Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Lingue Italiano
× Soggetto Cross, Alex <personaggio di James Patterson>
× Data 2015
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2010
× Nomi Cappi, Andrea Carlo <1964->

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Uccidete Alex Cross
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947->

Uccidete Alex Cross / romanzo di James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco, e Valentina Guani

Milano : Longanesi, 2015

Abstract: Ethan e Zoe, fratello e sorella di dodici e quattordici anni, frequentano una prestigiosa scuola privata di Washington, l'ultimo luogo dove sono stati visti prima del rapimento. Ora infatti i due ragazzini sono scomparsi, portati via da una mano misteriosa, che è riuscita a eludere anche la sorveglianza del Secret Service. Sì, perché Ethan e Zoe non sono due ragazzini qualsiasi, ma i figli del presidente degli Stati Uniti d'America. Il detective Alex Cross è tra i primi a giungere sulla scena del crimine, ma si accorge subito che la sua presenza non è gradita e che FBI e CIA lo vogliono fuori dalle indagini, nonostante la First Lady in persona abbia chiesto il suo intervento. Cross, che prima di essere un detective è soprattutto un padre, indaga solo contro tutti. Chi ha preso Ethan e Zoe e perché? Nessuna rivendicazione, nessuna richiesta di riscatto... C'è invece una rivendicazione da una non meglio precisata cellula terroristica islamica per l'avvelenamento dell'acquedotto di Washington: qualcuno sta per scatenare l'attacco più devastante che gli Stati Uniti abbiano mai subito. I due casi sono collegati? Mentre il tempo stringe, Cross prende una decisione drammatica che va contro tutto quello in cui crede e che potrebbe costargli la vita...

Buone Feste, Alex Cross
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947->

Buone Feste, Alex Cross : romanzo / di James Patterson ; traduzione di Valentina Guani

Milano : Longanesi, 2015

Abstract: È la vigilia di Natale a Washington e, quasi a rendere tutto più suggestivo, sulla città che si appresta a festeggiare lo notte più magica dell'anno inizia a cadere la neve. Anche a casa di Alex Cross tutto è pronto per una tranquilla serata in famiglia, sotto lo guida dolce e decisa di Nana, l'energica nonna amatissima dal nipote e dai bisnipoti, capo indiscusso della variegata e allegra famiglia Cross. Il male, però, purtroppo non santifica le feste, e Cross riceve una chiamata urgente nell'attimo esatto in cui sta ultimando di decorare l'albero. Un noto avvocato ha sequestrato lo famiglia e minaccia di uccidere tutti: l'ex moglie, i loro tre figli e il nuovo marito della donna. Il sequestratore, chiaramente sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, è sconvolto e vaneggia. Solo l'abilità di mediatore di Cross può risolvere, forse, una situazione potenzialmente disperata, cercando di capire, prima di tutto, che cosa ha spinto l'uomo a un gesto così estremo. Profondamente combattuto tra l'insopprimibile - e sacrosanto - desiderio di dedicarsi ai suoi cari e un fortissimo senso del dovere, Cross si reca sul luogo del sequestro, mentre la neve continua a cadere senza sosta, facendo affievolire le luci della festa. Questo crimine però non sarà l'unico della notte appena iniziata; chissà se Cross e lo sua famiglia troveranno, prima o poi, la sera giusta per festeggiare.