Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Giulio Einaudi editore <Torino>
× Data 2013
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Newton Compton editori <Roma>
× Nomi Gibbins, David <1962->

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Il faraone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibbins, David <1962->

Il faraone / David Gibbins

Roma : Newton Compton, 2014

Abstract: 1351 a.C. Il faraone Akhenaton regna sull'Egitto, in conflitto con la casta sacerdotale di cui ha ridotto i poteri imponendo il culto del dio unico Aton. Ma un giorno scompare improvvisamente nel corso di una misteriosa spedizione. 1884. In Sudan scoppia la rivolta guidata dal Mahdi, l'Eletto, che incita le folle dei suoi seguaci a liberarsi dell'invasore inglese. Il maggior generale Charles Gordon, Gordon Pascià, il governatore inglese di stanza a Khartum è in pericolo: presto la città sarà travolta dalla furia del Mahdi; le truppe inviate a Khartum nel disperato tentativo di salvare la città e Gordon sono accompagnate da reparti di scout indiani Mohawk, vecchi compagni di battaglia del maggiore Edward Mayne. Il soldato, esplorando il letto del Nilo, fa un'agghiacciante scoperta: i resti di un tempio sommerso dedicato a un dio sanguinario, personificato in una statua enorme dalla testa di coccodrillo, cui sono state sacrificate centinaia di persone. 2013. L'archeologo Jack Howard segue le tracce di Mayne e dei suoi compagni lungo il corso del Nilo fino alla piana delle piramidi di Giza, dove, grazie a straordinari dispositivi e macchinari elettronici, scoprirà che Akhenaton, quel giorno di migliaia di anni prima, non si era poi allontanato tanto dalla sua città, ma per ritrovarne le tracce deve sondare le profondità oscure e misteriose del luogo scelto dai potenti sovrani come sede eterna.

Il tesoro della legione fantasma
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibbins, David <1962->

Il tesoro della legione fantasma / David Gibbins

Roma : Newton Compton, 2012

Abstract: In un gioco continuo di sovrapposizione di più dimensioni temporali, si intrecciano le storie dei legionari romani di Crasso in ruga, di un'antichissima e sanguinaria società segreta cinese, di due militari di stanza in India e di due scienziati moderni. Tutti, nel corso dei secoli, cercano di svelare un mistero che potrebbe sconvolgere il destino dell'umanità. Le legioni romane di Crasso subirono, com'è noto, un'immane disfatta a Carré, nell'attuale Turchia; i Romani sopravvissuti furono deportati nelle miniere di lapislazzuli in Afghanistan e due di loro, dopo decenni di prigionia, riuscirono a fuggire, portando via qualcosa che attira sulle loro tracce anche un misterioso e terribile Guerriero Tigre... Adesso anche l'archeologo Jack Howard e il suo amico ingegnere Costas, aiutati da un'affascinante studiosa, cercano di decifrare il segreto dei legionari perduti. I due amici si spingono attraverso le montagne e le steppe dell'Afghanistan fino alle giungle selvagge dell'India. Qui il mistero si infittisce: cosa ci fa, incisa sulla parete di una caverna, l'insegna della Undicesima Legione di Crasso? Perché anche il bisnonno di Jack, John Howard, reduce dalle Campagne Indiane, volle perdersi in quella giungla? Cosa scoprirono di tanto prezioso i due legionari? E perché il Guerriero Tigre da secoli continua la sua caccia, compiendo stragi feroci pur di impossessarsi di qualcosa che fa gola ai tiranni di tutti i tempi?

Il Vangelo proibito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gibbins, David <1962->

Il Vangelo proibito / David Gibbins

Roma : Newton Compton, 2011

Abstract: Al largo della costa siciliana Jack Howard, un archeologo di fama mondiale, e il suo inseparabile collega Costas Kazantzakis sono impegnati in un'immersione subacquea alla ricerca di un antico relitto, la nave che due millenni fa portò san Paolo a Roma. Nel frattempo nella villa dei Papiri a Ercolano una scossa di terremoto apre un passaggio segreto e riporta alla luce una camera rimasta integra: lo studio privato dell'imperatore Claudio. Jack e Costas capiscono che si tratta di una scoperta sensazionale: è il luogo dove l'imperatore si sarebbe ritirato alla fine della sua vita per custodire uno straordinario segreto. E così tra antiche cripte e oscuri templi, pericoli, enigmi e rivelazioni, i due studiosi intraprendono un viaggio che da Roma a Londra, dalla California a Gerusalemme, li porterà indietro nel tempo, fino all'alba della cristianità e a un misterioso documento che qualcuno vorrebbe sepolto per sempre...