Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi seriali
× Soggetto Chicago
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi De Giovanni, Maurizio <1958->
× Soggetto Serial killer
× Data 2006

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Rusty Nail
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Konrath, J. A.

Rusty Nail / J.A. Konrath ; traduzione di Sandro Ossola

Milano : Alacran, 2009

Abstract: Il tenente Jacqueline Jack Daniels della Polizia di Chicago è di nuovo in azione. Qualcuno le manda dei filmati in cui uomini e donne vengono torturati e uccisi, ed è tutto reale. Per di più le vittime sono persone che lei conosce e che hanno qualcosa in comune: sono state coinvolte a vario titolo in un caso di cui si è occupata in passato. Jack segue una scia di morte attraverso il Midwest, in rotta di collisione con il più abile e letale avversario che si sia mai trovata di fronte. Per dargli la caccia Jack mette a rischio la propria carriera, la propria vita amorosa e la vita dei suoi amici più cari. E arriva a rendersi conto di una inquietante verità: anche i serial killer hanno una famiglia, e il sangue non è acqua.

Calumet City
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Newton, Charlie

Calumet City / Charlie Newton ; traduzione di Daniela Middioni

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Patti Black è l'agente più decorata nella storia della polizia di Chicago: una donna coraggiosa in una città violenta. Nel file che la riguarda, al Dipartimento di polizia, c'è però un buco che copre tutti gli anni dell'adolescenza, avvolti nella nebbia dell'alcolismo e della disperazione. E quel doloroso passato torna a bussare alla porta di Patti. Durante un'irruzione in uno stabile occupato da una pericolosa gang afroamericana viene ritrovato il cadavere di una donna: si tratta della matrigna di Patti, che l'aveva adottata subito dopo la morte dei genitori e sottoposta a una sequela di violenze. Patti sarà così costretta a tornare a Calumet City, dove scoprirà che il passato cui si è faticosamente sottratta potrebbe essere la vera ragione di un'ondata di brutalità e omicidi che lambisce le autorità cittadine, dal sindaco al capo della polizia. Per l'agente Black comincia così una dolorosa immersione tra i propri fantasmi, che diventa presto una disperata corsa contro il tempo, per non trasformarsi nella prossima vittima.