Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2007
× Soggetto Passato <fiction>
× Data 2009
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi
× Soggetto Rappresentazione della societa'
× Editore Marco Tropea editore <Milano>

Trovati 1 documenti.

Mostra parametri
Giornataccia a Blackrock
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Power, Kevin <1981->

Giornataccia a Blackrock / Kevin Power ; traduzione di Sebastiano Pezzani

Milano : Tropea, 2010

Abstract: A Blackrock, quartiere di Dublino simbolo del boom economico irlandese, l'ultima notte d'agosto del 2004, all'uscita di un locale notturno un giovane viene preso a calci brutalmente da alcuni suoi coetanei, fino alla morte, dopo una serata trascorsa tra pinte di Guinness, avances alle ragazze e cheers! alla vittoria sul campo da rugby. La genesi e la dinamica dell'accaduto sono l'oggetto di questo noir. Conor Harris, i suoi killer (accusati di omicidio volontario), il giudice e il narratore, il cui legame con vittima e carnefici si svelerà solo alla fine, condividono l'infanzia, le scuole e gli ambienti cool di Dublino. Il corso imprevedibile delle loro vite lascerà le rispettive famiglie straziate e nude di fronte a un futuro che collassa e che trascinerà sul banco degli imputati anche l'ipocrisia dei valori tradizionali, l'upper-middle class, e le abitudini sociali e sessuali dei suoi migliori rampolli, mentre il bisogno catartico della verità si fa più solido e inconfondibile. Kevin Power ricostruisce, tra cronaca giudiziaria e indagine personale, presupposti, moventi e conseguenze di un omicidio che ha scosso l'Irlanda, e come solo la letteratura può fare, sottopone le coscienze a un esame improrogabile.