Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi seriali
× Data 2009
× Soggetto Chicago

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Rusty Nail
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Konrath, J. A.

Rusty Nail / J.A. Konrath ; traduzione di Sandro Ossola

Milano : Alacran, 2009

Abstract: Il tenente Jacqueline Jack Daniels della Polizia di Chicago è di nuovo in azione. Qualcuno le manda dei filmati in cui uomini e donne vengono torturati e uccisi, ed è tutto reale. Per di più le vittime sono persone che lei conosce e che hanno qualcosa in comune: sono state coinvolte a vario titolo in un caso di cui si è occupata in passato. Jack segue una scia di morte attraverso il Midwest, in rotta di collisione con il più abile e letale avversario che si sia mai trovata di fronte. Per dargli la caccia Jack mette a rischio la propria carriera, la propria vita amorosa e la vita dei suoi amici più cari. E arriva a rendersi conto di una inquietante verità: anche i serial killer hanno una famiglia, e il sangue non è acqua.

Calumet City
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Newton, Charlie

Calumet City / Charlie Newton ; traduzione di Daniela Middioni

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Patti Black è l'agente più decorata nella storia della polizia di Chicago: una donna coraggiosa in una città violenta. Nel file che la riguarda, al Dipartimento di polizia, c'è però un buco che copre tutti gli anni dell'adolescenza, avvolti nella nebbia dell'alcolismo e della disperazione. E quel doloroso passato torna a bussare alla porta di Patti. Durante un'irruzione in uno stabile occupato da una pericolosa gang afroamericana viene ritrovato il cadavere di una donna: si tratta della matrigna di Patti, che l'aveva adottata subito dopo la morte dei genitori e sottoposta a una sequela di violenze. Patti sarà così costretta a tornare a Calumet City, dove scoprirà che il passato cui si è faticosamente sottratta potrebbe essere la vera ragione di un'ondata di brutalità e omicidi che lambisce le autorità cittadine, dal sindaco al capo della polizia. Per l'agente Black comincia così una dolorosa immersione tra i propri fantasmi, che diventa presto una disperata corsa contro il tempo, per non trasformarsi nella prossima vittima.

La strada delle anime perse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Connell, Carol <1947->

La strada delle anime perse / Carol O'Connell

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: La donna è accasciata sul pavimento; il volto di cera, intonso, e gli occhi chiusi danno l'impressione che dorma, di un sonno triste però, senza speranze né desideri. Solo il busto, coperto di sangue e attraversato da una profonda ferita da arma da fuoco, la rende differente dai tanti corpi stanchi che trovano riposo nella notte. Accanto a lei un biglietto con scritto l'amore è la mia morte. Per il sergente Riker, agente della polizia di New York, il caso potrebbe essere archiviato subito come l'ennesimo suicidio, ma la vittima, Savannah Sirus, è morta nell'appartamento di Kathy Mallory, sua collega al dipartimento, di cui non si hanno notizie da giorni. Nell'appartamento non ci sono tracce di Mallory, ma pare che Savannah abbia vissuto con lei per qualche tempo. Così Riker decide di cercarla, non può che credere alla sua innocenza, ma conosce Mallory e sa che rispettare le regole non è mai stato il suo forte, e questa volta potrebbe costarle la carriera o forse qualcosa di più.