Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Tecniche nuove <casa editrice>
× Editore Zanichelli <casa editrice>
× Materiale Registrazioni musicali
× Nomi Brevi, Barbara
× Materiale Video
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Editore Egea <casa editrice ; Milano>

Trovati 5 documenti.

Mostra parametri
Milioni, miliardi, fantastiliardi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kernighan, Brian W.

Milioni, miliardi, fantastiliardi : come difendersi in un mondo pieno di numeri / Brian W. Kernighan

Milano : EGEA, 2019

Cultura e società

Abstract: Quante volte ci è capitato di sentirci intimiditi, confusi o addirittura ingannati dai numeri - specie quando sono molto grandi? Sui media si parla spesso di milioni, miliardi e bilioni, non di rado commettendo errori marchiani o presentando i dati in maniera scorretta. Non comprendere i numeri può avere conseguenze molto serie per alcune delle decisioni più importanti che ci troviamo a prendere: per chi votare, che cosa comprare, se procedere o meno a un dato investimento. In questo libro tanto agile quanto illuminante, Brian Kernighan insegna a tutti - anche a chi proprio si sente negato per la matematica - come demistificare i numeri da cui ci sentiamo assaliti tutti i giorni. Traendo esempi da un'ampia varietà di fonti - inclusi il giornalismo, la pubblicità e la politica - l'autore illustra i diversi modi in cui i numeri, le unità, le dimensioni, i grafici possono sviarci e creare percezioni errate. E mostra come ognuno di noi, ricorrendo ad alcune semplici idee e scorciatoie, può imparare con facilità a riconoscere errori comuni, determinare quali numeri sono verosimili e fare i propri calcoli in autonomia quando necessario. Fornendoci una serie di strumenti utili a evitare di essere ingannati dai numeri, "Milioni, miliardi, fantastiliardi" è un vero e proprio manuale di sopravvivenza in un mondo sempre più sommerso dai big data

Quantum computing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mauro, Raffaele <1980->

Quantum computing / Raffaele Mauro ; [a cura di Alessandro Rimassa]

Milano : Egea, 2018

Tag books

Abstract: Il quantum computing è un nuovo paradigma tecnologico, potenzialmente in grado di rivoluzionare il modo di elaborare le informazioni. Basato sulla meccanica quantistica - uno dei pilastri della fisica moderna - ne applica le proprietà all'architettura dei calcolatori, segnando nella ricerca medica, nelle telecomunicazioni, nell'intelligenza artificiale e nella tecnologia militare una discontinuità che apre la strada alla soluzione di problemi prima difficilmente trattabili. Dopo due decenni di ricerca di base e applicata, assistiamo oggi a una fase di trasferimento tecnologico e commercializzazione: fondi di venture capital e governi iniziano a investire somme significative nel settore. La curva dell'innovazione vive un'importante accelerazione, così come le sue implicazioni politiche ed economiche.

Artificial intelligence
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitale, Alessandro <imprenditore>

Artificial intelligence / [a cura di] Alessandro Vitale

Milano : Egea, 2018

Tag books

Abstract: Il progresso dell'intelligenza artificiale è veloce, sostenuto dall'aumento della quantità di dati rilevanti, dal crescere della capacità di calcolo, dalla condivisione della ricerca. Presto l'AI sarà lo strumento più potente a disposizione di uomini e dorme. Sapere dove già funziona, quali sono i suoi limiti, quali le competenze che richiede, come gestirne i rischi mantenendo al centro l'essere umano, che cosa serve per applicarla e come partire: queste le condizioni per comprenderla e utilizzarla al meglio. Senza timore, perché non esiste un'intelligenza artificiale capace di sostituirsi a noi, piuttosto esiste la possibilità di svilupparne una che ci aiuterà a migliorare e semplificare parecchie cose. In questa direzione, il libro rappresenta un tassello importante per capire un pezzo di futuro (tecnologico) e dibattere un pezzo di presente (umano). Introduzione di Alessandro Rimassa.

Eserciziario di Excel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Eserciziario di Excel : 155 esercizi risolti e commentati / a cura di Alberto Clerici

2. ed.

Milano : EGEA, 2017

Abstract: Excel è il software di produttività più diffuso e più utilizzato in tutti gli ambienti professionali, ed è un compagno insostituibile nel lavoro quotidiano come nell'analisi di grandi quantità di dati complessi. Ciò nonostante, la maggior parte degli utenti ne conosce e utilizza solo un numero molto limitato di funzionalità, spesso in maniera elementare. Questo eserciziario mostra in pratica l'uso di una grande varietà di formule, funzioni e strumenti (come le tabelle pivot, le macro o il componente aggiuntivo Risolutore) che permettono di lavorare in maniera efficace e professionale con Excel. L'eserciziario parte dalle basi e arriva in maniera progressiva a trattare casi molto complessi. È un valido supporto per studenti universitari, professionisti e manager che vogliono imparare dalle basi o migliorare nella conoscenza fino a un livello avanzato. Nello spazio web dedicato sono disponibili tutti i file iniziali e risolti per svolgere gli esercizi e verificare le soluzioni. 60 esercizi sono commentati, in modo da chiarire i concetti fondamentali e i punti più complessi.

Informatica e web
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clerici, Alberto <informatico> - De Pra, Maurizio <informatico>

Informatica e web / Alberto Clerici, Maurizio De Pra

Milano : Egea, 2012

Abstract: Le tecnologie per gestire (information) e trasmettere (communication) dati sono ormai alla base di ogni azione del nostro vivere quotidiano. Il libro introduce il lettore ai meccanismi e alle logiche di costruzione e funzionamento delle architetture informatiche. Il percorso costruito dagli autori consente di conoscere i dispositivi informatici, cercare e raccogliere i dati, scrivere, calcolare ed elaborare, archiviare, presentare, condividere e comunicare. In un mondo in cui la quantità di dati disponibili è in continua crescita, il percorso di Clerici e De Pra ruota intorno all’assunto fondamentale secondo cui ciascun dato preso da solo non ha un senso compiuto e non è in grado di comunicare nulla di significativo: perché un dato acquisti significato deve far parte di un contesto e rispondere a uno specifico bisogno.