Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Editore Longanesi <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Editrice Nord <Milano>
× Data 2008

Trovati 12 documenti.

Mostra parametri
Il manoscritto di Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cordy, Michael

Il manoscritto di Dio : romanzo / Michael Cordy ; traduzione di Velia Februari

[Milano] : Nord, [2008]

Abstract: Il libro più misterioso del mondo: questa è la definizione del Manoscritto Voynich, che deve il suo nome a Wilfrid Voynich, un mercante di libri rari che lo acquistò nel 1912 dai gesuiti di Villa Mondragone, nei pressi di Frascati: soltanto 204 pagine tracciate in una lingua impenetrabile e ornate da disegni di piante sconosciute, da complessi simboli astronomici e da enigmatiche figurine femminili. Nel tempo, le sue interpretazioni sono state innumerevoli: alcuni hanno sostenuto che fosse opera di un alchimista della corte di Elisabetta I, altri che si tratti della leggendaria Clavicola di Salomone, il testo magico per eccellenza, altri ancora che non abbia nessun significato e sia soltanto una straordinaria beffa concepita da qualche erudito... Ma Lauren Kelly, docente nella prestigiosa università di Yale, è convinta di aver finalmente trovato la chiave per decifrare il Manoscritto Voynich e sta appunto per mettersi al lavoro quando un ladro irrompe in casa sua, le ruba il computer e la riduce in fin di vita. Benché sconvolto, Ross, il marito di Lauren, capisce subito che non si tratta di una normale rapina: viene infatti contattato con sospetta rapidità da un emissario del Vaticano, che insiste perché gli vengano consegnati gli appunti della donna, e poi da una suora, la quale sostiene che quel manoscritto è in realtà la mappa per ritrovare il Giardino dell'Eden, un luogo cosi meraviglioso e terribile da sfidare ogni logica.

Il vangelo secondo Satana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Graham, Patrick

Il vangelo secondo Satana : romanzo / Patrick Graham ; traduzione di Mara Dompe'

Milano : Nord, [2008]

Abstract: 1348 d.C.:Madre Yseult si è nascosta. Non per eludere gli orrori della peste, ma per sfuggire al monaco che si è introdotto nel convento e che sta uccidendo le sue consorelle. Egli sta cercando un volume maledetto, opera del demonio. La Chiesa lo ha affidato all'ordine segreto delle Recluse perché nessuno lo potesse vedere, mai più. Per questo Madre Yseult si è murata viva, stringendo fra le braccia il Vangelo secondo Satana. Oggi: Marie Park, agente dell'FBI, inizia a indagare su un serial killer, che colpisce tutte donne che erano collegate alle Recluse. L'assassino sarebbe dunque alla ricerca di un libro segreto, un libro che la Chiesa per secoli ha cercato di occultare e di cui si erano apparentemente perse le tracce dal 1348. Ma il Vangelo secondo Satana esiste ancora, e il Vaticano è disposto a tutto pur di non far conoscere al mondo la vera storia di Cristo. Aiutata da padre Carzo, giovane prete incaricato dal Vaticano di indagare su inquietanti fenomeni di possessione demoniaca, Marie decide di ricostruire e seguire le labili tracce che il volume ha lasciato nel corso dei secoli. Nel frattempo la setta della Fumata Nera, erede dell'ordine dei Templari, sta tramando per rovesciare il Papa...

Silenzio assoluto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schätzing, Frank <1957->

Silenzio assoluto : romanzo / Frank Schatzing ; traduzione di Paolo Scopacasa

[Milano] : Nord, 2008

Abstract: Che cosa ci fa un ex terrorista a Colonia, mentre la città si prepara all'arrivo dei più potenti della Terra, convocati per l'imminente G8? È la domanda che tormenta Liam O'Connor, fisico irlandese candidato al Premio Nobel e autore di bestseller, in Germania per un tour promozionale. Liam è certo di aver visto proprio all'aeroporto un suo vecchio amico, Paddy Clohessy, un tempo membro dell'IRA e ora, almeno in apparenza, impiegato nella struttura che è al centro della rete di massima sicurezza che circonda la città. Genio per natura (e spesso ubriaco per scelta), Liam non riesce a convincere nessuno del potenziale pericolo: la sua addetta stampa, Kika Wagner, è troppo occupata a fargli rispettare gli impegni presi con i librai e i notabili cittadini per dar retta ai suoi sproloqui; la polizia è travolta da una valanga di problemi ben più concreti; i responsabili dell'aeroporto sono sicuri di aver creato intorno a loro una fortezza inattaccabile. Eppure Liam ha ragione: qualcuno ha deciso che quel G8 è il momento giusto per colpire al cuore la comunità internazionale, per compiere un attentato così eclatante da cambiare per sempre il destino dell'umanità. E soltanto lui può capire sino in fondo la tecnologia avveniristica che si nasconde dietro quel progetto e fermarlo. Sempre che il killer non fermi prima lui.

L'ombra del leone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berry, Steve <1955->

L'ombra del leone : romanzo / Steve Berry ; traduzione di Elisa Villa

Milano : Nord, [2008]

Abstract: Si trova in una sala del Museo di cultura Greco-Romana di Copenhagen: ecco tutto ciò che sa Cotton Malone quando riprende conoscenza. Ma come è arrivato lì? E perché è svenuto? Cotton non ha quasi il tempo di porsi queste domande che l'edificio viene avvolto dalle fiamme e, come dal nulla, appare Cassiopea Vitt, la donna che, in passato, lo ha aiutato a trovare il tesoro dei Templari e la Biblioteca di Alessandria. I due riescono miracolosamente a scappare e si rifugiano da Henri Thorvaldsen, l'eccentrico miliardario danese proprietario del museo. Apprendono così che quell'incendio è servito da copertura per due ladri che hanno rubato un medaglione raffigurante Alessandro Magno: secondo la leggenda, esistono otto medaglioni che, se affiancati, mostrano la soluzione del famoso Rebus di Tolomeo, un enigma che indica l'ubicazione della tomba di Alessandro Magno... Nel frattempo, a Samarcanda, il primo ministro della Federazione dell'Asia Centrale - una nuova nazione nata dalla fusione delle ex repubbliche sovietiche - è in attesa di sapere se i suoi uomini si sono impossessati del medaglione conservato a Copenhagen: quell'oggetto, infatti, gli può assicurare un potere inimmaginabile... Per risolvere uno dei più grandi misteri della Storia e sventare una guerra in Medio Oriente, Cotton Malone deve ricostruire la storia dei medaglioni. Una storia intricata e sfuggente, che ha come protagonista Venezia: la chiave del mistero infatti si cela nella cripta della basilica di San Marco...

Il tempo della vendetta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mooney, Chris

Il tempo della vendetta : romanzo / Chris Mooney ; traduzione di Paolo Scopacasa

[Milano] : Nord, [2008]

Abstract: Darby McCormick è uno dei migliori agenti della Scientifica di Boston. Appassionata, decisa, preparata. Anche perché, quando aveva soltanto quindici anni, è stata in balia di un feroce assassino, che ha ucciso la sua migliore amica e ha rapito un'altra ragazza, mai ritrovata. E adesso, dopo ventitre anni, il passato torna a perseguitarla: un serial killer rapisce giovani donne e le tiene segregate per mesi prima di ucciderle. E l'uomo sembra conoscere Darby molto bene, forse troppo...

Foresta nera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thilliez, Franck

Foresta nera : romanzo / Franck Thilliez ; traduzione di Chiara Salina

Milano : Nord, [2008]

Abstract: L'offerta è una di quelle che non si possono rifiutare: un sacco di soldi per un lavoro che non prenderà più di un mese. E a David Miller non importa se le condizioni sono quantomeno singolari: rimanere chiuso in una villa nella Foresta Nera, insieme con Arthur Doffre, il facoltoso committente, per scrivere un libro su un serial killer - tristemente noto col soprannome Boia 125 - responsabile della morte di sette coppie e suicidatosi quasi trent'anni or sono. Raggiunta la casa, David si trova subito immerso in un'atmosfera surreale: la villa, lontanissima dal villaggio, è stata costruita intorno a una quercia secolare e le grandi vetrate che la caratterizzano sono prive di ante e di tapparelle. In più, la neve copre ogni cosa. Ciò che lo aspetta, poi, non è meno inquietante: lo studio in cui dovrà produrre almeno dieci pagine ai giorno si affaccia su una sorta di mattatoio; la presenza di Doffre è costante e implacabile; i racconti sul Boia 125 sono raccapriccianti. Ma soltanto con l'arrivo allo chalet di una donna terrorizzata e gravemente ferita quell'incubo claustrofobico giungerà al culmine, esplodendo in un'imprevedibile e agghiacciante follia...

Il delitto di Montmartre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Izner, Claude

Il delitto di Montmartre : romanzo / Claude Izner ; traduzione di Chiara Salina

[Milano] : Nord, 2008

Abstract: Parigi, 1891. Situato fra rue Montmartre e boulevard Poissonnière, il carrefour des écrasés, l'incrocio degli schiacciati, deve il suo lugubre soprannome al fatto di essere attraversato da almeno centomila veicoli al giorno, con le ovvie (tragiche) conseguenze. E proprio lì, in una gelida mattina invernale, viene ritrovato il cadavere di una ragazza dal viso orribilmente sfigurato. La giovane donna è vestita interamente di rosso e non indossa scarpe... Poche ore dopo, uno strano personaggio si presenta a Victor Legris, libraio in rue des Saints-Pères, e gli consegna una scarpetta rossa, all'interno della quale c'è un foglio con l'intestazione della libreria. Si tratta di una coincidenza oppure qualche conoscente di Victor è collegato all'orribile delitto di Montmartre? E, se sì, chi potrà mai essere? Kenji Mori, suo padre putativo, distaccato ed elegante giapponese con la passione dell'arte? Joseph, l'irrequieto commesso, fanatico di cronaca nera? Uno dei nobiluomini che frequentano la raffinata esposizione di rue des Saints-Pères? Ovviamente Victor non esita neppure un secondo e inizia a indagare, setacciando Parigi in lungo e in largo, dai cabaret di Montmartre, pieni di tentazioni e di donne affascinanti, all'ospedale della Salpêtrière, dove regnano il dolore e la follia. Ma la risposta è molto più vicina di quanto lui non creda e porterà non poco scompiglio nella sua tranquilla libreria.

La lancia del destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delalande, Arnaud <1971->

La lancia del destino : romanzo / Arnaud Delalande ; traduzione di Mara Dompe'

Milano : Nord, [2008]

Abstract: Gerusalemme, 33 d.C. Il centurione Longino affonda la propria lancia nel costato di Gesù Cristo, per assicurarsi che l'uomo crocefisso sia morto. Dalla ferita sgorgano sangue e acqua, che cadono sul centurione, guarendolo all'istante da una malattia agli occhi. Nei secoli, quella lancia diventa una delle reliquie più misteriose della cristianità: perché la vera Lancia del Destino non è mai stata ritrovata... Megiddo, 2006. Nel luogo che, secondo la Bibbia, sarà lo scenario dell'Apocalisse, i membri di una spedizione archeologica sovvenzionata dal Vaticano vengono trucidati e la straordinaria reliquia da loro trovata - la Lancia di Longino - sembra svanita nel nulla. Il papa è sconvolto: se la Lancia dovesse cadere nelle mani sbagliate, le fondamenta stesse della Chiesa rischierebbero di crollare. Dunque si affida a Judith Guillemarche, brillante studiosa di storia del cristianesimo e consulente fidata del Vaticano, e le chiede di indagare sulla faccenda senza passare per i canali ufficiali. Costretta a una folle corsa contro il tempo, Judith si ritroverà a seguire una serie di tracce che la porteranno dalla cripta di San Pietro al suk del Cairo, da Gerusalemme al monastero di Santa Caterina, e alla scoperta del folle progetto che si nasconde dietro la strage di Meggido e il furto della Lancia...

Una mente pericolosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Senecal, Patrick

Una mente pericolosa : romanzo / Patrick Senecal ; traduzione di Mara Dompe'

Milano : Nord, 2008

Abstract: Thomas Roy, autore di romanzi horror famoso in tutto il mondo, ha tentato il suicidio, dopo essersi gravemente ferito alle mani con una taglierina. Salvato in extremis, viene ricoverato in un ospedale psichiatrico, ma è in uno stato catatonico e non risponde alle domande dei medici e soprattutto della polizia, che ha scoperto in casa dello scrittore un quaderno in cui sono raccolti numerosi ritagli di giornale sui crimini più efferati compiuti a Montréal. E che ha trovato nel suo computer la settantatreesima pagina di un nuovo romanzo, basato su un poliziotto impazzito che compie una strage tra un gruppo di alunni in gita scolastica... il racconto, preciso fin nei minimi dettagli, di un grave fatto di cronaca avvenuto il giorno precedente. Cosa nasconde, Thomas Roy? Affascinato dalla mente pericolosa del paziente, lo psicologo Paul Lacasse cerca un contatto con lui e scava nel suo passato...

Il giorno dell'incidente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cain, Tom <1959->

Il giorno dell'incidente : romanzo / Tom Cain ; traduzione di Carla Gaiba

[Milano] : Nord, 2008

Abstract: Uccidere è il suo mestiere, e la sua specialità è fare in modo che le morti sembrino accidentali. Ma Samuel Carver, ex militare inglese, elimina esclusivamente terroristi, criminali, trafficanti d'armi. Il suo prossimo obiettivo è un arabo che sta preparando un attentato a Parigi. Carver attende che la macchina con a bordo l'uomo passi sotto un tunnel, poi, quando vede sbucare una Mercedes nera seguita da due motociclisti che scattano foto all'impazzata, acceca con un flash l'autista, che perde il controllo del mezzo e si schianta contro un pilone. Tuttavia la missione non è conclusa, anzi quello è solo l'inizio, perché la vittima dell'incidente non è affatto un terrorista arabo.

La cospirazione Fulcanelli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mariani, Scott <1968->

La cospirazione Fulcanelli : romanzo / Scott Mariani ; traduzione di Anna Carbone

[Milano] : Nord, [2008]

Abstract: Salvare bambini in pericolo è il lavoro e la missione di Ben Hope, ma l'ex militare non ha mai ricevuto una proposta così insolita: un eccentrico miliardario inglese è convinto che l'unico modo per dare una speranza alla sua nipotina, che sta morendo di una malattia incurabile, sia ritrovare il manoscritto perduto di Fulcanelli. Ben non sa nemmeno chi sia quell'uomo, ma scopre subito vari particolari sconcertanti: considerato l'ultimo grande alchimista, Fulcanelli è svanito nel nulla a Parigi nel 1926 e la sua figura è ammantata da un'aura di leggenda, nata dalla convinzione che, in quel manoscritto, egli abbia trascritto la formula dell'immortalità. Muovendosi a fatica tra personaggi ambigui o palesemente ostili, Ben finalmente approda in Francia, dove entra in contatto con Roberta Ryder, una giovane e brillante scienziata, ostracizzata dagli ambienti accademici a causa del suo interesse per l'alchimia. Ma la loro indagine si complica ancora: Fulcanelli era un maestro d'inganni e sofisticati depistaggi, e coloro che si professano suoi seguaci lasciano trapelare soltanto pochi indizi criptici. Inoltre i due non sono gli unici a volere il manoscritto: la Gladius Domini, una setta segreta vaticana fondata nel XIII secolo, ai tempi della crociata contro i catari, sta tramando nell'ombra per custodire un sapere occulto che deve rimanere ignoto al mondo.

Il mistero di casa Aranda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tristante, Jeronimo <1969->

Il mistero di casa Aranda : romanzo / Jeronimo Tristante ; traduzione di Patrizia Spinato

Milano : Nord, [2008]

Abstract: Madrid, 1877. A Víctor Ros, un ex ladruncolo diventato ispettore di polizia, vengono affidate le indagini su un tentato omicidio avvenuto nella dimora della famiglia Aranda. Aurora, sposata da pochi mesi con Blas Aranda, ha infatti accoltellato il marito dopo aver letto alcune terzine della Divina Commedia ed essere entrata in una specie di trance. È la terza volta che un fatto del genere avviene in quella casa, quasi a conferma delle voci che circolano da anni: Casa Aranda è un luogo maledetto. Ma Víctor è un convinto seguace del progresso e della scienza e non si fa abbindolare dalla superstizione. Inoltre la prima vittima, Diego Reinosa, era un avventuriero che aveva fatto fortuna a Cuba, accumulando un'enorme ricchezza. I delitti hanno forse un legame con il tesoro di Diego? E le donne sono realmente colpevoli? Nel frattempo, Víctor si trova costretto a investigare anche su vari delitti di prostitute. E per qualche strano motivo non riesce a togliersi dalla testa che i due casi siano in qualche modo collegati.