Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Fiction
× Data 2010
Includi: tutti i seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale

Trovati 28 documenti.

Mostra parametri
Il bivio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Barber, Kathleen

Il bivio : romanzo / Kathleen Barber ; traduzione di Olivia Crosio

[Milano] : Corbaccio, 2017

Abstract: Josie Buhrman ha trascorso gli ultimi dieci anni della sua vita cercando di cancellare il ricordo della famiglia d'origine. Dopo l'assassinio del padre, avvenuto tredici anni prima, la madre aveva avuto una terribile crisi depressiva e la sorella gemella Lanie, una volta migliore amica e unica confidente, l'aveva tradita nel peggiore dei modi. Adesso Josie ha finalmente trovato la serenità a New York, dove vive con il compagno Caleb, a cui ha però mentito sul proprio passato. E quando Poppy Parnell - giornalista senza scrupoli ideatrice di un fortunato podcast incentrato su dei cold case -, ottiene la riapertura delle indagini sull'omicidio del padre, Josie sente che la vita che si è costruita le sta franando addosso. Costretta a rientrare nella cittadina delI'Illinois dove è cresciuta, si trova irrimediabilmente invischiata nel passato da cui aveva voluto fuggire e che il podcast esibisce impietosamente davanti a tutti. Josie dovrà misurarsi con i segreti inconfessabili che si nascondono dietro l'apparenza di una famiglia normale e cercare di comprendere il legame profondissimo ma irrisolto che la lega alla sorella. E intanto si fa strada l'idea devastante che per anni un innocente abbia pagato per un crimine mai commesso mentre un omicida, forse, è ancora a piede libero...

Storie di fantasmi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wood, Charles Lindley <1839-1934>

Storie di fantasmi / Lord Halifax

Bologna : Odoya, 2016

Abstract: L'uomo nella gabbia di ferro, il gatto vampiro, il passeggero invisibile, la vedova in treno, l'arpista di Inveraray... 50 storie del soprannaturale; 50 profili di personaggi, animali, anime e mostri indimenticabili e dalle origini oscure; 50 misteri della natura, dell'occulto o semplicemente della suggestione. Lord Halifax consiglia di non leggere il volume dopo il tramonto, per non correre il rischio di evocare presenze o stimolare paure. Il lettore appassionato di suggestioni gotiche, di Edgar Allan Poe, Ann Radcliffe e Horace Walpole non rimarrà deluso, e al contempo chi diffida del solito libro di spettri e apparizioni in castelli diroccati rimarrà sorpreso dalla varietà di luoghi e personaggi e dall'atmosfera che cambia a ogni racconto. Dalle nebbie dell'Inghilterra ai ghiacci del Canada, dalla misteriosa Parigi a Malta, dall'Irlanda fino all'Australia: nessuno sfondo è inadatto per i racconti di lord Halifax, e i suoi spiriti sono di volta in volta spaventosi, malinconici, protettivi o misteriosi. Il grande autore riunisce una raccolta di manifestazioni ultraterrene con un meticoloso e paziente lavoro, riportando ricordi personali e fatti accaduti a conoscenti con un indiscutibile talento di scrittore, condito di humor nero tipicamente britannico. La lettura scivola veloce da una storia all'altra, e dopo un viaggio tra manieri inglesi e ambientazioni pittoresche si arriva alla fine con qualche affascinante inquietudine in più.

Delitti in vacanza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Delitti in vacanza / Francesca Bertuzzi... [et al.]

Roma : Newton Compton, 2015

Abstract: Non tutti hanno scelto mete esotiche per le vacanze. Qualcuno, a quanto pare, è rimasto in città, o è costretto a rimanerci... In una Torino assolata, c'è un uomo che viene brutalmente torturato dal suo carnefice. In una Milano arroventata dal sole di agosto, un giornalista monta in sella alla sua vespa gialla per risolvere un nuovo misterioso omicidio. C'è anche chi, in una Monza semideserta, si ritrova coinvolto in una vendetta di cui è totalmente all'oscuro, e chi ancora, a Bologna, si trasferisce in una palazzina in cui abita una famiglia un po' strana. A Firenze, invece, un giovane studente omosessuale si scontra con un padre violento e omofobo. E poi un omicidio dalle caratteristiche inquietanti, che tinge di rosso le vie della capitale... Anche a Napoli, dove per qualcuno estate vorrà dire morte... Niente vacanze a Bari e a Palermo, per il giudice Annalisa Manzari e il commissario Sangallo. La prima è alle prese con una decisione molto difficile, l'altro invece deve vedersela con una banda che sta organizzando un assalto ai danni di un mega centro commerciale...

Sherlock Holmes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Arthur Conan <1859-1930>

Sherlock Holmes : tutti i racconti / Arthur Conan Doyle

Torino : Einaudi, 2015

Abstract: Nei dodici casi di "Le avventure di Sherlock Holmes" il celebre investigatore, spalleggiato dal fedelissimo Watson, mette in salvo patrimoni bancari, salva la vita a donne e uomini, risolve ogni indagine grazie alla sua affilata intelligenza analitica. Con "Il ritorno di Sherlock Holmes", Doyle, per assecondare le pressanti richieste dei suoi lettori, fa rientrare in scena il famoso investigatore dopo che in un'opera precedente ne aveva narrato la morte. "L'ultimo saluto di Sherlock Holmes" riunisce otto casi brillantemente risolti dall'infallibile detective di Baker Street, sempre agile e perspicace. Nel "Taccuino di Sherlock Holmes" il detective più famoso al mondo, eroe-simbolo dell'Inghilterra vittoriana e positivista, si aggira tra maggiordomi, tappeti persiani e preziosi servizi da tè.

Sei casi per Petra Delicado
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giménez-Bartlett, Alicia <1951->

Sei casi per Petra Delicado / Alicia Giménez Bartlett ; traduzione di Maria Nicola

Palermo : Sellerio, 2015

Abstract: Sei inchieste vecchia maniera, senza risparmio per le suole delle scarpe; frugando nei barrio di Barcellona; mimetizzandosi negli ambienti cittadini luccicanti o miserabili; entrando nella discrezione delle case e nei segreti dei caratteri che le abitano. Protagonisti assoluti Petra Delicado, dura e femminista ispettrice della polizia di Barcellona, e Fermín Garzón il suo vice panciuto e tradizionalista. Petra e Fermín, antitetici in tutto e appassionatamente amici, sembrano impersonare i due volti della Spagna eterna. Ragion per cui, battibeccano su tutto, sulle inchieste in corso ma anche e soprattutto sul mondo intero. Inscenando una commedia dentro il poliziesco, un divertimento nella aspreza del noir, che ha fatto della lo creatrice, Alicia Giménez-Bartlett, simbolo del giallo latino. Questi sei racconti, scritti in tempi diversi, sono stati pubblicati per la prima volta in altrettante raccolte a tema di autori vari.

Animali in giallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Animali in giallo / Raymond Chandler... [et al.] ; a cura di Christian Delorenzo

Torino : Einaudi, 2015

Abstract: Segugi con un fiuto per il crimine da fare invidia ai migliori detective, gatti e furetti coinvolti in casi di omicidio, pappagalli che risolvono intricati misteri. Uno zoo di racconti per conoscere il volto bestiale del giallo. Patricia Highsmith preferisce le capre, Ellery Queen ha una passione per i gatti, Arthur Conan Doyle adora i cavalli e Raymond Chandler i pesci rossi. Edgar Allan Poe si concentra su un insospettabile orango, mentre Agatha Christie ci fa capire quanto i delitti bestiali possano portare alla follia. Undici grandi scrittori. Undici insoliti personaggi. Undici storie che ci mostrano il lato più oscuro, e arguto, dei nostri amici animali.

Gialli d'inverno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gialli d'inverno / Agatha Christie ... [et.al.] ; a cura di Christian Delorenzo

Torino : Einaudi, 2015

Abstract: Una cena per festeggiare mentre fuori nevica, amici e parenti più o meno graditi seduti intorno a un grande tavolo, quale miglior regalo per un assassino? Lo sa bene Agatha Christie che manda Hercule Poirot a passare il Natale nella campagna inglese, dove un gioco tra nobili decaduti si trasforma in un caso che solo lui potrà risolvere. Hugh Pentecost invece nel cuore di un inverno particolarmente rigido, fa sparire un autobus pieno di bambini. E Fred Vargas nasconde nel candore della neve il corpo ferito di una donna, avvolto in una pelliccia bianca. Dieci storie per trascorrere la stagione più fredda in compagnia di misteri, criminali e geniali detective.

Il male sulle scarpe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Scoyni, Camillo

Il male sulle scarpe / Camillo Scoyni

Napoli : Pironti, 2015

Narrativa

Abstract: Roma, gioielleria di via Marcantonio Colonna. I corpi senza vita di titolare e dipendenti vengono ritrovati dagli uomini dei Vigili del Fuoco. Emerge subito un particolare raccapricciante: l'assassino, prima di uccidere a sangue freddo il proprietario, gli ha versato in bocca dell'oro fuso, rifacendosi a un episodio della Bibbia. È già il secondo di una serie di efferati massacri che insanguineranno la capitale. Molti indizi portano a credere che le uccisioni siano state compiute da una stessa mano. Sulla scena del delitto compaiono infatti biglietti con oscure profezie sull'ira di Dio e sull'imminente catarsi del mondo, accanto a complicate formule fisiche. Verrà incaricato delle indagini il dirigente della Polizia di Stato Enrico Vaciago, che si troverà a collaborare con agenti della Digos e dei "servizi" militari: coinvolto personalmente, darà vita a una caccia all'uomo senza quartiere e senza regole per fermare la carneficina. Intanto, altrove, si sperimentano e perfezionano tecniche che prevedono l'utilizzo di sangue umano per la messa a punto di un superconduttore di ultima generazione che, sfruttando le capacità del cervello, potrebbe cambiare le sorti del mondo...

Albergo Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lucarelli, Carlo <1960-> - Lucarelli, Carlo <1960->

Albergo Italia / Carlo Lucarelli

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Circola in questo breve romanzo di Carlo Lucarelli una leggerezza rara, una gioia di narrare, una sorta di allegra malizia. Entriamo con una naturalezza che ci sorprende in un mondo sconosciuto eppure subito familiare, la Colonia Eritrea: e impariamo a vedere noi stessi, i t'Iiàn, gli italiani, i "so tutto io", cullu ba'llè, quelli cui piace "di averle pensate loro, le cose", con gli occhi di un personaggio che non vorremmo lasciare più: il carabiniere indigeno Ogbà, unito da un patto più fraterno che di disciplina con il capitano Colaprico. A ogni colpo di scena, e sono tanti, a ogni parziale verità subito caduta, i due anziché deprimersi trovano nel loro rapporto una ragione per continuare, tra bellissime dame che sembrano assorbire sensualità e sprezzatura dall'aria stessa che respirano, ambigue creature del male, monelle prostitute, geologi che forse non sono geologi, furieri furfanti, camerieri magrissimi, e una vera festa di lingue e dialetti nella cornice dello sfavillante, modernissimo, Albergo Italia. Il più elegante, e anche l'unico, di Asmara, Eritrea, Italia. Che viene inaugurato, ovvio, con un cadavere di faccendiere neanche tanto impiccato, a guardar bene. Quel tanto che basta per iniziare una storia.

Delitti di capodanno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello <1975->

Delitti di capodanno / Marcello Simoni ... [et al.]

Roma : Newton Compton, 2014

Abstract: Vi trovate al caldo di un camino, mentre fuori nevica? Siete circondati da parenti e amici per festeggiare insieme a loro? Oppure vi siete concessi una vacanza alternativa? Comunque abbiate deciso di trascorrere le feste, fatelo in compagnia di nove autori e delle loro storie, che regaleranno un brivido alla vostra quiete natalizia... Si parte dalla Venezia del Settecento, dove Vitale Federici dovrà indagare su tre cadaveri tagliati a metà. Per arrivare a quella dei giorni nostri, dove un omicidio guasta il Capodanno a Bruno Cavallone, capo della sezione omicidi. Giorni terribili anche per Viviana Martinelli, poliziotto dell'Unità Analisi del Crimine Violento, alle prese con Dytiscus, un folle omicida. Capodanno violento in Sardegna: Emma si trova legata e imbavagliata nella cantina di una casa, mentre al piano superiore fervono i preparativi per l'ultima notte dell'anno. Anche a Napoli si festeggia e si balla, ma per qualcuno quel ballo sarà l'ultimo. Come per il pittore Enrico D'Angelo, che sceglie proprio la notte di Capodanno per un'esecuzione a regola d'arte. E mentre nei vicoli di Bari, poco prima dell'inizio dei botti, un ex magistrato si scontra con gli errori della giustizia, nella mente di una ragazza cominciano ad affacciarsi pensieri pericolosi, che non le appartengono... Qualcuno invece festeggia in un bunker. Perché la fine del mondo è forse arrivata e l'alba del nuovo anno sarà impossibile da vedere.

Tre sfide per l'ispettore Dunsdridge
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Farsoni, Francesco <1983- >

Tre sfide per l'ispettore Dunsdridge / Francesco Farsoni

Mantova : Il Rio, 2014

Abstract: Tre enigmi, tre storie, tre sequenze di delitti apparentemente irrisolvibili. Il fascino della vecchia Europa e il richiamo esotico di paesi lontani nella suggestiva cornice dell'età vittoriana

Ultimo mondo cannibale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Monticone, Andrea

Ultimo mondo cannibale / Andrea Monticone

[Torino] : Golem, 2014

Abstract: Jack Valenti è il fotografo di un'importante agenzia lanciata in una profonda ristrutturazione, tra progetti ambiziosi e tagli societari, diviso tra la nausea per il proprio lavoro e la passione inaspettata per una ragazza di vent'anni più giovane. Luca Papotti è un magistrato alle prese con una grossa inchiesta giudiziaria dai risvolti sconvolgenti, che però deve fare i conti con le quotidiane carenze della giustizia e con la crisi del proprio matrimonio con Angela, che in passato era stata la compagna proprio di Jack. In un Paese che affonda in un clima da "fine dell'impero", tra scandali politici e corruzione, i tre affrontano un momento decisivo della propria esistenza sia dal punto di vista professionale sia da quello sentimentale, tra rimpianti e rimorsi, rancori e passioni che si riaccendono, slanci emotivi e voglia di fuga. Attorno a loro una galleria di politici e personaggi di potere che si affannano tra crisi economica, inchieste giudiziarie, vuoto di potere e la fine di un sistema, in un rutilante vaudeville dove la tragedia non può far altro che manifestarsi in forma di farsa.

A darker shade of Sweden
0 0 0
Materiale linguistico moderno

A darker shade of Sweden : original stories by Sweden's greatest crime writers / edited and translated by John-Henri Holmberg

New York : The Mysterious Press, 2014

Abstract: I successi editoriali degli ultimi anni hanno mostrato al mondo l'eccellenza del giallo scandinavo, con autori che si sono imposti sulla scena internazionale con i loro personaggi, il sorprendente realismo, il contrasto seducente tra un'immagine quasi idilliaca di quiete e benessere e l'efferatezza di crimini incomprensibili. Dalle suggestive atmosfere di un nord selvaggio degli inizi del secolo scorso di Åsa Larsson alla fantascienza di un giovanissimo Stieg Larsson, questa raccolta di storie inedite di alcuni dei maggiori scrittori nordici di suspense fornisce un prezioso sguardo d'insieme sul giallo svedese. Dalla narrazione più classica di Sjöwall e Wahlöö al delizioso metaracconto di due maestri come Henning Mankell e Håkan Nesser - che ci accompagnano in una strana notte nella vita dei loro due più famosi protagonisti -, fino alla vena mistica di Tove Alsterdal e alla magia dell'isola di Oland raccontata da Johan Theorin, troviamo in queste pagine tutte le sfumature del genere. Autori noti e autori da scoprire compongono una raccolta che svela il lato oscuro della Svezia con le sue ombre più profonde, a riprova del perché il giallo nordico ha stregato milioni di lettori nel mondo.

Sambuco e il segreto di viale Loreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reali, Alessandro <1966->

Sambuco e il segreto di viale Loreto : la nuova indagine di Sambuco & Dell'Oro / Alessandro Reali

Genova : Fratelli Frilli, 2014

Abstract: La globalizzazione ha modificato, negli anni, abitudini, ambienti e persone a Sannazzaro de' Burgondi, piccola cittadina di provincia nei pressi di Pavia, per lasciare spazio al consolidarsi di nuove routine. Fino a quando queste vengono sconvolte dal misterioso omicidio di Renato Mandrini, detto René. Benestante, affascinante e stimato uomo di mezza età, amante della bella vita e sposato con Dina Morbegni Valsecchi, Renato vive nella grande villa di viale Loreto, dalla quale provengono le note di Chopin, abilmente stemperate al pianoforte dalle dita di Natalina - la sorella "pazza" di Dina - nelle torride notti estive, tra zanzare voraci, miasmi umidi e luci della Raffineria ENI. Nella nuova indagine, Sambuco e Dell'Oro, dell'omonima Agenzia Investigativa Sambuco & Dell'Oro con sede in Borgo Ticino a Pavia, sono ingaggiati, in un primo momento, dalla moglie di Renato che, tormentata dal sospetto di una tresca del marito con una donna più giovane, vuole vederci più chiaro. Ma un semplice caso di presunte "corna" si trasforma in qualcosa di più intricato. Ancora una volta, Sambuco e Dell'Oro, come segugi sempre sulla traccia, sono catturati dal nuovo caso. Personaggi da scoprire e già conosciuti e altre situazioni da controllare e su cui indagare per i due detective pavesi che, per alcuni giorni, gravitano intorno alla villa di viale Loreto, al Bar Sarti, ai suoi avventori e a Michela Sarti, la proprietaria.

Tutto solo per me
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Noll, Ingrid <1935-> - Noll, Ingrid <1935->

Tutto solo per me / Ingrid Noll ; traduzione di Barbara Griffini

Milano : Astoria, 2014

Abstract: Uno dei libri più spassosi che ho letto, molto catartico perché verrebbe davvero voglia di fare fuori quelli che ti si mettono di traverso, come fa la protagonista. Era uscito nel 1996 per Mondadori con il titolo Il gallo è morto, ottenendo pochissimo successo. Chissà se dopo vent’anni i lettori italiani posso apprezzare questo umorismo nero e politicamente scorretto. Io spero di sì!

GialloSvezia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

GialloSvezia : racconti inediti dei maestri del giallo svedese / Asa Larsson, Stieg Larsson, Henning Mankell e altri ; a cura di John-Henri Holmberg ; traduzione di Alessandro Bassini

Venezia : Marsilio, 2014

Abstract: I successi editoriali degli ultimi anni hanno mostrato al mondo l'eccellenza del giallo scandinavo, con autori che si sono imposti sulla scena internazionale con i loro personaggi, il sorprendente realismo, il contrasto seducente tra un'immagine quasi idilliaca di quiete e benessere e l'efferatezza di crimini incomprensibili. Dalle suggestive atmosfere di un nord selvaggio degli inizi del secolo scorso di Åsa Larsson alla fantascienza di un giovanissimo Stieg Larsson, questa raccolta di storie inedite di alcuni dei maggiori scrittori nordici di suspense fornisce un prezioso sguardo d'insieme sul giallo svedese. Dalla narrazione più classica di Sjöwall e Wahlöö al delizioso metaracconto di due maestri come Henning Mankell e Håkan Nesser - che ci accompagnano in una strana notte nella vita dei loro due più famosi protagonisti -, fino alla vena mistica di Tove Alsterdal e alla magia dell'isola di Oland raccontata da Johan Theorin, troviamo in queste pagine tutte le sfumature del genere. Autori noti e autori da scoprire compongono una raccolta che svela il lato oscuro della Svezia con le sue ombre più profonde, a riprova del perché il giallo nordico ha stregato milioni di lettori nel mondo.

Un inverno color noir
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un inverno color noir / Bruno Arpaia ... [et al.] ; a cura di Marco Vichi

Milano : Guanda, 2014

Abstract: Bianco come la neve, nero come il delitto: è l'inverno in cui s'inoltrano dieci autori noir italiani, mettendo in campo i loro personaggi più amati, dall'ispettore Ferraro al commissario Bordelli, dal commissario Soneri all'ispettrice Vergani. Tra fitte nebbie e pianure brulle sembra quasi inevitabile inciampare sulla scena di un crimine: nel freddo di una stazione ferroviaria, nella piazza deserta di un paese o nelle vicinanze di un campo da calcio. C'è chi deve affrontare la scomparsa di una figlia in una concitata notte di neve e chi semplicemente un incontro con il padre per la visita al cimitero del due novembre. Per tutti è difficile godersi le feste: una passeggiata al santuario per l'Immacolata si trasforma in un caso poliziesco; il giorno di Natale ti può toccare di far da guardia del corpo a un banchiere che causa una rissa all'ospizio; per non dire della notte di Capodanno, in cui un vecchio nemico può ricomparire dopo tanti anni solo per rovinarti la serata... Perché la stagione del freddo è anche quella dei ricordi, il tempo che ci costringe a fare i conti con i misteri grandi di quando si era bambini, con quelli pericolosi che hanno rischiato di costarci l'anima da adulti. È il tempo giusto per raccontarsi storie, mentre le notti si allungano e il buio s'infittisce, appena prima dell'alba.

La scuola in giallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La scuola in giallo / Esmahan Aykol ... [et al.]

Palermo : Sellerio, 2014

Abstract: L'autunno è scuola e quando le lezioni ricominciano basta sollevare un lembo del tessuto della normalità, per mezzo della finzione letteraria, per scoprire il mistero che nelle aule si nasconde. È quello che fanno gli autori di questi racconti gialli che amplificano appena appena in senso criminale quello che tutti i giorni vivono studenti e insegnanti. Esmahan Aykol mostra una sorta di delitto passivo del fondamentalismo che si diffonde in una scuola di quartiere povero a Istanbul. In una Palermo odorosa e putrescente Gian Mauro Costa inscena un racket di ladri di biciclette che racchiude come in un bocciolo un amore di adolescenti di un'epoca lontana. Alicia Giménez-Bartlett immagina il femminicidio anomalo di una quindicenne. Il pensionato Consonni della Casa di Ringhiera dello scrittore Recami dimostra che, quando si mettono di mezzo le famiglie, ne può uccidere più la psicosi della stessa pedofilia. Nella Napoli splendida e disperata di Maurizio de Giovanni un giovane è conteso tra la scuola e la camorra. La coppia Fantini e Pariani racconta di due insegnanti sessantenni alle prese con il tragico segreto di una setta cyberfantasy di bulli. Nel vetusto college inglese di Alan Bradley, la piccola Flavia de Luce indaga su un cadavere nel laboratorio di chimica fisica. A rappresentarla in giallo la scuola appare un teatro naturale del realismo narrativo: lotta di classe, il disagio sociale, le offese del bigottismo e dell'ipocrisia.

L'ora nera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolotti, Matteo - Bortolotti, Matteo

L'ora nera / Matteo Bortolotti

Milano : Novecento, 2014

Abstract: L'Italia è in rivolta. Le elezioni sono alle porte. Due giovani zingari e un vecchio scassinatore professionista partecipano a un furto su commissione, ma qualcosa va storto e lo scassinatore ruba senza saperlo un oggetto di inestimabile valore: un pacco che lo caccia in un grosso guaio. L'Ispettore Murer è un poliziotto sospeso nel tempo, ha assistito all'omicidio di un collega durante una manifestazione e la sua vita è cambiata. Un'indagine banale lo porta sulle tracce di una cospirazione, mentre qualcuno segue lui e la sua famiglia. Agenti segreti e soldati di ventura. Politici corrotti e grandi manovratori. Il Signor Rossi e l'operazione Bona Dea.

Le avventure di Sherlock Holmes
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doyle, Arthur Conan <1859-1930>

Le avventure di Sherlock Holmes / Arthur Conan Doyle ; traduzione di Maria Gallone

Milano : Oscar Mondadori, 2013

Abstract: Sempre accompagnato dal fido Watson, Sherlock Holmes è il detective londinese astuto, imperturbabile, imprevedibilmente ironico: il prototipo dell'investigatore. Pubblicata nel 1892, questa raccolta di dodici racconti usciti originariamente sullo Strand Magazine è la prima edita da Conan Doyle, e ci mostra Holmes alle prese con una serie di misteri e problemi da risolvere: recuperare una fotografìa compromettente che minaccia il trono del re di Boemia; scoprire un'ingegnosa banda del buco che opera con un sistema più unico che raro; salvare un ragazzo innocente dall'accusa, sostenuta da indizi schiaccianti, di aver ucciso il padre. O ancora, una ragazza che vuole la verità sulla morte della sorella, una serie infernale di decessi legati a cinque semi d'arancio, o il mistero di un gioiello rubato: sfide al limite dell'impossibile, ma non per l'ingegno sovrumano di Sherlock Holmes.