Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Longanesi <casa editrice>
× Livello Monografie
× Materiale A stampa
× Target di lettura Adulti, generale
× Data 2009
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Tissoni, Adria <traduttrice>

Trovati 5 documenti.

Mostra parametri
Il settimo inferno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Paetro, Maxine <1946->

Il settimo inferno / romanzo di James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Due casi insoliti e particolarmente efferati stanno per portare oltre il limite la detective Lindsay Boxer. Due maniaci omicidi, molto giovani, sono legati da un patto infernale: punire con il fuoco i peccati dell'America ricca e interessata soltanto al profitto. E, come se non bastasse, si riapre il caso della misteriosa scomparsa del figlio del governatore della California, forse vittima di un omicidio. Per fortuna che ci sono le amiche del club...

Bikini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947-> - Paetro, Maxine <1946->

Bikini : romanzo / di James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Isabella Zani

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Un servizio di moda nello splendido scenario hawaiano si trasforma in un incubo quando una delle modelle, la bellissima e giovanissima Kim, sparisce misteriosamente e viene ritrovata morta dopo qualche giorno. E solo il primo omicidio, perché al killer non basta: Henri Benoit, infatti, uccide per piacere e per lavoro, visto che vende in esclusiva i filmati dei suoi delitti a un'enclave di ricchi pervertiti. Ma quando un nuovo omicidio non finisce in quel circuito, l'enclave si domanda: perché? Semplice, perché al killer non basta. Lui ha in mente un disegno più grande: vuole che tutto il mondo lo conosca, che tutti sappiano di che cosa è capace, vuole che qualcuno scriva la sua biografia... E quando sulla scena del crimine arriva Ben Hawkins, un ex poliziotto riciclatosi come giornalista e mediocre scrittore di gialli, Henri capisce di avere sottomano la persona giusta. Ma ancora non basta. Niente è come appare e nel gioco spietato che il killer inizia si moltiplicano le inversioni di ruolo, in una vertigine sempre più accelerata che terminerà solo con una domanda: chi riuscirà a dire bastai?

Sulle tracce di Mary
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patterson, James <1947->

Sulle tracce di Mary / romanzo di James Patterson ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Milano : Longanesi, [2009]

Abstract: Una tranquilla vacanza a Disneyland insieme ai figli è quello che ci vuole per il detective dell'FBI Alex Cross; ma la pace dura solo poche ore, perché una mano omicida ha deciso di colpire proprio in California, a Hollywood, nel tempio delle stelle del cinema. Una mano spietata, che si diverte a descrivere le proprie gesta in agghiaccianti e-mail a un giornalista del Los Angeles Times firmandosi Mary Smith, sta uccidendo in maniera efferata attrici madri di famiglia. Una mano che non sembra avere alcuna intenzione di fermarsi. Ma chi è veramente Mary Smith: una fan ossessionata? Un'attrice fallita? O c'è dietro qualcosa di ben più terribile? E soprattutto, si tratta davvero di una donna, come molti indizi sembrano indicare, oppure ha ragione l'intuito da profiler di Cross, che lo porterebbe a scartare questa ipotesi? Mentre gli omicidi si susseguono, sempre più violenti, e sorgono tensioni e contrasti tra l'FBI e il Dipartimento di polizia di Los Angeles, Alex Cross rischia di perdere una delle partite più difficili della sua carriera investigativa.

Marea nera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gross, Andrew <1952->

Marea nera / romanzo di Andrew Gross ; traduzione di Annamaria Raffo

Milano : Longanesi, 2009

Abstract: Una mattina come tante, nella vita di Karen Friedman: i ragazzi da mandare a scuola, un caffè di corsa con il marito Charlie, gli impegni da organizzare... Una giornata normale che si trasforma in un incubo quando un'esplosione alla Grand Central Station di New York uccide, tra gli altri passeggeri, anche Charlie. Una tragica fatalità: quel treno lui non avrebbe dovuto nemmeno prenderlo. Ma Karen è una donna forte: sa che deve esserlo per i ragazzi, che Charlie avrebbe voluto così. Charlie che amava la sua famiglia, che aveva messo in piedi una piccola ma fiorente società d'investimenti per permettere a tutti loro di vivere serenamente... E quando lentamente Karen sta tornando alla normalità, iniziano le minacce. Pare che Charlie. prima di morire, avesse fatto sparire diversi milioni di dollari, e ora alcuni misteriosi creditori li rivogliono da lei. Ed è gente disposta a tutto... Karen è sempre più confusa. C'è una sola persona a cui può rivolgersi: il detective Ty Hauck. che ha conosciuto nei giorni immediatamente seguenti l'attentato. Ma di chi fidarsi davvero? Soprattutto quando una sconcertante rivelazione fa precipitare gli eventi...

Vendetta a freddo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Child, Lee <1954-> - Child, Lee <1954->

Vendetta a freddo / romanzo di Lee Child ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Longanesi, 2009

Abstract: Obiettivo: contattare urgentemente Jack Reacher. Problema: Reacher non ha fissa dimora. Molto controvoglia, dopo l'11 settembre è stato costretto ad ancorarsi alla civiltà per lo meno con un documento d'identità e un conto in banca, ma lui continua la sua esistenza nomade in difesa della verità e della giustizia. Soluzione: un versamento di 1030 dollari sul suo conto corrente. Una cifra che è anche un codice che solo Reacher può decifrare. È così che Frances Neagley, ex collega di Jack nella squadra speciale, lo contatta dopo anni di silenzio, e c'è una buona ragione per compiere questo tuffo nel passato: la giustizia. E soprattutto la vendetta: spietata e senza esclusione di colpi. Frances vuole riunire la squadra di un tempo perché qualcuno ha ucciso barbaramente uno di loro, Calvin Franz. Ed è così che la vecchia squadra si ritrova, solo per scoprire che Franz non è l'unico che manca all'appello. Chi sta uccidendo i vecchi compagni di Reacher, e perché? Per Jack, Frances e altri due ex commilitoni l'indagine si rivelerà davvero complessa, anche perché c'è qualcuno molto vicino a loro pronto a tradire... Ma la squadra aveva un motto: Guai a pestare i piedi agli investigatori speciali. E guai, soprattutto, a pestare i piedi a Jack Reacher...