Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Lingue Italiano
× Data 2008
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2010
× Nomi Cappi, Andrea Carlo <1964->
× Soggetto Omicidi seriali

Trovati 20 documenti.

Mostra parametri
Morte sull'isola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woods, Stuart <1938->

Morte sull'isola / romanzo di Stuart Woods ; traduzione di Sacha Rosel

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: A cena da Elaine's, il suo ristorante preferito, Stone Barrington viene a sapere che Dick Stone, un cugino con cui non ha contatti da anni, è stato trovato morto insieme alla moglie e alla figlia nella sua casa a Dark Harbor. Un tipico caso di omicidio-suicidio, affermano gli inquirenti. Forse con troppo ottimismo. Nominato esecutore testamentario dalla vittima, Barrington si trasferisce sul luogo del crimine, accompagnato dall'ex collega Dino Bacchetti, dall'avvenente Holly Barker e dal capo di lei, Lance Cabot, direttore di un'unità della CIA di New York. Ma quando arrivano scoprono che il caso è molto più complesso di quanto sembrasse: Dick Stone era un agente segreto, non un diplomatico come tutti credevano, e il movente di quello che comincia a sembrare un omicidio plurimo va forse ricercato nel giro dello spionaggio, o presso il fratello di Dick, Caleb, inaspettatamente escluso dall'eredità.

Il segreto del monte sacro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bourne, Sam

Il segreto del monte sacro / romanzo di Sam Bourne ; traduzione di Sara Caraffini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Baghdad, aprile 2003. Il giovane Salam è deluso: nel saccheggio del Museo di Archeologia seguito alla caduta di Saddam è riuscito a impossessarsi solo di una tavoletta d'argilla, mentre i suoi amici hanno messo le mani su tesori ben più redditizi. Ma non fa nemmeno in tempo a rammaricarsi che il padre gliela sequestra, rivendendola per pochi dollari a un trafficante di antichità... Gerusalemme, alcuni anni dopo. Il conflitto tra israeliani e palestinesi sta per giungere a uno storico trattato di pace, quando una serie di morti misteriose rischia di compromettere tutto. La prima vittima è Shimon Guttman, uno studioso sionista che stava disperatamente tentando di mettersi in contatto con il premier israeliano. Cosa aveva di tanto urgente da comunicargli? Per arginare la crisi, il dipartimento di Stato americano decide di inviare una delle sue migliori negoziatrici, Maggie Costello, ritiratasi dopo un grave errore che ancora le pesa addosso. Per lei è l'occasione del riscatto, e intuendo che il successo della missione dipende dalla soluzione di una serie di oscuri omicidi solo apparentemente slegati tra loro, si lancia nelle indagini, scoprendo che tutto è collegato al rinvenimento di un'antichissima tavoletta. Quale segreto si nasconde dietro i misteriosi segni tracciati su di essa? E cosa può portare la soluzione dell'enigma, la pace perpetua o la più terribile delle guerre?

Dietro quel delitto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rankin, Ian <1960-> - Rankin, Ian <1960->

Dietro quel delitto / romanzo di Ian Rankin ; traduzione di Anna Rusconi e Isabella Zani

Mialno : Longanesi, [2008]

Abstract: Trent'anni da sbirro, e pensava di averle viste tutte... Almeno fino ai primi di luglio del 2005, quando la Scozia si prepara a ospitare il G8, con la polizia di Edimburgo chiamata agli straordinari. Migliaia di uomini mobilitati, ma non l'ispettore John Rebus, opportunamente lasciato di guardia al forte. D'altronde, gli manca poco alla pensione e gli è appena morto il fratello, e poi si sa che è un rompiscatole: meglio non averlo tra i piedi in giorni così, con le telecamere di tutto il mondo puntate sul Paese. Rebus però non è tipo da starsene tranquillo a guardare Bush, Blair e il Live 8 in tivù. E il sergente Siobhan Clarke, sua collega e protetta, gli offre un ottimo motivo per gettarsi nella mischia. In un bosco nei pressi dell'albergo dove si svolgerà il G8 è apparso un indizio legato a un caso di omicidio archiviato un po' troppo in fretta, quello di Cyril Colliar, una condanna per stupro alle spalle, riciclatosi come gorilla al soldo del boss della mala locale, Big Ger Cafferty. E come se gestire un'indagine di questo tipo durante il summit non fosse già di per sé complicato, si aggiunge il misterioso suicidio di un parlamentare inglese durante una cena di gala al castello di Edimburgo...

Ultimo avvertimento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947->

Ultimo avvertimento / romanzo di James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Nel villaggio di Sunrise Volley, nel deserto del Nevada, esplode una potentissima bomba: in un attimo un intero paese viene cancellato dalla faccia della terra. La notizia arriva ad Alex Cross mentre è in vacanza con la fidanzata, e il giorno dopo una telefonata al direttore dell'FBI rivendica l'attentato. Il Lupo è tornato. Il pericolosissimo boss della mafia russa, di cui nessuno conosce il nome e il volto, e che tutti chiamano il Lupo, aveva già incrociato il destino di Alex Cross; ora ha al suo fianco un complice altrettanto temibile - il genio del male soprannominato la Donnola -, e minaccia di distruggere anche le grandi città del pianeta, se non verrà pagato un riscatto altissimo entro breve. Washington, Mew York, Londra, Francoforte: nessuna metropoli è al sicuro. Perché il conto alla rovescia è partito, e l'ultimatum sta per scadere. I leader mondiali hanno quattro giorni a di tempo per impedire l'ecatombe. Nel giro di poche ore, Cross si trova catapultato al centro di un pericolosissimo intrigo internazionale: in collaborazione con Scotland Yard e con l'Interpol, deve districarsi in un groviglio di false piste e agenti di servizi stranieri, per arrivare al cuore del complotto. Per riuscire finalmente, forse, a scoprire la vera identità del suo nemico numero uno.

Delitto irrisolto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coulter, Catherine

Delitto irrisolto : romanzo / di Catherine Coulter ; traduzione di Sara Caraffini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Gli agenti dell'FBl Dillon Savich e Lacey Sherlock, marito e moglie, stanno trascorrendo un pacifico week-end col figlioletto, quando Dillon si imbatte in una sconosciuta: visibilmente sconvolta, la donna sostiene di essere sfuggita a un assassino e lo supplica di riaccompagnarla a casa. Una volta ricondotta nella sua grande villa, la donna scompare senza lasciare traccia. Ma non c'è tempo per interrogarsi: Savich è costretto a raggiungere Washington per coordinare le indagini sull'omicidio del giudice Stewart Califano, assassinato in tribunale. Tra i collaboratori a questo caso scottante, oltre alla moglie, c'è Callie Markham, giornalista del Washington Post e figliastra del giudice ucciso, in grado di introdurre gli agenti nell'elitario ambiente della Corte suprema. Gli investigatori devono agire in fretta, perché l'assassino continua a colpire: nel giro di pochi giorni vengono uccisi due assistenti di Califano, e un altro sfugge alla morte per un soffio. Poche tracce, un solo sospetto: un sicario di cui si erano perse le tracce da più di dieci anni e che si fa chiamare Giinter Grass. Nel frattempo, Savich riesce a rintracciare il figlio della donna che era sparita nel nulla sotto i suoi occhi, e apprende una verità che lo lascia senza fiato...

Il sesto colpo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Patterson, James <1947-> - Paetro, Maxine <1946-> - Paetro, Maxine <1946->

Il sesto colpo / romanzo di James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Tempi duri per il tenente Lindsay Boxer. Un sabato mattina, pur essendo fuori servizio, riceve una chiamata dal suo capo: a bordo del traghetto Del Norte è avvenuta una sparatoria. Vi sono morti e feriti tra i quali, come scopre quando arriva sulla scena del crimine, la sua migliore amica, Claire Washburn, direttrice dell'Istituto di medicina legale di San Francisco. Un testimone ha ripreso la strage con la videocamera inquadrando il colpevole, probabilmente uno squilibrato, che è riuscito a scappare e gira armato di una calibro 38. Lindsay si mette subito alla sua ricerca. E qui per lei comincia il peggio: prima è retrocessa a sergente, poi prende una cantonata mentre indaga sulla scomparsa di una bambina, e sul fronte sentimentale le cose non vanno meglio. Un'altra sua amica, la giornalista del Chronicle Cindy Thomas, si trova in grave pericolo: nell'enorme palazzo in cui si è appena trasferita cominciano a verificarsi incidenti spaventosi, e intanto Yuki Castellano rischia di perdere in un processo importante, il primo per lei dalla parte dell'accusa. Le donne del Club Omicidi sono in crisi. Ed è solo l'inizio di una difficilissima partita in cui vince tutto chi si aggiudica l'ultima, imprevedibile mano.

Il tocco di Giotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pears, Iain <1955->

Il tocco di Giotto : romanzo / di Iain Pears ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Dura la vita per il generale Taddeo Bottardi. Una serie di furti mai risolti, in apparenza collegati tra loro, e una teoria (la sua) che sostiene l'esistenza di un personaggio misterioso, un ladro fin troppo astuto, dal nome ancora più improbabile e bizzarro: Giotto, nientemeno. E una donna dice di avere informazioni relative a un dipinto trafugato più di trent'anni prima da un palazzo fiorentino - un Paolo Uccello che compare nell'elenco dei furti in cerca d'autore del generale - il «caso Giotto» viene ufficialmente riaperto. Ma esiste davvero un ladro così abile da non lasciare alcuna traccia, un'impronta, niente di niente? Alla fedele collaboratrice di Bottardi, l'agente Flavia Di Stefano, tocca l'arduo compito di condurre le indagini. Quando anche Jonathan Argyll, suo compagno e giovane mercante d'arte, si mette in mezzo le cose prendono una brutta piega. Il solo uomo in grado di aiutarli muore in circostanze non chiare. Tra i pochi indizi restano la confessione di una donna in fin di vita, una nobile famiglia decaduta e un'antica dimora inglese, Weller House, nel Norfolk, che sembra nascondere più di un segreto.

Sparizione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gerritsen, Tess <1953->

Sparizione : romanzo / di Tess Gerritsen ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: È la fine di un'altra dura giornata di lavoro per l'anatomopatologa Maura Isles, quando un rumore improvviso nella cella frigorifera attira la sua attenzione. Uno scherzo della stanchezza o tra i corpi in attesa di essere sottoposti ad autopsia qualcosa si è mosso? Si sa, la realtà è quasi sempre peggiore dell'incubo: una giovane e bellissima donna, il cui cadavere era stato ritrovato in mare non lontano da uno yacht club, ha ripreso a respirare. La ragazza viene trasportata d'urgenza in ospedale, dove fin da subito ha un comportamento inspiegabile: chiaramente terrorizzata - ma da cosa? -, si sottrae con violenza alle cure, si rifiuta di rispondere alle domande e di rivelare il proprio nome. Mentre medici e poliziotti le si accalcano intorno, la situazione precipita: la giovane ruba una pistola a un agente e prende in ostaggio sei persone. E per quanto possa risultare incredibile, tra loro c'è la detective Jane Rizzoli, al nono mese di gravidanza e in procinto di partorire. Chi è quella sconosciuta? Qual è la sua storia? Perché è così disperata? Domande alle quali Maura dovrà dare risposta, unendo le sue forze a quelle del marito di Jane, l'agente dell'FBI Gabriel Dean, in una disperata corsa contro il tempo. Perché il conto alla rovescia dettato dalla sequestratrice è iniziato. E la verità spalancherà le porte all'orrore...

La donna del collezionista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Charney, Noah <1979->

La donna del collezionista : romanzo / di Noah Charney ; traduzione di Lucia Barni

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Roma: nella piccola Chiesa barocca di Santa Giuliana, un'Annunciazione del Caravaggio sparisce misteriosamente dall'altare nei cuore della notte, Parigi: la sovrintendente della fondazione Malevic, Geneviève Delacloche, si accorge con orrore che è scomparsa un'importantissima opera del grande esponente del suprematismo, conservata nella cassaforte della fondazione. Londra: alla National Gallery of Modern Art viene rubata l'ultima acquisizione del museo, appena comprata a un'asta da Christie's per più di sei milioni di sterline. Tre città diverse, tre furti di capolavori di enorme valore che hanno in comune molto più di quello che si può immaginare. A Roma la polizia chiede aiuto a Gabriel Coffin, un famoso esperto d'arte e collezionista, che ha un interesse personale a partecipare alle indagini: vuole infatti ottenere uno sconto di pena per la donna della sua vita, abilissima ladra d'arte su commissione, che si trova in carcere a Torino dopo una soffiata del suo anonimo e malvagio committente.

La donna dalle mani di pioggia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fleischhauer, Wolfram

La donna dalle mani di pioggia : romanzo / di Wolfram Fleischhauer ; traduzione di Riccardo Cravero

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Pochi giorni prima dell'inaugurazione dell'Esposizione universale di Parigi, nel 1867, riemerge dalla Senna il cadavere di un bambino. La madre - una donna che vive nella misera e degradata periferia parigina - viene arrestata con l'accusa di infanticidio, ma respinge ogni imputazione e sostiene di aver affidato il figlio gravemente malato a un'infermiera. All'ospedale, però, nessuno si ricorda né di lei e né del bambino. L'avvocato d'ufficio che le viene assegnato è inizialmente convinto della colpevolezza della donna, ma dalle indagini emergono sconcertanti contraddizioni e, a un certo punto, anche la polizia segreta si interessa al caso. Parigi 1992: quale motivo induce la giovane Gaëtane a studiare i documenti di una biblioteca relativi al presunto infanticidio di centoventicinque anni prima? A chiederselo è Bruno, studioso tedesco di storia dell'architettura. Dal momento in cui vede per caso la ragazza desidera conoscerla ad ogni costo. E quanto più il loro rapporto si approfondisce, è la storia che lei sta studiando ad affascinare sempre di più Bruno.

Come una tempesta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Roughan, Howard <1966->

Come una tempesta : romanzo / di James Patterson e Howard Roughan ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Longanesi, 2008

Abstract: Per recuperare il rapporto con i figli dopo la morte del marito, Kathrine Dunne organizza una vacanza in barca a vela con i suoi tre figli, ormai allo sbando. La figlia adolescente Carrie soffre di bulimia e attacchi depressivi, tanto che a diciott'anni medita il suicidio. Mark, di sedici, è una specie di bradipo svagato che fuma maijuana dalla mattina alla sera. Il fratello più piccolo, Ernie, parla come un adulto e si abbuffa in continuazione. L'idea della vacanza sembra la scelta migliore. Anche il nuovo, affascinante marito di Kathrine, avvocato di grido e innamoratissimo compagno, sembra d'accordo. Ma l'apparenza inganna, come ben sa Gérard Devoux, ex agente CIA e ora killer professionista, assoldato per eliminare la famiglia Dunne. Nell'ambiente Devoux è soprannominato l'Illusionista, perché la sua specialità è far scomparire le persone. E la vacanza si trasforma in un incubo senza fine.

La pietra sacra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Dirgo, Craig

La pietra sacra / romanzo di Clive Cussler e Craig Dirgo ; traduzione di Manuela Frassi

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Cinquantamila anni fa un meteorite radioattivo aveva colpito la Terra. Ritrovato intorno all'anno Mille da Erik il Rosso e i suoi vichinghi, era stato sepolto in una caverna. Ora, due fazioni rivali vogliono impossessarsi del meteorite per costruire una bomba di enorme potenza, capace di spazzar via un'intera metropoli. Un gruppo di terroristi islamici dell'Ucraina e quello guidato da un folle miliardario che vuole spazzar via l'Islam si fronteggiano senza esclusione di colpi. Solo l'organizzazione del geniale Juan Cabrillo con le sue meraviglie tecnologiche che solcano i mari, dotate di armamenti sofisticatissimi, può salvare l'Occidente e il resto del mondo dall'Occidente. Ma il meteorite non è l'unica pietra al centro dell'intrigo: alla Mecca è scomparsa la pietra più sacra, la Pietra Nera della Kaaba, e gli uomini di Cabrillo rischiano la decapitazione se questa non verrà ricollocata al suo posto.

Corsa verso il baratro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

George, Elizabeth <1949->

Corsa verso il baratro : romanzo / di Elizabeth George ; traduzione di Grazia Maria Griffini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Come ogni mattina, malgrado il freddo, Elena Weaver, giovane e bella studentessa del St Stephen's College di Cambridge, esce all'alba per andarsi ad allenare lungo il fiume. Qualcuno, però, la sta aspettando. Un delitto assurdo, perpetrato con spietata ferocia. Elena, benché sordomuta, era piena di vita, di sensualità e al tempo stesso di innocenza e nessuno riesce a spiegarsi una fine tanto orribile. La tragedia ha un impatto devastante sul mondo dorato del college inglese, cui appartiene anche il padre della ragazza, stimato professore che aspira a una cattedra di prestigio. E forse la verità va ricercata proprio in quell'universo rarefatto, oltre che nella cerchia familiare. Il college chiama in causa New Scotland Yard, e tornano in scena l'ispettore Thomas Lynley e il sergente Barbara Havers, pronti a rovistare negli armadi più oscuri dell'esclusivo ambiente di Cambridge, sicuri di trovarvi, fra ampie toghe e letture shakespeariane, ben più di uno scheletro. Ma incontrano subito grossi ostacoli, primo fra tutti la difficoltà di inquadrare la personalità della vittima. Il romanzo è stato precedentemente pubblicato con il titolo Per amore di Elena.

I libri di Luca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Birkegaard, Mikkel <1968->

I libri di Luca / romanzo di Mikkel Birkegaard ; traduzione di Eva Kampmann

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Nel cuore di Copenaghen, c'è una libreria antiquaria con un curioso nome italiano: I libri di Luca. Quando il proprietario, Luca Campelli, muore di morte improvvisa e violenta, il negozio passa al figlio Jon, un promettente avvocato che da anni non aveva più contatti col padre. Nello scantinato della libreria, dopo il funerale, Jon apprende dal vecchio commesso Iversen un segreto: Luca era stato a capo di una Società Bibliofila e dei cosiddetti Lectores, persone dotate del particolare potere di influenzare gli altri mediante la lettura. Un giorno il negozio subisce un attentato incendiario: nella morte di Luca c'entra forse la lotta di potere all'interno della Società Bibliofila? Il compito di Jon sarà quello di venire a capo del mistero. C'è un traditore fra i Lectores? C'è qualcuno che vuole acquisire i loro eccezionali poteri? Un thriller dal ritmo serrato in cui, insieme al protagonista, il lettore potrà scoprire quante sorprese si nascondono tra le pagine di un libro. Perché ci sono libri che possono cambiare davvero la vita.

La notte si avvicina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Noli, Camilla

La notte si avvicina / romanzo di Camilla Noli ; traduzione di Silvia Piraccini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Una brillante carriera in un'agenzia di pubblicità, un matrimonio felice, la serenità economica... Ma per l'anonima voce narrante di questo romanzo la maternità, l'esperienza che doveva coronare una vita perfetta, si è tramutata in un cammino di fatica e tensione, soprattutto da quando Daniel, il marito, le ha chiesto di stare a casa per fare la mamma a tempo pieno di Cassie, quattordici mesi, e di Zach, di soli due mesi. Due bambini così piccoli sono difficili da gestire, soprattutto la maggiore, dal carattere forte e capriccioso, tanto legata al padre che alla donna a volte sembra di non avere più un marito. E così, una notte più difficile delle altre, quasi per caso, come per un'ispirazione improvvisa, la madre commette il più impensabile dei gesti...

Nessun sospetto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Klavan, Andrew

Nessun sospetto / romanzo di Andrew Klavan ; traduzione di Gioia Guerzoni

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Quello di Cal Bradley è un matrimonio perfetto: psichiatra di talento, padre e marito esemplare, da quindici anni vive con Marie, che adora, e i loro tre figli in un ridente angolo del New England. Ma una serie di sconcertanti coincidenze sta per scatenare la tempesta nella loro ordinata esistenza, squarciando il velo di certezza che la avvolge. Una notte Peter Blue, un diciannovenne dal passato problematico, picchia selvaggiamente la sua ragazza, ruba una pistola e dà fuoco a una chiesa della cittadina, minacciando con l'arma uno spietato ufficiale di polizia, poco incline al perdono e alla comprensione. Il ragazzo viene ricoverato presso la clinica psichiatrica in cui lavora Cal. Per Peter è l'ultima possibilità, la sola speranza di salvezza. Per Cal, invece, è l'orlo del baratro, l'inizio di una discesa agli inferi al termine della quale nulla potrà essere più come prima. Perché la vita di Peter è misteriosamente intrecciata a quella di Cal, ed entrambe celano un inconfessabile segreto.

Il silenzio delle vittime
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilson, Robert <1957->

Il silenzio delle vittime / romanzo di Robert Wilson ; traduzione di Paola Merla

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Un mattino di una torrida estate sivigliana i coniugi Vega vengono trovati morti nella loro casa di Santa Clara, la città-giardino costruita nei primi anni Cinquanta dagli americani nella città andalusa. Malgrado ogni indizio sembri indicare un patto suicida, l'ispettore Javier Falcón è tutt'altro che convinto. Dalle indagini sull'attività di Rafael Vega, un costruttore di successo, emergono ambigui legami con la mafia russa. E i primi interrogatori rivelano che la comunità dell'esclusiva Santa Clara nasconde disperazione, fallimenti ed enigmi inconfessati. Fra i primi a parlare vi sono Marty Krugman, architetto americano che lavorava con Vega, e la bellissima moglie Madeleine. Si sono trasferiti lì, stando alle loro dichiarazioni, per sfuggire all'America del dopo 11 settembre, ma il loro passato sembra nascondere ben altre motivazioni. Un altro vicino chiamato in causa è l'attore Fabio Ortega, la cui stella si è offuscata dopo che il figlio è finito in galera per un delitto infamante. Sotto il caldo impietoso dell'Andalusia l'elenco delle morti misteriose si allunga. E dopo che una nuova pista sembra portare Falcón a un giro di pedofili che si credeva debellato, seguiamo col fiato sospeso l'ispettore mentre collega indizi e fili in apparenza irrilevanti e ricostruisce un complicato intrigo che lo costringe a confrontarsi con le atrocità della psiche umana.

Il successore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kadaré, Ismail <1936->

Il successore / romanzo di Ismail Kadare' ; traduzione di Francesco Bruno

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Che cosa è successo la notte del 13 dicembre nella camera da letto del successore - l'uomo designato a prendere il posto del tiranno del popolo albanese -, il cui cadavere è stato scoperto all'alba colpito da una pallottola in pieno petto? Questo romanzo di Kadaré è ispirato al più tenebroso enigma della storia dell'Albania contemporanea: la morte misteriosa del delfino del dittatore comunista, trasparente allusione a Enver Hoxha. Chi ha ucciso il successore e perché? Partendo da un avvenimento reale al quale conferisce dimensione universale, l'autore mette a nudo la psicologia del tiranno e le trame dei regimi totalitari attraverso una vicenda ora paradossale, ora cupamente quotidiana.

Il ragazzo soldato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McNab, Andy <1959-> - Rigby, Robert

Il ragazzo soldato / romanzo di Andy McNab e Robert Rigby ; traduzione di Stefano Tettamanti e Isabella Ragazzi

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Colombia, 1997. Fergus Watts ha imparato nello Special Air Service a difendersi da un attacco improvviso, ma quando un proiettile gli entra nella coscia e vede il sangue sgorgare dalla ferita, invano tenta di strisciare verso un riparo: catturato, viene lasciato marcire in un carcere. Inghilterra, 2005. Danny Watts è orfano e ha un sogno: diventare un soldato. Ce l'ha quasi fatta, ma subentra un ostacolo: suo nonno Fergus, latitante, ha tradito il SAS e il suo paese per soldi. Soldi legati al narcotraffico. Così almeno dicono a Danny, che per questo vede svanire il suo sogno. A meno che non trovi Fergus, ma dove? Può un ragazzo, sia pure arrabbiato e desideroso di vendetta, trovare un uomo addestrato a evitare la cattura, esperto in esplosivi e in missioni segrete? Forse qualcuno vuole che lui trovi suo nonno. Qualcuno che considera Fergus un problema da risolvere una volta per tutte, a ogni costo. Chi? E perché? La vita di Danny sta per cambiare.

Un caso dimenticato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brodrick, William

Un caso dimenticato : romanzo / di William Brodrick ; traduzione di Isabella C. Blum

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Elizabeth Glendinning, avvocato di successo, ha segretamente elaborato un piano per riportare in tribunale un uomo, Graham Riley, che aveva difeso con successo una decina d'anni prima. Quando Elizabeth muore inaspettatamente per un'insufficienza cardiaca, spetta al suo caro amico padre Anselm proseguire le indagini. Sono tanti i misteri che aleggiano sulla vicenda: perché dopo anni Elizabeth era ritornata su quel caso apparentemente risolto? E che cosa voleva dire alla polizia nella sua ultima telefonata? Per padre Anselm c'è solo un elemento: la chiave di una cassetta di sicurezza, il cui contenuto schiude nuovi scenari, incrocia gli indizi più diversi, come i taccuini cui un senzatetto ha affidato le proprie memorie, un'anziana donna con accento del Sud e un misterioso ritaglio di giornale sull'accidentale annegamento di un ragazzo. Una nuova indagine per il monaco detective che vanta un illustre antenato nel padre Brown di Chesterton.