Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Data 2011
× Nomi Deaver, Jeffery <1950->
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Cangemi, Laura <1963->

Trovati 24 documenti.

Mostra parametri
La principessa di ghiaccio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Läckberg, Camilla <1974->

La principessa di ghiaccio / Camilla Lackberg ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2010

Abstract: Erica Falck è tornata nella casa dei genitori a Fjällbacka, incantevole località turistica sulla costa occidentale della Svezia che, come sempre d'inverno, sembra immersa nella quiete più assoluta. Ma il ritrovamento del corpo di Alexandra, l'amica d'infanzia, in una vasca di ghiaccio riapre una misteriosa vicenda che aveva profondamente turbato il piccolo paese dell'arcipelago molti anni prima. Erica è convinta che non si tratti di suicidio, e in coppia con il poliziotto Patrik Hedström cerca di scoprire cosa si nasconde dietro la morte di una persona che credeva di conoscere. A trentacinque anni, con la sensazione di non sapere bene cosa volere nella vita ma stimolata da un nuovo amore, approfitta del suo status di scrittrice per smascherare menzogne e segreti di una comunità dove l'apparenza conta più di ogni cosa.

Il predicatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Läckberg, Camilla <1974->

Il predicatore / Camilla Lackberg ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2011

Abstract: Ephraim Hult infiammava le folle promettendo miracolose guarigioni. Ma lui e i suoi figli restarono coinvolti in un brutto affare che li distrusse: due ragazze scomparse, un suicidio. Vent'anni dopo, a Fjàllbacka, viene ritrovato il cadavere martoriato di una giovane donna e, sotto di esso, altri due scheletri. Il passato torna a esigere il conto ed Erica Falck e Patrick Hedstròm dovranno trovare l'assassino in un'angosciosa corsa contro il tempo.

Il testamento di Nobel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marklund, Liza <1962->

Il testamento di Nobel / Liza Marklund ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2009

Abstract: Mancano poche settimane a Natale e al municipio di Stoccolma si festeggiano i premi Nobel. Inviata della Stampa della Sera, anche Annika Bengtzon partecipa al ricevimento, e mentre segue gli ospiti nelle danze, da cronista a caccia di notizie diventa testimone chiave di omicidio: la musica è interrotta da due spari, e il premio per la medicina cade a terra seguito dalla donna che balla con lui, colpita al cuore. Costretta al silenzio stampa, Annika non si lascia intimidire e decide di seguire comunque le indagini e scavare nel mondo della ricerca scientifica, dominato da logiche dettate da gelosia, avidità e sete di potere. La sua inchiesta la porta sulle tracce di un misterioso testamento lasciato da Alfred Nobel, l'uomo che desiderava promuovere la pace e il progresso, e che, per ironia della sorte, con il suo lascito sembra continuare a suscitare rivalità, violenza e morte.

Il lupo rosso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marklund, Liza <1962-> - Marklund, Liza <1962->

Il lupo rosso / Liza Marklund ; traduzione di Laura Cangemi

Venezia : Marsilio, 2008

Abstract: Rientrata in redazione dopo la lunga assenza seguita a un'inchiesta che l'ha molto scossa, Annika Bengzton, reporter di punta della Stampa della sera di Stoccolma, parte per Luleà, non lontano dal circolo polare artico. Deve incontrare un collega giornalista che le ha promesso informazioni su un vecchio attentato terroristico rimasto irrisolto su cui lei sta indagando. Ma quando arriva, viene a sapere che qualcuno lo ha ucciso. Le ricerche di Annika, trentacinque anni, un matrimonio in difficoltà e due bambini da accudire, conducono a un uomo che, quasi invisibile, è tornato nel profondo nord della Svezia per ritrovare le sue radici e riunirsi al gruppo di cui un tempo aveva assunto il comando, in nome di un'idea folle per la quale aveva deciso di lottare. II Lupo Rosso unisce all'inchiesta giornalistica la ricerca di un'appartenenza, indagando le ragioni di una scelta estrema.