Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Paese Spagna
× Editore Mondadori <casa editrice>
× Data 2013
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Newton Compton editori <Roma>

Trovati 226 documenti.

Mostra parametri
L'eredità dell'abate nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello <1975->

L'eredità dell'abate nero : Secretum saga / Marcello Simoni

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Firenze, 21 febbraio 1459. Il banchiere Giannotto de' Grifi viene ucciso in circostanze misteriose nella cripta dell'abbazia di Santa Trinità. L'unico testimone è Tigrinus, un giovane ladro di origini ignote, dai capelli neri striati di bianco. Intrufolatosi nell'edificio per fare razzia di gioielli, ha assistito al delitto, ma a caro prezzo: viene arrestato con l'accusa di omicidio. Scagionarsi sarà solo la prima delle prove che dovrà superare, poiché da quel momento dovrà anche sfuggire alla vendetta degli eredi della vittima: il figlio, Angelo de' Bruni, e la nipote, Nunzia de' Brancacci. E mentre si complica l'intrigo in cui Tigrinus è invischiato, dalle indagini emerge una sconvolgente verità su messer Giannotto: la sua morte sarebbe legata a un tesoro che si trova su una nave proveniente dall'Oriente. Tigrinus dovrà stringere un patto con il potente Cosimo de' Medici e affrontare un incredibile viaggio per mare che lo porterà alla ricerca di un uomo sfuggente e imprevedibile. Un uomo che pare conoscere tutto sul suo passato. Un uomo chiamato l'abate nero.

Il collezionista di quadri perduti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delizzos, Fabio <1969->

Il collezionista di quadri perduti / Fabio Delizzos

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Roma, primavera del 1555. Mentre si attende con ansia che il conclave elegga un nuovo pontefice, la Città Eterna è teatro di inquietanti omicidi, apparentemente legati al mondo dell'arte. Il collezionista Raphael Dardo, insieme ad Ariel Colorni, alchimista e geniale inventore, è alla ricerca di quadri considerati eretici dall'Inquisizione, per salvarli dal rogo. È interessato, in particolare, a un pittore noto come "l'Anonimo", i cui dipinti, che si distinguono per un realismo mai visto prima, si dice siano opera del diavolo. Raphael si troverà pericolosamente sulla stessa strada dell'implacabile inquisitore del Santo Uffizio, Girolamo Arquez, da tempo sulle tracce del pittore maledetto. Bellissime modelle, artisti folli, collezionisti stravaganti, eretici satanisti: quella di Raphael sarà una ricerca molto più rischiosa del previsto, che lo condurrà fra monasteri e bordelli, osterie e labirinti sotterranei, fino alla scoperta di una verità sconvolgente...

Urla nel silenzio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marsons, Angela <scrittrice>

Urla nel silenzio / Angela Marsons

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere. Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo...

La donna di ghiaccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bryndza, Robert

La donna di ghiaccio / Robert Bryndza

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Il corpo congelato. Occhi spalancati e labbra socchiuse. Come se fosse morta mentre era sul punto di parlare... Quando un ragazzo scopre il cadavere di una donna sotto una spessa lastra di ghiaccio in un parco di Londra, la detective Erika Foster viene subito incaricata dell'indagine sull'omicidio. La vittima, giovane, ricca e molto conosciuta negli ambienti della Londra bene, sembrava condurre una vita perfetta. Ma quando Erika comincia a scavare più a fondo tra le pieghe nascoste della sua esistenza, trova degli strani punti di collegamento tra quell'omicidio e l'uccisione di tre prostitute, assassinate secondo un macabro e preciso rituale. Ma chi era veramente la ragazza nel ghiaccio? Quali segreti nascondeva? Il ritratto che ne dà la famiglia corrisponde alla verità? Erika ha l'impressione che tutti gli elementi cui si aggrappa nel corso delle ricerche le scivolino via dalle dita, ma è cocciuta, determinata e disposta a qualunque cosa pur di arrivare a capire che cosa si cela dietro quella morte violenta...

La congiura delle tre pergamene
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Giulio, Matteo

La congiura delle tre pergamene / Matteo Di Giulio

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Firenze, 1500. Una misteriosa setta nasconde un segreto. Chi possiede le tre pergamene? 1501. Il giovane Martino, erede della ricca famiglia dei Durante, torna a Firenze dopo un viaggio d'affari e scopre che sua moglie e il figlio di due anni sono stati rapiti. Spinto da una richiesta di riscatto, si mette in marcia verso Milano dove, sulla scia di una serie di cruenti omicidi, si troverà coinvolto in un sanguinario complotto politico. Una spietata setta vuole rovesciare il governo francese sfruttando i segreti contenuti in un antico manoscritto che nessuno è mai riuscito a decifrare, e che a Martino è stato affidato da un monaco dell'abbazia di Viboldone. Quelle pagine piene di simboli seminano morte tra chiunque ne venga in possesso: nobili, donne, religiosi. Perché? Che cosa nascondono? Venirne a conoscenza metterà Martino di fronte a verità difficili da accettare...

Il custode dei 99 manoscritti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frediani, Andrea <1963->

Il custode dei 99 manoscritti / Andrea Frediani

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Roma, IX secolo d.C. Nel periodo più oscuro del Medioevo, i pontefici contendono il potere all'imperatore e alle famiglie patrizie. Un terribile delitto svela il complotto che ruota intorno a un misterioso manoscritto, la Donazione di Costantino, un'arma in grado di conferire un incredibile potere a chiunque ne entri in possesso. Il suo custode, il bibliotecario Anastasio, e Giovanna, un'aristocratica in cerca di vendetta, hanno solo una settimana di tempo per evitare che il prezioso documento finisca nelle mani sbagliate, prima dell'incontro tra il re d'Italia e il papa, che potrebbe cambiare i destini del mondo. Ma devono anche lottare per la sopravvivenza di fronte a un uomo spietato e sanguinario, disposto a tutto pur di ottenerlo per far trionfare la sua fanatica visione del Cristianesimo...

La donna silenziosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Howells, Debbie

La donna silenziosa / Debbie Howells

Newton Compton, 2017

Gli occhi neri di Susan
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Heaberlin, Julia

Gli occhi neri di Susan / Julia Heaberlin

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Tessa Cartwright, sedici anni, viene ritrovata in un campo del Texas, sepolta da un mucchio di ossa, priva di memoria. La ragazza è incredibilmente sopravvissuta a uno spietato serial killer che ha ucciso tutte le altre sue giovani vittime per poi lasciarle in una fossa comune su cui pianta dei particolari fiori gialli. Grazie alla testimonianza di Tessa, però, il colpevole finisce nel braccio della morte. A quasi vent'anni di distanza da quella terrificante esperienza, Tessa è diventata un'artista e una mamma single. Una fredda mattina di febbraio nota nel suo giardino, proprio davanti alla finestra della sua camera da letto, un fiore giallo, che sembra piantato di recente. Sconvolta da ciò che quell'immagine evoca, Tessa si chiede come sia possibile che il suo torturatore, ancora in carcere in attesa di essere giustiziato, possa averle fatto trovare un indizio così esplicito. E se avesse fatto condannare un innocente? L'unico modo per scoprirlo è scavare nei suoi dolorosi ricordi e arrivare finalmente a mettere a fuoco le uniche immagini, nascoste per tanti anni nelle pieghe della sua memoria, che potranno davvero riportare a galla la verità...

Il dipinto maledetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connor, Alex

Il dipinto maledetto / Alex Connor

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Venezia, 1555. Nella città del doge il pericolo è in agguato. Un rigido inverno avvolge la città nella bruma, e sulle banchine affiorano degli inquietanti cadaveri. Sono le vittime di uno spietato serial killer, rese irriconoscibili dalle torture... Londra, oggi. Gli studiosi d'arte di tutto il mondo sono in fibrillazione per un antico dipinto di Tiziano, che si credeva perduto per sempre. È il ritratto di Angelico Vespucci, noto mercante veneziano. Il grande artista è riuscito a riportare sulla tela, con estremo realismo, i tratti somatici dell'uomo, ma non la crudeltà del suo animo. Proprio quel Vespucci, infatti, potrebbe essere il terribile mostro che ha scuoiato numerose giovani donne: una colpa che nessuno riuscì a provare e che rimase senza condanna. All'indomani del ritrovamento del quadro, però, vengono rinvenuti in giro per il mondo una serie di cadaveri senza pelle. Un sanguinario assassino è stato richiamato dal regno dei morti, ed è assetato di vendetta...

Inquietante delitto in Vaticano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancinelli, Flaminia P.

Inquietante delitto in Vaticano / Flaminia P. Mancinelli

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Roma, 2014. All'interno delle catacombe di Villa Ada viene ritrovato il corpo di una giovane donna. A indagare sul caso viene chiamato il tenente dei Carabinieri Nicola Serra, che ben presto si trova di fronte a un'inquietante scoperta: nonostante nessuno conoscesse l'esistenza di quelle catacombe, collegate ad altre tramite percorsi sotterranei, qualcuno entrava e usciva da lì. Dunque l'assassino è in grado di muoversi in quei luoghi che un tempo furono rifugio per i cristiani? Le vie che Serra batte portano incredibilmente alle stanze vaticane... Mentre il tenente procede con la sua inchiesta, Marion, la sua fidanzata giornalista, inizia parallelamente la sua indagine. Ma l'assassino non si ferma a una sola vittima... e pare seguire un rituale che riprende antiche pratiche. Ormai è una corsa contro il tempo per fermare altri omicidi. Finché le indagini si spostano al castello di Bracciano...

Nero Caravaggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morini, Max - Morini, Francesco <1966->

Nero Caravaggio : un'indagine del libraio Ettore Misericordia / Max e Francesco Morini

Roma : Newton Compton, 2017

Abstract: Ettore Misericordia è il proprietario di una storica libreria a Roma. Oltre alla passione per la lettura, l'uomo ha una singolare curiosità per i delitti che si consumano in città, che cerca di risolvere con il suo raffinato intuito. L'ispettore Ceratti, milanese trapiantato nella Città Eterna, se ne avvale spesso per i casi sui quali indaga. Perciò non esita a informarlo quando, dentro la basilica di Sant'Agostino, ai piedi della Madonna dei Pellegrini di Caravaggio, viene ritrovato un cadavere. Si tratta di Paolo Moretti, pugnalato alle spalle con un oggetto metallico e appuntito. L'insolita arma del delitto è una puntasecca di marca Dasser, uno strumento da incisione per calcografie. Le indagini fanno subito emergere due particolari. Il primo sulla vittima: si recava in quella chiesa tutte le domeniche, da qualche mese, restando poi in contemplazione del quadro. Il secondo sull'arma: la puntasecca Dasser è un oggetto di antiquariato, venduto di recente a un pittore siciliano, Anselmo Scordia, che vive a Roma da diversi decenni. Grazie alle sue conoscenze, Misericordia riesce a scoprire strani rapporti tra le figure che ruotano intorno a Moretti e all'arma del delitto. Ma soprattutto inquietanti particolari che legano i protagonisti della vicenda a Michelangelo Merisi. Nella vita di Caravaggio si nasconde forse la chiave per far luce sul delitto?

27 ossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lama, Diana <1960->

27 ossa / Diana Lama

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Nel bosco di Capodimonte, a Napoli, circondato dall'ombra di alberi secolari, sorge il condominio Badenmajer, un palazzo dalla fama sinistra popolato da centinaia di inquilini. L'architetto austriaco che lo progettò morì suicida e i suoi sotterranei, luoghi bui e spettrali, ospitavano un tempo un manicomio femminile. Ad accrescere l'inquietudine del luogo la scomparsa di alcune donne: persone sole, senza legami, o di passaggio in città e la cui assenza non è stata notata. Solo Gloria, ragazza instabile e claustrofobica, si è resa conto che sta accadendo qualcosa di strano, e farnetica di scene raccapriccianti che accadrebbero nel condominio; ma viene considerata poco attendibile da molti, o addirittura pazza. E poi c'è Andrea, poliziotta sospesa dal servizio per aver ucciso il serial killer a cui dava la caccia, per nulla convinta che quel caso sia davvero chiuso. Così, quando in città vengono rinvenuti arti femminili, inizia a indagare per conto proprio, contro le direttive del suo superiore. Gli indizi che segue la conducono inaspettatamente nel luogo in cui vive, e a quel punto ad Andrea non rimane che immergersi nel passato del Condominio Badenmajer, per scoprire cosa nasconda nelle sue viscere. Con uno stile che scava nelle menti dei suoi ambigui protagonisti, con un ritmo incalzante che alterna le voci dei vari inquilini del palazzo, Diana Lama sequestra il lettore trasportandolo dentro le case di potenziali assassini...

Il settimo manoscritto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santi, Fabrizio <1966->

Il settimo manoscritto / Fabrizio Santi

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Dalla cassaforte del monastero di San Gregorio al Celio è stato rubato un manoscritto, l'Unicum. Redatto in italiano cinquecentesco, nessuno è mai riuscito a interpretarlo. Eppure non c'è alcun motivo che giustifichi il furto: in giro ne esistono infatti altre copie. Giulio Salviati, scrittore di successo da tempo in crisi d'ispirazione, vive in una piccola mansarda a Trastevere ed è a corto di soldi. Una sera riceve la visita di un personaggio incappucciato, che gli chiede di indagare su quel furto, in cambio di una cospicua somma di denaro: la logica stringente con cui Salviati scrive i suoi thriller - pensa il misterioso committente - lo porterà là dove la polizia non è riuscita ad arrivare. Grazie alle sue indagini Salviati scopre che esiste un libro, conservato alla biblioteca Angelica, che parla proprio dell'Unicum. Ma qualcuno lo sta già leggendo. Chi è? La rocambolesca ricerca sulle tracce del manoscritto lo condurrà dentro a storici palazzi romani, fino a sconosciuti e inquietanti sotterranei... Cosa cela quell'antico codice di così importante? Un segreto per cui qualcuno è disposto a uccidere...

Una famiglia quasi perfetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shemilt, Jane

Una famiglia quasi perfetta / Jane Shemilt

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Jenny è un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti. Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi. Le autorità lanciano l'allarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo: Naomi è scomparsa nel nulla e la famiglia è distrutta. I mesi passano e le ipotesi peggiori, rapimento, omicidio, diventano sempre più plausibili, ma in mancanza di indizi significativi l'attenzione sul caso si affievolisce. Jenny però non si arrende. A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verità, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva. Presto capisce che le persone di cui si fidava nascondono terribili segreti, Naomi per prima. Seguendo le flebili tracce che la ragazza ha lasciato dietro di sé, Jenny si accorgerà che sua figlia è molto diversa dalla ragazza che pensava di aver cresciuto...

Quella gelida notte a Stoccolma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alsterdal, Tove <1960->

Quella gelida notte a Stoccolma / Tove Alsterdal

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: In una fredda notte di primavera, Charlie Eriksson si butta da un balcone all'undicesimo piano di un condominio a Stoccolma. Poche ore prima della sua morte, un barbone però l'ha vista fuori da una discoteca, insieme a un uomo dai modi minacciosi. Ma chi potrebbe mai credere alla testimonianza di un senzatetto? Il caso viene archiviato come suicidio, anche perché la vita della giovane donna era segnata dall'abuso di droghe. Ma la sorella Helene vuole davvero capire quello che è successo a Charlie e comincia a dubitare che si sia suicidata. Perché era andata a Buenos Aires quattro settimane prima della sua morte? Seguendone le tracce si imbatte in indizi che la riportano indietro, fino al 1970, alla dittatura di Videla, al dramma dei desaparecidos, alla resistenza contro la "junta militare", al dolore infinito e combattivo delle Madri della Plaza de Mayo. Scopre che la loro madre si era innamorata di un misterioso argentino, poi improvvisamente scomparso. Nella sua ricerca a tratti pericolosa Helene si confronta con una verità brutale. E presto si rende conto che ci sono ancora persone pronte a mettere a tacere tutti coloro che vogliano fare luce su un passato che, anche dopo così tanto tempo, rimane in gran parte oscuro e brucia come una ferita ancora aperta...

Delitti a sangue freddo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lama, Diana <1960->

Delitti a sangue freddo / Diana Lama

Newton Compton, 2016

Abstract: Un macabro rituale che ha già fatto più di una vittima. Una squadra di profiler, guidata dallo psichiatra Tito Jacopo Durso, è alla ricerca di qualche indizio sull'assassino, ribattezzato dalla stampa come l'Anatomista. Alla sua équipe la polizia ha deciso di affiancare una psicologa, Artemisia Gentile, esperta nella cura di vittime di abusi. Sarà proprio lei che Durso deciderà di usare come esca. Sempre a Napoli, nel bosco di Capodimonte, nell'antico Condominio Badenmajer, sono scomparse alcune donne: di passaggio in città, la loro assenza non viene notata. Solo Gloria, una ragazza instabile che soffre di claustrofobia, si è resa conto di qualcosa, e farnetica di scene raccapriccianti che accadrebbero nel condominio. Ma si sa, Gloria è pazza. Nel passato di Palazzo Badenmajer si nasconde la verità e bisognerà addentrarsi nelle sue viscere per scoprirla. Nei racconti che completano il volume, Diana Lama ci regala storie in cui il sangue macchia ora il candore della neve, ora la tranquillità delle vacanze estive.

Il sezionatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Raabe, Marc <1968->

Il sezionatore ; Prima di uccidere ; Sono qui / Marc Raabe

Newton Compton, 2016

Abstract: La macabra scoperta che segnerà per sempre la vita di un ragazzo di undici anni. Un incubo che riaffiora quando qualcuno a lui molto caro viene rapito... "Il sezionatore" è un thriller che non lascia scampo. "Prima di uccidere" è ambientato in Costa Azzurra: qui è scomparsa la ragazza di Jan. Sul suo smartphone, un filmato confuso ma inquietante, girato poco prima che Laura sparisse. È l'inizio di una inquietante corsa contro il tempo. L'ex moglie del pediatra Jesse Berg viene uccisa e sua figlia rapita. L'autore del delitto lascia un messaggio: "Tu non la meriti". A Berg è chiaro che il bersaglio da colpire è lui. Così ha inizio il terzo capolavoro di Marc Raabe, "Sono qui". lavoro di Marc Raabe, "Sono qui".

Il tempio maledetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sorrentino, Fabio <1983->

Il tempio maledetto / Fabio Sorrentino

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Marmarica, 74 d.C. Sotto un sole cocente, una centuria di legionari romani vaga nello sterminato deserto egiziano. L'obiettivo della missione è ritrovare un antico tempio dedicato al dio Amon, che dovrebbe contenere un oggetto leggendario, smarrito fra le pieghe dei secoli. Turchia, 1985. Lungo le coste del Chersoneso Tracico, Yoannis Travlos, uno studioso greco, ha riportato alla luce i resti dell'antica città di Lisimachia. Due settimane dopo, Travlos parte in segreto, alle prime luci dell'alba, deciso a raggiungere una bassa collina che domina un pianoro a diversi chilometri di distanza dal punto estremo della sua concessione ministeriale. Napoli, 2013. L'archeologo Robert Ferrazzi, ancora sconvolto per la morte del suo amico Alziwa, riceve una mattina la visita di una donna: è Melanie Scott Forster, figlia di Andrew Cameron, suo ex datore di lavoro scomparso misteriosamente. Quando intuisce che la sparizione dell'uomo s'intreccia con l'ultima ricerca archeologica del suo amico Alziwa - il ritrovamento di un antico tempio egizio sepolto sotto le dune del Sahara - Robert accetta di assistere la giovane e parte alla volta dell'Egitto. Un viaggio tra misteri e pericoli per far luce su una verità che il tempo sembra avere inghiottito...

Tre cadaveri sotto la neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Matteucci, Franco <1948->

Tre cadaveri sotto la neve / Franco Matteucci

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Chi vuole la morte di Marzio Santoni, ispettore del piccolo paesino di Valdiluce? La valanga che lo ha travolto e da cui è scampato per miracolo sembra avere ben poco di naturale... E che fine ha fatto la libraia del luogo, scomparsa senza alcun motivo? Forse c'è un legame tra questi due misteri, all'apparenza così diversi. Per trovare il colpevole o i colpevoli, il sopravvissuto ispettore e il suo fidato assistente devono scandagliare gli indizi in mezzo alla gelida valle. La neve, però, cancella presto le tracce, e i due devono trovare in fretta una pista che possa portarli nella giusta direzione. Di fronte ai loro occhi si apre un raccapricciante scenario: al centro di una radura, davanti a un albero spogliato di tutte le fronde, viene rinvenuto un cadavere, sepolto sotto un tumulo di neve, ricoperto di rami disposti secondo uno strano schema. Sono simboli di un cruento rito esoterico, culminato in un vero e proprio sacrificio umano? O si tratta soltanto di una messa in scena per depistare le indagini?

La stanza delle torture
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacBride, Stuart <1969->

La stanza delle torture / Stuart MacBride

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Alison McGregor e sua figlia Jenny, di sei anni, sono le star di Aberdeen: il loro talento canoro le ha portate dritte alla semifinale del più seguito reality show nazionale, riempiendo di orgoglio l'intera città. E avrebbero avuto ottime possibilità di vincere se qualcuno non le avesse rapite nel cuore della notte per poi chiedere un riscatto con un videomessaggio. Le regole del gioco sono semplici: i cittadini hanno quattordici giorni di tempo per raccogliere il denaro che consentirà alle loro eroine di tornare a casa sane e salve; se il denaro non sarà sufficiente, Alison e Jenny moriranno; se il messaggio non sarà diffuso dai media, Alison e Jenny moriranno; se l'attenzione del pubblico verrà meno, Alison e Jenny moriranno. L'indagine, affidata al sergente Logan McRae e ai suoi colleghi, si rivela più difficile del previsto e rischia di arenarsi per mancanza di indizi, ma mentre la comunità trattiene il respiro sotto gli onnipresenti riflettori, la polizia comincia a ritrovare pezzi del corpo della piccola Jenny. Appare chiaro che la faccenda, a dispetto del clamore che la circonda, è dannatamente seria, perché quando le luci della ribalta colpiscono una città come Aberdeen, le ombre emergono con tutta la loro forza e più nere che mai.