Trovati 6071 documenti.

Mostra parametri
Ogni giovedì una striscia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fumettibrutti <pseudonimo>

Ogni giovedì una striscia / Fumettibrutti

Feltrinelli, 2022

Abstract: Il mondo del fumetto è diventato più grande, da quando nel suo cielo splende la stella di Fumettibrutti, a indicare una strada a chi porta avanti battaglie per libertà e diritti ancora troppo spesso negati. Scrittrice, illustratrice, artista dal segno unico e inconfondibile, l'autrice si è sempre messa in gioco in prima persona, trasformando il proprio vissuto in materiale narrativo attualissimo e universale. La sua trilogia di graphic novel (Romanzo esplicito, P. La mia adolescenza trans e Anestesia) è già considerata un classico, un manifesto. Oggetto di culto, di studio e di amore. Tuttavia, rappresenta soltanto una parte di una vasta produzione, cominciata e cresciuta soprattutto in Rete, dove ogni giovedì Fumettibrutti pubblica una sua opera. Proprio dall'atteso appuntamento settimanale con i lettori nasce e prende il titolo questa antologia. Ad arricchirla, una storia inedita realizzata per l'occasione, ideale crocevia di tematiche e stili sviluppati in territori e formati differenti con forza, coerenza e coraggio unici.

Cartoline da Limón
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brenes, Edo

Cartoline da Limón / Edo Brenes

Bao, 2022

Abstract: Ramiro parte dall’Inghilterra per andare a trovare la madre in Costa Rica. Ha in testa un progetto per un libro: ricostruire la storia della sua famiglia, grazie alle vecchie foto che la madre gli ha fatto avere, e intervistando alcuni cugini, ormai anziani. Ben presto si rende conto che il cuore pulsante della sua storia genealogica ruota intorno al contrastato rapporto tra suo nonno Virgilio e il fratello Octavio. Tanto legati quanto diversi, nei racconti dei parenti i due uomini prendono forma davanti a Ramiro, che scoprirà quasi per caso il più nascosto, doloroso e importante segreto della sua famiglia.

Primo amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Panetta, Kevin <fumettista> - Ganucheau, Savanna <1992->

Primo amore / scritto da Kevin Panetta ; illustrazioni di Savanna Ganucheau ; traduzione di Laura Tenorini

Il Castoro, 2022

Abstract: Ora che il liceo è finito, Ari Kyrkos sogna di trasferirsi nella grande città, a Baltimora, e vivere di musica con la sua band. Ma suo padre possiede un forno- panetteria e vorrebbe che il ragazzo ereditasse l’attività di famiglia, che è anche un legame stretto con le proprie origini greche. Anche se amava lavorare lì da bambino, la cucina non è la vera passione di Ari, o forse non più. Decide allora di trovare un rimpiazzo e, tra i tanti assurdi candidati che si presentano, conosce Hector, un ragazzo samoano cresciuto in Alabama, che ama cucinare tanto quanto Ari desidera scappare. E che gli cambierà la vita. Man mano che collaborano in cucina, tra un impasto e la preparazione di un dolce, Hector insegna ad Ari l’importanza della leggerezza e della positività, accettando anche i momenti più critici, e soprattutto riesce a far nascere in lui l’amore per la cucina e per il pane. I due si avvicinano sempre di più e l’amore è pronto a sbocciare… Ma forse anche l’amore richiede il tempo giusto e la giusta cura.

Lovesick
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ito, Junji <1963-> - Itō, Junji <1963->

Lovesick : e altre storie / Junji Ito

J-Pop, [2022]

Abstract: Ryusuke non è per niente felice che i genitori lo riportino a vivere nella sua città natale. Qui, tra nebbie fitte e perenni, si pratica la "crucimanzia", una singolare forma di divinazione: chi è incerto sul proprio futuro amoroso può fermarsi a un incrocio e chiedere consiglio alla prima persona che incontra. Ma tra le giovani adepte della "crucimanzia" sta dilagando una sanguinosa epidemia di suicidi. La causa sembra risiedere negli infausti responsi dispensati da un ragazzo misterioso, forse un demone: "il bel tenebroso del crocevia". Ryusuke, oppresso da un segreto senso di colpa, sa che deve fermarlo ad ogni costo, proprio perché sente di avere un legame con la letale creatura che infesta gli incroci della città.

Dov'è Anne Frank
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Folman, Ari <1962-> - Guberman, Lena <1978->

Dov'è Anne Frank / Ari Folman e Lena Guberman ; traduzione di Carla Palmieri

Einaudi, 2022

Abstract: Dopo aver realizzato il graphic novel tratto dal Diario di Anne Frank, il regista israeliano Ari Folman, affiancato dalla disegnatrice Lena Guberman, racconta di nuovo la storia di Anne. Questa volta però lo fa da un punto di vista originale e insolito, quello di Kitty, l'amica immaginaria a cui sono confidati i segreti del Diario. E attraverso il suo sguardo sognante e determinato ci restituisce tutta la scottante attualità del messaggio di Anne. Un messaggio che dobbiamo tornare ad ascoltare per far sì che le tragedie della Storia non si ripetano. «Non puoi saperlo, Anne, ma oggi il tuo nome è conosciuto in tutto il mondo; tutti hanno letto il tuo diario, quel diario che mi è sempre vicino e che ora è il mio cuore pulsante. E anche se non ti sarà di grande conforto, posso dire che un altro dei tuoi sogni - il sogno di innamorarti - è diventato reale per me grazie all'incontro con Peter. E il mio Peter sta facendo tutto il possibile per realizzare un altro dei tuoi splendidi sogni: aiutare altri bambini come te che ancora oggi soffrono nel mondo, vittime delle armi e delle stragi compiute dagli uomini. Gli stessi uomini che tu credevi fossero fondamentalmente buoni, benché avessero inventato la guerra e i suoi orrori» (Kitty). In una notte di tempesta, nella casa di Anne Frank ad Amsterdam, ormai diventata da decenni un visitatissimo museo, d'improvviso, all'interno della stanza dove è conservato l'oggetto più prezioso di tutti, il manoscritto del Diario, prende corpo la figura di una ragazzina. Ha una chioma di capelli rosso brillante ed è vestita in modo strano per i nostri tempi: è Kitty! L'amica immaginaria a cui Anne ha scritto per due anni si materializza in carne e ossa e ci accompagna in un viaggio sospeso tra passato e presente. Riviviamo con lei i momenti della sua amicizia con Anne: le gioie e le tribolazioni del loro rapporto, i tanti istanti magici di un legame intimo e speciale come nessun altro. Scopriamo insieme a lei, ignara di tutto, la tragica sorte che è toccata alla famiglia Frank. E insieme a lei fuggiamo, perché le autorità la scambieranno per una ladra che ha rubato il Diario; imbattendoci nelle vite dei tanti in fuga da violenze e guerre che oggi sono costretti a nascondersi, come Anne si era nascosta al tempo dei nazisti.

Stan Lee
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riesman, Abraham

Stan Lee : la storia della Marvel nella vita di un creativo e uomo d'affari amato e controverso / Abraham Riesman ; traduzione di Enrico Zigoni

Rizzoli Lizard, 2022

Abstract: I retroscena di un’esistenza incredibile e piena di zone d’ombra, quella di un titano della cultura pop, l’uomo che ha contribuito a creare (e a mettere a rischio) uno dei più grandi e redditizi imperi multimediali nella storia dell’intrattenimento. Nato nel 1922, Stan Lee è stato a capo della Marvel per trent’anni, un’era durante la quale ha lanciato supereroi che ancora oggi sono celebri in ogni angolo del pianeta: Spider-Man, gli Avengers, gli X-Men, Black Panther, Hulk, Iron Man, Thor… Grazie al suo genio imprenditoriale, queste creazioni hanno alimentato la fantasia di generazioni di lettori e hanno ridisegnato il mercato editoriale, cinematografico, televisivo e videoludico degli ultimi decenni. Dietro i successi di Lee, però, si nascondono le annose dispute con gli autori ai quali ha sottratto idee e intuizioni, dalla contesa con Steve Ditko sulla creazione di Spider-Man a quella con Jack Kirby su molti personaggi chiave nell’universo Marvel. Senza contare iniziative fallimentari e fraudolente come Stan Lee Media e POW! Entertainment o i misteriosi ultimi anni della sua vita, durante i quali – rimasto vedovo e solo – sarebbe stato manipolato da una serie di personaggi a dir poco discutibili. In questa avvincente biografia, la giornalista Abraham Josephine Riesman rivela i retroscena di un’esistenza incredibile e piena di zone d’ombra, quella di un titano della cultura pop, l’uomo che ha contribuito a creare (e a mettere a rischio) uno dei più grandi e redditizi imperi multimediali nella storia dell’intrattenimento: il mondo di supereroi alla base del Marvel Cinematic Universe.

Soldatini di piombo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerullo, Davide <1974-> - Fucecchi, Emanuele

Soldatini di piombo : amore e morte a Scampia / Davide Cerullo & Emanuele Fucecchi

Becco giallo, 2022

Kafka
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falchetti, Mauro <1977-> - Albanese, Luca <1994->

Kafka : diario di un disperso / sceneggiatura Mauro Falchetti ; disegni Luca Albanese

BeccoGiallo, 2021 (stampa 2022)

Abstract: Eccolo, Franz. Franz dal volto fanciullo, un giunco fasciato in abiti turchini. Franz il sorridente, il nevrastenico, il ritardatario, il buon amico. Franz digiunatore, ipocondriaco e nemico della medicina. Franz l’ossessivo che mastica 100 volte il boccone. Franz, sognatore e colpevole. Il masochista, l’ignavo perfezionista atterrito dalla completezza. Franz il mutaforma e i suoi Doppi, disallineato e isolato, passivo e parassita. Franz, eterno e sadico fidanzato. Franz: l’angelo e il vampiro che, tra quattro mura, cerca l’Indistruttibile nella notte. Kafka. Kafka il leguleio, costruttore di mondi-macchine, Kafka il golem creato da un padre padrone, Kafka l’ebreo. Franz Kafka, l’osservatore, che scrive di notte per comprendere come facciano gli altri a vivere i loro giorni.

Emmeline Pankhurst
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pesce, Mariapaola <1965-> - Zanghì, Paola <1991->

Emmeline Pankhurst / sceneggiatura Mariapaola Pesce ; disegni Paola Zanghì

Becco Giallo, 2022

Abstract: Nata in una famiglia in cui l’impegno politico era intrecciato con il quotidiano, Emmeline ha sempre respirato attivismo. E fin da piccola ha capito come le donne dovessero impegnarsi in prima persona per cambiare sia le proprie condizioni che le convinzioni radicate sul loro essere il “sesso debole”. Il suo motto, quello con cui riusciva a ispirare le proprie compagne, era “Non sottovalutate mai il potere che abbiamo di essere artefici del nostro destino.” Il suo impegno l’ha accompagnata in ogni fase della vita: nello studio, nella maternità, nel periodo dolorosissimo del lutto dopo la perdita del marito. Ed è diventata un’autentica icona della lotta di liberazione.

Il me che ami nelle tenebre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Young, Skottie <1978-> - Corona, Jorge <fumettista>

Il me che ami nelle tenebre / storia Jorge Corona ; disegni Skottie Young

Bao, 2022

Abstract: La pittrice Ro, in crisi di ispirazione, prende in affitto un'antica casa che non è affatto ciò che sembra a prima vista

Un nido di nebbia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Voglino, Andrea <1965-> - Vittori, Ariel <illustratrice e fumettista>

Un nido di nebbia / Andrea Voglino, Ariel Vittori

Tunué, 2022

Abstract: Davide e Valeria formano una giovane coppia all’apparenza come tante: il lavoro, la famiglia, gli amici, i progetti per il futuro. Ma quando nella relazione tra i due si fa strada il desiderio di un figlio, tutto cambia… Quella che sembrava la scelta più naturale del mondo si trasforma in un’avventura punteggiata di colpi di scena inattesi, un vero e proprio “viaggio della vita” destinato a portare Davide e Valeria in America Latina: qui avviene l’incontro con il figlio adottivo Gabriel e comincia un confronto fra culture, aspirazioni ed esperienze che finirà per cambiare per sempre l’esistenza di tutti i membri della nuova famiglia.

Diario di una guerriera single
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nagata, Kabi <1987->

Diario di una guerriera single : il mio matrimonio con me stessa / Kabi Nagata

J-Pop, [2022]

Abstract: Dopo aver esplorato il tema della sessualità, della malattia e della solitudine, Kabi Nagata prosegue l'irresistibile e toccante racconto delle proprie vicende con Diario di una guerriera single, dove il percorso interiore dell'autrice intreccia il desiderio di trovare l’amore e il significato del matrimonio. Una nuova tappa del viaggio nel profondo dell'anima di una delle più apprezzate mangaka degli ultimi anni

Doctor Strange. Il giuramento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaughan, Brian K. <1976-> - Martín, Marcos <1972->

Doctor Strange. Il giuramento / [Brian K. Vaughan, Marcos Martin]

Panini Comics, 2022

Abstract: Un'indagine per il Maestro delle Arti Mistiche. Chi ha tentato di ucciderlo? Una domanda a cui Stephen Strange intende trovare risposta quanto prima. E con milioni di vite in bilico, tra cui quella di Wong, lo Stregone Supremo si imbarcherà in una pericolosa missione aiutato da un'alleata sorprendente. Un nuovo avversario, una scelta impossibile e una battaglia tra le più singolari della carriera di Doctor Strange in un'avventura firmata da due autori di prima grandezza.

L'attesa della felicità
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Iwaoka, Hisae <1976->

L'attesa della felicità = Shiawase no machi / Hisae Iwaoka

Bao, 2022

Abstract: Mikumo ha un piccolo locale, nel quale prepara piatti dal sapore casereccio. Yano ha un modesto negozio di articoli artigianali, nello stesso edificio. Si piacciono, ma non se lo sono mai detti. Perfino gli spiriti dei loro cari, che aleggiano attorno a loro (e si parlano, e il lettore ne può sentire le voci), lo hanno capito, ma loro non hanno fretta di esporsi, terrorizzati come sono di non essere ricambiati. Il nuovo manga di Iwaoka Hisae è delicato, ironico, pieno di spontanea tenerezza. E della convinzione che comprendere i propri sentimenti sia importante, ma tacerli sia un terribile spreco. Una storia delicatamente romantica, quintessenzialmente giapponese, ma anche profondamente universale.

Mor
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garagnani, Sara <1976->

Mor : storia per le mie madri / Sara Garagnani

Add, 2022

Abstract: Mor è un affresco familiare che si stende attraverso la storia di quattro generazioni di donne, tra Svezia e Italia. Con il dipanarsi delle vicende, l’autrice racconta come i traumi non elaborati si possano trasmettere di generazione in generazione, di madre in figlia, come un testimone che passa di mano in mano. La violenza psicologica e talvolta fisica si propaga, generando depressione, dipendenze, manie di perfezionismo, ossessioni, ricatti, segreti… anche a distanza di generazioni. In lingua svedese “mor” significa madre, “mormor” (madre di madre) nonna e così via: è la parola stessa a suggerire una ricorsività. Sara Garagnani racconta questa ereditarietà ripercorrendo la storia della sua famiglia, dalla nonna Inger alla madre Annette fino a se stessa, in un ciclo di emancipazione e ricaduta tratteggiato con lucidità ma anche con sincero affetto. Con costante inventiva visiva, puntuale e mai fredda, l’autrice ci regala un racconto che è a un tempo analitico e intimo, riflessivo e passionale, dolce e amarissimo. Una storia che ci permette di guardare le ferite familiari sotto una luce nuova, e con un obiettivo diverso: Mor non è la storia “delle mie madri” ma “per le mie madri”. Mor è una dichiarazione di amore e un gesto di riconciliazione, la scelta decisa a interrompere una linea di dolore e violenza, perché «quello che subiamo, e che non elaboriamo, lo infliggeremo, o al limite lo asseconderemo». Dalla postfazione di Maura Gancitano

Il bruco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maruo, Suehiro <1956->

Il bruco / Edogawa Ranpo, Suehiro Maruo ; [traduzione a cura di Paolo La Marca]

Nuova ed.

Coconino press : Fandango, 2022

Abstract: Giappone, anni Venti. Il giovane e brillante tenente Sunaga è tornato gravemente ferito dalla guerra russo-giapponese. Senza braccia né gambe, sordomuto, è ridotto a una creatura simile a un bruco. Acclamato come un eroe, presto viene liquidato con una medaglia e dimenticato da tutti. Solo Tokiko, la bella e sensuale moglie, gli resta accanto, condannata dall'amore e dalle rigide convenzioni sociali a convivere con l'invalido silenzioso e mostruoso che una volta era suo marito. In un crescendo di attrazione e repulsione, il sesso resta l'unico legame possibile tra i due... "Il bruco" (in originale "Imo-mushi") è una storia di desideri e fantasmi, di Eros e follia, decadenza e morte, interpretata dai raffinati, eleganti e squisiti disegni di un maestro del manga giapponese che cita gli artisti del movimento Ero Guro, il cinema di Fritz Lang e Tod Browning, il Grand Guignol e le opere di Georges Bataille. Come nel caso de "La strana storia dell'isola Panorama", anche questo manga è un adattamento dall'opera di un classico della letteratura horror e fantastica giapponese, lo scrittore Edogawa Ranpo. E nel far rivivere le torbide atmosfere de "Il bruco" l'arte di Maruo raggiunge nuove, affascinanti vette.

Fai rumore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fai rumore : nove storie per osare / Anna Cercignano ... [et al.]

Il Castoro, 2022

Abstract: «Nessuna può farlo per te, ma non devi farlo da sola.» Grandi nomi del fumetto italiano riuniti in un’antologia unica e potente per dire basta alla violenza di genere. Elisa, Sabrina, Rosa, Lara, Laura, Ele, Camilla… siamo noi. Le loro storie ci toccano nel profondo perché sono accadute e accadono anche a noi, alle nostre sorelle, amiche, vicine. A volte nemmeno ce ne rendiamo conto, minimizziamo, non abbiamo gli strumenti per comprendere, reagire, parlarne ad alta voce. Ed è proprio per questo che nasce questo libro: per rompere il silenzio e riempirlo nelle nostre storie e delle nostre parole, per far sì che situazioni così non capitino mai più. E allora, avanti… Fai rumore!

Fear itself
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fraction, Matt <1975-> - Immonen, Stuart <fumettista>

Fear itself / Matt Fraction, Stuart Immonen

Panini Comics, 2022

Abstract: Gli autori ci rivelano il potere che può esercitare la paura sui supereroi in una saga dove fa il suo ingresso il temibile Serpente, un malvagio legato ad Asgard! Inoltre, chi sono i Valorosi e perché impugnano martelli simili a quello di Thor?

La bambina filosofica. Come rendersi impopolari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vinci, Vanna <1964->

La bambina filosofica. Come rendersi impopolari / Vanna Vinci

Feltrinelli, 2022

Abstract: Mordace e impertinente, simpatica come l'orticaria ma irresistibile nelle sue fulminanti osservazioni sul mondo e i suoi sgradevoli abitanti, la bambina filosofica piace proprio perché non vuole piacere... e il suo obiettivo è raggiungere vette inarrivabili di impopolarità.

Il castello delle stelle. Volume 3, Da Marte a Parigi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alice, Alex <1974->

Il castello delle stelle. Volume 3, Da Marte a Parigi / Alex Alice sceneggiatura & disegni ; caricatura di Seraphin, p. 46 Patrick Pion ; testi di "Agli eroi dell'etere" Alex Nikolavitch ; assistenti prospettiva Ermeline Janicot-Tixier e Johan Chaintrier ; graphic design Benjamin Brard

Mondadori libri, 2022

Abstract: E se la conquista dello spazio fosse avvenuta un secolo prima? L'umanità vive un'era di folgoranti scoperte ed entusiasmanti esplorazioni. Dai deserti arroventati ai ghiacci polari, dalle profondità oceaniche alle cime innevate, il globo terracqueo non sembra più avere misteri da svelare. È il momento di alzare gli occhi al cielo e cercare nuove strade... Marte, 1873: Séraphin e i suoi amici scortano la principessa e il suo popolo attraverso gli altopiani, ma le aquile da guerra di Bismarck li minacciano... Riusciranno i cavalieri dell'etere a convincere Napoleone III a salvare gli abitanti del pianeta rosso? Il momento decisivo sarà l'Esposizione Interplanetaria di Parigi del 1875.