Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Data 2015
× Target di lettura Giovani, età 16-19
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Sperling & Kupfer <casa editrice>
× Data 2013

Trovati 17 documenti.

Mostra parametri
Nessuno e' innocente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Falco, Roberta <1951->

Nessuno e' innocente / Roberta De Falco

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Chi era davvero Ursula Cohen, la signora dagli occhi di ghiaccio? E soprattutto: perché tutti la volevano morta? Ci sono molte cose che Ettore Benussi, commissario quasi in pensione della squadra mobile di Trieste, proprio non sopporta: i tipi che chiudono le telefonate con ciaociaociao ripetuto all'infinito; gli edifici anni Sessanta che rovinano l'urbanistica triestina; quella gran rompiscatole di sua figlia; la propria ingombrante pancia (motivo per cui ha appena cominciato, speranzoso, la dieta Dukan). E poi non tollera i casi complicati, e nemmeno quei due ragazzotti che lavorano con lui, gli idealisti e fin troppo zelanti ispettori Valerio Gargiulo, detto Napoli, ed Elettra Morin. È per questo che Benussi preferirebbe ritirarsi e scrivere, tra un sorso di grappa e l'altro, le vicende di un commissario che assomiglia a Montalbano. E invece no: sempre nuove gatte da pelare. Come il caso che tanto appassiona i suoi due sottoposti: la morte della vecchia Ursula Cohen, trovata senza vita nelle acque triestine. Per Benussi è chiaro, la signora è scivolata e annegata. Ma che ci faceva una novantenne a passeggio sulle Rive, in una notte di bora? E come mai - gli insinua il dubbio quella precisina dell'ispettrice Morin - chiunque la conoscesse ne ricorda solo l'infinita cattiveria, e sembra avere ottimi motivi per rallegrarsi della sua morte? Tutti tranne l'amica di una vita Renate Stein: la sola a sapere dell'orrendo segreto che Ursula Cohen si portava dentro...

Pet Sematary
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen <1947->

Pet Sematary / Stephen King ; traduzione di Hilia Brinis

Sperling & Kupfer, 2013

It
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen <1947->

It / Stephen King ; traduzione di Tullio Dobner

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: In una ridente e sonnolenta cittadina americana, un gruppo di ragazzini, esplorando per gioco le fogne, risveglia da un sonno primordiale una creatura informe e mostruosa: It. E quando, molti anni dopo, It ricompare a chiedere il suo tributo di sangue, gli stessi ragazzini, ormai adulti, abbandonano la famiglia e il proprio lavoro per tornare a combatterlo. E l'incubo ricomincia. Un viaggio illuminante lungo l'oscuro corridoio che conduce dagli sconcertanti misteri dell'infanzia a quelli della maturità.

Joyland
0 0 0
Materiale linguistico moderno

King, Stephen <1947->

Joyland / Stephen King ; traduzione di Giovanni Arduino

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Estate 1973, Heavens Bay, Carolina del Nord. Devin Jones è uno studente universitario squattrinato e con il cuore a pezzi, perché la sua ragazza lo ha tradito. Per dimenticare lei e guadagnare qualche dollaro, decide di accettare il lavoro in un luna park. Arrivato nel parco divertimenti, viene accolto da un colorito quanto bizzarro gruppo di personaggi: dalla stramba vedova Emmalina Shoplaw, che gli affitta una stanza, ai due coetanei Tom ed Erin, studenti in bolletta come lui e ben presto inseparabili amici; dall'ultranovantenne proprietario del parco al burbero responsabile del Castello del Brivido. Ma Dev scopre anche che il luogo nasconde un terribile segreto: nel Castello, infatti, è rimasto il fantasma di una ragazza uccisa macabramente quattro anni prima. E così, mentre si guadagna il magro stipendio intrattenendo i bambini con il suo costume da mascotte, Devin dovrà anche combattere il male che minaccia Heavens Bay. E difendere la donna della quale nel frattempo si è innamorato.

Nymphs
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luthanen, Sari - Luthanen, Sari

Nymphs / Sari Luhtanen, Miikko Oikkonen

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Didi, capelli lunghi e viso da bambina, non si è mai chiesta da dove venga la sua straordinaria bellezza: si sente una sedicenne come tutte le altre, con la testa piena di sogni e il chiodo fisso del primo amore - e della prima volta. Ma è proprio nel momento in cui, in una notte di luna piena, Didi decide di concedersi al suo fidanzato, che capisce di non essere affatto come le altre ragazze: subito dopo, infatti, improvvisamente, lui muore. Saranno le seducenti Kati e Nadia a svelare a Didi il mistero: lei è, come loro, una ninfa. Nata in una notte di eclissi di luna, destinata a restare giovane e bellissima in eterno. E condannata a uccidere tutti gli uomini con cui farà l'amore. Se tenterà di sottrarsi a questo rito affascinante e crudele, che avrà luogo ogni notte di plenilunio, sarà lei stessa a morire. Ci sono poche, semplici regole nella vita di una ninfa, e una su tutte: non innamorarsi mai. Didi, però, non vuole rinunciare all'amore, tanto meno adesso che ha rivisto Samuel, suo vecchio amico del cuore. A complicare le cose sarà Erik, un uomo dalla irresistibile e ombrosa bellezza che appartiene alla stirpe dei Satiri. Ovvero quanto di più pericoloso una ninfa possa incontrare sulla sua strada.

Sette anni senza di te
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Musso, Guillaume <1974->

Sette anni senza di te / Guillaume Musso ; traduzione di Laura Serra

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Artista bohémienne, esuberante e focosa, la bella Nikki piomba come un fulmine a ciel sereno nella vita del ricco e posato Sebastian. Non hanno niente in comune eppure s'innamorano, travolti da un sentimento intenso e irrazionale. Si sposano, e hanno subito due gemelli, Camille e Jeremy. Tutto accade molto in fretta, troppo. E presto l'idillio svanisce. A poco a poco, l'amore cede il posto al rancore e arriva la fine: le liti, un amarissimo divorzio, e i gemelli divisi tra i genitori, Camille a lui, Jeremy a Nikki. Oggi sono passati molti anni. Sette, per l'esattezza. Nikki e Sebastian si sono rifatti una vita, lontani l'una dall'altro. Finché un giorno il figlio, ormai quindicenne, sparisce misteriosamente. Fuga? Rapimento? Per scoprirlo Nikki non ha altra scelta che rivolgersi all'ex marito, per lanciarsi, di nuovo insieme, in una indiavolata e rischiosa corsa contro il tempo... E, forse, anche dentro il proprio cuore. Dalle strade di Parigi ai grattacieli di New York, fino a una pericolosa Rio de Janeiro, Sette anni senza di te è il nuovo thriller romantico firmato Guillaume Musso.

Sei tornato, papa'?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clark, Mary Higgins <1927->

Sei tornato, papa'? / Mary Higgins Clark ; traduzione di Marina Deppisch

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Quando in piena notte un incendio devasta l'azienda di famiglia a Long Island, per Hannah Connelly è l'inizio di un incubo. Il fuoco ha distrutto ogni cosa e per un soffio non le ha portato via anche la sorella Kate. Salva per miracolo dalle fiamme, Kate è ora in ospedale in condizioni gravissime. Ma è stato davvero un incidente? E perché Kate si trovava lì a quell'ora? Mentre le domande e i sospetti si susseguono, sotto la cenere si nasconde ancora un'inquietante e macabra sorpresa. Fin dove ci si può spingere pur di lasciare sepolto il passato? Pericolosi segreti ostacolano la strada verso la verità, perché qualcuno potrebbe non essere chi dice di essere...

I guardiani della soglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cesati Cassin, Marco <1961->

I guardiani della soglia / Marco Cesati Cassin ; prefazione di Roberto Giacobbo

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Matteo e la fidanzata Jennifer hanno visto quello che non avrebbero dovuto vedere: un uomo che si risveglia dopo essere morto e può riferire con chiarezza cosa ci aspetta nell'aldilà. Esattamente quello che i Guardiani della Soglia sono chiamati a impedire a ogni costo: nessuno può tornare indietro, né raccontare la verità. Questo è l'ordine del Club Bilderberg. Da quel momento parte una corsa contro il tempo, tra l'Indonesia, gli Stati Uniti, l'Australia e l'antica Via della Seta, per sfuggire a spietati aggressori e far sapere al mondo che la morte è solo una fine apparente. Sotto la veste di un thriller serrato e avvincente, Marco Cesati Cassin ha scritto un libro che fa il punto sulle Near Death Experience. Coloro che le hanno vissute hanno avuto visioni molto simili: una dimensione spirituale di pace dove tutto - l'esistenza, il tempo, il divino - acquisisce un senso e noi siamo restituiti all'amore universale. Pura suggestione o il paradiso esiste davvero? Quali persone ritroviamo e quali perdiamo? Chi è chiamato a reincarnarsi e chi a evolversi in una realtà ultraterrena? Che peso ha il nostro comportamento? Tutte le domande trovano risposta in questo libro che, attraverso esperienze vere, ricerche, storie documentate e antiche conoscenze, apre nuove prospettive sulla vita dopo la morte e sulla grandezza e il destino dell'anima. Prefazione di Roberto Giacobbo.

Il segreto dei porporati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Degli Antoni, Piero

Il segreto dei porporati / Piero Degli Antoni

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: In un monastero sulla cima delle Alpi sta per aprirsi il Concilio Vaticano III. Papa Bonifacio IX l'ha indetto all'improvviso, senza apparente ragione. Il mattino dell'inizio, però, il Papa non arriva... Ben presto, viene scoperto in un lago di sangue, nella sua stanza morto. I cinque cardinali che lo trovano decidono di tenere segreta la cosa, mentre si diffondono voci di ogni genere sul mancato inizio del Concilio. A indagare sarà Maddalena, la concertista privata del Papa, una donna cieca. Sarà lei a scoprire che dietro la morte del Papa e la reticenza dei cardinali si cela un segreto sconvolgente. Una nuova verità sulla figura storica di Cristo, che potrebbe contraddire clamorosamente ciò che è raccontato nei Vangeli.

Assassin's creed. Black flag
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bowden, Oliver <1948-> - Bowden, Oliver <1948->

Assassin's creed. Black flag / Oliver Bowden

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: All'inizio del Settecento, nell'età dell'oro della pirateria, il Nuovo Mondo è una meta irresistibile per tutti. Per Edward Kenway - l'esuberante, giovane figlio di un mercante di lana che desidera con tutte le sue forze diventare molto ricco - rappresenta il coronamento di un sogno. Quello di conquistare la gloria in una vita avventurosa, solcando gli oceani su inaffondabili velieri. Il momento per andare incontro al suo destino, lasciandosi alle spalle un'esistenza troppo banale, arriva quando la tenuta della sua famiglia è attaccata da misteriosi nemici. Non passerà molto tempo prima che Kenway diventi uno dei più terribili corsari dei suoi tempi, una vera leggenda al pari del pirata Barbanera. Ma il successo, la fama e il potere risvegliano sempre avidità, ambizione e malvagità. Anche Kenway, allora, deve fare i conti con una viscida congiura ai suoi danni e, una volta ottenute le prove schiaccianti sui traditori che minacciano tutto ciò che gli è caro, non ha scelta. I colpevoli devono essere puniti. Per questo viene trascinato nella guerra che da secoli fa scorrere il sangue tra Assassini e Templari, e che potrebbe distruggere tutto ciò che i pirati hanno costruito.

La signora in giallo. Assassinio sull'isola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bain, Donald <1935->

La signora in giallo. Assassinio sull'isola / un romanzo di Jessica Fletcher & Donald Bain basato sulla serie televisiva creata da Peter S. Fischer, Richard Levinson & William Link

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Una settimana di relax al sole delle Bermuda è esattamente quello di cui Jessica ha bisogno dopo il lungo e faticoso tour promozionale per il suo ultimo libro. All'arrivo, però, trova l'idilliaca isola in subbuglio per una serie di misteriosi e brutali omicidi. La tensione è alle stelle e tutti gli abitanti sembrano porsi la stessa domanda: chi sarà la prossima vittima? Jessica è determinata a non farsi rovinare la vacanza e decide di partecipare comunque alla sontuosa festa organizzata dal suo amico, Thomas Betterton, giudice federale del New Jersey, in un'elegante villa sulla costa. Ma quando, a fine serata, durante una rilassante passeggiata sulla spiaggia, s'imbatte nel cadavere di uno degli invitati Jessica è costretta ad affrontare la realtà. Per un attimo la sfiora persino l'idea di ritornare a casa, a Cabot Cove... La convince a restare la telefonata di George Sutherland, ispettore capo di Scotland Yard, inviato sull'isola insieme con la sua squadra per investigare sugli inquietanti delitti. Jessica viene così coinvolta nelle indagini trovandosi pericolosamente vicina all'assassino... Riuscirà il fiuto infallibile dell'instancabile Signora in Giallo a risolvere il caso anche questa volta?

Utente anonimo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Etzold, Veit

Utente anonimo / Veit Etzold ; traduzione di Roberta Zuppet

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Dal giorno in cui sua sorella minore fu rapita e uccisa da un assassino rimasto ignoto, ogni anno, in quel funesto anniversario, Clara entra in chiesa a confessarsi. Soltanto lì può alleggerirsi, anche solo per un istante, del terribile senso di colpa che la accompagna ovunque: fu lei, quel fatale pomeriggio, a dimenticare di andare a prendere la bambina a scuola, lasciandola sola, preda di chi voleva farle del male. È quel senso di colpa che l'ha spinta a entrare nella polizia di Berlino, nella sezione crimini efferati. Come quelli che stanno sconvolgendo la città: omicidi violentissimi, opera di un assassino silenzioso e invisibile come un virus informatico. È proprio su Internet che il killer, chiamato dai giornali il Senza nome, recluta le sue vittime, adescandole su Facebook. Dove, di volta in volta, ruba identità altrui, spesso addirittura quelle delle sue prede successive, dimostrandosi un abilissimo hacker: col risultato che Clara, e con lei l'intera polizia di Berlino, si ritrovano su piste sempre sbagliate. Ma la sfida è solo all'inizio: le cose si complicano quando, tramite il web, il killer fa sapere di avere rapito Andira, la top model di un seguitissimo reality della televisione tedesca, e di volerla seviziare e uccidere come ha fatto con tutte le altre vittime. Per Clara, salvare Andira diventa una missione: se ci riuscirà, forse espierà la colpa di aver perso la sorellina.

Assassin's creed. Forsaken
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bowden, Oliver <1948-> - Bowden, Oliver <1948->

Assassin's creed. Forsaken / Oliver Bowden

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: 1735, Londra. Haytham Kenway è stato istruito a usare la spada fin dall'età in cui ha potuto impugnarne una. Quando la casa della sua famiglia viene attaccata, suo padre assassinato e sua sorella rapita da uomini armati, Haytham si difende nell'unico modo che conosce: uccidendo. Solo al mondo, viene accolto da un misterioso tutore che lo addestra a diventare un assassino implacabile. Consumato dalla sete di vendetta, Haytham inizia un viaggio alla ricerca dei colpevoli, un viaggio durante il quale è costretto a diffidare di tutti e a mettere in dubbio ogni certezza. Sempre circondato da traditori e nemici pronti a complottare contro di lui, Haytham viene trascinato nella secolare battaglia tra Assassini e Templari.

Taken
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bowman, Erin

Taken / Erin Bowman ; traduzione di Elisa Villa

Milano : Sperling & Kupfer : 2013

Abstract: A Claysoot, una piccola comunità isolata dal resto del mondo da mura altissime, non ci sono uomini. Perché tutti i ragazzi scompaiono il giorno in cui compiono diciotto anni. Appena scocca l'ora fatidica, la terra trema, il vento infuria e una luce accecante cala dal cielo. Così, come per magia, del giovane non rimane più traccia. A pochi mesi dal suo diciottesimo compleanno, Gray si prepara ad affrontare la fine. Sa che nulla potrà sottrarlo al terribile destino che lo attende. Né il coraggio, né l'astuzia, né lo straordinario sentimento che lo lega a Emma, l'amica di sempre. Un giorno, però, Gray scopre per caso una lettera della madre, morta ormai da molti anni, e tutto cambia. Bastano poche righe perché il ragazzo capisca che nel suo passato si nasconde un segreto. Un segreto sconvolgente che potrebbe salvargli la vita. E porre fine alle misteriose sparizioni di Claysoot. Per sempre. Deciso a scoprire la verità, Gray trova il coraggio di scavalcare le mura e fugge dalla città insieme con Emma. E all'improvviso gli compare davanti un mondo che non avrebbe mai osato immaginare. Un mondo dove tutto è possibile. Vivere, morire e persino innamorarsi. Un'altra volta.

In caso di morte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cook, Robin <1940->

In caso di morte / Robin Cook ; traduzione di Tullio Dobner

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Pia Grazdani sa di essere una studentessa di grande talento, eppure non crede alla sua fortuna. Tobias Rothman, premio Nobel per la Medicina, ha voluto proprio lei per un grandioso progetto: una ricerca all'avanguardia che potrebbe rivoluzionare la sanità mondiale creando organi sostitutivi per pazienti incurabili. Pia si rende conto che le viene offerta la possibilità di soddisfare la sua ambizione e di contribuire ad aiutare milioni di malati. Ma - soprattutto - partecipare a quello studio così importante potrebbe finalmente farle trovare un po' di serenità, una tregua ai dolorosi ricordi dei traumi che hanno segnato la sua infanzia. Un giorno però in laboratorio in un'area che dovrebbe essere di massima sicurezza - accade una tragedia. Che viene subito liquidata come incidente. E ha l'effetto immediato di far cessare la sperimentazione. Pia non può e non vuole accettarlo. Sono tante le domande che le si agitano nella mente... Chi si arricchisce in caso di morte dei pazienti? Chi vuole spegnere la speranza di così tanti innocenti? Sembra proprio che la morte sia diventata un business multimiliardario... Pia non ci mette molto a capire di essere entrata in conflitto con interessi ben più grandi di lei, difesi da criminali senza scrupoli che non esiterebbero un solo istante a eliminarla. E a quel punto non ha scelta: se vuole continuare a vivere deve scoprire la verità, a ogni costo.

La predestinata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Toyne, Simon

La predestinata / Simon Toyne ; traduzione di Annalisa Garavaglia

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Liv sa di essere entrata nella monumentale Cittadella nel cuore di Ruin, ma non riesce a ricordare altro. Buio totale. Qualcosa di strano le si agita dentro, sussurrandole che lei è predestinata a essere la chiave. Ma di che cosa? Per colui che chiamano lo Spirito, un mercenario che opera nel deserto siriano, Liv potrebbe essere la chiave per svelare uno dei più importanti segreti dell'umanità. Per la confraternita di monaci arroccati nella Cittadella - ora afflitta da una terribile epidemia - il suo ritorno è l'unica possibilità di sopravvivenza. E per una potente fazione a Roma lei rappresenta una grave minaccia per il futuro stesso della Chiesa cattolica. Braccata di continente in continente e involontariamente coinvolta in eventi che sfidano ogni logica, Liv si rivolge all'unica persona di cui ancora si fida: Gabriel Mann. Lui l'ha introdotta ai misteri di Ruin, là dove tutto è cominciato. Insieme, iniziano una nuova, pericolosissima avventura, e una ancor più pericolosa ricerca. Che li condurrà a una scoperta sconcertante, ma anche a una drammatica separazione...

Frankenstein. Le creature della notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Koontz, Dean <1945->

Frankenstein. Le creature della notte / Dean Koontz ; traduzione di Tullio Dobner

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: È notte fonda a New Orleans. Il vento soffia furioso, annunciando un uragano devastante. Ma una minaccia ben peggiore incombe sulla città, e non solo: se non sarà fermata in tempo, dilagherà fino a distruggere l'umanità stessa. Lo sa bene Deucalion, il primo fallimentare tentativo del dottor Frankenstein di dar vita all'essere perfetto, che ha scelto di ribellarsi al suo creatore e da tempo cerca di sconfiggerlo. La situazione però precipita: le creature di Victor Helios - questo il nome dietro cui si cela il crudele scienziato assecondano la propria natura omicida molto più del previsto. Ormai fuori controllo, si replicano e s'infiltrano nella società, con il folle proposito di estinguere il genere umano. Gli unici capaci di leggere i segnali dell'imminente catastrofe sono i detective Carson O'Connor e Michael Maddison, che tuttavia poco possono di fronte alla forza innaturale di esseri come il Camaleonte, un killer invisibile a caccia di infinite prede. Deucalion sa di essere chiamato a impedire il peggio, è il suo stesso destino a chiederglielo. Ma, prima del duello finale, dovrà affrontare una mostruosità che nemmeno la mente perversa di Victor ha potuto concepire: un'entità emersa da incubi inconfessabili, con poteri che superano ogni immaginazione.