Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Longanesi <casa editrice>
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Fiction
× Data 2010
× Soggetto Isles, Maura <personaggio di Tess Gerritsen>

Trovati 81 documenti.

Mostra parametri
Questo corpo mortale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

George, Elizabeth <1949->

Questo corpo mortale : romanzo / di Elizabeth George ; traduzione di M. Cristina Pietri

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Quando il corpo di una giovane donna, colpito da numerose coltellate, viene rinvenuto in un isolato cimitero di Londra, Lynley e la sua squadra sono chiamati a intervenire. Ma questo non è un caso come gli altri: li condurrà infatti dalle cupe periferie londinesi allo Hampshire, una zona dell'Inghilterra sconosciuta ai più, un luogo bello e al tempo stesso inquietante, dove gli animali vagano liberi per le strade, i tetti sono ancora di paglia e gli estranei non sono i benvenuti. Una zona che nasconde segreti tragici, crudeli, efferati. Cosa ha portato la vittima dalla serenità apparente dello Hampshire alla caleidoscopica confusione di Londra, e chi poteva volere la sua morte? Sono troppi, e spesso misteriosi, i personaggi che si muovevano nella sua orbita: una pittoresca sensitiva, un violinista visionario che sente le voci degli angeli, un artista di strada che colleziona amanti; oltre a un ex fidanzato dal passato oscuro... Un puzzle intricato e sconvolgente, strutturato per condurre il lettore fino alla fine del romanzo con il fiato in gola.

La stirpe di Atlantide
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greanias, Thomas <1965->

La stirpe di Atlantide : romanzo / di Thomas Greanias ; traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : Longanesi, [2011]

Abstract: Durante un'immersione nel mare di Corfù, Conrad Yeats individua il relitto del Nausicaa, un sottomarino tedesco affondato durante la Seconda guerra mondiale, al comando del quale c'era il barone Von Berg, un ufficiale nazista famoso per i suoi studi sul soprannaturale. Yeats è sulle tracce di un'arma creata dagli atlantidei e perfezionata dai tedeschi, la spada di fuoco o flammenschwert, una testata da guerra contenente una sostanza o un dispositivo in grado di mutare l'acqua in fuoco. Ma c'è una potentissima e spietata setta segreta, l'Allineamento, che da millenni trama nell'ombra per conquistare il potere assoluto e che vuote mettere a ogni tosto le mani sul flammenschwert. Yeats si salva a stento da un attacco subacqueo e inizia per lui una drammatica fuga per il Mediterraneo, nel corso della quale la sua strada incrocerà ancora una volta quella della donna che ama di un amore disperato e che questa volta, per aiutarlo, pagherà un prezzo molto, troppo alto...

L'allieva
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Gazzola, Alessia <1982->

L'allieva : romanzo / di Alessia Gazzola

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un'aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

Corsair
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Du Brul, Jack <1968->

Corsair : romanzo / di Clive Cussler, con Jack Du Brul ; traduzione di Seba Pezzani

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Quando si nominano i pirati, si pensa a epiche battaglie, avventure sul mare, fantastiche cacce al tesoro... Ma i pirati che devono affrontare Juan Cabrillo e la sua ciurma della Oregon sono di tipo ben diverso, e molto, molto più terribili. Assoldati dalla Cia per recuperare i resti di un aereo a bordo del quale viaggiava il segretario di stato americano, in viaggio per un vertice in Libia, Cabrillo e i suoi uomini se la vedranno con dei terribili pirati libici, terroristi alla ricerca di un antico documento che potrebbe riscrivere la storia dell'Islam e che solo Cabrillo e i suoi uomini possono trovare...

Nel nome del tuo sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Expert, Jacques

Nel nome del tuo sangue : romanzo di / Jacques Expert ; traduzione di Maria Laura Vanorio

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Antonio Rodrigues è seduto sul divano. Sua moglie è in camera, addormentata grazie ai sonniferi, l'unico rimedio che le permette di allontanare il dolore. Antonio è davanti al televisore, ma la sua mente è altrove, concentrata sull'odio verso il pirata della strada che gli ha ammazzato il figlio e poi è scappato. La sua mente è concentrata sulla disperazione della moglie, che gli ha chiesto di compiere un gesto estremo, l'unico che potrà ridarle la pace. Trovalo. E uccidilo. Ma la ricerca di Antonio Rodrigues è un abisso denso di sorprese. Il colpevole in realtà è una persona a lui incredibilmente vicina. È un uomo che continua impunito la propria esistenza fatta di incrollabili certezze: il riconoscimento sociale, il ruolo di dirigente in una piccola azienda e l'illusione di potere che ne deriva. Una vita in apparenza tranquilla che continua grazie alle meschine autogiustificazioni per il gesto compiuto, fino a che qualcosa va storto... In un vorticoso e raffinato thriller psicologico va in scena il dramma dell'uomo che si fa giustizia da sé. Impossibile per il lettore chiamarsi fuori. Pagina dopo pagina, in un crescendo di tensione, nessuno potrà evitare di chiedersi: io, al suo posto, cosa avrei fatto?

Il persecutore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rankin, Ian <1960->

Il persecutore : romanzo / di Ian Rankin ; traduzione di Isabella Zani

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Malcom Fox, che qualcuno chiama Foxy e qualcun altro Bear, è un uomo lento, ma forte e determinato, capace di fare paura. Porta le bretelle non per originalità, ma perché ha perso molto peso da quando, cinque anni fa, ha smesso di bere e non sopporta le cinture. È single, si occupa del vecchio padre ricoverato in una costosa casa di riposo e ha una sorella testarda, Judith, che convive con un individuo poco raccomandabile, che la maltratta. Nessuno nella polizia di Edimburgo ama l'ufficio dove lavora Malcom Fox. Si potrebbe dire anche che nella polizia di Edimburgo nessuno ama Malcom Fox. Perché Fox ha un compito davvero ingrato: indagare sul lato oscuro dei suoi colleghi, occuparsi dei reati di razzismo e corruzione compiuti nell'esercizio delle loro funzioni. E questa volta l'accusa di cui è sospettato Jamie Breck, detective della Omicidi, è la più terribile, la più odiosa che esista: pedofilia. Questa volta per Malcom Fox separare il giusto dall'ingiusto, decidere chi è colpevole rischia di andare oltre le sue possibilità...

La donna che collezionava segreti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pears, Iain <1955->

La donna che collezionava segreti : romanzo di / Iain Pears ; traduzione di Donatella Cerrutti Pini

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Quando a Roma viene rubato un famoso dipinto in prestito dal Louvre - un paesaggio con una coppia mitologica, Cefalo e Procri - Flavia Di Stefano, facente funzione di capo del Nucleo investigativo per la tutela del patrimonio artistico, riceve l'ordine di recuperarlo a tutti i costi, ma senza mettere in imbarazzo le massime autorità italiane e soprattutto senza far trapelare nulla ai media. Non sapendo come sbrogliare quell'intricata matassa, Flavia chiede aiuto al suo vecchio mentore, il generale Taddeo Bottardi, il quale le suggerisce una possibile pista, che porterebbe niente meno che a un nucleo terrorista attivo negli anni Settanta. Nel frattempo suo marito, l'inglese Jonathan Argyll, storico dell'arte, ha intrapreso una sua indagine personale. Intenzionato a fare un regalo a Bottardi, ha deciso di stabilire la provenienza di un piccolo dipinto d'epoca rinascimentale, raffigurante l'Immacolata Concezione, che al momento è appeso a una parete dell'appartamento del generale. Possibile che quel quadretto sia lo stesso rubato tanti anni prima da una villa in Toscana? La ricerca della verità porterà Argyll e Flavia a scoprire antichi e sconvolgenti segreti e ad affrontare nemici pericolosissimi...

L'ultimo uomo buono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kazinski, A. J.

L'ultimo uomo buono / romanzo di A. J. Kazinski ; traduzione di Bruno Berni

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: Una scia di morte attraversa l'Europa: le vittime muoiono per motivi non identificabili e presentano tutte strani segni sulla schiena, un'infiammazione molto estesa, forse una specie di tatuaggio. La distanza tra i delitti e la scansione temporale non permettono un collegamento, ma c'è un particolare apparentemente irrisorio: tutte le vittime erano impegnate a far del bene all'umanità. Un funzionario di polizia italiano, Tommaso Di Barbara, è convinto però che un collegamento ci sia. Le sue indagini lo portano a Copenaghen, dove incontra Niels Bentzon, negoziatore della polizia danese, un personaggio bizzarro, poco stimato dai suoi superiori e preso in giro dai suoi colleghi. Perché Niels non crede alle armi, e in vent'anni di polizia non ha mai sparato...

Forza bruta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McNab, Andy <1959->

Forza bruta : romanzo / di Andy McNab ; traduzione di Isabella Ragazzi e Stefano Tettamanti

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: 1987, porto di Tripoli. Nick Stone porta a compimento, con il coordinamento di Lynn, una delicata operazione sul cargo Bahiti, carico di armi ed esplosivi che il governo di Gheddafi sta consegnando ai terroristi irlandesi, eliminando il suo obiettivo, Benjamin Lesser, membro dell'IRA. Vent'anni dopo, una vacanza di Natale in Irlanda insieme alla moglie e alla figlia del suo amico Pete si trasforma in un incubo per l'eroico ex SAS. Stone scopre all'ultimo un ordigno esplosivo piazzato sotto la sua auto e poco tempo dopo viene a sapere che un uomo legato alla missione Bahiti è stato torturato e ucciso con un trapano, metodica tipica dell'IRA, marchio di fabbrica proprio di Benjamin Lesser. E il prossimo della lista è chiaramente lo stesso Stone. Chi sta compiendo questa terribile vendetta e perché? Per venire a capo del mistero e salvare la pelle, Stone dovrà affrontare la sua missione più dura, compiendo un viaggio nei misteri del suo passato per salvare se stesso e coloro che più ama...

L'inverno del giustiziere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bourne, Sam

L'inverno del giustiziere : romanzo / di Sam Bourne ; traduzione di Michele Lasvet

Milano : Longanesi, 2011

Abstract: È alto, massiccio, ha un cappello nero calcato in testa e un cappotto nero col bavero rialzato, a nascondere i lineamenti. Si sta avvicinando alla sede delle Nazioni Unite. È un sospetto terrorista, probabilmente sta per compiere un attentato suicida, va fermato. Avviene tutto in un istante, tutto troppo in fretta. La guardia di turno all'ingresso visitatori dell'ONU spara. L'uomo in nero cade a terra, morto. E solo a quel punto si scopre il tragico errore: l'uomo è solo un anziano disarmato. È Gerald Merton, un inglese di origine lituana. La risonanza del tragico evento deve essere ridotta al minimo, e l'ONU ha la persona giusta a cui rivolgersi, Tom Byrne, un brillante avvocato che, dopo un passato idealista, ora è pronto a tutto per denaro. Quello che Byrne ancora non sa è che Merton è un sopravvissuto alla Shoah e che ha avuto un ruolo chiave nel secondo dopoguerra...

La stirpe di Salomone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Kemprecos, Paul <1939->

La stirpe di Salomone / romanzo di Clive Cussler, con Paul Kemprecos , traduzione di Paola Mirizzi Zoppi

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Baghdad, 2003: l'invasione americana apre la strada al saccheggio del museo nazionale, da cui spariscono capolavori di valore inestimabile. Ma c'è qualcuno che è interessato solo al Navigatore, una statua di bronzo fenicia senza particolari attrattive, che non compare nemmeno negli elenchi ufficiali. Eppure chi lo vuole è disposto a tutto, anche a uccidere. E la prima vittima non tarda ad arrivare: un losco trafficante di antichità, eliminato a sangue freddo. Il secondo bersaglio è Carina Mechadi, coraggiosa (e affascinante) funzionaria dell'Unesco, incaricata del recupero dei tesori scomparsi. Grazie al provvidenziale intervento di Kurt Austin e Joe Zavala, che incrociano la nave della ragazza mentre sono impegnati in un'entusiasmante caccia agli iceberg al largo di Terranova, Carina si salva e con lei il misterioso Navigatore... E a questo punto è inevitabile che scendano in campo Austin e gli uomini della NUMA. Quale segreto nasconde la statua? Alla ricerca di un bandolo della complicata matassa, Austin e i suoi si troveranno coinvolti in un'odissea nel tempo e nello spazio che li porterà sulle tracce del tesoro di Salomone, passando per un misterioso archivio di documenti cifrati del terzo presidente degli Stati Uniti, Thomas Jefferson, fino a un piano top secret dai risvolti terribili.

I predatori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-> - Du Brul, Jack <1968->

I predatori / romanzo di Clive Cussler con Jack Du Brul ; traduzione di Annamaria Raffo e Carlo Centanaro

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Questa volta per Juan Cabrillo e la sua Oregon - all'apparenza un anonimo e dimesso mercantile, in realtà una nave sofisticata dotata dei più avanzati sistemi tecnologici - l'incarico arriva da Oriente, e più precisamente da un consorzio di armatori giapponesi, preoccupati da un'ondata di pirateria che sta dilagando nel mar del Giappone. A essere presi di mira non sono, come accade di solito, piccole navi e yacht turistici, ma enormi mercantili, che spariscono letteralmente insieme al carico e all'equipaggio. Pirati che hanno unito le forze? Una nuova centrale di terrorismo internazionale che ha trovato un modo di finanziarsi? Basta solo l'ipotesi di questo collegamento per spingere Cabrillo, che vive sul mare e per il mare, ad accettare la missione e a cominciare le indagini. Ma quando insieme al suo equipaggio di uomini e donne superaddestrati e pronti a tutto si confronta direttamente con il nemico, scopre che la posta in gioco è molto, molto più alta e che a muovere le fila di tutto sono figure davvero insospettabili...

Il suggeritore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carrisi, Donato <1973->

Il suggeritore / romanzo di D. Carrisi

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Questo libro non è solo un thriller scritto da un autore italiano agli esordi, che si confronta con un genere finora appannaggio dei grandi autori americani, reinventando le regole del gioco. È una storia che esplora la zona grigia fra il bene e il male fino a cogliere l'ultimo segreto, il minimo sussurro. Qualcosa di sconvolgente è successo, qualcosa che richiede tutta l'abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo Goran Gavila. Il loro è un nemico che sa assumere molte sembianze, che li mette costantemente alla prova in un'indagine in cui ogni male svelato porta con sé un messaggio. Ma, soprattutto, li costringe ad affacciarsi nel buio che ciascuno si porta dentro. È un gioco di incubi abilmente celati, una continua sfida. Sarà con l'arrivo di Mila Vasquez, un'investigatrice specializzata nella caccia alle persone scomparse, che gli inganni sembreranno cadere uno dopo l'altro, grazie anche al legame speciale che comincia a formarsi fra lei e il dottor Gavila. Ma un disegno oscuro è in atto, e ogni volta che la Squadra sembra riuscire a dare un nome al male, ne scopre un altro ancora più profondo...

La donna che vestiva di rosso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

George, Elizabeth <1949->

La donna che vestiva di rosso : romanzo / di Elizabeth George ; traduzione di Maria Cristina Pietri

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Una timida primavera si annuncia sulle frastagliate coste della Cornovaglia, battute dal vento e dalla pioggia. Ma un uomo, in solitario cammino su quei sentieri, sembra non accorgersene: è il sovrintendente Thomas Lynley, che dopo l'efferato omicidio della moglie ha lasciato New Scotland Yard e la famiglia per cercare un po' di pace nella sua selvaggia terra d'origine. Nel quarantatreesimo giorno di cammino s'imbatte nel cadavere di un ragazzo, Santo Kerne, precipitato dalla scogliera per un errore durante l'arrampicata. O almeno così sembra. Lynley viene coinvolto suo malgrado nelle indagini, e ben presto il fiuto del segugio di razza torna in azione. Cosa nasconde quella piccola e apparentemente tranquilla comunità, nella quale covano conflitti tanto profondi quanto silenziosi, scoperchiati proprio dalla morte di Santo? Chi è davvero la sensuale e tormentata Dellen Kerne, madre della vittima, la donna che veste di rosso attorno alla quale sembrano volteggiare i fantasmi del rancore e della vendetta? Un caso sconvolgente per una placida meta di turisti e patiti del surf, sullo sfondo di un'inedita Cornovaglia fuori stagione. Un crimine che scuote gli animi, risveglia sospetti e spinge più d'uno a fare i conti con la propria vita o il proprio passato. A cominciare da Thomas Lynley...

L'inseguitore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hilton, Matt

L'inseguitore / romanzo di Matt Hilton ; traduzione di Stefano Mogni

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Un uomo in fuga. John è un uomo alla deriva e anche se cerca di scappare dal suo passato, non riesce a stare lontano dai guai. E stavolta, l'errore che ha commesso rischia di essergli fatale: si trova al centro del mirino di un vero pazzo criminale. Un uomo uccide. Tubai Cain è il killer più prolifico d'America: è un assassino scaltro, imprevedibile, sfrontato. Non c'è niente cui tenga di più che la collezione di coltelli di cui si serve per ricavare agghiaccianti souvenir dai corpi delle sue vittime. Ma quando gli viene sottratta la sua lama preferita, Cain inizia una caccia all'uomo spietata, perché intravede nell'accaduto le tracce di un disegno ancora più ambizioso... Un uomo vuole giustizia. Non è un poliziotto, non è un cacciatore di taglie, non è un investigatore privato. Joe Hunter, ex agente dei corpi speciali, è semplicemente un uomo d'azione con un fortissimo senso etico. Non teme lo scontro: non esita a sparare né a lottare a mani nude, ma solo per fare giustizia. Nessuno di loro si fermerà. Joe Hunter deve interrompere la fuga del fratello, John. Per trovarlo, però, dovrà scovare Tubai Cain. Ma chi è l'inseguitore e chi l'inseguito? Dopo una caccia all'uomo da brividi, da un capo all'altro degli USA, i tre protagonisti si ritroveranno per la resa dei conti finale in un luogo talmente desolato che la polvere del deserto e quella delle ossa delle vittime sono diventate una cosa sola.

Partitura finale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rankin, Ian <1960->

Partitura finale / romanzo di Ian Rankin ; traduzione di Isabella Zani e Sara Soncini

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: È autunno inoltrato, a Edimburgo, e lo è anche per la carriera in polizia dell'ispettore Rebus. Mentre cerca di tirare le fila delle indagini irrisolte, a dieci giorni dalla pensione, ecco spuntare un caso misterioso che pare non avere né capo né coda. Un poeta russo dissidente, Aleksandr Todorov, viene ucciso con un colpo alla nuca, guarda caso mentre una delegazione di uomini d'affari russi è in città. Le alte sfere premono per archiviare il caso quanto prima. Ma un altro violento omicidio a breve distanza dal primo, che ha come vittima un tecnico del suono letteralmente bruciato vivo, convince Rebus che ci sia sotto ben altro. Ancor più quando nella vicenda sembra essere coinvolto Big Ger Cafferty, un tempo re della malavita di Edimburgo e vecchia conoscenza di Rebus, che nei suoi confronti ha una vera e propria ossessione. Rebus è sicuro che i crimini siano collegati: troppe le coincidenze, troppe le persone coinvolte che sembrano conoscersi - cosa quanto meno sospetta, se tutti non fanno altro che tentare di nasconderlo. Ma qual è il filo che lega le loro vite? In casi del genere, è difficile non pestare i piedi a qualcuno per arrivare alla verità, si tratti pure di malviventi russi. E c'è chi pensa di affibbiare a Rebus una sospensione, pur di tenerlo lontano dai guai...

La tana degli Alberibelli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Magliani, Marino <1960->

La tana degli Alberibelli / romanzo di Marino Magliani

Milano : Longanesi, [2009]

Il colle fatale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cirino Pomicino, Paolo <1939->

Il colle fatale / romanzo di Anonimo romano

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: È un giorno come tanti, quel 6 maggio 2011, nella stanca e sfiduciata vita del giornalista Miretta. E invece l'inaspettato accade. Uno dei leader di spicco del più importante partito di opposizione, che per conto del suo giornale lui ha seguito a lungo come un'ombra, muore stroncato da quello che all'inizio sembrava un leggero malore. L'occasione di Miretta è finalmente arrivata: l'agognata prima pagina non è più un miraggio. Spinto dal direttore, si getta a capofitto sul caso e scopre che in realtà si è trattato di un omicidio nel quale sono coinvolte numerose forze politiche. Un intrigo che ha dimensioni e implicazioni più vaste di quanto lui stesso non creda. Quell'omicidio, infatti, non è che il primo capitolo di una vicenda che potrebbe sconvolgere l'assetto della politica italiana. Fino al punto da ridisegnarne l'intero panorama? Saranno solo fantasie, però... Basta scorrere i nomi dei personaggi principali: l'Augustolo, presidente del Consiglio dei ministri e del partito Vivalagente; il Curato, superconsigliere dell'Augustolo; l'on. Daverio Dogliotti, detto Pizzetto, capo dei Riformisti socialisti, frazione dei Federati Democratici; il sen. Dagoberto Motta, segretario nazionale del partito LiberoNord; Celestino Teneroni, segretario nazionale dei Federati Democratici, insieme ad altri protagonisti e comprimari. Un giallo politico all'ombra del Quirinale, divertito e divertente, ma di inquietante realismo. Da un Anonimo molto informato dei fatti.

Morte sull'isola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Woods, Stuart <1938->

Morte sull'isola / romanzo di Stuart Woods ; traduzione di Sacha Rosel

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: A cena da Elaine's, il suo ristorante preferito, Stone Barrington viene a sapere che Dick Stone, un cugino con cui non ha contatti da anni, è stato trovato morto insieme alla moglie e alla figlia nella sua casa a Dark Harbor. Un tipico caso di omicidio-suicidio, affermano gli inquirenti. Forse con troppo ottimismo. Nominato esecutore testamentario dalla vittima, Barrington si trasferisce sul luogo del crimine, accompagnato dall'ex collega Dino Bacchetti, dall'avvenente Holly Barker e dal capo di lei, Lance Cabot, direttore di un'unità della CIA di New York. Ma quando arrivano scoprono che il caso è molto più complesso di quanto sembrasse: Dick Stone era un agente segreto, non un diplomatico come tutti credevano, e il movente di quello che comincia a sembrare un omicidio plurimo va forse ricercato nel giro dello spionaggio, o presso il fratello di Dick, Caleb, inaspettatamente escluso dall'eredità.

Il segreto del monte sacro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bourne, Sam

Il segreto del monte sacro / romanzo di Sam Bourne ; traduzione di Sara Caraffini

Milano : Longanesi, [2008]

Abstract: Baghdad, aprile 2003. Il giovane Salam è deluso: nel saccheggio del Museo di Archeologia seguito alla caduta di Saddam è riuscito a impossessarsi solo di una tavoletta d'argilla, mentre i suoi amici hanno messo le mani su tesori ben più redditizi. Ma non fa nemmeno in tempo a rammaricarsi che il padre gliela sequestra, rivendendola per pochi dollari a un trafficante di antichità... Gerusalemme, alcuni anni dopo. Il conflitto tra israeliani e palestinesi sta per giungere a uno storico trattato di pace, quando una serie di morti misteriose rischia di compromettere tutto. La prima vittima è Shimon Guttman, uno studioso sionista che stava disperatamente tentando di mettersi in contatto con il premier israeliano. Cosa aveva di tanto urgente da comunicargli? Per arginare la crisi, il dipartimento di Stato americano decide di inviare una delle sue migliori negoziatrici, Maggie Costello, ritiratasi dopo un grave errore che ancora le pesa addosso. Per lei è l'occasione del riscatto, e intuendo che il successo della missione dipende dalla soluzione di una serie di oscuri omicidi solo apparentemente slegati tra loro, si lancia nelle indagini, scoprendo che tutto è collegato al rinvenimento di un'antichissima tavoletta. Quale segreto si nasconde dietro i misteriosi segni tracciati su di essa? E cosa può portare la soluzione dell'enigma, la pace perpetua o la più terribile delle guerre?