Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Boxer, Lindsay <personaggio di James Patterson e Maxine Paetro>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Rizzoli <casa editrice>
× Data 2017

Trovati 7 documenti.

Mostra parametri
Un piede in due scarpe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morchio, Bruno <1954->

Un piede in due scarpe / Bruno Morchio

Rizzoli, 2017

Abstract: Genova, inverno 1992. Mentre le celebrazioni per i cinquecento anni dalla scoperta dell'America ridisegnano il fronte del porto, l'omicidio del giovane Luca sconvolge le vite di un gruppo d'inseparabili amici, svelando passioni e segreti custoditi da anni. Quando i sospetti ricadono su Teresa, la sognatrice dai capelli rossi che ama i romanzi, il caso sembra ormai chiuso, ma a rovesciare la verità di comodo ci penserà una coppia d'eccezione: Diego Ingravallo, un commissario di polizia dall'ingombrante cognome letterario, e lo psicologo Paolo Luzi, a cui un tragico passato ha conferito il dono - o la maledizione - di riconoscere le bugie di chi mente sapendo di mentire. Dagli studi di potenti avvocati ai salotti della Genova bene fino ai malinconici quartieri della città operaia, i due investigatori sprofonderanno in un abisso di paure e ossessioni. Tra i caruggi assediati dalla buriana, il grande freddo è quello che invade i cuori fino a incrinare ogni certezza, salvo una: mai sottovalutare le conseguenze dell'amore.

Le solitudini dell'anima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Giovanni, Maurizio <1958->

Le solitudini dell'anima / Maurizio De Giovanni ; prefazione di Paola Egiziano

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Una nuova antologia dall'autore del commissario Ricciardi. Storie incisive, misteriose, nere ma anche piene di humour, dove la trama e la maestria nella creazione di personaggi unici si mescola a temi forti, di strettissima attualità. Si va dalla riflessione sul potere di "Un mestiere come un altro" al tema dell'immigrazione in "Fastidio", da storie di amore e dolore come "Tu, e il nuovo anno" e "Ti voglio bene" a racconti più squisitamente legati a Napoli, come "Respirando in discesa" e "La Saponata ai Quartieri Spagnoli", fino a vicende decisamente divertenti e umoristiche come "Robin Food" e "Le beffe della cena". Non mancano storie noir e misteriose, come "II purificatore" e "La piazza nascosta". Prefazione di Paola Egiziano.

Il valzer dell'impiccato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deaver, Jeffery <1950->

Il valzer dell'impiccato / Jeffery Deaver ; traduzione di Rosa Prencipe

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Un uomo viene prelevato con la forza a pochi isolati da Central Park e caricato su un'automobile. Unica testimone una bambina, unico indizio un cappio abbandonato sul marciapiede, realizzato con una corda per strumenti musicali. Lincoln Rhyme e Amelia Sachs avrebbero altro a cui pensare, visto che stanno per sposarsi e partire per la luna di miele, ma c'è una vita da salvare. La squadra si mette subito al lavoro e in poche ore lo sconosciuto sequestratore ha un profilo: per il Compositore, così lo ha battezzato Rhyme, la tortura delle vittime è lo spartito di una macabra melodia. La caccia all'uomo ha inizio, una ricerca serrata che da un vecchio capannone di New York conduce il criminologo e la detective fin nei vicoli di Napoli, nei cunicoli che solcano il sottosuolo della città, a stretto contatto con gli investigatori italiani, tra scontri di competenze, collaborazioni clandestine e indagini scientifiche sempre più sofisticate. Il tempo stringe, e lo stesso cappio che Rhyme e Sachs hanno trovato sulla scena del crimine ora deve fermare la mano di un killer spietato e inafferrabile.

Il ritorno di Sunnie Night
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reichs, Kathy <1948->

Il ritorno di Sunnie Night / Kathy Reichs ; traduzione di Elisa Finocchiaro

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Sunday Night ha chiuso: basta con l'esercito, basta con la polizia. I fallimenti sono stati troppi E troppe le cicatrici da curare, ben più profonde di quella che le segna il viso. Poi. un giorno, qualcosa la costringe a lasciare il suo ritiro solitario sulla minuscola Goat Island. in South Carolina. La visita di una persona cara e, soprattutto, un attentato dinamitardo che ha preso di mira una scuola ebraica. E delle vittime che da troppo tempo aspettano giustizia. E quella ragazza scomparsa, forse finita in mano a dei terroristi fanatici. Insomma, è un caso che sembra tagliato su misura per Sunnie Night, se accetterà di vestire i panni dell'investigatore privato. Così, l'ex addestratrice dei Marines inizia una frenetica caccia all'uomo che dalle paludi del South Carolina la porterà alle coste assolate della California. Una pericolosa danza sul filo del rasoio, una guerra da combattere contro avversari sconosciuti e senza scrupoli. Ma finché avrà anche solo una possibilità di salvare Stella Bright. Sunnie sarà in prima linea. Perché questa volta, in ballo, non c'è soltanto il profumo dei soldi o il brivido dell'adrenalina, e lei non ha altra scelta se non farsi trovare pronta. Kathy Reichs ci consegna l'altra faccia di Temperance Brennan. Una donna d'azione cinica e risoluta, abile con le armi da fuoco e maestra delle risposte taglienti, ma anche una donna con la mente rivolta a un passato che non le dà respiro e che le ha lasciato profonde e tenaci fragilità.

Il codice dello scorpione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pérez-Reverte, Arturo <1951->

Il codice dello scorpione / Arturo Pérez-Reverte ; traduzione di Bruno Arpaia

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Nell'autunno spagnolo del 1936, a pochi mesi dall'inizio della guerra civile, la linea di confine che separa gli amici dai nemici è insidiosa e sottile. Ma Lorenzo Falco, trentasette anni, animo scaltro e scuro e una passione dichiarata per le donne, i bei vestiti e le scarpe di vernice, non ha ideali alti né posizioni da prendere: ex trafficante di armi, avventuriero senza scrupoli, di lavoro fa la spia e si limita a eseguire gli ordini. Con freddezza, precisione. La nuova «faccenda» che lo vede coinvolto, così come la chiama il suo capo, alias l'Ammiraglio, responsabile del nucleo duro dello spionaggio franchista, è tenere le fila di una missione che potrebbe cambiare il corso della storia del Paese. Questa, infatti, è un'Europa turbolenta, questi sono tempi opachi e infiammati; perdere la vita o tradire, per un'idea o per molto meno, non è un'anomalia. Ad Alicante lo aspettano un uomo e due donne, che Falco non conosce: saranno i suoi compagni di missione, o forse le sue vittime.

I guardiani
0 1 0
Materiale linguistico moderno

De Giovanni, Maurizio <1958->

I guardiani / Maurizio De Giovanni

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Napoli non è una città come le altre. Napoli non è neppure una città sola. Perché sotto quella che conosciamo ce n'è una sotterranea, nascosta agli occhi del mondo, con il buio al posto della luce. Marco Di Giacomo l'aveva intuito, un tempo, quando era un brillante antropologo e aveva un talento unico nell'individuare collegamenti invisibili tra le cose. Poi qualcosa non ha funzionato e ora, ad appena quarant'anni, non è altro che un professore universitario collerico e introverso, con un solo amico, il suo impacciato ma utilissimo assistente Brazo Moscati. Considerati folli per le loro accanite ricerche sui culti antichi, i due sono costante oggetto dell'ironia di colleghi e studenti. Perciò nessuno si meraviglia quando il direttore del loro dipartimento li spedisce a fare da balie a una giornalista tedesca venuta in Italia per scrivere un pezzo sensazionalistico sui luoghi simbolo dell'esoterismo. Per liberarsi della seccatura, Marco chiede aiuto a sua nipote Lisi, ricercatrice anche più geniale dello zio ma con una preoccupante passione per le teorie complottiste. I quattro s'imbatteranno in una lunga catena di reati e strani eventi, scoprendosi parte di un disegno che potrebbe coinvolgere l'intera umanità. Soltanto Maurizio de Giovanni poteva scrivere questo romanzo, che nasce dalla conoscenza profonda di una città e della sua gente ma si spinge molto più lontano, mettendo in discussione tutte le categorie, comprese quelle letterarie, per inseguire una verità che forse avevamo davanti da sempre e non abbiamo mai voluto vedere. E questo è l'inizio. Solo l'inizio.

Un piccolo favore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bell, Darcey <1981->

Un piccolo favore / Darcey Bell ; traduzione di Enrica Budetta

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Tutto ha inizio con un piccolo favore tra madri. «Puoi passare tu a prendere Nicky?» chiede Emily alla sua migliore amica, Stephanie. E Stephanie, mamma di Miles, è felice di dare una mano, guidata dall'urgenza di essere utile, di sentirsi in qualche modo importante per gli altri. Quel giorno però Emily non torna a prendere suo figlio, e non risponderà alle telefonate, né ai messaggi. Stephanie, preoccupata, smarrita, si avvicina al marito della sua amica, Sean, gli sta accanto e si prende cura di lui e del bambino. E col passare dei giorni si innamora. Poi la notizia. Un corpo è stato ritrovato nelle acque del lago, e la polizia conferma: si tratta di Emily. Suicidio, il caso è chiuso. Ma è davvero così? Presto, Stephanie si renderà conto che niente è come sembra, e dietro l'amicizia, l'amore, o anche la semplicità di un piccolo favore, si nascondono invece una mente subdola e un disegno perverso e diabolico. Un piccolo favore è un thriller psicologico ad alto tasso adrenalinico, ricco di imprevisti e colpi di scena, denso di segreti e rivelazioni, che scivola tra amore e lealtà, morte e vendetta. Qui Darcey Bell ci presenta due figure femminili opposte, eppure per certi versi affini, di cui il lettore capirà presto di non potersi fidare.