Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Bozzo, Stefano Jay
× Editore Fanucci editore <Roma>
× Editore Castelvecchi <casa editrice>
× Soggetto Canada
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Ironia
× Materiale A stampa

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
L'uomo che sapeva tutto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sachnovskij, Igor

L'uomo che sapeva tutto / Igor Sachnovskij ; traduzione dal russo di Mario Alessandro Curletto

Bologna : Meridiano zero, 2013

Abstract: Aleksandr Bezukladnikov si sente intrappolato in una routine di totale disagio: riesce a malapena a sbarcare il lunario e l'amatissima moglie, stufa marcia di tanta miseria, lo scarica per un prestante e losco ex sportivo. Nell'assoluta incapacità di tenere il passo con una realtà in continuo cambiamento, ad Aleksandr non rimane altro che affidare il suo destino a una presa elettrica esposta, sperando in una morte veloce. E invece, lo shock elettrico gli riserva una nuova vita. Dimesso dall'ospedale, realizza presto di possedere un dono unico: sa tutto. Per ottenere la risposta a qualsiasi domanda gli venga posta è sufficiente che rivolga il quesito a se stesso. Ma onniscienza non è sinonimo di onnipotenza: indolente e inoffensivo per carattere, diviene presto facile preda di delinquenti patentati, politici corrotti, donne pretenziose ed estese reti di servizi segreti internazionali. Ognuno persegue i propri obiettivi, poiché si sa: oggigiorno l'informazione vale oro! C'è a chi conviene usare Aleksandr e chi tenta di farlo fuori. Ma lui non fa né il loro gioco né il proprio. Il suo unico obiettivo è salvarsi la pelle. Su una scattante trama da action thriller, l'autore si diverte a tessere un'ipotesi fantascientifica in odor di anni Cinquanta, per far emergere con tono leggero e ironico la vicenda tutta umana e psicologica di un uomo ordinario senza qualità, toccante ma mai patetico.

Nuda e' la morte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Salem, Carlos

Nuda e' la morte / Carlos Salem ; traduzione di Pierpaolo Marchetti

Milano : Tropea, 2012

Abstract: Quest'estate in un campo di nudisti della Murcia qualcuno deve morire. Ma chi? È quello che intende verificare il Numero Tre, uno dei più spietati assassini a pagamento della società di sicari nota come l'Azienda. Peccato che il Numero Tre si nasconda dietro l'anonima figura di Juanito Perez Perez, un timido rappresentante di medicinali sulla soglia dei quarant'anni, in vacanza con i suoi figli; e che in quel camping ci trovi la sua ex moglie, un giudice in prima linea nella lotta contro il crimine, un amico d'infanzia, un altro assassino particolarmente crudele, un ispettore di polizia che da anni sospetta della sua doppia identità e un'incognita amorosa di nome Yolanda. Per la prima volta Juanito si scopre letteralmente nudo, di fronte alla vita e di fronte alla morte. Sarà la straordinaria figura di Andrés Camilleri, professore in pensione e scrittore di successo, a ridargli fiducia, coinvolgendolo in appassionate discussioni e aiutandolo nella sua lotta contro l'Azienda, fino al colpo di scena finale. Questo romanzo di Carlos Salem, dalla trama vertiginosa e sorprendente, è un noir anomalo che va molto al di là dei confini di genere per l'ironia che sprigiona dalle sue pagine, l'energica incisività dello stile e l'innovativo tema della morte come prodotto industriale.

Puzzle di tre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Conti, Gian

Puzzle di tre / Gian Conti

Rovereto : Zandonai,[2009]

Abstract: Tre pezzi di uno strumento misterioso e dotato di poteri soprannaturali, tre tessere di un mosaico da ricomporre seguendo labili e tortuose tracce. Tre frammenti di un segreto sepolto: una lontana eredità intorno alla quale si mette in moto una straordinaria macchina narrativa. Ne scaturisce l'affascinante impasto letterario di un noir ironico-esoterico aperto a mille digressioni e capace di amalgamare in una trama incalzante i più angosciosi dilemmi etici: è giusto possedere, a fini di lucro, la facoltà di cambiare il destino degli esseri umani?

Il mistero delle campane mute
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Victor, Gary

Il mistero delle campane mute / Gary Victor ; a cura di Marie-Jose' Hoyet

Roma : Lavoro, [2008]

Abstract: Davvero insolito l'incarico dell'ispettore Azémar, inviato dalla capitale di Haiti in una cittadina sperduta dell'isola: ritrovare, a tre giorni dalla festa del santo patrono, i suoni scomparsi delle campane della chiesa. Goffo e perso dietro i fumi dell'alcol, Azémar si immerge in una realtà dominata dalla violenza, popolata di donne inquiete, politici corrotti, sacerdoti dal passato oscuro. A contatto con una natura debordante e protagonista, scoprirà i sentieri infidi della magia vudù e, dopo morti e sofferenze personali, riuscirà a far luce sul mistero.