Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Soggetto Scomparsi
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Sperling & Kupfer <casa editrice>

Trovati 134 documenti.

Mostra parametri
Dimmi dove sei
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Mary Higgins <1927->

Dimmi dove sei / Mary Higgins Clark ; traduzione di Maria Barbara Piccioli

Milano : Sperling & Kupfer,[2008]

Abstract: Mack è scomparso ormai da dieci anni senza lasciare tracce e neppure la morte del padre è servita a riportarlo a casa. Una volta all'anno telefona alla madre per dirle che sta bene, ma si rifiuta di rispondere alle sue domande, lasciando la povera donna disperata e sempre più depressa. La sorella Carolyn, invece, si ribella a questo gioco crudele. Brillante avvocato, decide di fare di tutto per rintracciare il fratello. Nella sua frenetica ricerca, si scontra con pericoli inattesi e interrogativi senza risposta. Qual è il segreto che i coniugi Kramer, custodi dell'edificio in cui Mack viveva, celano? E cosa nascondono i vecchi coinquilini del ragazzo, il carismatico Nick DeMarco e il gelido Bruce Galbraith? Quando poi la polizia incomincia a sospettare che dietro la scomparsa di una serie di giovani ragazze ci sia Mack, per Carolyn il bisogno di scoprire la verità diventa una questione di vita o di morte. Un thriller psicologico teso e avvincente, una protagonista affascinante e appassionata che, per amore del fratello, non esita a esplorare i meandri oscuri delle relazioni famigliari.

Vendetta sotto le stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Carol Higgins <1956->

Vendetta sotto le stelle / Carol Higgins Clark ; traduzione di Alessandra Padoan

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: È un'afosa notte di luglio, quando New York piomba nell'oscurità più totale a causa di un blackout. Regan Reilly e il marito Jack, di ritorno da un weekend fuori città, hanno appena fatto una spiacevole scoperta: qualcuno si è introdotto furtivamente nel loro nuovo appartamento e ha tentato di aprire una cassaforte nascosta di cui ignoravano l'esistenza. Nel momento in cui tutte le luci si spengono, i due investigatori non hanno nemmeno il tempo di riaversi dalla sorpresa perché devono subito entrare in azione. Jack viene chiamato a rapporto in una galleria d'arte di SoHo, dalla quale sono state trafugate alcune preziose sculture di cristallo. Regan, invece, deve mettersi sulle tracce di Georgina Mathieson. La donna è bella e pericolosa: seduce uomini per realizzare un folle piano di vendetta, e li sceglie immancabilmente biondi. Proprio come il ragazzo che è stato visto salire con lei su un taxi, poco prima del blackout... Riuscirà la brillante coppia di detective a far luce sui misteri che stanno sconvolgendo la notte più buia della Grande Mela?

Margit
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kennedy, Douglas <1955->

Margit / Douglas Kennedy ; traduzione dall'inglese di Gian M. Giughese

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Quando arriva a Parigi, in una grigia giornata di gennaio, l'americano Harry Ricks è un uomo distrutto. Il suo matrimonio è a pezzi e l'università in cui insegnava lo ha licenziato. Senza soldi e senza un posto dove abitare, Harry si lascia andare a una vita di espedienti, pur cercando di lavorare al libro che ha sempre sognato di scrivere. La sua esistenza subisce una svolta quando incontra Margit, una donna ungherese dal misterioso passato, di cui si invaghisce. Lei è però avara di confidenza: stabilisce che lo incontrerà solo due volte la settimana per un paio di ore d'amore. Alla frustrazione di Harry si aggiunge presto l'inquietudine: da quando c'è Margit, una forza oscura sembra agire sulla sua vita, perché chiunque gli abbia fatto del male nel passato viene colpito dal destino. Perciò la polizia comincia a insospettirsi, e Harry si ritrova in un incubo dal quale non sa come uscire.

Crisi mortale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cook, Robin <1940->

Crisi mortale / Robin Cook

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Robin Cook, l'inventore del medical thriller, torna con un nuovo romanzo e con il suo collaudato protagonista, Jack Stapleton, un medico legale appassionato di investigazioni che indaga sui lati oscuri della professione. Questa volta, alla vigilia del suo tanto sospirato matrimonio, viene chiamato con urgenza a Boston dove suo cognato, Craig Bowman, clinico di successo e marito fedifrago, deve difendersi da un'imputazione infamante: una sua paziente è morta e lui è accusato di negligenza professionale. Jack si impegna nella difesa, ma più tenta di venire a capo del caso, più finisce per scoprire una torbida trama che ruota attorno a Craig. Il cadavere della defunta verrà riesumato e l'autopsia rivelerà che è stata avvelenata.

Il marito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Koontz, Dean <1945->

Il marito / Dean Koontz ; traduzione di Tullio Dobner

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Mitch è inginocchiato ad aggiustare un irrigatore sotto il sole californiano quando arriva la telefonata che gli sconvolgerà per sempre la vita. Qualcuno ha rapito sua moglie, e ora le sta facendo del male. Urla da gelare il sangue. Il riscatto è di due milioni di dollari, da versare entro sessanta ore. Ma Mitch è solo un giardiniere, come può trovare una cifra simile? La voce al cellulare gli chiede di guardare dall'altra parte della strada, dove un solitario passante porta in giro il cane. Uno sparo infrange la quiete mattutina e lo sconosciuto stramazza a terra, morto. Da quel momento Mitch viene risucchiato in un incubo che abbatterà, una alla volta, tutte le sue certezze faticosamente costruite, tutto il suo mondo. Impossibile chiedere aiuto alla polizia, i sequestratori intercettano ogni sua parola, seguono ogni suo spostamento. Impossibile chiedere aiuto ai genitori, due psicologi che hanno sempre usato i cinque figli come cavie, rifiutando con disumana determinazione ogni coinvolgimento affettivo. Gli darà una mano Anson, il fratello maggiore che ha sempre avuto successo in tutto. Ma è davvero.il più forte della nidiata, quello capace di proteggere i fratelli dalla scientifica crudeltà dei genitori, oppure è il frutto perfetto degli esperimenti paterni? E il dolce e remissivo Mitch, alla prospettiva di perdere l'adorata Holly che cosa riuscirà a estrarre dagli oscuri e inesplorati recessi del suo animo? Che cosa sarà capace di fare per amore?

I sette calici dell'eresia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sansom, C. J. <1952->

I sette calici dell'eresia / C.J. Sansom ; traduzione di Gian M. Giughese

Mialno : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Nella Londra del 1453, mentre Enrico VIII sembra più occupato a prendere una nuova moglie che a risolvere ogni altra questione di stato, tra il popolo serpeggiano malcontento. antiche superstizioni e dicerie inquietanti. Dal Tamigi affiorano carcasse di pesci giganteschi e in varie parti del regno una serie di raccapriccianti omicidi, perpetrati secondo un preciso rituale, sconvolge un paese già dilaniato dalle dispute religiose e dalle esecuzioni per eresia e stregoneria. Malgrado i recenti propositi di non immischiarsi più in affari politici, mastro Shardlake viene prepotentemente richiamato in scena dall'assassinio del suo caro amico e collega Roger Elliard, trovato con la gola squarciata in una gelida fontana del Lincoln's Inn. Costretto a indagare in segreto, aiutato dal fedele Barak, l'onesto legale si cala in un mistero sempre più fitto, dove le oscure profezie dell'apocalisse sembrano cupamente avverarsi, scandite da un'ineluttabile progressione. Gli omicidi salgono infatti a sette, come sono sette, nel terribile libro scritto dall'apostolo Giovanni, le modalità con cui l'Onnipotente riverserà la sua ira sull'umanità colpevole.

Oscar Wilde e il gioco della morte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brandreth, Gyles <1948->

Oscar Wilde e il gioco della morte / Gyles Brandreth ; traduzione di Annalisa Garavaglia

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Londra 1892. Ogni domenica Oscar Wilde è solito riunirsi al club Socrate fra vecchi amici come Conan Doyle e Bram Stoker e una sera, per sconfiggere la noia, propone un gioco. Ognuno dovrà scrivere in segreto il nome della persona che vorrebbe uccidere fra i presenti. Ma quando gli invitati iniziano a morire davvero, Wilde dovrà scoprire l'assassino prima che arrivi al tredicesimo nome della lista: il suo.

Equilibrio precario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dugoni, Robert

Equilibrio precario / Robert Dugoni ; traduzione di Tullio Dobner

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Dana Hill, trentaquattro anni, brillante avvocatessa in un prestigioso studio legale di Seattle, si fa in quattro per gestire al meglio famiglia e carriera. Con grande determinazione riesce a far filare tutto liscio, finché una serie di sventure minano l'equilibrio della sua esistenza calibrata al millimetro. Prima una nefasta diagnosi medica la costringe a riconsiderare le sue priorità; poi il brutale omicidio dell'adorato fratello gemello, James, la induce a trasformarsi in tenace investigatore. Con il perspicace detective Michael Logan come unico alleato, Dana si tuffa nell'indagine, cercando una risposta su chi abbia ucciso il giovane e perché, e quando trova nella malandata casa del fratello un preziosissimo orecchino con un diamante a goccia, il caso si fa più complesso di quanto sembrasse. Dana è certa che il sontuoso gioiello sia la chiave della morte di James, e Logan si convince che ciò possa mettere fine ai sanguinosi delitti che vi hanno fatto séguito. E, a rischio della propria vita, vuole scoprire la verità.

La signora in giallo. Una recita quasi perfetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bain, Donald <1935->

La signora in giallo. Una recita quasi perfetta / un romanzo di Jessica Fletcher & Donald Bain basato sulla serie televisiva creata da Peter S. Fischer, Richard Levinson & William Link

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2008

Abstract: Jessica Fletcher è a Mohawk House, dimora d'epoca convertita in albergo, dove è in corso un appuntamento molto particolare. Siamo infatti nel pieno dell'elettrizzante week-end del mistero, un evento a cui gli ospiti dell'hotel devono partecipare attivamente: oltre agli incontri letterari con famosi giallisti sono previsti quiz, concorsi e un thriller teatrale a puntate di cui il pubblico dovrà trovare la soluzione. Per aumentare il coinvolgimento, realtà e finzione sono continuamente mescolate: la trama è rimpolpata attingendo alla suggestiva (e sinistra) atmosfera del posto, e altri attori circolano in incognito interpretando un ruolo anche fuori scena. Così, quando uno dei protagonisti si accascia sul palco come da copione, ma ucciso per davvero, Jessica, interpellata sul da farsi, prende una decisione coraggiosa: continuare il programma come se niente fosse. Una tormenta di neve ha infatti tagliato fuori l'hotel dal mondo dopo l'arrivo dei primi agenti, bloccando lì anche l'assassino, ed è fondamentale evitare che le persone intrappolate sappiano dell'accaduto. In un quadro surreale e dai risvolti grotteschi, tra poliziotti veri, detective finti, misteriose dame in nero e improbabili sospettati, in cui teatro e vita vissuta si specchiano l'uno nell'altro, la coraggiosa Signora in Giallo indaga con la consueta perspicacia e impeccabile bon ton, fino al sorprendente finale.

Un giorno, cose terribili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Botti, Laurent

Un giorno, cose terribili / Laurent Botti ; traduzione di Christian Pastore

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Un'occhiata al computer prima di andare a scuola e il piccolo Bastien vede qualcosa che lo sconvolge. È un messaggio raggelante, che gli arriva dal fratellino Jules, morto due anni prima. Da quando si è trasferito in quella cittadina, le sue giornate sono un crescendo di episodi strani e di sinistre sensazioni. E non accade soltanto a lui. Sarà l'atmosfera del luogo, la misteriosa Laville-Saint-Jour, con le sue lugubri architetture gotiche, sarà la presenza di quella nebbia persistente che, quando cala, sembra avvolgere tutto in un oscuro maleficio. Succedono cose terribili il primo giorno di nebbia, gli hanno detto. Ma ci sono anche altre voci che corrono: storie di morti violente e di roghi inspiegabili, di bambini uccisi per riti demoniaci, di una segreta e potente setta satanica. Perseguitato da incubi notturni e dalla sensazione di inquietanti presenze, Bastien si sente tuttavia investito di una forza particolare per combattere contro il Male che da secoli soffoca quel luogo. Un thriller che spalanca una porta sul mondo delle tenebre.

Condotta indecente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scottoline, Lisa <1955->

Condotta indecente / Lisa Scottoline ; traduzione di Elena Cantoni

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Cate Fante ha una doppia vita: di giorno è giudice federale, di notte cerca avventure sessuali in locali poco adatti a una donna nella sua posizione. Ma quando per le strade di Philadelphia vengono scoperti due cadaveri, esplode anche lo scandalo sulle notti di Cate, che perde il lavoro. Allora l'intraprendente ragazza dovrà risolvere l'intricato caso e salvare la sua reputazione professionale.

Nel letto di uno sconosciuto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grippando, James

Nel letto di uno sconosciuto / James Grippando ; traduzione di Giulia Balducci

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: In una Boston sferzata da vento e neve, Peyton, bella e brillante pediatra, è al suo primo anno di internato in un grande ospedale. Ha il lavoro che desidera e un marito, promettente avvocato, che ama. La vita dei due giovani cambia radicalmente dalla notte in cui Peyton, vittima di un incidente d'auto, sfugge alla morte grazie a uno sconosciuto che la estrae dalla macchina finita nell'acqua gelata di uno stagno, e che poi scompare nel nulla. Nessuno le crede quando, riavutasi dallo choc, sostiene che non si è trattato affatto di un incidente ma che qualcuno l'ha deliberatamente mandata fuori strada. Persino Kevin, il marito, l'accusa non solo di essere paranoica ma anche di avere una relazione con Gary Varnes, un ex fidanzato che lavora con lei. Invece è Kevin ad averla tradita e, quando lei lo scopre, comincia a domandarsi chi sia in realtà l'uomo che ha sposato. Quando poi il cadavere di Gary viene trovato nel bagagliaio dell'automobile di Peyton, il mondo le crolla addosso. Una serie di eventi inquietanti la terrorizza, stringendola sempre più nella morsa di un nemico senza volto, che sembra conoscere ogni sua mossa.

Gli orfani del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Estienne d'Orves, Nicolas d' <1974->

Gli orfani del male / Nicolas d'Estienne d'Orves ; traduzione di Claudia Lionetti

Milano : Sperling & Kupfer, [2008]

Abstract: Parigi, 2005. Anais Chouday, giovane reporter, viene convocata nella casa-museo di Vidkun Venner, ricco collezionista di cimeli del Terzo Reich. L'uomo ha ricevuto una valigetta dal contenuto agghiacciante: quattro mani mummificate. Ha scelto la donna per un'inedita inchiesta storica e le fa una proposta che non può rifiutare: centocinquantamila euro in cambio del suo aiuto per capire chi gli ha recapitato l'orrendo messaggio, e perché. L'indagine di Anais inizia con la scoperta di una macabra coincidenza: esattamente dieci anni prima, in Germania, erano stati ritrovati i corpi di quattro anziani avvelenati da cianuro, con il braccio mutilato all'altezza del polso. Un dettaglio ancora più spaventoso li accomunava: erano tutti nati nei Lebensborn, i centri di fecondazione umana istituiti dal Reich. Come tanti altri ragazzini - tutti simili per gli occhi azzurri, i capelli biondissimi e i lineamenti ben disegnati - vi avevano trascorso un'infanzia blindata, essendo destinati a diventare i capostipiti della razza perfetta che avrebbe dovuto dominare il mondo. A sessant'anni di distanza, Anais dovrà affrontare una ragnatela di complotti, orrori e misteri che affondano le radici in un capitolo di storia solo in apparenza concluso. E che si riapre con inquietante attualità: il folle sogno di Hitler è davvero svanito con la sua caduta? Che fine hanno fatto i bambini concepiti dal Male? La risposta in un thriller che svela la più grande menzogna del nazismo: far credere di averlo sconfitto.

La missione di Clara Rinker
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sandford, John <1944->

La missione di Clara Rinker / John Sandford

[Milano] : Sperling & Kupker, c2004

Abstract: Tutto si aspettava Lucas Davenport tranne di rincontrare la sua nemesi: Clara Rinker, la migliore killer professionista sul mercato, che dopo aver tentato di ucciderlo si era ritirata a vita privata. Ora la spietata assassina è tornata, assetata di vendetta contro chi le ha ammazzato il figlio e il marito. Sarà Davenport a starle alle costole per impedirle di portare a termine le sue fredde esecuzioni.