L. G. Tenconi. 2

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il romanzo di Leonardo da Vinci : la rinascita degli dei / Demetrio Merezkovskij ; traduzione integrale e conforme al testo russo di Maria Racovska e L. G. Tenconi. 1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic - Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic

Il romanzo di Leonardo da Vinci : la rinascita degli dei / Demetrio Merezkovskij ; traduzione integrale e conforme al testo russo di Maria Racovska e L. G. Tenconi. 1

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il romanzo di Leonardo da Vinci
0 0 0
Monografie

Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic - Merezkovskij, Dmitrij Sergéevic

Il romanzo di Leonardo da Vinci : la rinascita degli dei / Demetrio Merezkovskij ; traduzione integrale e conforme al testo russo di Maria Racovska e L. G. Tenconi

Sesto San Giovanni : La universale Barion