Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Longanesi <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Editrice Nord <Milano>
× Nomi Februari, Velia <traduttrice>
× Nomi Cooper, Glenn <1953->

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
La mappa del destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Glenn <1953->

La mappa del destino : romanzo / Glenn Cooper ; traduzione di Velia Februari e Amalia Rincori

[Milano] : Nord, 2010

Abstract: Per settecento anni è rimasto nascosto in un muro dell'abbazia. Poi una scintilla ha scatenato un incendio e il muro è crollato. Stupito, l'abate Menaud sfoglia quel volume impreziosito da disegni di animali e di piante. È scritto in codice, ma le prime parole sono in latino: Io, Barthomieu, monaco dell'abbazia di Ruac, ho duecentoventi anni. E questa è la mia storia. Per migliaia di anni è rimasto immerso nell'oscurità. Poi un'intuizione ha squarciato le tenebre. Incredulo, l'archeologo Lue Simard cammina in quel grandioso complesso di caverne, interamente decorate con splendidi dipinti rupestri. E arriva all'ultima grotta, la più sorprendente, dove sono raffigurate alcune piante: le stesse riprodotte nell'enigmatico manoscritto medievale... Per un tempo indefinibile è rimasto avvolto nel mistero. È stato custodito da santi e da assassini, è stato una fonte di vita e una ragione di morte. Poi un imprevisto ha rischiato di svelarlo agli occhi del mondo. Spietati, gli abitanti di Ruac non hanno dubbi: i forestieri devono essere fermati. Perché la cosa più importante è difendere il loro segreto. A ogni costo.

Il libro delle anime
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Glenn <1953->

Il libro delle anime : romanzo / Glenn Cooper ; traduzione di Gian Paolo Gasperi e Velia Februari

Milano : Nord, [2010]

Abstract: Perchè è un ottimo seguito di uno dei piu' bei romanzi-triller del 2009, uno di quelli che si legge in 2 giorni e che ti fa alzare dicendo 'ma come andrà avanti?'. Ai posteri dovremo pur dire cosa succederà il 9 febbraio del 2027... [Segnalato da Pierluigi Cremona-Biblioteca di Mariana Mantovana]