Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Soggetto Vampiri
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Newton Compton editori <Roma>
× Data 2010
× Soggetto Omicidi

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Il labirinto dei libri segreti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Reda, Paolo <1959-> - Ermetes, Flavia

Il labirinto dei libri segreti / Paolo Di Reda, Flavia Ermetes

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Agosto 2001. Jacqueline Morceau, una giovane pittrice americana, è a Parigi per esporre i suoi quadri. Ma il promettente soggiorno nella ville lumière si trasforma presto in un incubo: davanti ai suoi occhi, sul sagrato della cattedrale di Notre-Dame, uno sconosciuto si toglie la vita. Accusata di omicidio e costretta a nascondersi per sfuggire alla polizia, Jacqueline trova rifugio nel cuore della città, in un'antica casa che sembra nascondere inquietanti segreti. Incalzata dal commissario Danielle Genesse e guidata da strani personaggi - un clochard dall'odore di birra e gelsomino, un cavaliere con un gufo sulla spalla, un uomo quasi cieco che sembra conoscere molte cose - Jacqueline segue le tracce di una verità che si fa sempre più angosciante: quello che è accaduto ha a che fare, in qualche modo, con il suo passato... Un vero e proprio labirinto da percorrere, che la porterà negli angoli più remoti di Parigi, fino al cimitero di Père-Lachaise: quale mistero aleggia sulle tombe dei celebri personaggi lì sepolti? Che cosa lega tra loro le anime di Jim Morrison, Fryderyk Chopin, Oscar Wilde, Maria Callas, Giuliano l'Apostata, Maria Walewska. Allan Kardec, Caterina de' Medici e le oscure profezie di Nostradamus? L'enig ma è custodito in due antichissimi libri. E l'unica chiave per risolverlo potrebbe essere proprio lei, Jacqueline.

Il collezionista di occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacBride, Stuart <1969->

Il collezionista di occhi / Stuart MacBride

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: L'estate ad Aberdeen è una stagione crudele. Un sanguinario criminale ha preso di mira la comunità polacca della città, lasciandosi alle spalle una scia di vittime torturate e abbandonate in fin di vita in cantieri edili, con gli occhi cavati e le orbite bruciate. E le lettere minatorie che arrivano al quartier generale della polizia dimostrano che è solo l'inizio... Con le vittime troppo spaventate per parlare e un pedofilo in fuga come unico testimone, le indagini, affidate al sergente Logan McRae, sono a un punto morto. Come se non bastasse, il sarcastico ispettore capo Finnie sembra deciso a rendere la vita di McRae un inferno. Intanto le brutali aggressioni continuano e quando si scopre che una delle vittime non proviene dall'Est europeo, ma è Simon McLeod, un noto allibratore, Logan si troverà improvvisamente catapultato in un mondo di prostituzione, droga e traffico di armi. La città è sull'orlo di una guerra fra bande, la polizia è accusata di corruzione e la crociata di Finnie ha attirato su McRae le attenzioni di uno dei più noti e pericolosi signori del crimine di Aberdeen. Per risolvere il caso e salvare la propria vita, Logan dovrà decidere fino a che punto è disposto a infrangere le regole.

Il segno di dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Khoury, Raymond

Il segno di dio / Raymond Khoury

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Una troupe televisiva in Antartide documenta il drammatico scioglimento dei ghiacci. Ma le telecamere registrano un'immagine che non può trovare una giustificazione scientifica, che non ha niente di razionale. Solo la fede, forse, può dare una spiegazione a ciò che i giornalisti, increduli, ammirano con gli occhi spalancati e il cuore pieno di terrore. Un'enorme sfera di luce. Immensa. Accecante. Un segno di Dio. Nel frattempo, su una remota montagna egiziana, avviene un altro evento miracoloso. Un vecchio prete cattolico sente voci che gli ordinano di tenersi pronto per un'imminente, drammatica prova. Il religioso scompare senza lasciare traccia. La fine del mondo sembra vicina. I popoli di tutto il globo cadono nell'isteria. I credenti si preparano all'incontro con il Signore, atei razionalisti si interrogano sul futuro, peccatori e fedeli miscredenti e criminali, tutti si lasciano trascinare dal vortice della follia collettiva. In pochi mantengono salda la fede nella ragione e si lanciano alla ricerca della verità. E scoprono un complotto che ha dell'incredibile. Una cospirazione terribile e molto, molto umana.