Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Tecniche nuove <casa editrice>
× Editore Rizzoli <casa editrice>
× Nomi Lambert, Kenneth A
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Data 2012
× Editore Apogeo <casa editrice ; Milano>

Trovati 12 documenti.

Mostra parametri
Comunicare 2.0
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clerici, Alberto <informatico> - De Pra, Maurizio <informatico> - Salviotti, Gianluca

Comunicare 2.0 : lavorare con gli strumenti del nuovo Web / Alberto Clerici, Maurizio De Pra, Gianluca Salviotti

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Grazie al Web siamo sempre più spesso immersi in una rete globale di informazioni, relazioni e conoscenze in cui i protagonisti della comunicazione, coloro che producono i contenuti, non sono solo le aziende o gli sviluppatori, ma siamo noi, gli utenti. Il volume presenta il complesso e variegato insieme di strumenti e servizi che siamo abituati a racchiudere sotto l'etichetta di Web 2.0. Gli autori ci aiutano a mettere ordine tra social network, blog e wiki, ricerca online e file sharing, Facebook e Twitter, Skype e Google; tecnologie che fanno ormai parte del nostro vissuto quotidiano, anche se spesso non ne conosciamo le reali potenzialità e le utilizziamo senza conoscerne regole, opportunità e rischi. L'obiettivo è quello di fornire una mappa dei concetti di fondo e delle logiche che animano gli strumenti del Web 2.0, secondo tre grandi categorie d'uso: la comunicazione, la collaborazione e la ricerca di informazioni, e offrire una guida pratica al loro utilizzo, con particolare enfasi sugli aspetti relativi alla sfera professionale.

Applicazioni iOS con HTML e JavaScript
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wagner, Richard <informatico>

Applicazioni iOS con HTML e JavaScript / Richard Wagner

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Il mercato mobile è dominato da iOS. L'App Store contiene oltre 500.000 sofisticate applicazioni. Rimanere al di fuori di questo ricco e variegato ecosistema in continua evoluzionee impensabile per chi si occupa di sviluppo di applicazioni mobile. Tuttavia chi già padroneggia le tecnologie web ­ HTML, CSS, JavaScript, Ajax ­ è frustrato all'idea di doversi confrontare con complesse tecniche e linguaggi di programmazione che non conosce. Ma non è necessario ripartire da zero. Questa guida aiuta gli sviluppatori web ad applicare le competenze che hanno già a iOS, affrontando tutti gli aspetti dello sviluppo di applicazioni basate sul Web, ma ottimizzate per iPhone e iPad. L'autore insegna a costruire un'app da zero utilizzando framework che ne velocizzano la produzione, mostra quali sono le problematiche che si incontrano durante la trasformazione di web app in app native, illustra le tecniche per creare interfacce utente che si adattano ai display touch screen dei dispositivi mobile di Apple, catturandone le particolari modalità di interazione.

9 algoritmi che hanno cambiato il futuro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacCormick, John <omonimi non identificati>

9 algoritmi che hanno cambiato il futuro / John MacCormick

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Quotidianamente, senza pensarci troppo, con i nostri strumenti tecnologici (ingombranti computer o eleganti dispositivi mobili), facciamo cose che probabilmente anche Einstein avrebbe considerato straordinarie: cerchiamo in rete, tra miliardi di documenti, quei due o tre soltanto che ci interessano davvero; archiviamo dati in quantità enormi; facciamo acquisti, probabilmente in contemporanea con altre migliaia di utenti; trasmettiamo informazioni confidenziali, come il numero della carta di credito, in modo sicuro; comprimiamo le dimensioni di immagini di molti megabyte per inviarle via email; e, infine, facciamo ricorso, inconsapevolmente, all'intelligenza artificiale quando il nostro smartphone corregge in maniera automatica i nostri messaggi. Se siamo diventati così bravi lo dobbiamo ad alcune idee fondamentali che sono state sviluppate nel XX secolo ­ non idee solo brillanti, bensì algoritmi: ricette precise che specificano sequenze di passi da compiere per risolvere un problema. Senza un algoritmo come PageRank, Google non saprebbe classificare le pagine web ogni volta che effettuiamo una ricerca; senza algoritmi come quelli della crittografia a chiave pubblica, Amazon o eBay non potrebbero eseguire transazioni sicure; senza gli algoritmi di compressione le comunicazioni via cellulare o chat consumerebbero così tanta banda da risultare farraginose se non impossibili...

Facebook per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cini, Chiara

Facebook per tutti / Chiara Cini

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Vorresti raggiungere i milioni di utenti italiani che sono già su Facebook? Iniziare a muovere i primi passi nel social network più famoso del mondo e utilizzarlo al meglio è più semplice con questa pratica guida. L'autrice ti accompagnerà passo passo dall'iscrizione alle impostazioni relative alla privacy per mettere al riparo le tue informazioni personali; dalla costruzione della tua rete di relazioni alla gestione delle richieste di amicizia e dei messaggi; dalla pubblicazione delle fotografie e dei tuoi link preferiti fino all'utilizzo di applicazioni e alla partecipazione a gruppi e pagine. Che tu voglia rendere i tuoi contenuti inaccessibili al di fuori della tua cerchia di amici, o sia un genitore alle prese con un figlio curioso o semplicemente un utente che vuole capire come sfruttare tutte le novità che Facebook ha introdotto con i suoi aggiornamenti, troverai in queste pagine quello che è necessario sapere per divertirti in sicurezza.

Piccolo manuale di Arduino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tettamanzi, Matteo <informatico>

Piccolo manuale di Arduino / Matteo Tettamanzi

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Avete sentito parlare di Arduino e del suo fantastico mondo? Sapete che con Arduino potete creare piccoli robot e progetti interattivi originali, ma non sapete da che parte cominciare? Ecco il libro che fa per voi. Questo manuale vi accompagnerà alla scoperta di questo progetto open source che non smette di raccogliere consensi in tutto il mondo. Scoprirete come è fatto Arduino, esaminandone nel dettaglio la scheda. Quindi prenderete confidenza con l'ambiente di programmazione e vedrete come far dialogare Arduino con il mondo esterno e con il vostro computer, anche via Internet. Tutto questo senza dimenticare i consigli per gli acquisti, ovvero dove comprare e quale modello di Arduino scegliere. Infine creerete il vostro primo robot.

Programmazione in Python
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lambert, Kenneth A.

Programmazione in Python / Kenneth A. Lambert

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Python è un linguaggio di programmazione gratuito, distribuito con licenza open source, orientato agli oggetti, di grande versatilità e molto utilizzato per lo sviluppo di applicazioni in ambito professionale. In ambito didattico si configura come uno strumento valido e flessibile per apprendere i fondamenti della programmazione, grazie alla sintassi semplice, alla semantica sempre verificabile e alla scalabilità che rende agevole l'integrazione con altri linguaggi. Il volume introduce alla programmazione e pone molta enfasi sul problem solving, nella convinzione che insegnare a risolvere problemi tramite il computer sia lo scopo primario di un corso di base. Gli argomenti sono affrontati in maniera graduale: partendo dalla definizione di algoritmo, illustra come progettare con le funzioni e con le classi, le strategie di programmazione (top-down) sino a giungere alle interfacce grafiche (GUI) e alle applicazioni di rete. I concetti teorici vengono applicati e sviluppati in programmi completi al fine di verificare il loro supporto nella risoluzione di problemi. La trattazione è completata da numerosi esempi e schemi esplicativi ed evidenzia l'importanza di acquisire abitudini di buona scrittura e buona documentazione. I casi di studio presentati nel testo sottolineano l'importanza e l'utilità del ciclo di sviluppo di un programma: analisi, progetto, implementazione e test. Il testo è aggiornato alla versione 3 di Python.

Adobe Photoshop CS6
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edimatica

Adobe Photoshop CS6 : lavorare con creativita' su fotografie e immagini digitali / Edimatica

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: La versione CS6 di Photoshop, il software leader per l'elaborazione delle immagini digitali, introduce importanti innovazioni per la produttività di grafici, creativi e fotografi professionisti. Nell'evoluzione dalla quinta alla sesta release il software è stato rivoluzionato come mai prima d'ora: molte funzionalità sono state innovate e altre aggiunte, ma soprattutto è stato implementato un nuovo motore grafico. Questo libro è dedicato a chi si avvicina a Photoshop per la prima volta, ma anche a chi già lo usa e vuole aggiornarsi velocemente per sfruttare al massimo le ultime importanti novità.

iWork
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Volpi Kellermann, Edoardo

iWork : la soluzione Apple per testi, fogli di calcolo e presentazioni / Edoardo Volpi Kellermann

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: iWork è la suite Apple dedicata alla produttività e può essere paragonata sia al pacchetto Office offerto da Microsoft, sia a OpenOffice. Ma ha qualcosa in più: è disponibile per Mac e per iPad, iPhone e iPod touch e ogni versione è perfettamente compatibile con le altre. Così è possibile iniziare una presentazione in ufficio e ripassarla in metropolitana, preparare la bozza di un documento al volo su iPad e perfezionarla alla scrivania, consultare l'ultima versione del proprio lavoro, con tutte le modifiche, su ogni dispositivo. Questo testo accompagna gli utenti alla scoperta delle potenzialità degli strumenti per la creazione e l'impaginazione di testi, la realizzazione di presentazioni chiare e spettacolari e l'organizzazione di dati in fogli di calcolo. Una guida per familiarizzare con l'interfaccia, comprenderne il funzionamento, affrontare i problemi più comuni ed essere immediatamente produttivi, con qualsiasi device.

AutoCAD 2013
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trasi, Matteo - Apogeo <casa editrice ; Milano>

AutoCAD 2013 : mettersi in tasca la soluzione per il disegno CAD professionale / Luigi Santapaga, Matteo Trasi

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Questo manuale di AutoCad, è stato pensato per fornire ai lettori tutte le informazioni necessarie per impadronirsi delle funzionalità principali di questo strumento, tanto potente quanto complesso: dall'installazione all'interfaccia, dagli strumenti ai formati e alle tecniche di disegno, con particolare attenzione alle ultime novità introdotte tra cui la possibilità di lavorare in mobilità, grazie ad Autodesk Cloud.

Sopravvivere alle informazioni su Internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Farabegoli, Alessandra <1965->

Sopravvivere alle informazioni su Internet / Alessandra Farabegoli

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Tutti i giorni navighiamo alla ricerca delle informazioni che ci servono o più semplicemente ci lasciamo trasportare dai potenti flussi informativi che la rete offre. Internet, infatti, é un serbatoio inesauribile di risorse. Tanto vasto e ricco che il pericolo è quello di perdere i punti di riferimento e cadere nella trappola dell'information overload: nel flusso di stimoli a cui ci sottopone la navigazione, focalizzare l'attenzione, prendere una decisione o semplicemente recuperare le informazioni che ci interessano, isolandole dal rumore di fondo, diventa difficile. In questo tascabile, l'autrice ci aiuta a conoscere e utilizzare al meglio strumenti e pratiche per selezionare, organizzare, condividere e archiviare le informazioni. Perché l'abbondanza delle informazioni su Internet torni a essere una ricchezza al nostro servizio, non un oceano in cui annegare.

Virtualizzazione di desktop e server
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parrino, Maurizio

Virtualizzazione di desktop e server : con VMware player, Oracle Virtualbox, Citrix XEnServer / Maurizio Parrino

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: La virtualizzazione di macchine desktop e server apre interessanti possibilità per ogni tipo di utenza. Per esempio un utente Windows può sfruttare le soluzioni Linux, un utente Mac può utilizzare Windows per lavorare con software di cui non è disponibile una versione per il sistema Apple, un utente Linux può testare la nuova release del sistema operativo preferito: tutto questo senza alcun rischio. Ma non solo. Aziende grandi e piccole possono contenere e ottimizzare i costi attraverso la virtualizzazione di macchine server e di sistemi di archiviazione dei dati, arrivando alla realizzazione di reti complesse composte da sole macchine virtuali. Questo libro analizza tre software dedicati alla virtualizzazione: VMware Player, Oracle VirtualBox, Citrix XenServer. Capitolo dopo capitolo il lettore ne scoprirà le potenzialità, imparando a installarli, configurarli e utilizzarli per raggiungere il risultato prefisso, sia esso avere più di un sistema operativo su una singola macchina o lavorare su reti virtuali, senza dimenticare le architetture cloud.

Mobile Design
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castledine, Earle - Castledine, Earle - Wheeler, Max - Eftos, Myles

Mobile Design / Earle Castledine, Max Wheeler, Myles Eftos

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: La diffusione di dispositivi mobili ha trasformato l'esperienza del Web, in maniera lenta ma costante, fino a stravolgerla. Spegnete la sveglia e controllate le email sul tablet. Poi, andando in ufficio, leggete il giornale e i feed RSS con le applicazioni dello smartphone. A pranzo, utilizzate la funzione di geolocalizzazione per trovare il ristorante più vicino. Connessione sempre attiva, sempre presente. Questa è Internet oggi: un territorio in cui liberare l'immaginazione. Questo libro aiuta a costruire siti e app sfruttando i vantaggi delle funzionalità presenti nei device di nuova generazione. Gli autori vi guidano nelle fasi di ideazione e progettazione di esperienze e contenuti invitanti; vi insegnano l'arte di trasformare i siti in app, integrando alcune delle API HTML5 a disposizione: geolocalizzazione, local Storage, accelerometri; vi aiutano a colmare la distanza tra il Web aperto e il mondo delle applicazioni native. Alla fine, oltre a essere in grado di creare siti, webapp e app native, avrete contribuito allo sviluppo informatico più eccitante e cruciale dopo Internet: il Web mobile.