Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006

Trovati 13 documenti.

Mostra parametri
Dalla periferia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dalla periferia / Giovanni Bottaro

Prometheus, 2006

Appunti per un diario in tono minore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bottaro, Giovanni <1944->

Appunti per un diario in tono minore / Giovanni Bottaro

ETS, 2006

Stupori d'aurora
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maglia, Giuliana

Stupori d'aurora / Giuliana Maglia

[S.l. : s.n.], 2006 (Mantova : Publi Paolini)

Elegie duinesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rilke, Rainer Maria <1875-1926>

Elegie duinesi / Rainer Maria Rilke ; traduzione di Michele Ranchetti e Jutta Leskien ; cura di Michele Ranchetti

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Le "Elegie duinesi" sono l'ultima e somma opera poetica di Rainer Maria Rilke, che è considerato uno dei massimi lirici tedeschi moderni, ammirato tra gli altri da filosofi come Wittgenstein e da scrittori come Pasternak. Rilke iniziò a scrivere le "Elegie" a Duino - da cui il nome - nel 1912: si tratta di dieci componimenti di ispirazione filosofica, che trattando di varie tematiche cercano di rispondere alle domande poste nelle precedenti opere rilkiane sull'insensatezza e incomprensibilità della vita, e sulla paura della morte. Le poesie ruotano attorno a temi quali l'identità di vita e morte in quanto momenti dello stesso processo del divenire in un'eterna metamorfosi; l'inesistenza di una distinzione tra al di qua e al di là, per la coesistenza di regni materiale e spirituale sotto l'egida degli Angeli, creature superiori all'uomo che si trova in una condizione mediana, superiore a sua volta all'ignara natura animale, ma comunque di spettatore della vita; la bellezza dell'essere che va sottratta alla consunzione del tempo tramite l'eternità dello spirito, la creatività dell'arte che getta un ponte tra i due regni; la fortuna di chi muore fanciullo, il destino delle donne abbandonate alla purezza del loro amore; la virile accettazione della vita e del dolore da parte dell'eroe; la celebrazione finale della morte.

Oltre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malavasi, Silvia <1977->

Oltre / Silvia Malavasi

Mantova : Sometti ; Comune di Mantova, Centro Culturale "Gino Baratta", [2007]

Poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poliziano, Angelo

Poesie / di Angelo Poliziano ; a cura di Francesco Bausi.

Torino : UTET, c2006.

Le copie della luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cappi, Alberto <1940->

Le copie della luna / Alberto Cappi ; presentazione di Paolo Lagazzi

Mantova : Tre Lune, 2006

Abstract: Qualche volta, leggendo la poesia dì Cappi,mi è sembrato di cogliere in essala voce d'un marinaio.Alberto non ha bisogno di allontanarsidalia sua grande pianura per avvertire il gustodell'acqua salata, o per cogliere i flussi e i riflussienergetici, i soffi e le creste ondose, gli spruzzie le iridescenze che increspano l'esperienza.la vera vertigine, egli scrive,non è la -viandanza» ma la sosta:solo quando sappiamo fermarci,solo allorché abbracciamo lo spirito della terra,dell'immobilità e della quiete riusciamo davveroa captare tutto ciò che intorno a noi si muove,facendo della vita una continua, inquieta odissea.Se Cappi, dunque, è un marinaio,lo sfondo delle sue parole è,più che -l'alto mare aperto», un porto o una taverna:uno di quei luoghi, evocati con struggente poesiadal Jean-Claude Izzo di Marinai perduti,in cui si consumano i riflessi del passatoe si bruciano lentamente le attese,in cui si macinano i giorni appesì al filodelle disillusioni o rabbrividendo a ogni sbuffo d'ariache sembra porti con sé una nuova invitation au voyage.La poesia di Alberto Cappispreme dal corpo delle parole tutti quei segretiche, nell'inverno freddo del mondo, possono ancoraaprirla al canto immisurabile del dono.Alberto Lagazzi

...e se fossi un poeta?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazza, Wainer

...e se fossi un poeta? / Wainer Mazza

Motteggiana : [s.n.], 2006

Poesie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neruda, Pablo <1904-1973>

Poesie / Pablo Neruda

Roma : Gruppo editoriale L'Espresso, [2006]

I carmi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catullus, Gaius Valerius <84 a.C.-54 a.C.> - Catullus, Gaius Valerius <84 a.C.-54 a.C.>

I carmi / C. Valerio Catullo ; traduzione italiana e note di Mario Giammarco

Pescara : Associazione D. Tinozzi, 2006

Abstract: Il libro contiene componimenti del grande poeta latino Gaio Valerio Catullo, perlopiù brevi, dedicati alla passione rosso fuoco per la sua amata Clodia, vibranti di energia polemica contro la mediocrità della gente che sa solo criticare e spettegolare, colmi di smarrimento per i sentimenti struggenti che a volte confondono l'animo. Un poeta straordinario e intramontabile, un poeta ancora talmente potente con i suoi versi a volte ispirati a volte decisamente osceni che i lettori ne rimarranno stregati. Completano il libro: l'introduzione di Luca Canali che descrive Catullo in 10 parole chiave e la tavola sinottica finale con la biografia dell'autore e i fatti storici.

La Spagna nel cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neruda, Pablo <1904-1973> - Neruda, Pablo <1904-1973>

La Spagna nel cuore / Pablo Neruda ; a cura di Giuseppe Bellini

[Firenze] : Passigli, c2006

Abstract: Elegia e celebrazione, La Spagna nel cuore è il grande poema della guerra civile spagnola, scritto da un poeta straniero che sentiva la Spagna come la patria della sua lingua, e che in Spagna era stato accolto con grande calore dai poeti della cosiddetta Generazione del '27, e in particolare da Rafael Alberti e da Federico Garcia Lorca. Scrive Giuseppe Bellini nella prefazione: In 'La Spagna nel cuore' lo stile è spoglio di retorica, come si conviene al tema, ma non di poesia, al contrario altamente raggiunta nei momenti più sentiti, allorché la tenerezza del poeta si volge al compianto dell'innocenza sacrificata o nell'elegia che coinvolge gli alti simboli della Spagna, Madrid, sola y solemne, non solo, ma le altre città martiri, come Almeria, Badajoz, Màlaga, la lunga serie di paesi offesi dalla guerra, elencati in 'Cómo era España' in una sorta di litania, di per sé consacrante.

Ode al mare e altre odi elementari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neruda, Pablo <1904-1973>

Ode al mare e altre odi elementari / Pablo Neruda ; a cura di Giovanni Battista De Cesare

Firenze : Passigli, c2006

Abstract: Nella riproposta 'a tema' delle odi di Pablo Neruda che ha già visto uscire in questa stessa collana i tre volumi di Ode al vino, Ode al libro e Ode alla vita, non poteva certo mancare quello che è stato uno dei soggetti prediletti della sua poesia: il mare, protagonista sì di altre raccolte nerudiane - dal vastissimo Memoriale di Isla Negra, a Una casa nella sabbia, a Il mare e le campane - ma costantemente presente in tutta l'ispirazione di questo grande poeta. Il mare, dunque, il grande oceano di Isla Negra, ma anche tutto ciò che ne rievoca odori e sapori, dai fiori di cactus della costa, alla pioggia marina, alla spiaggia, al dente di capodoglio, al volo dei gabbiani...

Geografia infruttuosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Neruda, Pablo <1904-1973> - Neruda, Pablo <1904-1973>

Geografia infruttuosa / Pablo Neruda ; a cura di Maria Rosaria Alfani

Firenze : Passigli, c2006

Abstract: Diario poetico di uno degli ultimi inverni della vita di Pablo Neruda, questo libro fu scritto in viaggio tra il Cile e la Francia, dove il poeta era stato nominato ambasciatore, e durante solitari vagabondaggi nella campagna normanna. Fu in quel periodo, nel corso di un anno segnato anche dal conferimento del premio Nobel, che Neruda scoprì di essere gravemente ammalato. Una scoperta che non poteva non riflettersi sulla sua ispirazione poetica, in un vero viaggio a ritroso attraverso la propria coscienza alla ricerca del senso di una intera vita da accomunare a quella degli altri.