Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi seriali
× Editore Newton Compton editori <Roma>
× Data 2009
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2015
× Nomi Kampmann, Eva <traduttrice>
× Data 2008

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
La citta' del terrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Burke, Alafair <1969-> - Burke, Alafair <1969->

La citta' del terrore / Alafair Burke

Roma : Newton Compton, 2009

Abstract: East River Park, New York. È mattina presto e la gente fa jogging ignara di un corpo che giace disteso sull'erba. È il cadavere di Chelsea Hart, una studentessa: strangolata, i lunghi capelli biondi recisi. L'ultima volta è stata vista nel privé di un club esclusivo di Manhattan, il Pulse. Ed è qui che si concentrano le indagini, fino a restringersi intorno all'ambigua figura di un broker della City che era in compagnia della vittima la sera prima, Ma Bilie Hatcher, detective della Omicidi, sa che il caso è più complicato di quello che sembra. Mentre indaga nei locali patinati della notte newyorchese, tra luci psichedeliche e ombre inquietanti, Ellie trova nuovi elementi e coincidenze sempre più strane. Fino a una scioccante scoperta: anni prima a New York sono stati rinvenuti altri tre cadaveri di giovani donne con alcune ciocche di capelli tagliate. I colleghi della squadra investigativa non vogliono saperne delle sue stravaganti ipotesi, ed Ellie si ritrova da sola a fronteggiare un serial killer astuto e spietato. Che le ha già recapitato un messaggio chiaro e inequivocabile: la prossima vittima sarà lei.

Gli occhi della notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cleeves, Ann <1954->

Gli occhi della notte / Ann Cleeves

Roma : Newton Compton, 2009

Abstract: Quando le tradizioni sono talmente radicate e forti da sembrare naturali, diventa impossibile anche immaginare un minimo cambiamento delle consuetudini. La normalità, allora, diventa uno stile di vita, un rifugio rassicurante, una consolazione. In un remoto paesino delle Shetland questo è vero finché, in una capanna degli attrezzi utilizzata solo dai pescatori, viene ritrovato il cadavere di un uomo. Si tratta di un forestiero dalle strambe abitudini, per questo non c'è niente di più facile che archiviare la sua morte alla voce suicidio. Purtroppo si può mentire a tutti, ma non si può ingannare la paura. Quando il detective Jimmy Pérez assiste al ritrovamento di un nuovo cadavere, diventa chiaro che la piccola comunità in cui lavora rischia di sprofondare in un gioco al massacro. Per fermare la morte, non resta che spezzare la catena che lega tra di loro omicidi così efferati. Ma i confini tra i colpevoli e gli innocenti sono incerti come quelli che separano il giorno dalla notte nel paesaggio desolato e glaciale delle Shetland.