Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Salute

Trovati 284 documenti.

Mostra parametri
L'età conquistata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Boncinelli, Edoardo <1941-> - Boncinelli, Vieri

L'età conquistata : perché abbiamo guadagnato più di vent'anni di vita e come viverli al meglio / Edoardo e Vieri Boncinelli

Milano : Solferino, 2019

Saggi

Abstract: Negli ultimi decenni la vita media nei Paesi sviluppati è aumentata al ritmo di un trimestre guadagnato ogni anno. Il risultato è che nell'ultimo secolo abbiamo conquistato più di venti anni di vita e in Italia siamo al primo posto in Europa per numero di "anziani" con il 34,8 per cento di persone con più di 65 anni, e che sul suo territorio i centenari sono più di quattordicimila. Numeri strabilianti, se si considera che agli albori della civiltà i nostri antenati non arrivavano a superare, salvo casi eccezionali, i 30-35 anni. Che cosa è accaduto? Qual è il significato reale di questi numeri? Quali sono le conseguenze di questa conquista sulla nostra vita quotidiana e sul futuro del Pianeta? E quando possiamo definire "anziana" una persona?

Il potere degli alimenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Li, William W. <medico>

Il potere degli alimenti : prevenire le malattie mangiando con lo schema 5x5x5 / William W. Li ; traduzione di Chiara Rizzo

Milano : Mondadori, 2019

Vivere meglio

Abstract: Quello che mangi sta aiutando il tuo corpo o lo sta indebolendo? Contribuisce a mantenerlo sano e forte o ne mina la salute? In questo libro il dottor William Li ci svela quali sono le ultime scoperte scientifiche per combattere le malattie e ci spiega come utilizzare un'alimentazione adeguata per aiutare il corpo a rimanere in salute. Il metodo è molto semplice: da un elenco di 200 alimenti scegline 5 (quelli che ti piacciono di più) e mangiali 5 volte al giorno per rafforzare i tuoi 5 sistemi di difesa. Il nostro corpo, infatti, ha in sé 5 meccanismi di difesa innati: angiogenesi, rigenerazione, microbioma, protezione del DNA e immunità. Ciascuno di essi è condizionato dalla dieta: sapendo cosa mangiare per coadiuvare ciascun sistema, saprai come sfruttare l'alimentazione per mantenerti in salute e sconfiggere le malattie. Dimentica tutto ciò che pensi di sapere sul tuo corpo e sul cibo, impara a identificare le strategie più efficaci, a scegliere quali alimenti mangiare e in che quantità e scoprirai che il nostro corpo è in grado di guarire se stesso

Bacche, superfrutti e piante miracolose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bruni, Renato <1969->

Bacche, superfrutti e piante miracolose : il mondo degli integratori e dei cibi dalle mille promesse / Renato Bruni

Milano : Mondadori, 2019

Sentieri

Abstract: Integratori, fitoterapici, nutraceutici, superfood sono termini ormai di uso quotidiano, riferiti a prodotti che ci vengono prescritti dal medico, consigliati dal farmacista, sponsorizzati con enfasi dall'influencer di turno. «Ma funziona?» Quante volte ci siamo posti questa domanda leggendo su una rivista del frutto all'ultima moda che spopola tra le star o guardando l'integratore appena acquistato. Cosa fare di fronte a questa offerta vastissima, apparentemente in grado di risolvere o prevenire ogni nostro disturbo? A chi rivolgersi per fugare il sospetto della «bufala»? Come ci rivela Renato Bruni, docente di botanica farmaceutica all'Università di Parma, la questione è tutt'altro che semplice. Anche chi si occupa di materie scientifiche fa fatica a dare risposte immediate e definitive sui singoli casi. Invita quindi il lettore a sviluppare uno spirito critico, fornendogli una bussola per navigare in modo autonomo tra le infinite possibilità offerte dal mercato. Partendo dalle pillole miracolose a base di pomodoro che hanno avuto successo in America nell'Ottocento, passando dall'aronia all'açaí, dal cranberry agli isoflavoni della soia, dal riso rosso alle miscele di caffè, per arrivare infine ai repellenti per le zanzare, l'autore ci racconta il mondo degli integratori e dei superfrutti attraverso i casi più esemplari. Senza nascondere quanto sia complicato per gli scienziati, da una parte, avere sotto controllo tutta la filiera e per gli organismi di vigilanza, dall'altra, dirimere ogni dubbio e garantire dati certi e guide sicure per il consumatore finale. Dopo aver smascherato le narrazioni del marketing, che spesso assecondano il nostro desiderio di trovare una soluzione semplice a problemi complessi, Bruni ci conduce per mano nei meandri della letteratura scientifica e degli studi di laboratorio. E fornisce così informazioni utili, strumenti pratici e spunti per riflettere sul nostro comportamento come consumatori e prendere decisioni più consapevoli.

L'alimentazione corretta nelle diverse patologie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giannini, Sara - Toschi, Martina

L'alimentazione corretta nelle diverse patologie : nutrizione eubiotica / Sara Giannini, Martina Toschi

Milano : Tecniche nuove, 2019

Natura e salute

Abstract: Nutrizione eubiotica: un approccio interessante che si fonda sulla considerazione dell'uomo come un ecosistema, fatto quindi di corpo, psiche,. spirito e inserito nell'equilibrio ecologico dell'ambiente. Le norme dell'alimentazione eubiotica sottolineano il ruolo del cibo e della dieta quotidiana come fattore preventivo nei confronti delle "patologie da civilizzazione". Il cibo svolge un ruolo fondamentale nel mantenimento della buona salute, nella prevenzione e nel recupero di uno stato di benessere in determinate condizioni patologiche. Può essere a tutti gli effetti considerato un segnale in grado di determinare risposte metaboliche, ormonali, comportamentali, emotive e immunitarie agendo in modo diretto sul microbiota intestinale.

Una vita in equilibrio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Una vita in equilibrio : dal cibo alla meditazione: imparare a volersi bene / a cura di Stefano Magno

Gedi, 2019

Il cibo che cura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Fazio, Maria Rosa <medico>

Il cibo che cura : il cibo che ammala / Mari Rosa di Fazio ; in collaborazione con Guido Mattioni

Milano : Mind, 2019

SH. Health service, Ripensare la salute

Abstract: Dimenticatevi quella logora battuta che in tanti si divertono a ripetere, ignorando però del tutto quello che dicono. Sì, ci riferiamo a quelle parole che avrete sentito o letto tante volte e che suonano più o meno così: "Non si può vivere da malati per morire sani". Dimenticatevela perché è una battuta fondamentalmente sbagliata, oltre che poco rispettosa verso chi, seriamente malato, vorrebbe invece poter avere il dono di morire sano. Di conseguenza è una battuta anche un po' stupida. Pagina dopo pagina, capitolo dopo capitolo, questo libro nato dall'esperienza professionale di più di un quarto di secolo di una grande oncologa italiana di statura internazionale vi rivelerà invece qual è la vera Verità. E cioè che mangiare in modo sano per investire sul bene più grande che abbiamo - la Salute - non comporta rinunce impossibili e al tempo stesso risulta gradevole tanto al palato quanto all'occhio, come scoprirete da voi in una ricca sezione finale dedicata alle ricette, dagli antipasti ai (pochi) dolci. Senza dimenticare che seguire i suggerimenti alimentari della dottoressa è anche più economico per il bilancio familiare: sia perché mangiando così si evita di acquistare tanti prodotti che nella migliore delle ipotesi sono del tutto inutili - se non addirittura dannosi - sia perché vivere in salute oggi significa anche meno spese mediche domani.

Il metodo Jill Cooper
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Jill <1968->

Il metodo Jill Cooper

Sperling & Kupfer, 2019

Abstract: L'invecchiamento è un processo naturale che non possiamo evitare, però possiamo scegliere di contrastarlo anziché subirlo: la decisione spetta solo a noi. Non esiste una pozione magica e non tutte le proposte "sane" da cui oggi siamo bombardati sono davvero così salutari come vorrebbero farci credere, ma facendo le scelte giuste abbiamo tutte le risorse per rallentare, combattere e attenuare i segni del tempo. Il volume illustra come vivere una vita migliore, restare sani e in forma, mantenere flessibilità, mobilità e fluidità fisica e mentale, rallentando il decadimento biologico a livello cellulare nell'intero organismo, privilegiando la qualità delle cellule che influisce sull'attività del cervello e dei muscoli e sulla nostra felicità in generale.

Vita da teen
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vita da teen : sessualità, alimentazione, stili di vita: il corpo delle adolescenti prende forma / a cura di Claudia Rendeli

Gedi, 2019

In cerca di un figlio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

In cerca di un figlio : i nuovi tempi delle donne: avere un bimbo sempre più tardi / a cura di Massimo Franchi

Gedi, 2019

La via della leggerezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berrino, Franco <1944-> - Lumera, Daniel <1975->

La via della leggerezza : perdere peso nel corpo e nell'anima / Franco Berrino, Daniel Lumera

Milano : Mondadori, 2019

Vivere meglio

Abstract: "I dietologi e i nutrizionisti sono costretti a riconoscere il loro fallimento: la maggioranza delle persone sovrappeso non riesce a ritrovare un peso accettabile. Mettersi a dieta e ridurre le calorie giornaliere non è efficace: è necessario prendere consapevolezza e lavorare anche sul piano emotivo. Per rimuovere i meccanismi inconsapevoli di tipo difensivo o compensativo che causano l'accumulo di grasso nel corpo e liberarci dalla pesantezza è necessario creare un nuovo equilibrio, che parte da un lavoro sulla propria personalità, dal rapporto con se stessi, con il proprio corpo e con il mondo esterno". Questo libro cambia il nostro punto di vista sul benessere psicofisico, perché ci mostra che c'è un legame indissolubile tra i chili in eccesso e i nostri pesi interiori, tra approccio all'alimentazione e approccio alla vita, tra cibo per il corpo e cibo per lo spirito. Anche da un punto di vista scientifico. "Per alleggerire il nostro corpo dobbiamo mangiare cibi, non trasformazioni industriali dei cibi, cibo vero, non cibo in scatola, mangiare con moderazione e prevalentemente vegetali. Per alleggerire la nostra anima dobbiamo privilegiare la vita semplice, naturale, consapevoli della bellezza di ogni atto quotidiano, piuttosto che la vita organizzata da agenzie di divertimento, acquisti, viaggi, spettacoli, televisione." Con una ricca bibliografia scientifica, abitudini e rituali per il "giorno perfetto", esercizi e ricette "di leggerezza" e una traccia audio di meditazione guidata, questo libro ci aiuta a liberarci finalmente dai pesi che ci schiacciano a terra e mettere le ali alla nostra gioia di vivere.

Tempo di maturità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tempo di maturità : controllarsi fa bene: screening e prevenzione / a cura di Rosa De Vincenzo

Gedi, 2019

L'intestino in testa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moschetta, Antonio <1973->

L'intestino in testa : il ruolo guida dell'intestino per la salute di tutto il corpo / Antonio Moschetta

Milano : Mondadori, 2019

Sentieri

Abstract: Sempre più spesso, sugli scaffali dei supermercati come nei menu di ristoranti e pizzerie compaiono prodotti e piatti dei quali si specifica che sono senza glutine; e termini come «celiachia», «sensibilità», «intolleranza» sono ormai entrati nelle conversazioni quotidiane, insieme a consigli fai-da-te sull'alimentazione più adatta a eliminare certi disturbi fastidiosi. Eppure, secondo studi recenti, diversi milioni di persone nel mondo consumano prodotti privi di glutine senza che sia realmente necessario. È vero che la celiachia è in costante aumento a causa di uno stile alimentare errato, dovuto anche alla diffusione di cibi di scarsa qualità, ma per formulare una diagnosi corretta è assolutamente fondamentale affidarsi a uno specialista ed evitare autodiagnosi, anche quando l'eliminazione del glutine sembrerebbe apportare un miglioramento dei sintomi. L'intestino, infatti, è un «sistema» molto più complicato di quanto si sia portati a credere. In genere lo si considera un organo marginale, che serve da transito per il cibo introdotto con l'alimentazione e del quale ci si accorge solo quando qualcosa non va, perché è «pigro» o «irritabile» oppure contrae qualche virus che, al pari dell'influenza, costringe a mettersi a letto. Come invece spiega il professor Antonio Moschetta, già autore di "Il tuo metabolismo", la sua struttura, le sue caratteristiche e le sue funzioni lo rendono paragonabile a un vero e proprio «secondo cervello», ricco di neuroni che inviano e ricevono segnali in una fitta e complessa rete di comunicazione con quelli cerebrali. Ed è per questo che la sua attività ha effetti non solo sulle funzioni digestive, ma persino sulle emozioni e sul comportamento degli individui. L'intestino, inoltre, nelle opportune condizioni fisico-chimiche non smette mai di rigenerarsi: favorire questa sua capacità con una corretta alimentazione e un adeguato stile di vita è la prima strategia da adottare per prevenire innumerevoli patologie, anche gravi. A questo scopo, dunque, "L'intestino in testa" fornisce non solo un'approfondita analisi dei motivi per cui il nostro intestino si può ammalare, arricchita dai risultati delle più recenti ricerche cliniche, ma anche preziose indicazioni sul modo in cui, giorno dopo giorno, ciascuno di noi può cambiare le proprie abitudini e contribuire a mantenere efficiente un organo così importante per il proprio benessere generale.

La dieta delle zone blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Buettner, Dan <1960->

La dieta delle zone blu / Dan Buettner ; traduzione di Claudine Turla

Milano : Vallardi, 2018

Abstract: Che cosa hanno in comune gli avventisti del Settimo giorno californiani, gli abitanti di alcune aree della Sardegna e la popolazione dell'isola di Okinawa in Giappone? Un'incidenza di persone estremamente longeve e soprattutto sane nonostante l'età avanzata. Dan Buettner ha studiato per anni le connessioni tra il regime alimentare e lo stile di vita di questi luoghi del mondo così lontani tra loro ma così vicini come abitudini, scoprendo quanto è importante, per migliorare la durata e la qualità della vita, non solo il ruolo del cibo e dell'ambiente ma anche della comunità, della famiglia e di una benefica routine. I lettori apprenderanno così i segreti di una vita più lunga e in salute, piena di senso e di affetti, in cui si può morire più vecchi possibile, rimanendo giovani. Ricco di storie personali, gustose ricette, liste di consigli e utili suggerimenti, questo libro può trasformare qualsiasi casa in una piccola Zona Blu, dove costruire una vita sana e felice.

Dieta detox
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dieta detox : le migliori ricette

Naumann & Gobel, [2018?]

Ventuno giorni per rinascere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berrino, Franco <1944-> - Lumera, Daniel <1975-> - Mariani, David <allenatore>

Ventuno giorni per rinascere : il percorso che ringiovanisce corpo e mente / Franco Berrino, Daniel Lumera e David Mariani

Milano : Mondadori, 2018

Vivere meglio

Abstract: Esiste un cammino di tre settimane capace di renderci più giovani, più sani, più longevi, più gioiosi. Lo ha studiato Franco Berrino, noto medico ed esperto di alimentazione, assieme a Daniel Lumera, riferimento internazionale nella pratica della meditazione, e a David Mariani, allenatore specializzato nella riattivazione dei sedentari. È un percorso pratico e quotidiano fatto di ricette, esercizi fisici e spirituali. Ma anche di conoscenza, illuminazione, consapevolezza. Se ne esce rinnovati nel corpo e nello spirito. E tre settimane, secondo studi scientifici e antiche sapienze, sono il tempo necessario per prendere un'abitudine, cambiare stile di vita. E garantirci una longevità in salute. «Arrivare in età avanzata in piena salute non è, per lo più, una fortuna dettata dal caso, ma una possibilità alla portata di tutti, che si costruisce sulle scelte quotidiane e sull'esperienza di vita dettata dalla consapevolezza. Mantenerci in salute è una scelta di giustizia: non abbiamo il diritto di far pesare le nostre malattie sugli altri, di togliere anni di vita e di felicità ai nostri figli costringendoli a occuparsi della nostra invalidità o demenza senile. In questo libro troveremo le indicazioni per consentire al nostro organismo di sviluppare la massima capacità di autocura, e impareremo a ristabilire, quando necessario, il perduto equilibrio. Favoriremo il recupero della vitalità, intraprenderemo un viaggio di riequilibrio e armonia fisiologico e mentale che può apportare cambiamenti grandiosi nella vita di ogni giorno.»

I buoni geni non sono un caso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Döll, Michaela <1955->

I buoni geni non sono un caso : riprogramma il tuo destino biologico / Michaela Döll

Milano : Feltrinelli, 2018

Urra

Abstract: I nostri geni non sono scolpiti nella pietra e i nostri fattori ereditari non sono un'"impronta digitale" fissa e immodificabile. Un essere umano infatti è molto più della somma dei suoi geni. Tutto quello che mangiamo, facciamo e sentiamo, tutto ciò che ci accade può influire sull'attività del DNA, a prescindere dalla configurazione genetica con la quale nasciamo. L'epigenetica, cioè la branca della genetica che si occupa di indagare le variazioni dell'espressione del nostro DNA, ci porta infatti una buona notizia: tali variazioni sono reversibili. Se per esempio abbiamo modificato l'attivazione dei nostri geni con un'alimentazione sbagliata, fumando o con un eccesso di stress negativo, possiamo riconvertire in senso positivo il nostro materiale genetico migliorando la dieta quotidiana, privilegiando alimenti di alto valore nutritivo, rinunciando alla nicotina, rilassandoci e rallentando i nostri ritmi. Con il codice epigenetico la natura ci offre opportunità eccezionali, e questo libro ci spiega come trarne il meglio.

L'età non è uguale per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Liotta, Eliana <1968->

L'età non è uguale per tutti / Eliana Liotta ; in collaborazione con i medici e i ricercatori dell'ospedale universitario Humanitas

La nave di Teseo, 2018

Abstract: Si può dilatare la giovinezza? E invertire il processo di invecchiamento? La risposta è sì, l’età non è uguale per tutti. Questo libro racconta come educare se stessi a restare giovani, nel corpo e nello spirito, in base alle ricerche scientifiche più attendibili. A 30, 50 o 70 anni. E, per la prima volta in Europa, il tema è affrontato grazie al contributo multidisciplinare di medici e ricercatori di un grande centro clinico e di ricerca: l’ospedale universitario Humanitas. Perché succede che l’età biologica non coincida con l’età anagrafica? Qual è il segreto per trattenere gli anni dorati del corpo e della mente? Sono gli interrogativi di chi tiene all’estetica e di chi vuole allontanare malattie come diabete, cancro, patologie cardiovascolari, reumatologiche e neurodegenerative. La chiave per restare giovani è spegnere l’infiammazione, gettare acqua sui piccoli fuochi che ardono dentro di noi: a volte protettivi, a volte distruttivi come ogni fiamma che si rispetti. Eliana Liotta racconta come in un romanzo le battaglie tra bene e male che avvengono nel nostro corpo, con i soldati del sistema immunitario ingaggiati in una guerra quotidiana che nessuno immagina di combattere. Nella seconda parte del libro, ogni lettore troverà una guida facile e pratica, con illustrazioni esplicative, per applicare alla propria quotidianità i risultati delle ricerche scientifiche: dalla dieta antinfiammatoria, con i cibi smart della giovinezza, agli esercizi e ai consigli contro lo stress.

Mangiare sano, bere sano, vivere sano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Willett, Walter C. <1945->

Mangiare sano, bere sano, vivere sano : la guida all'alimentazione dell'Harvard Medical School / Walter C. Willett ; con Patrick J. Skerrett ; in collaborazione con la Harvard T.H. Chan School of Public Health

Milano : Mondadori, 2018

Vivere meglio

Abstract: In questo libro troverete tutto quanto c'è da sapere per vivere a lungo e in salute. Walter Willett ha iniziato il primo grande studio prospettico sul cibo quarant'anni fa e da allora ha continuato a occuparsi di alimentazione. "Ho scritto 'Mangiare sano, bere sano, vivere sano' nel 2001, per dire basta alla confusione imperante nel settore della dietetica. Fondando il libro sulle prove scientifiche più affidabili di quegli anni, ho dato raccomandazioni su come mangiare e bere in modo sano. Diciassette anni e migliaia di studi scientifici dopo, le raccomandazioni di questa nuova edizione restano sostanzialmente le stesse, sebbene sostenute da prove più numerose e corroborate da importanti nuovi dettagli. In fatto di alimentazione i consigli si sprecano e sono per lo più fuorvianti. Credetemi, la strada verso la buona salute non è costellata di privazioni e piatti insipidi. Al contrario, è semmai lastricata di cibi gustosi, soddisfacenti e in quantità." Seguendo la "Piramide del mangiar sano" e il "Piatto del mangiar sano", concepiti entrambi a partire dalla miglior scienza nutrizionale disponibile, il dottor Willett ci insegna a liberarci dalle abitudini non propriamente sane in cui si rischia di cadere e a controllare l'appetito. Ma non è solo una questione di peso, perché i consigli del dottor Willett per un'alimentazione sana possono proteggere dall'insorgenza di una lunga lista di malattie diffuse, comprese cardiopatie, ictus, diabete di tipo 2, molti tumori fra i più comuni, cataratta, osteoporosi, demenza senile e altre patologie legate all'età. Con oltre 70 ricette e menu, "Mangiare sano, bere sano, vivere sano" è una guida per orientarsi nel mondo della nutrizione e vanta tra i suoi estimatori il dottor Franco Berrino che ha curato la revisione scientifica della traduzione italiana.

La nuova dieta 4 più 1 - 4 più 1
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lambertucci, Rosanna <1945->

La nuova dieta 4 più 1 - 4 più 1 : per dimagrire, per rigenerare, per depurare / Rosanna Lambertucci ; con le ricette di Fabio Campoli

Milano : Mondadori, 2018

Vivere meglio

Abstract: La continua ricerca di risposte alla crescente richiesta di benessere psicofisico ha portato Rosanna Lambertucci a scrivere questa nuova dieta che ruota intorno a un punto fermo: non c'è dimagrimento duraturo se prima non si attua una profonda depurazione del nostro organismo. Solo alleggerendo dall'attività quotidiana gli organi più affaticati - fegato, reni e intestino - con un periodo depurante si può affrontare un percorso di dimagrimento e di benessere che non solo durerà nel tempo, ma diventerà un salutare stile di vita. In questo nuovo viaggio dimagrante la Lambertucci ha strutturato, con la consulenza scientifica del dottor Corrado Pierantoni, endocrinologo e nutrizionista clinico, una dieta mensile divisa in tre fasi di dieci giorni ciascuna: Depurazione, Reinserimento, Fase di recupero. Ogni fase segue il metodo 4 più 1 - 4 più 1, ossia quattro giorni ovo-latto-vegetariani seguiti da un giorno vegano. L'eliminazione temporanea di carne e pesce aiuta a disintossicare l'organismo. La divisione in tre fasi permette di concludere il metodo completo di trenta giorni oppure di seguire solo i primi dieci, che sono caratterizzati da un regime alimentare più restrittivo, depurante e drenante, che regala una sensazione di leggerezza, migliorando la funzionalità del fegato, la digestione dei cibi e il loro assorbimento, al fine di ottenere anche un miglioramento generale delle capacità intestinali. Un capitolo intero è dedicato ai 10 superfood, cioè quegli alimenti che hanno la straordinaria capacità di aiutare in modo naturale l'organismo a eseguire al meglio le proprie funzioni. I tre moduli devono essere accompagnati da una costante pratica sportiva leggera e accessibile, tipo la camminata veloce da soli o in compagnia. Lo sport, a qualsiasi età, aiuta il metabolismo e ha comprovati effetti benefici anche sul cervello e la psiche, grazie alla produzione di serotonina, "l'ormone del buonumore". La dieta 4 più 1 - 4 più 1 è un metodo per disintossicare il corpo e l'anima e per perdere peso senza recuperarlo più: un nuovo viaggio per dimagrire, per vivere meglio e più a lungo arricchito da 60 ricette inedite dello chef Fabio Campoli.

L'intestino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Pier Luigi <1948->

L'intestino : ill sesto senso del nostro corpo : alimentazione consapevole e biochimica della gioia / Pier Luigi Rossi

Sansepolcro : Aboca, 2018

Abstract: In questo nuovo libro il dottor Pier Luigi Rossi illustra in modo semplice e chiaro le più aggiornate acquisizioni della scienza sul vitale rapporto tra intestino e cervello. E ci mostra come la felicità, la gioia o la tristezza nascono dalla biologia, correlata alla nutrizione molecolare e al metabolismo cellulare dell'intero sistema corporeo, non soltanto dai condizionamenti psicologici, sociali e affettivi.