Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Tecniche nuove <casa editrice>
× Soggetto Fisica
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
× Editore Giunti <casa editrice>
× Editore Apogeo <Milano>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Saggi
× Soggetto Volo spaziale

Trovati 14 documenti.

Mostra parametri
Oltre il cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caprara, Giovanni <1948->

Oltre il cielo : incontri straordinari con esploratori della Luna e dello spazio / Giovanni Caprara

Hoepli, 2019

Abstract: Nel 1969 i primi due uomini mettevano piede su un altro corpo celeste, la Luna. Era un passo storico che segnava il ventesimo secolo, esprimendo il lato buono dell'umanità in un periodo tormentato da grandi tragedie. Dopo cinque decenni ci si sta preparando al ritorno sulle sabbie seleniche, ma adesso per rimanerci costruendo una colonia dove gli esploratori del cosmo potranno vivere e lavorare. Gli uomini e le donne che hanno avuto l'intelligenza e l'ardire di affrontare l'uscita dalla Terra, volando oltre il cielo, sono i protagonisti di questo libro. Assieme ci sono coloro che hanno pensato e costruito i mezzi per affrontare le ardue sfide nelle quali spesso era in gioco la vita. Tutti parlano e raccontano direttamente le loro storie in queste interviste frutto di incontri straordinari avvenuti nei luoghi dove le imprese dello spazio si inventavano, prendevano forma o si controllavano. Il libro è una storia dello spazio raccontata dalla voce dei personaggi che l'hanno realizzata. Ed è stato meraviglioso ascoltare la passione, l'entusiasmo, la visione che animavano le loro parole spesso intrise da una sorprendente umiltà. Testimonianze preziose, che ci portano nel futuro volando dalla fantascienza alla realtà.

Stregati dalla luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andreatta, Maria Giulia - Ciardi, Marco <1963->

Stregati dalla luna : il sogno del volo spaziale da Jules Verne all'Apollo 11 / Maria Giulia Andretta, Marco Ciardi ; prefazione di Piero Angela

Roma : Carocci, 2019

Le sfere ; 147

Abstract: Per millenni gli uomini sono stati stregati dal fascino della Luna e hanno immaginato un'infinità di modi per raggiungerla. Questo libro racconta la straordinaria storia della sua conquista, tra scienza e tecnica, fantasia e creatività, culminata nel "grande balzo" di Neil Armstrong, a nome di tutta l'umanità. «Gli storici hanno scelto due grandi eventi del passato per scandire i tempi della storia: la caduta dell'Impero romano nel 476 d.C., per l'inizio del Medioevo, e la scoperta dell'America il 12 ottobre del 1492, per l'inizio dell'età moderna. Gli storici del futuro avranno due avvenimenti a disposizione per segnare l'inizio di una nuova era: il 6 agosto 1945 (la bomba atomica) e il 20 luglio 1969 (la conquista della Luna)», dalla Prefazione di Piero Angela.

Luna rossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capaccioli, Massimo <1944->

Luna rossa : la conquista sovietica dello spazio / Massimo Capaccioli

Roma : Carocci, 2019

Sfere ; 149

Abstract: Frenati dalla paura dell'olocausto nucleare, durante la Guerra fredda USA e URSS trasformarono il rischioso confronto militare in un'insolita competizione per la scalata del cielo: una corsa a tappe con un convenzionale traguardo segnato dallo sbarco umano sulla Luna. Furono gli americani a tagliare per primi il filo di lana, il 20 luglio 1969. Ma quanti ricordano che al via i sovietici avevano guadagnato a sorpresa la prima posizione mantenendola, nello sgomento e nell'ammirazione del mondo, sin quasi alla fine della gara? Prendendo le mosse dai pionieristici studi sul volo spaziale di Konstantin Ciolkovskij, Massimo Capaccioli ripercorre in modo vivace e coinvolgente tutte le tappe della corsa allo spazio con il riflettore puntato sull'ultss. Un'avventura che, sotto la costante supervisione di Sergej Korolév, il misterioso "progettista capo", trovò nello Sputnik i, nella cagnetta Laika e in coraggiosi cosmonauti come Jurij Gagarin, Valentina Tereskova e Aleksej Leonov i propri emblemi e i propri campioni. Una storia fatta non solo di enormi macchine o di sofisticati congegni, ma anche di ambizioni, abnegazione, patriottismo, colpi bassi, gelosie, errori e capricci della sorte.

Sulla luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Treanni, Carmine <1971->

Sulla luna : 50 anni dallo sbarco, un viaggio tra scienza e fantascienza / Carmine Treanni

Villaricca : Cento autori, 2019

Megaverso. La scienza per tutti

Abstract: "Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un balzo gigantesco per l'umanità". Con queste parole, l'astronauta americano Neil Armstrong, e con lui tutta l'umanità, metteva piede sulla Luna il 21 luglio del 1969. Nel cinquantesimo, storico, anniversario dell'allunaggio, il saggio ripercorre le tappe fondamentali della corsa allo spazio: dal lancio del satellite Sputnik da parte dei sovietici nel 1957 allo sbarco sulla Luna degli americani. Il libro, poi, approfondisce anche come siano infondate le tesi dei cosiddetti "complottisti", ossia di coloro che asseriscono che sulla Luna non ci siamo mai andati, e racconta cosa ci riserva il futuro dell'esplorazione spaziale e il ruolo centrale che avrà il nostro satellite. A corollario della storia dello sbarco sulla Luna, il libro apre anche una finestra sull'immaginario, raccontando di come la fantascienza abbia rappresentato la conquista della Luna, attraverso romanzi, film e serie televisive

Missione Luna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mortarino, Alessandro

Missione Luna : scienza, esplorazione e futuro di un mondo che presto abiteremo / Alessandro Mortarino

Novara : Libreria geografica, 2018

Abstract: In occasione del cinquantesimo anniversario del primo sbarco umano sulla Luna, Libreria Geografica celebra questo storico evento con la pubblicazione di un volume interamente dedicato al nostro satellite. La Luna sta finalmente riconquistando l'interesse del mondo scientifico grazie soprattutto al suo ruolo di avamposto verso la colonizzazione di nuovi mondi, primo fra tutti Marte. Lo scenario che sta per avverarsi comporterà un'accelerazione tecnologica paragonabile solo a quella che 50 anni fa ha permesso al programma Apollo di conquistare la Luna, e questa volta trasformerà le future generazioni in viaggiatori dello spazio.

La conquista dello spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mortarino, Alessandro

La conquista dello spazio : la grande avventura dell'uomo nell'universo / Alessandro Mortarino

Libreria geografica, 2018

Abstract: L'opera narra l'avvincente avventura della conquista dello spazio, dalla nascita dell'astronomia, alle missioni che hanno fatto la storia, a quelle in corso, ai progetti futuri e futuribili. Il volume, redatto in collaborazione con ASI, Agenzia Spaziale Italiana e INAF, Istituto Italiano di Astrofisica, si articola in capitoli che raccontano la storia delle osservazioni astronomiche e l'appassionante corsa allo spazio con lo sbarco sulla Luna, lo Space Shuttle, la Stazione Spaziale Internazionale, tutte le sonde inviate nel Sistema Solare e i progetti per il futuro. La narrazione, semplice ma rigorosa, è accompagnata da un imponente apparato iconografico con oltre 750 foto, illustrazione e schemi tecnici che aiutano ad approfondire il testo e migliaia di dati tecnici. Tra gli argomenti trattati: le basi della fisica che rendono possibili le osservazioni e i viaggi spaziali; la strumentazione delle sonde; come si vive nello spazio; le ricadute tecnologiche dell'industria aerospaziale; come funziona una base di lancio.

Diario di un'apprendista astronauta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cristoforetti, Samantha <1977->

Diario di un'apprendista astronauta / Samantha Cristoforetti

La nave di Teseo, 2018

Abstract: Per quasi sette mesi, Samantha Cristoforetti è stata in orbita attorno alla Terra sulla Stazione Spaziale Internazionale. In queste pagine ci racconta l’intensa vita di bordo con gli occhi meravigliati di chi diviene, giorno dopo giorno, un essere umano spaziale: dalla scienza alla riparazione della toilette, dall’arrivo di astronavi cargo alle passeggiate nello spazio dei colleghi, dagli allarmi alla routine, dai grandi avvenimenti alle piccole scoperte, dai rituali al taglio dei capelli. Ma il viaggio per arrivare fin lassù è stato lungo. Anni di dedizione assoluta nati dal suo sogno di bambina, anni passati con le valigie in mano fra tre continenti, tra circostanze fortuite e altre ostinatamente cercate, tra incontri, lingue e culture, natura e tecnologia, fatiche e attese, gioie e delusioni: tutto per imparare a essere un’astronauta. Questa è la storia della lunga strada che ha portato Samantha Cristoforetti alla rampa di lancio e dei giorni trascorsi a bordo delle Stazione Spaziale, accompagnati dalla prepotente bellezza della Terra e dallo stupore profondo suscitato dal firmamento.

Destinazione spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Comins, Neil F. <1951->

Destinazione spazio : una guida per coloni e turisti / Neil F. Comins ; traduzione di Davide Calonico

Milano : Hoepli, 2017

Abstract: Se avete sempre sognato di viaggiare nello spazio, ora avete l'opportunità di capire questa esperienza come mai prima. Il viaggio nello spazio e addirittura l'emigrazione verso mondi vicini potrebbero presto diventare parte dell'esperienza umana. Scienziati, ingegneri e investitori stanno lavorando alacremente per rendere reali il turismo e la colonizzazione spaziale. Gli astronauti ci raccontano come un viaggio extraterrestre sia incredibilmente avventuroso, ma per godere in pieno di questa esperienza occorrono una serie di adattamenti fisici e mentali praticamente in ogni aspetto della vita, da come ci si muove a come si mangia. Chiunque vada nello spazio vede la Terra e la vita sul nostro pianeta da una prospettiva radicalmente diversa rispetto a prima del decollo. Neil F. Comins, astronomo e scienziato della NASA/ASEE, ha scritto questo libro per tutti gli interessati all'esplorazione spaziale. Descrive le meraviglie che i viaggiatori incontreranno - l'assenza di peso, i panorami mozzafiato della Terra vista dal cosmo, l'opportunità di camminare su altri mondi - e insieme anche i pericoli: radiazioni, proiettili, atmosfere irrespirabili, malfunzionamenti potenziali dell'attrezzatura. Al tempo stesso, racconta in dettaglio alcuni viaggi particolari verso destinazioni come stazioni spaziali, la Luna, gli asteroidi, le comete e Marte - il candidato principe per la colonizzazione. Sebbene ci siano molte difficoltà tecniche, Comins le spiega con un linguaggio chiaro per ogni lettore, riassumendo i punti chiave dello stato dell'arte in astronomia, fisica, biologia, psicologia e sociologia in un manuale di viaggio davvero completo.

Volare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parmitano, Luca <1976->

Volare : lo spazio e altre sfide / Luca Parmitano

Nuova ed. aggiornata

Roma : Rai Eri, 2017

Abstract: È stato il primo italiano a "camminare" nello spazio con la missione "Volare". E, una volta sceso a terra, è tornato subito protagonista di nuove affascinanti spedizioni delle agenzie spaziali americana ed europea dai nomi evocativi, "Caves", "Neemo", "Pangaea" e "Cavex1", non più tra le stelle ma nelle profondità del sottosuolo e del mare. La prima avventura ha portato il pilota dell'aeronautica militare Luca Parmitano nelle grotte della Sardegna: due settimane d'isolamento totale per sperimentare come il fisico umano si adatti a vivere in condizioni estreme: "fare esplorazione spaziale significherà, un giorno, arrivare su un nuovo pianeta" scrive. "E non potremo limitarci a conoscere la superficie, ma bisognerà spingersi nel sottosuolo perché potrebbe essere un ambiente più adatto alla vita". In un'altra missione, ha vestito i panni di un moderno capitano Nemo, in una stazione di ricerca al largo delle coste della Florida, a bordo di una simil-astronave a 20 metri di profondità, dove si prova una gravità che ricorda quella di Marte o della Luna, per testare strumenti e tecniche. Nella nuova edizione del suo libro sulla missione "Volare", l'autore allarga il respiro del suo racconto alle nuove esperienze vissute e agli esiti delle ricerche condotte. Un libro di esplorazione e riflessione, alla scoperta delle frontiere della scienza che ci porterà nello spazio, ma anche di uno sguardo nuovo sul nostro mondo: le relazioni umane e il rapporto con il pianeta Terra, la sfida a se stessi e ai propri limiti, il significato del sogno e della realizzazione personale. Introduzione di Alberto Angela. Prefazione di Fabio Fazio.

Endurance
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kelly, Scott <1964->

Endurance : un anno nello spazio, una vita di scoperte / Scott Kelly ; con Margaret Lazarus Dean

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: Il 27 marzo 2015, dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, viene lanciata la navicella Sojuz TMA-16M, destinazione ISS, la Stazione Spaziale Internazionale che dal 1998 orbita a 400 chilometri dalla Terra. A bordo, oltre ai due cosmonauti russi Michail Kornienko e Gennadij Padalka, c'è l'astronauta statunitense Scott Kelly. Non è certo la sua prima missione, ma questa volta dovrà compiere un'impresa mai realizzata da un americano: trascorrere un anno intero nello spazio e sottoporsi a test medici sugli effetti dei voli interplanetari di lunga durata. Un'avventura straordinaria, costellata di momenti indimenticabili – emozionanti passeggiate nello spazio, stupefacenti aurore boreali, albe e tramonti mai visti –, ma eccezionalmente impegnativa dal punto di vista psicofisico. Lassù, infatti, viaggiando a una velocità di 28.000 chilometri orari, Kelly e gli altri membri dell'equipaggio che si sono avvicendati al suo fianco in quei dodici mesi, tra i quali l'italiana Samantha Cristoforetti, si misurano quotidianamente con sfide estreme: isolati da tutto e da tutti, devono affrontare le conseguenze dell'assenza di gravità, il rischio che il più piccolo inconveniente possa trasformarsi in tragedia, il disagio della convivenza forzata in ambienti claustrofobici e, soprattutto, l'irrimediabile lontananza dagli affetti più cari. Ma oltre al toccante elenco delle cose «terrestri» di cui ha sentito maggiormente la mancanza, il racconto di Kelly trabocca di autentico entusiasmo per la spedizione e di quell'amore per la conoscenza che lo ha spinto a sperimentare per un anno la propria capacità di sopravvivenza in condizioni pressoché proibitive, contribuendo così a rendere sempre più concreta e prossima la realizzazione di un altro grande sogno dell'umanità: il viaggio su Marte

Il futuro nello spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Impey, Chris <1956->

Il futuro nello spazio : l'ultima frontiera dell'uomo e le tecnologie per esplorarla / Chris Impey ; traduzione di Giovanni Giri

Torino : Codice, 2016

Abstract: La storia dell'uomo potrebbe essere letta come un continuo "andar via di casa": dai primi homo sapiens che lasciarono l'africa 200.000 anni fa alle frontiere più avanzate della ricerca spaziale, che Chris Impey ci racconta in questo libro. Oggi l'istinto irrinunciabile della scoperta si traduce in uno scenario da fantascienza, a cui enti governativi ma anche aziende private lavorano da anni: ascensori spaziali che sostituiscono i razzi a un decimo del costo, esperimenti di sospensione e rianimazione della vita per viaggi nel cosmo lunghi decenni, vele solari che permettono letteralmente di navigare nello spazio. "Il futuro nello spazio" ci mostra come i viaggi stellari non saranno più una prerogativa esclusiva dei militari o della NASA, ma il logico destino delle generazioni a venire. Perché continuare l'esplorazione significherà garantirci la sopravvivenza.

Viaggiando oltre il cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guidoni, Umberto <1954-> - Guidoni, Umberto <1954->

Viaggiando oltre il cielo : i segreti del cosmo svelati dal primo italiano sulla stazione spaziale / Umberto Guidoni

[Milano] : BUR, 2014

Volare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parmitano, Luca <1976->

Volare : 166 giorni con @astro_luca / Luca Parmitano

Roma : RAI-ERI, 2014

Abstract: Il 28 maggio 2013 il Maggiore Pilota Luca parmitano, astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), è partito alla volta della Stazione Spaziale Internazionale trascorrendo sei mesi in orbita per portare a compimento la missione Volare, frutto di un accordo bilaterale tra l'Agenzia Spaziale Italiana e la NASA. Ha partecipato alla condotta di oltre 200 esperimenti scientifici, tra cui 20 seguiti personalmente, ha effettuato due uscite extraveicolari (EVA) e compiuto le necessarie operazioni di manutenzione dell'avamposto orbitante. Volare è stata la sua prima esperienza nello spazio, è durata 166 giorni, dal 28 maggio all'11 novembre 2013. Il lancio, con la Expedition 36/37, è avvenuto dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan. Per tutta la durata della spedizione, è stato molto attivo nel raccontare le vicende che lo hanno visto protagonista, aggiornando regolarmente un blog in italiano e in inglese, rilasciando frequentissimi aggiornamenti sul suo account Twitter, e scattando centinaia di splendide fotografie. Questo libro asseconda il desiderio di Luca parmitano di continuare a rendere partecipi i suoi lettori del senso del meraviglioso che ha provato durante tutta la sua missione. Prefazione di Fabio Fazio.

Dossier Sputnik 2. Banditi dello spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Judica Cordiglia, Achille - Judica Cordiglia, Achille - Judica Cordiglia, Giovanni Battista

Dossier Sputnik 2. Banditi dello spazio / Achille Judica Cordiglia, Giovanni Battista Judica Cordiglia

Torino : Edizioni Vitalità, 2010

Abstract: Gli autori nelle pagine di questo appassionante volume raccontano una straordinaria avventura, vissuta in prima persona attraverso la loro stazione radio auto costruita, negli anni della guerra fredda sovietico-americana a partire dal lancio del primo Sputnik fino alla conquista della Luna. Sono episodi reali, molti finora rimasti segreti, vissuti dagli Autori quando scoprirono che in URSS molti lanci di veicoli spaziali, con uomini e donne a bordo, erano falliti disintegrandosi o disperdendosi nello spazio. Il tutto venne rigorosamente documentato con puntuali registrazioni di grida disperate, richieste d'aiuto e angosciosi silenzi. Con ingegnose metodiche identificarono un codice segreto criptato utilizzato in URSS nel settore militare che permetteva loro di annunciare esperimenti spaziali sovietici con 24-48 ore di anticipo. Immancabilmente un agente del KGB andò a trovare i fratelli Judica Cordiglia con strane proposte, presentandosi come giornalista dell'Agenzia di stampa sovietica TASS. Incontrarono anche agenti del SIFAR, il Controspionaggio Italiano, e si ritrovarono a Washington, seduti attorno a un tavolo ovale con agenti della CIA, NSA, Dipartimento di Stato e funzionari della NASA a dialogare sulle frequenze spaziali russe. Questo e molto altro ancora nel volume che intende svelare come questa intrigante raccolta di documenti riservati, tutti gelosamente conservati, possano suscitare ancora oggi grande interesse.