Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Nomi Paetro, Maxine <1946->
× Data 2017
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Serial killer
× Soggetto New York <città>

Trovati 23 documenti.

Mostra parametri
Conto alla rovescia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Ledwidge, Michael <1971->

Conto alla rovescia / James Patterson [e Michael Ledwidge]

[Milano] : Corriere della sera : La Gazzetta dello Sport, 2016

Abstract: Per il detective Michael Bennett doveva essere una tranquilla e rilassante vacanza al mare insieme alla sua numerosa famiglia, ma una telefonata sconvolge i suoi piani, costringendolo a tornare in servizio: qualcuno ha piazzato una bomba nella sede centrale della New York Public Library, accompagnata da un messaggio tanto criptico quanto inquietante. Quando Bennett, profondamente scosso, arriva sul posto, scopre che la faccenda è persino più intricata di quanto pensava: l'ordigno è opera di una mente sofisticata e il messaggio lascia intendere che quella bomba non sarà l'unica. A distanza di qualche giorno vengono rinvenuti due cadaveri all'interno di un'auto, nel Queens. E anche in questo caso viene trovato un biglietto, indirizzato proprio a Michael Bennett. Il killer dice di essere il Figlio di Sam, l'assassino che ha sconvolto l'America negli anni Settanta. Ma com'è possibile, se è detenuto in un carcere di massima sicurezza? Bennett è sempre più convinto che ci sia un collegamento tra gli omicidi e gli attentati dinamitardi che stanno terrorizzando New York, ma il tempo non dà scampo e il detective dovrà agire più in fretta del killer se vuole evitare altri sanguinosi delitti...

L'ombra del collezionista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery <1950->

L'ombra del collezionista / Jeffery Deaver

[Milano] : Rizzoli, 2016

Abstract: Delle sue vittime lui non vuole il corpo, vuole solo la pelle: per marchiarla a morte. È un novembre gelido, a New York, e nelle strade spazzate dal vento e dalla neve si aggira un serial killer. È scaltro, feroce, implacabile. Aggredisce donne e uomini nei seminterrati, li trascina nelle gallerie buie e umide che si allargano labirintiche nel sottosuolo, li tatua con un inchiostro al veleno lasciando loro sulla pelle incomprensibili messaggi fatti di numeri e lettere; poi li abbandona a un'agonia lenta e straziante. Chi è e cosa vuole? E il tatuaggio che porta sul braccio, un centopiedi rosso con zanne e un volto umano, ha un significato? A esaminare i primi indizi, il killer sembra ispirarsi al collezionista di ossa, il famigerato criminale che più di dieci anni prima aveva gettato nel terrore la città e messo a dura prova il brillante talento deduttivo di Lincoln Rhyme. Questa volta, spalleggiato dalla fidata Amelia Sachs e da tutta la squadra, il criminologo più famoso d'America sarà costretto a districarsi in un oscuro ginepraio di false piste e colpi di scena, in lotta contro il tempo per sventare un piano folle e diabolico. Perché il passato non muore mai, e il nemico non è mai così lontano.

Il maestro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Ledwidge, Michael <1971->

Il maestro / James Patterson [e Michael Ledwidge]

[Milano] : Corriere della sera : La Gazzetta dello Sport, 2016

Abstract: Si firma il Maestro e la lezione che intende impartire è di quelle che la città di New York non dimenticherà tanto facilmente. Un commesso di un elegante negozio di abbigliamento, il maître dell'esclusivo 21 Club e una hostess dell'Air France sono le prime vittime della scia di morti che il Maestro si sta lasciando dietro, una scia che non sembra seguire un disegno preciso. La sua sete di vendetta appare inestinguibile, ma quale oscuro rancore la sta alimentando? L'intero dipartimento di Polizia di New York è sotto pressione, e in particolare il detective Michael Bennett, che deve fronteggiare un'emergenza anche nella vita privata. Rimasto vedovo da poco, Michael ha infatti una numerosa e amatissima famiglia da seguire, ben dieci figli adottivi che mettono a dura prova la sua pazienza. E mentre le indagini si complicano e Bennett si ritrova impantanato in una falsa pista, che finisce per confondere ancora di più le carte, il vero assassino arriva a minacciarlo molto da vicino, nei suoi affetti più cari...

Le città del terrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burke, Alafair <1969-> - Burke, Alafair <1969->

Le città del terrore / Alafair Burke

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: East River Park, New York. È mattina presto e la gente fa jogging ignara di un corpo che giace disteso sull'erba. È il cadavere di Chelsea Hart, una studentessa: strangolata, i lunghi capelli biondi recisi. L'ultima volta è stata vista nel privé di un club esclusivo di Manhattan, il Pulse. Ed è qui che si concentrano le indagini, fino a restringersi intorno all'ambigua figura di un broker della City che era in compagnia della vittima la sera prima, Ma Bilie Hatcher, detective della Omicidi, sa che il caso è più complicato di quello che sembra. Mentre indaga nei locali patinati della notte newyorchese, tra luci psichedeliche e ombre inquietanti, Ellie trova nuovi elementi e coincidenze sempre più strane. Fino a una scioccante scoperta: anni prima a New York sono stati rinvenuti altri tre cadaveri di giovani donne con alcune ciocche di capelli tagliate. I colleghi della squadra investigativa non vogliono saperne delle sue stravaganti ipotesi, ed Ellie si ritrova da sola a fronteggiare un serial killer astuto e spietato. Che le ha già recapitato un messaggio chiaro e inequivocabile: la prossima vittima sarà lei.

L'ombra del collezionista
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery <1950->

L'ombra del collezionista / Jeffery Deaver ; traduzione di Rosa Prencipe

[Milano] : Rizzoli, 2014

Abstract: Delle sue vittime lui non vuole il corpo, vuole solo la pelle: per marchiarla a morte. È un novembre gelido, a New York, e nelle strade spazzate dal vento e dalla neve si aggira un serial killer. È scaltro, feroce, implacabile. Aggredisce donne e uomini nei seminterrati, li trascina nelle gallerie buie e umide che si allargano labirintiche nel sottosuolo, li tatua con un inchiostro al veleno lasciando loro sulla pelle incomprensibili messaggi fatti di numeri e lettere; poi li abbandona a un'agonia lenta e straziante. Chi è e cosa vuole? E il tatuaggio che porta sul braccio, un centopiedi rosso con zanne e un volto umano, ha un significato? A esaminare i primi indizi, il killer sembra ispirarsi al collezionista di ossa, il famigerato criminale che più di dieci anni prima aveva gettato nel terrore la città e messo a dura prova il brillante talento deduttivo di Lincoln Rhyme. Questa volta, spalleggiato dalla fidata Amelia Sachs e da tutta la squadra, il criminologo più famoso d'America sarà costretto a districarsi in un oscuro ginepraio di false piste e colpi di scena, in lotta contro il tempo per sventare un piano folle e diabolico. Perché il passato non muore mai, e il nemico non è mai così lontano.

American Psycho
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ellis, Bret Easton <1964->

American Psycho / Bret Easton Ellis ; traduzione di Giuseppe Culicchia

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Patrick Bateman è giovane, bello, ricco. Vive a Manhattan, lavora a Wall Street e con i colleghi Timothy, David, Patten e Craig, frequenta i locali più alla moda, le palestre più esclusive e le toilette dove gira la migliore cocaina della città, discutendo di nuovi ristoranti, cameriere corpoduro ed eleganza maschile. Ma la sua vita è ricca di particolari piuttosto inquietanti e quando le tenebre scendono su New York, Patrick Bateman si trasforma in un torturatore omicida, freddo, metodico, spietato.

Deadly Heat
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castle, Richard <personaggio>

Deadly Heat / Richard Castle ; traduzione di Giuseppe Marano

Roma : Fazi, 2014

Abstract: Ritroviamo la detective Nikki Heat all'inseguimento dell'imprendibile ex agente della CIA che aveva ordinato l'uccisione di sua madre dieci anni prima. Nella caccia Nikki è ancora una volta affiancata dal suo irresistibile compagno di lavoro, il giornalista premio Pulitzer Jameson Rook, e la loro ricerca della spia e dei motivi di quell'omicidio svela un intrigo terroristico che non riguarda affatto una vecchia storia. È letale. È adesso. E il piano è già entrato nella fase di escalation finale. A complicare la missione di Heat, consegnare alla giustizia la spia corrotta e sventare l'incombente minaccia terroristica, si presenta un serial killer che minaccia il ventesimo distretto di polizia. La squadra omicidi di cui Heat è a capo è così impegnata a fermare l'uomo, e deve far presto. Il terribile assassino, conosciuto per la sua agghiacciante capacità di rimanere in incognito, non solo ha scelto Nikki come unica destinataria dei suoi messaggi provocatori, ma ha anche dichiarato il nome della sua prossima vittima: la detective Heat.

Due tombe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Preston, Douglas <1956-> - Child, Lincoln <1957->

Due tombe / Douglas Preston, Lincoln Child ; traduzione di Roberta Cristofani

Milano : Rizzoli, 2013

Abstract: Diceva Confucio: Prima di partire per un viaggio di vendetta, ricordati di scavare due tombe. E proprio alla vendetta si accinge Aloysius Pendergast, dopo che l'amatissima moglie, già creduta morta, è stata rapita sotto i suoi occhi. Mentre un serial killer terrorizza Manhattan, Pendergast, a cui il tenente D'Agosta si rivolge in cerca d'aiuto, si rende conto che dietro il killer e la scomparsa della moglie c'è un mostruoso disegno che risale agli anni più bui del nazismo: un esperimento di eugenetica condotto per decenni in un angolo sperduto della foresta amazzonica.

Il dio di Gotham
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faye, Lyndsay

Il dio di Gotham / Lyndsay Faye ; traduzione di Norman Gobetti

Einaudi, 2012

Abstract: 1845. A New York nasce la prima forza di polizia professionale proprio mentre la grande carestia delle patate colpisce l'Irlanda. Due eventi apparentemente non collegati, ma che cambieranno per sempre la storia della città. Timothy Wilde gestisce un bar e sogna di raggranellare i soldi per sposare la ragazza dei suoi sogni, ma un incendio lo lascia sfigurato, senza lavoro e senza casa. Il fratello gli procura un lavoro nella neonata polizia; Timothy lo accetta senza entusiasmo, tanto più quando gli viene comunicato che la sua zona di competenza è il famigerato Sesto Distretto, a due passi dai Five Points, il peggior quartiere della città. Una notte, durante la ronda, Timothy si imbatte in una bambina di dieci anni, in vestaglia e coperta di sangue, che gli racconta una storia improbabile secondo la quale decine di suoi coetanei sarebbero stati uccisi e sepolti nella foresta a nord della ventitreesima Strada. Perplesso e pieno di dubbi, Timothy decide di verificare, e si trova immerso in un crescendo di orrori e di sangue, una serie di omicidi dietro la quale sembra nascondersi un disegno crudele e onnipotente.

Il maestro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Ledwidge, Michael <1971->

Il maestro / James Patterson e Michael Ledwidge ; [traduzione di Annamaria Raffo]

Milano : Mondolibri, 2012

Abstract: Si firma il Maestro e la lezione che intende impartire è di quelle che la città di New York non dimenticherà tanto facilmente. Un commesso di un elegante negozio di abbigliamento, il maître dell'esclusivo 21 Club e una hostess dell'Air France sono le prime vittime della scia di morti che il Maestro si sta lasciando dietro, una scia che non sembra seguire un disegno preciso. La sua sete di vendetta appare inestinguibile, ma quale oscuro rancore la sta alimentando? L'intero dipartimento di Polizia di New York è sotto pressione, e in particolare il detective Michael Bennett, che deve fronteggiare un'emergenza anche nella vita privata. Rimasto vedovo da poco, Michael ha infatti una numerosa e amatissima famiglia da seguire, ben dieci figli adottivi che mettono a dura prova la sua pazienza. E mentre le indagini si complicano e Bennett si ritrova impantanato in una falsa pista, che finisce per confondere ancora di più le carte, il vero assassino arriva a minacciarlo molto da vicino, nei suoi affetti più cari...

Il castigo degli innocenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cross, Ethan

Il castigo degli innocenti / Ethan Cross

Roma : Newton Compton, 2012

Abstract: Francis Ackerman è fuggito da un ospedale psichiatrico di massima sicurezza. Il suo unico obiettivo è uccidere, e i più deboli sono le sue prede preferite. Adora giocare con le sue vittime e, prima di concedere loro la morte, gli piace vederle agonizzare. Poi fugge nella notte, lasciando dietro di sé una scia di sangue e terrore. Marcus Williams, invece, è un ex poliziotto tormentato da un passato difficile. E sempre dalla parte degli indifesi ma è spietato con i nemici. Ha appena ereditato una tenuta nel Texas meridionale e finalmente conta di lasciarsi alle spalle i suoi incubi e iniziare una nuova vita. Ma il destino gli farà incontrare Ackerman. Perché solo un uomo come Marcus può fermare il folle assassino prima che colpisca ancora. E così, suo malgrado, Marcus si ritroverà al centro di un gioco sanguinoso e spietato, in cui per stanare il nemico dovrà sottostare alle sue regole. Ma presto scoprirà che Ackerman non è l'unico a volerlo morto...

Il sotterraneo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Leather, Stephen <1956->

Il sotterraneo / Stephen Leather ; traduzione di Lucio Carbonelli

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2012

Abstract: New York. Con una popolazione di circa quindici milioni di abitanti, è facile passare inosservati. Anche se sei un serial killer che tortura e uccide donne giovani, belle, di professione segretarie. L'assassino ha ora catturato una nuova vittima e la tiene prigioniera in un sotterraneo, da qualche parte in città. Ai detective del dipartimento di polizia Ed Turner e Lisa Marcinko tocca l'ingrato compito di passare al setaccio quei quindici milioni fino a trovare il colpevole, prima che sia troppo tardi. E questa volta sono sicuri di averlo individuato: si tratta dell'aspirante sceneggiatore Marvin Waller. È sempre più frustrato perché non riesce ad avere successo, e i poliziotti pensano che la rabbia possa averlo portato a uccidere, anche se lui non sembra minimamente preoccupato di averli alle costole. Via via che il cerchio si stringe, Turner e Marcinko devono però domandarsi se sia davvero lui l'omicida. E, se non è lui, chi può essere? Serve tempo, ma il tempo è l'unica cosa che non hanno. Stephen Leather alterna la voce del sospettato con quella dell'assassino, costringendo il lettore a penetrare nella mente di un serial killer disturbato, in una combinazione di suspense e terrore, fino allo sconvolgente, imprevedibile, finale.

Allison corre nel buio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connell, Carol <1947->

Allison corre nel buio / Carol O'Connell ; traduzione di Maria Clara Pasetti

Milano : Piemme, 2012

Abstract: Lo zio si è trasformato in un albero. Non sono solo le parole che escono dalla sua bocca a fare di Coco una bambina strana. I tratti del viso insoliti, un sorriso fin troppo generoso, la maglietta macchiata di sangue con cui si aggira da sola per Central Park. Eppure il senso di quella frase diventa chiaro quando la polizia ritrova il corpo dello zio Red, a cui qualcuno ha riservato un trattamento a dir poco sadico: dopo averlo legato e chiuso in un sacco, lo ha issato a un ramo. L'agente Kathy Mallory si prende subito a cuore la sorte della ragazzina, la cui mente confusa chiama zio quell'uomo che invece l'aveva rapita con le peggiori intenzioni, e che ora ha pagato per le sue colpe. Ma soprattutto intuisce che Coco è una testimone chiave per arrivare all'assassino. Una testimone preziosa quando, poco dopo, altre due persone vengono ritrovate nelle stesse condizioni. Le tre vittime avevano frequentato in passato la medesima scuola, un istituto di beneficenza di proprietà di Grace Driscol, donna ricca e molto odiata. Avida ed egoista, non si è fatta scrupoli a servirsi per i propri scopi della figlia, Phoebe, mentalmente instabile. La ragazza non si è mai del tutto ripresa da una serie di episodi drammatici avvenuti quindici anni prima. Ma Mallory conosce i meccanismi di una mente criminale e comprende che Phoebe non è la sola a non essersi lasciata alle spalle quel passato di violenza. Forse è proprio lì che deve iniziare a cercare le risposte di cui ha bisogno.

L'enigmista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verdon, John <1942->

L'enigmista / John Verdon ; traduzione di Alfredo Colitto

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Pensa a un numero da uno a mille. Il primo che ti viene in mente. Ora apri l'altra busta. Vedrai come conosco bene i tuoi segreti. Mark Mellery è colto alla sprovvista da quel messaggio anonimo, vergato in inchiostro rosso con una grafia elegante, arrivatogli per posta. Ma la sua sorpresa è ancora più grande quando, aperto il secondo biglietto, vede scritto proprio il numero che ha appena pensato: 658. Dal canto suo, il mittente sconosciuto non ha intenzione di mollare la presa e continua per giorni a tenerlo sulla corda con nuovi enigmi, lettere criptiche e versi minacciosi, sempre composti con mano precisa e ordinata. Finché quel gioco si fa troppo inquietante e Mellery, che ormai rischia di impazzire, chiede aiuto a un vecchio compagno di studi: Dave Gurney, pluridecorato agente della polizia di New York. Benché Gurney sia già in pensione, quel caso è una tentazione troppo forte per il suo istinto di detective. E ben presto l'ex agente si ritrova a dare la caccia a un serial killer che firma le scene dei suoi crimini con la stessa cura con cui scrive i suoi messaggi: un unico colpo di pistola alla carotide, una sedia a sdraio da cui osservare l'agonia della vittima, una bottiglia di whisky rotta, sempre la stessa marca, con cui accanirsi infine sulla gola del cadavere. Mellery non sarà che la prima vittima. A Gurney il compito di fermare quel gioco mortale. Prima di entrare nella lista dei predestinati.

Io sono Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faletti, Giorgio <1950-2014>

Io sono Dio / Giorgio Faletti

Milano : Mondolibri, stampa 2010

Abstract: Un'onda assassina sta colpendo la città di New York. Cariche esplosive al napalm tirano giù i palazzi come fossero di cartapesta, seminando morte e distruzione. Il killer che si nasconde dietro questa devastazione sembra ineffabile più di uno spettro: non rivendica le proprie azioni, non lascia traccia, non si firma. Ma una giovane detective, aiutata da un fotoreporter con un passato discutibile da farsi perdonare, sembra aver trovato una chiave per risolvere il rompicapo. E risalire all'origine del male.

Heat wave
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castle, Richard <personaggio>

Heat wave / Richard Castle ; traduzione di Giuseppe Marano

Roma : Fazi, 2010

Abstract: Nikki Heat, una brillante, bellissima poliziotta della squadra omicidi di New York, si trova a indagare su una sconcertante serie di delitti nel mondo della finanza. Ma la vera sfida, per lei, sarà tollerare la presunta collaborazione del giornalista premio Pulitzer Jameson Rook. Nel frattempo, la città viene messa a ferro e fuoco da un'anomala ondata di caldo, che rende le cose sempre più difficili.

Gli amanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Connolly, John <1968->

Gli amanti / John Connolly ; traduzione di Paola Bertante

Milano : Rizzoli, 2010

Abstract: Entrare nelle vite degli altri e scavare nei loro segreti non è mai stato un problema per il detective Charlie Bird Parker. Questa volta, però, in preda allo sconforto dopo il ritiro della licenza di investigatore privato, Parker dovrà addentrarsi in qualcosa di ben più inquietante: il suo stesso passato. E, in particolare, quel tragico momento di tanti anni fa quando suo padre, un agente dell'NYPD, si tolse la vita dopo aver ucciso due giovani innamorati. Un assassinio folle e apparentemente senza motivo, di cui la polizia di New York, per salvare uno dei suoi, insabbiò tutte le prove. Ha ora i demoni di quel passato sono tornati: sotto forma di una misteriosa coppia di amanti, custodi del segreto che sta dietro a quell'omicidio ancora insoluto, tornati per portare a compimento una tardiva, e terribile, vendetta. E ossessionare il detective finché non farà i conti con gli sconvolgenti segreti sepolti da sempre nel passato della sua famiglia.

Io sono Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faletti, Giorgio <1950-2014>

Io sono Dio / Giorgio Faletti

Milano : Baldini Castoldi Dalai, [2009]

Abstract: Non c'è morbosità apparente dietro le azioni del serial killer che tiene in scacco la città di New York. Non sceglie le vittime seguendo complicati percorsi mentali. Non le guarda negli occhi a una a una mentre muoiono, anche perché non avrebbe abbastanza occhi per farlo. Una giovane detective che nasconde i propri drammi personali dietro a una solida immagine e un fotoreporter con un passato discutibile da farsi perdonare sono l'unica speranza di poter fermare uno psicopatico che nemmeno rivendica le proprie azioni. Un uomo che sta compiendo una vendetta terribile per un dolore che affonda le radici in una delle più grandi tragedie americane. Un uomo che dice di essere dio.

La citta' del terrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burke, Alafair <1969-> - Burke, Alafair <1969->

La citta' del terrore / Alafair Burke

Roma : Newton Compton, 2009

Abstract: East River Park, New York. È mattina presto e la gente fa jogging ignara di un corpo che giace disteso sull'erba. È il cadavere di Chelsea Hart, una studentessa: strangolata, i lunghi capelli biondi recisi. L'ultima volta è stata vista nel privé di un club esclusivo di Manhattan, il Pulse. Ed è qui che si concentrano le indagini, fino a restringersi intorno all'ambigua figura di un broker della City che era in compagnia della vittima la sera prima, Ma Bilie Hatcher, detective della Omicidi, sa che il caso è più complicato di quello che sembra. Mentre indaga nei locali patinati della notte newyorchese, tra luci psichedeliche e ombre inquietanti, Ellie trova nuovi elementi e coincidenze sempre più strane. Fino a una scioccante scoperta: anni prima a New York sono stati rinvenuti altri tre cadaveri di giovani donne con alcune ciocche di capelli tagliate. I colleghi della squadra investigativa non vogliono saperne delle sue stravaganti ipotesi, ed Ellie si ritrova da sola a fronteggiare un serial killer astuto e spietato. Che le ha già recapitato un messaggio chiaro e inequivocabile: la prossima vittima sarà lei.

La strada delle anime perse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connell, Carol <1947->

La strada delle anime perse / Carol O'Connell

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: La donna è accasciata sul pavimento; il volto di cera, intonso, e gli occhi chiusi danno l'impressione che dorma, di un sonno triste però, senza speranze né desideri. Solo il busto, coperto di sangue e attraversato da una profonda ferita da arma da fuoco, la rende differente dai tanti corpi stanchi che trovano riposo nella notte. Accanto a lei un biglietto con scritto l'amore è la mia morte. Per il sergente Riker, agente della polizia di New York, il caso potrebbe essere archiviato subito come l'ennesimo suicidio, ma la vittima, Savannah Sirus, è morta nell'appartamento di Kathy Mallory, sua collega al dipartimento, di cui non si hanno notizie da giorni. Nell'appartamento non ci sono tracce di Mallory, ma pare che Savannah abbia vissuto con lei per qualche tempo. Così Riker decide di cercarla, non può che credere alla sua innocenza, ma conosce Mallory e sa che rispettare le regole non è mai stato il suo forte, e questa volta potrebbe costarle la carriera o forse qualcosa di più.