Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi seriali
× Data 2011
× Editore Corbaccio <casa editrice>
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi De Giovanni, Maurizio <1958->
× Nomi Paetro, Maxine <1946->
× Editore Castelvecchi <casa editrice>

Trovati 1 documenti.

Mostra parametri
La stanza del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sund, Erik Axl

La stanza del male : romanzo / Jerken Eriksson e Hakan Axlander Sundquist ; traduzione di Umberto Ghidoni

Milano : Corbaccio, 2011

Abstract: In tutta la sua carriera, l'ispettore di Polizia Jeanette Kihlberg non ha mai visto niente di simile: il corpo giace seminascosto in un cespuglio in uno squallido quartiere periferico di Stoccolma. Un ragazzo, una vittima di un omicidio brutale, un cadavere perfettamente mummificato. Jeanette capisce che da sola non può farcela, il suo intuito investigativo non basta per capire quali abissi nasconde la mente che ha concepito questa messa in scena. Chiede aiuto a Sofia Zeltelund. psichiatra, esperta di personalità multipla. Al primo omicidio ne seguono altri, tutti con le stesse modalità. Jeanette e Sofia incominciano insieme un viaggio all'inferno, alla ricerca di un serial killer. Tutte e due si pongono le stesse domande: quanto deve soffrire una persona per trasformarsi in un mostro? E quanto stravolgerà la loro vita questa caccia all'uomo, questa guerra contro il tempo e contro la distruzione? Un libro duro e cupo dal ritmo incalzante, un thriller che spicca in un panorama letterario nordico ricco di autori di bestseller come Stieg Larsson e Lars Kepler. Un esordio che è diventato un caso editoriale nel Nord Europa, che ha stupito la critica e che è balzato in vetta alle classifiche. Un romanzo sul male che trasforma la vittima in carnefice, che si insinua nel lettore e che non lo abbandona più...