Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2016

Trovati 1592 documenti.

Mostra parametri
Questa casa non è un hashtag!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Curioni, Alessandro <1967->

Questa casa non è un hashtag! : genitori e figli su internet senza rete / Alessandro Curioni

Milano : Udine : Mimesis, 2017

Abstract: Alessandro Curioni è un esperto di cybersicurezza, Bianca è sua figlia e, a tutti gli effetti, una "nativa digitale". Nel 2017 il rapporto tra genitori e figli viaggia anche attraverso una connessione wi-fi. Internet non è mai stato un luogo così poco "virtuale" e così tanto "reale". Eppure mamme e papà sono spesso all'oscuro delle più banali regole di sicurezza su Internet, mentre i figli, fin troppo abili, restano vittime dell'ingenuità dei loro anni. Al giorno d'oggi, la rete si colloca al centro di un nuovo dibattito dove genitori e figli possono condividere le loro esperienze - e le loro debolezze - per affrontare insieme gli spiacevoli inconvenienti della navigazione on line. Questo manuale di Alessandro Curioni, scritto con il contributo fondamentale della figlia Bianca, spiega in modo divertente come unire il meglio delle due visioni - quella degli adulti e quella dei ragazzi - per affrontare in tutta serenità e responsabilmente gli sconfinati mari del web.

Origini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baggott, Jim <1957->

Origini : la storia scientifica della creazione / Jim Baggott ; traduzione di Isabella C. Blum

Milano : Adelphi, 2017

Abstract: È possibile tracciare in un'unica, serrata narrazione la «storia materiale» dell'universo dal big bang all'evoluzione della coscienza di Homo sapiens? Sì, lo è, se al compito - ambizioso ai limiti dell'azzardo - provvede uno scienziato come Jim Baggott, con il suo approccio al contempo rigoroso e affascinante. Ricorrendo alle più recenti acquisizioni di tutte le discipline funzionali all'impresa - astrofisica e biologia evoluzionistica, cosmologia e genetica -, Baggott risale infatti, in puntuale successione cronologica, a tante «origini» correlate e distinte, ognuna inquadrata come una sequenza chiave: dalla formazione dello spaziotempo e della massa-energia, pochi istanti dopo il big bang, all'apparizione della luce, dalla genesi delle galassie fino al progressivo delinearsi della «nostra» porzione di universo con la nascita del sistema solare e della Terra. Nell'ambiente caldo e umido di quest'ultima si creeranno le condizioni per l'origine forse più misteriosa e imperscrutabile, quella della vita. Il manifestarsi dei primi organismi terrestri unicellulari, circa quattro miliardi di anni fa, innesca quel processo evolutivo che culminerà nell'emersione di Homo sapiens: un percorso lungo e tormentato, «interrotto a più riprese dalle imprevedibili brutalità del caso» - ere glaciali, eruzioni vulcaniche, impatti con asteroidi -, responsabili di periodiche estinzioni di massa. Non c'è romanzo di avventura più imprevedibile.

Guida ai fiori spontanei
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferioli, Eliana - Lanza, Massimo <1956->

Guida ai fiori spontanei / Eliana Ferioli, Massimo Lanza

Cornaredo : Il castello, 2017

Abstract: Imparare a guardare alla natura con occhi attenti e curiosi ci permetterà di scoprire lo straordinario patrimonio floristico che caratterizza il nostro Paese. L'Italia infatti presenta da sola oltre la metà delle specie classificabili come native (cioè spontanee o inselvatichite) rispetto a quelle dell'intera Europa. Le schede illustrate in questo libro sono un campione necessariamente ridotto ma significativo. Attraverso il colore guida vogliono portarvi a individuare le specie, verificandone poi le diverse caratteristiche, foglie, fiori, frutti, dimensioni, periodo di fioritura, habitat... Inoltre, un glossario è di supporto a chi non ha specifiche competenze per facilitare la comprensione dei termini tecnici e rendere la lettura un gratificante esercizio per tutti gli appassionati.

Manuale sull'impiego dei droni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Meis, Giampiero

Manuale sull'impiego dei droni : (sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) / Giampiero De Meis

Firenze : Phasar edizioni, 2017

Abstract: La quantità di nozioni che il pilota di droni deve acquisire per impiegare professionalmente e in piena sicurezza il proprio mezzo è rilevante, senza che, tuttavia, sia ancora disponibile una completa e specifica letteratura di riferimento. Questo manuale si pone come primo scopo quello di fornire un supporto, secondo i programmi previsti da ENAC, per il conseguimento dell'Attestato di Pilota APR e dell'abilitazione successiva, quella per le cosiddette "Operazioni Critiche". Oltre queste conoscenze, vengono separatamente illustrate anche quelle che permettono al neo pilota di approfondire le nozioni appena ricevute e di avere una conoscenza a 360° di questo mondo. Tutte le ricerche e le esperienze dell'autore sono state raccolte in una trattazione completa, professionale, ma non meramente dottrinale, utile a chi vuole impiegare il drone con un approccio serio e tipicamente aeronautico. Giampiero De Meis, Ufficiale di Marina e Pilota Militare, sia di Aereo che di Elicottero, ha una lunga esperienza nel campo addestrativo. Si è di recente interessato al mondo degli APR, anche nel settore della formazione.

Matematica in 5 minuti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Del Conte, Elena <docente di matematica>

Matematica in 5 minuti : mettere alla prova le proprie abilità non è mai stato così semplice / Elena Del Conte

[Milano] : Gribaudo, 2017

Abstract: Al giorno d'oggi siamo sempre di corsa e il tempo rappresenta per chiunque un valore impagabile. Questo piccolo manuale permette di migliorare ed esercitare le proprie competenze e conoscenze della matematica, ma anche di divertirsi con applicazioni pratiche di una scienza che tendiamo a considerare noiosa e difficile, ma che ha invece molti risvolti nella vita di tutti i giorni. Per lavoro, per aiutare un figlio a scuola, per avere nuovi e stimolanti argomenti di conversazione... Se il tempo per consultare i libri di matematica è difficile da trovare, chi non ha a disposizione 5 minuti per esercitarsi? In treno, in autobus, in sala d'attesa, in coda e - perché no - in bagno... pochi minuti saranno sufficienti, giusto il tempo di un caffè. Questo manuale, infatti, è organizzato in attività che si sviluppano in una, due o quattro pagine e che richiedono pochi minuti di attenzione: curiosità, regole di matematica da ripassare, piccoli quiz, esercizi o questionari. All'interno del volume alcune schede raccontano la vita e le peculiarità dei più importanti matematici della storia... Mettere alla prova la propria conoscenza della matematica, sfruttare in maniera divertente e utile ogni piccola pausa, portando questo comodo e pratico manuale sempre con sé, è un gioco da ragazzi!

Cercare mondi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tonelli, Guido <1950->

Cercare mondi : esplorazioni avventurose ai confini dell'universo / Guido Tonelli

[Milano] : Rizzoli, 2017

Abstract: Un viaggio appassionante dalle particelle più misteriose alle galassie più remote dell'universo. «La ricerca scientifica ci fornisce oggi un racconto meraviglioso delle nostre origini, che ci costringe ad avventurarci in territori nei quali la mente rischia di perdersi, ma contiene visioni capaci di togliere il respiro.» Abitiamo un sottile guscio sferico, di pochi chilometri di spessore, intorno alla superficie della Terra. Anche se esploriamo gli abissi più profondi dell’oceano o scaliamo le vette dell’Himalaya, il nostro regno ha dimensioni ridicole. Per questo, se riflettiamo su quelle dell’universo, ci resta una sensazione di lieve sgomento. Non solo. Il nostro piccolo mondo è anche popolato di chimere, fantasmi e terribili inganni: pensiamo che quello che percepiamo sia reale, invece tutto cambia appena ci allontaniamo dall’angolo tranquillo in cui si svolge la nostra esistenza. Quando cerchiamo di capire i fenomeni che si osservano nel meraviglioso tappeto di galassie che ricopre la volta stellata, o quelli che caratterizzano la materia nei suoi componenti elementari, dobbiamo rinunciare alle certezze che governano la nostra vita e intraprendere un viaggio vertiginoso che lascia senza fiato. Guido Tonelli, fisico al Cern di Ginevra e uno dei padri della scoperta del bosone di Higgs, ci fa compiere questo viaggio irripetibile, al cospetto di fenomeni straordinari. Fino a raggiungere il non-luogo del non-tempo da cui tutto ha avuto origine e dove possiamo dar voce a quell’istinto che si annida dentro di noi quando continuiamo a chiederci da dove viene la meraviglia che ci circonda. Il mito e la scienza hanno in fondo la stessa funzione, dal momento che “ogni società si costituisce attorno a una cosmologia. E nessuna civiltà, grande o piccola che sia, può reggersi senza il grande racconto delle origini”.

Geneticamente modificati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bertacchi, Stefano <ricercatore>

Geneticamente modificati : viaggio nel mondo delle biotecnologie / Stefano Bertacchi

Milano : Hoepli, 2017

Abstract: Lieviti che producono vaccini, batteri che fanno muovere automobili e latte di capra contenente farmaci. Non sono frutto della fantasia, ma delle biotecnologie, che si ispirano alla straordinaria biodiversità che ci circonda: le cellule sono in grado di cambiare con mutazioni, ricombinazioni e trasferimenti genici, che l'uomo ha saputo domare selezionando. Il libro descrive le strategie con cui le cellule si diversificano a livello genico, le tecniche di modificazione genetica e le applicazioni delle biotecnologie industriali. L'alone di mistero intorno agli OGM si dissolve una volta comprese la loro natura, che va dagli animali ai microrganismi, e le regolamentazioni in merito. Le biotecnologie sono ormai intorno a noi, dagli scaffali dei supermercati ai cartoni animati, passando per i social network e dai jeans che state indossando: scoprirle in questo libro permette di comprendere parte della realtà in cui viviamo.

L'intelligenza delle api
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Menzel, Randolf <1940-> - Eckoldt, Matthias <1964->

L'intelligenza delle api : cosa possiamo imparare da loro / Randolf Menzel, Matthias Eckoldt

Milano : Raffaello Cortina, 2017

Abstract: Amiamo le api soprattutto perché producono il miele. Ma sono anche fra gli animali più importanti e più intelligenti del pianeta. Senza la loro attività di impollinatrici, in tutto il mondo ci sarebbero problemi per le risorse alimentari. Sono però in grado di fare di più: il loro minuscolo cervello pensa, pianifica, fa di conto e forse sogna. Le api possiedono, sorprendentemente, molte delle nostre capacità mentali. Come percepiscono i profumi e vedono i colori, come si forma la loro memoria, come apprendono regole e modelli, addirittura come riconoscono i volti, da dove derivano le loro conoscenze, che cosa sanno e come vengono prese le decisioni in quel superorganismo che è una popolazione di api: sono i grandi temi di questo particolarissimo libro. Randolf Menzel e Matthias Eckoldt parlano anche della moria delle api e del ruolo che questi insetti possono avere nel creare un sistema di allerta precoce contro gli effetti nocivi delle nostre tecnologie.

La falsa scienza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fuso, Silvano <1959->

La falsa scienza : invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento a oggi / Silvano Fuso

2. ed.

Roma : Carocci, 2017

Abstract: Radiazioni misteriose, extraterrestri, reperti archeologici rivoluzionari, dispositivi elettronici fantascientifici, macchine che controllano il clima e che fanno rivivere il passato... sono solo alcune delle scoperte e delle invenzioni che avrebbero potuto modificare radicalmente la nostra vita, se solo fossero state reali. Il libro analizza con rigore storico una serie di false scoperte scientifiche, immaginando cosa sarebbe successo se fossero state vere. Un viaggio insolito e intrigante all'interno della scienza che mostra aspetti poco noti della ricerca e dei ricercatori.

Scienza, quo vadis?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pacchioni, Gianfranco <1954->

Scienza, quo vadis? : tra passioni intellettuale e mercato / Gianfranco Pacchioni

Bologna : Il mulino, 2017

Abstract: Negli ultimi anni il modo di fare scienza è radicalmente cambiato. Le riflessioni e le esperienze personali di un protagonista ci aiutano a capire i meccanismi della ricerca scientifica contemporanea. Un sistema in cui passione e rigore faticano a trovare spazio, schiacciati come sono da dure leggi di mercato. Da vocazione di pochi, fare ricerca è diventato un mestiere di molti, forse di troppi. Con conseguenze e rischi, come l’aumento di frodi, plagi, ma soprattutto con una produzione scientifica abnorme e spesso di scarso rilievo. La soluzione? Un approccio slow che privilegi la qualità sulla quantità, e aiuti a riscoprire la centralità della figura dello scienziato responsabile.

Quel giorno sulla luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fallaci, Oriana <1929-2006>

Quel giorno sulla luna / Oriana Fallaci ; prefazione di Giosuè Boetto Cohen

[Milano] : BUR : Corriere della sera, 2015

Abstract: Come un bambino curioso la scienza va avanti, scopre cose che non sapevamo, provoca cose che non immaginavamo: ma come un bambino incosciente non si chiede mai se ciò che fa è bene o è male. Dove ci porterà questo andare? Così Oriana Fallaci a Wernher von Braun, considerato uno dei capostipiti del programma spaziale americano. Sono gli anni Sessanta del secolo scorso e la grande scrittrice e giornalista, fin da bambina lettrice appassionata dei capolavori di Jules Verne ed estimatrice da adulta dell'opera di un maestro della fantascienza come Ray Bradbury, si avvicina all'avventura nello spazio affascinata dagli scenari che il futuro preannuncia. Per comprendere a fondo l'esplorazione dell'universo, lo sbarco del primo uomo sulla Luna, la vita nel cosmo, non esita a partire per gli Stati Uniti, inviata da L'Europeo, e a trascorrere lunghi periodi nel centro della NASA a Houston e nella base di Cape Kennedy. Quel giorno sulla Luna racconta la sua esperienza: Oriana incontra gli astronauti, condivide la loro preparazione, segue i dettagli tecnici, discute con gli scienziati e i medici, espone i propri dubbi, sottolinea i rischi e rivela, anche con spirito critico, le difficoltà. Il materiale che raccoglie è sorprendente per ricchezza e completezza documentativa, per varietà di voci e punti di vista. Nel momento in cui il missile Saturno V si solleva, prevale l'emozione di poter vivere in diretta un avvenimento straordinario.

E-Commerce
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Bello, Bonaventura <1963->

E-Commerce : con WordPress e Woocommerce : creare un negozio online con il CMS più diffuso del mondo / Bonaventura Di Bello

Milano : Hoepli, 2015

Abstract: WordPress è sempre più impiegato in ambito internazionale per lo sviluppo di siti e blog professionali, grazie alla sua semplicità di installazione, alla flessibilità e alla predisposizione per il posizionamento sui motori di ricerca. Questa nuova guida affronta il suo utilizzo come strumento per l'e-commerce, fornendo tutte le informazioni necessarie per installare, configurare e sfruttare al meglio WordPress e il plugin WooCommerce, con una serie di step graduali ed esempi pratici, ricchi di immagini e note. Il libro tratta alcuni aspetti fondamentali come la scelta e l'uso del tema grafico per il negozio online, la gestione dei prodotti, degli ordini e dei clienti, la gestione della sicurezza e l'ampliamento delle funzionalità per mezzo di plugin aggiuntivi. Un capitolo apposito è dedicato alla promozione del sito sui motori di ricerca e sui social media, con una trattazione pratica dei fondamenti della SEO. Sul sito del libro, ecommercewp.it, saranno disponibili aggiornamenti e contenuti esclusivi per il lettore. Fra gli argomenti trattati: Installazione e configurazione di WordPress e del plugin WooCommerce; Scelta e utilizzo dei temi grafici e dei plugin per l'e-commerce; Configurazione e gestione degli aspetti più importanti del negozio online; SEO e promozione del negozio sui motori di ricerca e i social media; E-commerce multilingua; Backup, manutenzione e sicurezza.

Verde brillante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancuso, Stefano <biologo> - Viola, Alessandra <1972->

Verde brillante : sensibilità e intelligenza del mondo vegetale / Stefano Mancuso, Alessandra Viola

2. ed

Firenze ; Milano : Giunti, 2015

Abstract: Le piante sono esseri intelligenti? Partendo da questa semplice domanda Stefano Mancuso e Alessandra Viola conducono il lettore in un inconsueto e affascinante viaggio intorno al mondo vegetale. In generale, le piante potrebbero benissimo vivere senza di noi. Noi invece senza di loro ci estingueremmo in breve tempo. Eppure persino nella nostra lingua, e in quasi tutte le altre, espressioni come vegetare o essere un vegetale sono passate a indicare condizioni di vita ridotte ai minimi termini. Vegetale a chi?... Se le piante potessero parlare, forse sarebbe questa una delle prime domande che ci farebbero.

Che cosa c'è sotto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pileri, Paolo <1967->

Che cosa c'è sotto : il suolo, i suoi segreti, le ragioni per difenderlo / Paolo Pileri

Milano : Altreconomia, 2015

Abstract: Il suolo è bello. È una risorsa viva, unica e non rinnovabile - per generare 2,5 centimetri di suolo "vivo" ci vogliono 500 anni - che ci sostiene, ci nutre, ci fa respirare. E che noi calpestiamo e distruggiamo: la minaccia più grave è il consumo di suolo - in Italia si consumano 8 mq di suolo fertile al secondo - creato da interessi rapaci e da piani urbanistici dissennati e frammentati tra migliaia di comuni. Il suolo è un bene comune, "la più grande innovazione tecnologica naturale", "l'unica risorsa che trasforma la morte in vita, la cacca in cibo... dove c'è suolo c'è vita". Paolo Pileri lo racconta da una prospettiva scientifica ma anche urbanistica, politica ed economica. Ma questo libro non è solo un esemplare progetto divulgativo ma - tra le righe una lucida proposta politica: immagina un progetto culturale nuovo, un'idea di città, di paese e di cittadinanza. L'autore propone una vera e propria "pedagogia dei suoli", che investa tutti, dalla scuola, dove "si entra bambini e si esce cittadini", alla politica, ai responsabili della gestione del suolo. Il nostro paese - primo al mondo - ha inserito nella sua Costituzione (all'articolo 9) il paesaggio: i costituenti intuirono che era la registrazione vivente di una storia fatta di mille incroci, ibridazioni e stratificazioni. Facciamo nostra questa intuizione: il suolo non si salva da solo. Siamo noi che dobbiamo salvarlo.

La fisica della vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Al-Khalili, Jim <1962-> - McFadden, Johnjoe <1956->

La fisica della vita : la nuova scienza della biologia quantistica / Jim Al-Khalili e Johnjoe McFadden ; traduzione di Laura Servidei

Torino : Bollati Boringhieri, 2015

Abstract: Nessuno finora è riuscito a creare la vita. A tutt'oggi, pur con tutte le dichiarazioni roboanti della "biologia sintetica", l'unico modo per "costruire" la vita è sempre e solo la vita. È evidente che ci sfugge ancora un ingrediente, qualcosa che spieghi la complessità del fenomeno vitale. Tuttavia, sulla base di recentissimi esperimenti, rigorosi e ripetibili, stiamo forse cominciando a capire cosa succede laggiù, nel profondo delle cellule viventi, e ci stiamo finalmente avviando a capire fenomeni che per secoli erano parsi inspiegabili, proprio attingendo al bizzarro e controintuitivo mondo dei quanti. L'incredibile forza della fotosintesi, ad esempio, sembra dovere la sua inarrivabile efficienza al fatto che a un certo punto del processo le particelle subatomiche coinvolte si trovano contemporaneamente in due punti distinti grazie ai fenomeni quantistici. Anche il funzionamento degli enzimi, la base stessa del nostro essere in vita, deve la sua perfezione quasi miracolosa al fatto che nel corso della reazione chimica alcune particelle sembrano "svanire" da un punto per "materializzarsi" istantaneamente da un'altra parte. E che dire del passero europeo, che ogni anno migra dal Nordeuropa al Nordafrica? Come trova la strada? Di nuovo la fisica quantistica fa capolino: basta un singolo fotone che colpisca una cellula specializzata della retina di questo uccellino ed ecco che il passero si trova a disposizione un'incredibile "bussola quantistica"...

Due intrusi nel mondo di Einstein
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gefter, Amanda <giornalista>

Due intrusi nel mondo di Einstein : un padre, sua figlia, il significato del nulla e l'inizio di tutto / Amanda Gefter

Milano : Raffaello Cortina, 2015

Abstract: In un ristorante cinese fuori Filadelfia un padre chiede alla figlia quindicenne: “Come definiresti il nulla?”. Per trovare la risposta, la ragazza comincerà a studiare relatività generale e meccanica quantistica e intraprenderà con il padre una caccia ai più grandi enigmi dell’universo che trasformerà la sua vita. Questo libro è il resoconto di quella caccia appassionata nel mondo della fisica. Quello che i Gefter hanno scoperto è straordinario: gli inizi di un imponente cambio di paradigma in cosmologia, da un unico universo che tutti condividiamo a una realtà frammentaria in cui ogni osservatore ha il suo proprio universo. La realtà dipende radicalmente dall’osservatore, ben al di là di qualsiasi cosa Einstein avesse immaginato, con conseguenze di incalcolabile portata per la nostra comprensione dell’origine dell’universo. Spassoso e insieme profondo, il titolo si rivela un entusiasmante intrecciarsi di narrazione e scienza.

Meccanica quantistica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Susskind, Leonard <1940-> - Friedman, Art <ingegnere>

Meccanica quantistica : il minimo indispensabile per fare della (buona) fisica / Leonard Susskind, Art Friedman

Milano : Raffaello Cortina, 2015

Abstract: I concetti essenziali della meccanica quantistica vengono spiegati con chiarezza in questo volume da Léonard Susskind e Art Friedman. Si tratta di una introduzione a una disciplina notoriamente ardua. Ma sfruttando la potenza dimostrativa della matematica, i due autori danno una spiegazione esauriente del mondo delle particelle subatomiche. Diversamente da altre opere divulgative, che eludono le stranezze della fisica dei quanti, questo libro illustra tutti gli aspetti bizzarri della logica che la governa. I lettori troveranno presentazioni dettagliate dei concetti di stato, indeterminazione, dipendenza temporale, entanglement, onde e particelle, e di molto altro. Ogni capitolo contiene esercizi per garantire una comprensione adeguata di ciascuna area. Basato su una fortunata serie di lezioni che Susskind tiene alla Stanford University, "Meccanica quantistica" è una "cassetta degli attrezzi" per gli appassionati di scienza che desiderino comprendere la fisica del nostro tempo.

Noverar le stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pivato, Marco <giornalista>

Noverar le stelle : che cosa hanno in comune scienziati e poeti / Marco Pivato

Roma : Donzelli, 2015

Abstract: Aristotele sostiene, nella Metafisica, che la meraviglia suscitata dall'universo sia all'origine del nostro desiderio di conoscere, vale a dire la caratteristica più nobile dell'animo umano e ciò che ci differenzia dalle bestie. È la meraviglia a spingerci ad alzare gli occhi verso il cielo e a porci domande, ed è da lì che, agli albori dell'umanità, germogliarono le domande che portarono alla nascita della scienza e della poesia. E tuttavia, se un tempo Sumeri ed Egizi annotavano in versi i moti dei pianeti, Esiodo mostrava in esametri quali fossero i giorni migliori per la semina e Lucrezio divulgava in poesia la scienza di Epicuro, le due discipline nel corso dei secoli si sono allontanate sempre più. Nel Novecento però qualcosa cambia: da una parte, sempre più frequentemente si levano voci sulla necessità, per la poesia, di abbeverarsi alla fonte della scienza; dall'altra parte, quest'ultima conosce una vera e propria rivoluzione: innanzitutto nel campo della fisica e poi in quello della tecnologia, della genetica e delle neuroscienze, che la portano sempre più spesso a porsi le grandi domande originarie della filosofia e della poesia.

Come pensano gli ingegneri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Madhavan, Guruprasad <bioingegnere>

Come pensano gli ingegneri : intelligenze applicate / Guru Madhavan

Milano : Cortina, 2015

Abstract: Il Burj Khalifa - il grattacielo di Dubai - è decisamente diverso dal pacchetto Office di Microsoft, e il codice a barre non funziona allo stesso modo di una rete di telecomunicazioni. Eppure, queste opere ingegneristiche hanno molto in comune. Guru Madhavan indaga il particolare stile di pensiero degli ingegneri rivelando l'enorme influenza che esercitano grazie alla loro capacità di trasformare i problemi in opportunità. Il racconto che ne deriva mette insieme i grandi innovatori - tra cui Thomas Edison, i fratelli Wright, Steve Jobs - e le più diverse invenzioni, dal Bancomat e dai codici di avviamento postale ai pannolini usa e getta. Madhavan individua uno strumento intellettuale flessibile nel pensiero sistemico modulare, che coglie una struttura dove apparentemente non c'è, e spiega perché concetti quali ricombinazione, pensiero per prototipi, affidabilità, standardizzazione, ottimizzazione e bilanciamento vengano applicati in campi tanto diversi quanto lo sono i trasporti, il commercio, la sanità o lo spettacolo. "Come pensano gli ingegneri", ricco di note personali e intuizioni, indica infine la via lungo la quale le strategie prese in prestito dall'ingegneria potranno contribuire a risolvere molti dei problemi che la società dovrà affrontare in futuro.

Oltre il limite
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brooks, Michael <1970->

Oltre il limite : undici scoperte che hanno rivoluzionato la scienza / Michael Brooks ; traduzione di Stefano Chiapello, Valeria Lucia Gili, e Jasmina Trifoni

[Torino] : Codice, 2015

Abstract: "Le idee audaci sono pedoni mossi in avanti su una scacchiera. Possono essere eliminate, ma possono anche dare inizio a un gioco vincente". Questa citazione di Goethe apre il libro di Michael Brooks e ne svela il senso profondo: un viaggio al confini dell'ignoto, attraverso undici intuizioni radicali incomprese e a volte osteggiate al loro esordio, ma che hanno plasmato il presente (e anche il futuro) della ricerca scientifica. L'atomo, il big bang, il DNA, le ricerche sulla coscienza, l'epigenetica, la fisica quantistica e molte altre ancora; sono tutte idee che hanno rivoluzionato la scienza e che continuano a porre nuove domande, suscitare sorprese e spingere l'immaginazione oltre il limite. Michael brooks racconta l'ostinata ricerca dei segreti dell'universo da parte degli scienziati che hanno accettato questa sfida, e ci conduce fino alle frontiere più estreme della comprensione del mondo che ci circonda.