Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Nomi Cussler, Clive <1931->
× Data 2009
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Tissoni, Adria <traduttrice>
× Data 2011
× Data 2010

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
La stirpe di Salomone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Kemprecos, Paul <1939->

La stirpe di Salomone / romanzo di Clive Cussler, con Paul Kemprecos , traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Baghdad, 2003: l'invasione americana apre la strada al saccheggio del museo nazionale, da cui spariscono capolavori di valore inestimabile. Ma c'è qualcuno che è interessato solo al Navigatore, una statua di bronzo fenicia senza particolari attrattive, che non compare nemmeno negli elenchi ufficiali. Eppure chi lo vuole è disposto a tutto, anche a uccidere. E la prima vittima non tarda ad arrivare: un losco trafficante di antichità, eliminato a sangue freddo. Il secondo bersaglio è Carina Mechadi, coraggiosa (e affascinante) funzionaria dell'Unesco, incaricata del recupero dei tesori scomparsi. Grazie al provvidenziale intervento di Kurt Austin e Joe Zavala, che incrociano la nave della ragazza mentre sono impegnati in un'entusiasmante caccia agli iceberg al largo di Terranova, Carina si salva e con lei il misterioso Navigatore... E a questo punto è inevitabile che scendano in campo Austin e gli uomini della NUMA. Quale segreto nasconde la statua? Alla ricerca di un bandolo della complicata matassa, Austin e i suoi si troveranno coinvolti in un'odissea nel tempo e nello spazio che li porterà sulle tracce del tesoro di Salomone, passando per un misterioso archivio di documenti cifrati del terzo presidente degli Stati Uniti, Thomas Jefferson, fino a un piano top secret dai risvolti terribili.

I predatori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Du Brul, Jack <1968->

I predatori / romanzo di Clive Cussler con Jack Du Brul ; traduzione di Annamaria Raffo e Carlo Centanaro

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Questa volta per Juan Cabrillo e la sua Oregon - all'apparenza un anonimo e dimesso mercantile, in realtà una nave sofisticata dotata dei più avanzati sistemi tecnologici - l'incarico arriva da Oriente, e più precisamente da un consorzio di armatori giapponesi, preoccupati da un'ondata di pirateria che sta dilagando nel mar del Giappone. A essere presi di mira non sono, come accade di solito, piccole navi e yacht turistici, ma enormi mercantili, che spariscono letteralmente insieme al carico e all'equipaggio. Pirati che hanno unito le forze? Una nuova centrale di terrorismo internazionale che ha trovato un modo di finanziarsi? Basta solo l'ipotesi di questo collegamento per spingere Cabrillo, che vive sul mare e per il mare, ad accettare la missione e a cominciare le indagini. Ma quando insieme al suo equipaggio di uomini e donne superaddestrati e pronti a tutto si confronta direttamente con il nemico, scopre che la posta in gioco è molto, molto più alta e che a muovere le fila di tutto sono figure davvero insospettabili...