Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Manuali
× Nomi Boncinelli, Edoardo <1941->
× Soggetto Programmi per elaboratori

Trovati 2766 documenti.

Mostra parametri
Quantum computing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mauro, Raffaele <1980->

Quantum computing / Raffaele Mauro ; [a cura di Alessandro Rimassa]

Milano : Egea, 2018

Tag books

Abstract: Il quantum computing è un nuovo paradigma tecnologico, potenzialmente in grado di rivoluzionare il modo di elaborare le informazioni. Basato sulla meccanica quantistica - uno dei pilastri della fisica moderna - ne applica le proprietà all'architettura dei calcolatori, segnando nella ricerca medica, nelle telecomunicazioni, nell'intelligenza artificiale e nella tecnologia militare una discontinuità che apre la strada alla soluzione di problemi prima difficilmente trattabili. Dopo due decenni di ricerca di base e applicata, assistiamo oggi a una fase di trasferimento tecnologico e commercializzazione: fondi di venture capital e governi iniziano a investire somme significative nel settore. La curva dell'innovazione vive un'importante accelerazione, così come le sue implicazioni politiche ed economiche.

Diario di un'apprendista astronauta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cristoforetti, Samantha <1977->

Diario di un'apprendista astronauta / Samantha Cristoforetti

La nave di Teseo, 2018

Abstract: Per quasi sette mesi, Samantha Cristoforetti è stata in orbita attorno alla Terra sulla Stazione Spaziale Internazionale. In queste pagine ci racconta l’intensa vita di bordo con gli occhi meravigliati di chi diviene, giorno dopo giorno, un essere umano spaziale: dalla scienza alla riparazione della toilette, dall’arrivo di astronavi cargo alle passeggiate nello spazio dei colleghi, dagli allarmi alla routine, dai grandi avvenimenti alle piccole scoperte, dai rituali al taglio dei capelli. Ma il viaggio per arrivare fin lassù è stato lungo. Anni di dedizione assoluta nati dal suo sogno di bambina, anni passati con le valigie in mano fra tre continenti, tra circostanze fortuite e altre ostinatamente cercate, tra incontri, lingue e culture, natura e tecnologia, fatiche e attese, gioie e delusioni: tutto per imparare a essere un’astronauta. Questa è la storia della lunga strada che ha portato Samantha Cristoforetti alla rampa di lancio e dei giorni trascorsi a bordo delle Stazione Spaziale, accompagnati dalla prepotente bellezza della Terra e dallo stupore profondo suscitato dal firmamento.

Excel 2019
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edimatica

Excel 2019 : conoscere e utilizzare i fogli di calcolo / [a cura di] Edimatica

Milano : Apogeo, 2018

Pocket

Abstract: L'informatica è sempre più presente, nelle attività lavorative come nella vita quotidiana, mentre il tempo che si può dedicare allo studio e alla formazione è sempre più ridotto. I libri della serie Pocket Apogeo rispondono alla sfida: volumi da portare con sé, brevi corsi per imparare tutto quello che serve di un linguaggio, di un sistema operativo, di un programma applicativo o di un particolare campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Volumi compatti, dunque, ma non a scapito della qualità: la brevità è ottenuta eliminando il superfluo ed escludendo l'inessenziale, puntando invece a quanto serve veramente per avere le idee chiare e sapersi orientare. Argomenti: scoprire l'ambiente di lavoro di Excel 2019; comprendere la struttura del foglio di calcolo; gestire celle, righe e colonne; inserire, modificare e formattare i dati; aggiungere formule e funzioni, ordinare, filtrare e ricercare i dati; elaborare grafici; salvare, stampare e condividere i file; usare macro e tabelle pivot.

Robotica e intelligenza artificiale: l'impatto dell'infosfera sulla vita dell'uomo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robotica e intelligenza artificiale: l'impatto dell'infosfera sulla vita dell'uomo / a cura di Lino Conti

Bertoni, 2018

Windows 10 espresso for dummies
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rathbone, Andy

Windows 10 espresso for dummies / Andy Rathbone

2. ed.

Milano : Hoepli, 2018

For dummies

Abstract: La nuova edizione di Windows 10 espresso For Dummies include tutte le principali novità dell'ultimo aggiornamento di Windows 10. Per comprendere al meglio tutte le sue straordinarie potenzialità ed essere più produttivi sul lavoro e non, questa guida offre approfondimenti incentrati esclusivamente su quel che conta davvero.

Word 2019
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edimatica

Word 2019 : creare documenti di testo puliti ed eleganti / [a cura di] Edimatica

Milano : Apogeo, 2018

Pocket

Abstract: L'informatica è sempre più presente, nelle attività lavorative come nella vita quotidiana, mentre il tempo che si può dedicare allo studio e alla formazione è sempre più ridotto. I libri della serie Pocket Apogeo rispondono alla sfida: volumi da portare con sé, brevi corsi per imparare tutto quello che serve di un linguaggio, di un sistema operativo, di un programma applicativo o di un particolare campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Volumi compatti, dunque, ma non a scapito della qualità: la brevità è ottenuta eliminando il superfluo ed escludendo l'inessenziale, puntando invece a quanto serve veramente per avere le idee chiare e sapersi orientare. Argomenti: conoscere l'ambiente di lavoro di word 2019; svolgere operazioni di base sui documenti; scegliere le modalità di visualizzazione dei testi; impostare la pagina e formattare i contenuti; creare applicare stili; inserire tabelle, elenchi, colonne e tabulazioni; aggiungere immagini e grafici; utilizzare gli strumenti per la revisione del testo; gestire documenti complessi. stampare e condividere documenti.

Una di voi
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrari, Iris <2003->

Una di voi / Iris Ferrari

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: "Quella che troverete qui sono proprio io, nella mia semplicità, nei miei momenti sì e in quelli no, una ragazza come voi, con tanti sogni e tanta passione che mette in tutto ciò che fa... una di voi!" Prefazione di Francesco Sole.

L'arte e la scienza delle vele.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Whidden, Tom - Levitt, Michael

L'arte e la scienza delle vele. / Tom Whidden, Michael Levitt ; traduzione di Carlo Romano

Nuova ed. aggiornata

Nutrimenti, 2018

Abstract: Questo non è "L'arte e la scienza delle vele dei vostri genitori", scritto da Tom Whidden e Michael Levitt e pubblicato nel 1990. Venticinque anni possono fare una grande differenza! Oggi esistono vele realizzate in un unico pannello, modellate sopra stampi tridimensionali, nell'esatta forma definitiva che assumeranno nel vento. I piani velici delle barche, sia da regata che da crociera, si sono radicalmente evoluti verso armi frazionati, rande square-top e fiocchi non sovrapposti. Si parte dalla storia della veleria moderna con Ted Hood e Lowell North, l'artista e lo scienziato, e si giunge ad affrontare la questione della circolazione, come nella prima edizione, ma passando per una strada diversa: tentando, per la prima volta in assoluto, una quantificazione dei suoi effetti. Perché e dove il vento, interagendo con un piano velico, accelera o rallenta. La teoria della circolazione è nota agli studiosi di aerodinamica da almeno un secolo ed è argomento di discussione tra i velisti dal 1973, quando il compianto Arvel Gentry presentò al mondo della nautica le sue teorie. Gentry era ingegnere aerodinamico alla Boeing durante la settimana e velista nei weekend. E le teorie secondo cui un aeroplano può volare contrastavano con quelle secondo le quali una barca può risalire il vento. Whidden e Levitt utilizzano spiegazioni come la circolazione per rispondere a diverse domande: Perché gli armi frazionati, le rande square-top e i fiocchi non sovrapposti hanno finito per predominare. Come e perché lo svergolamento della balumina può rivelarsi il migliore alleato del trimmer. Perché il progettista navale posiziona albero, chiglia e timone in modo tale da generare una tendenza orziera. Perché la "safe-leeward position" è vantaggiosa rispetto a tutta la flotta degli avversari. Perché il miracolo della bolina non consiste nel fatto che ci sia così tanta portanza quanto così poca resistenza. È presente un'analisi approfondita delle meraviglie dell'uso dei materiali nella fabbricazione delle vele, non già solo dei materiali stessi. Gli ultimi tre capitoli costituiscono poi una guida all'utilizzo di rande, vele di prua e spinnaker che permetterà sicuramente ai lettori di ottenere le migliori prestazioni dalle loro barche.

Ciao, mi chiamo Luis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sal, Luis <1997->

Ciao, mi chiamo Luis / Luis Sal

Rizzoli, 2018

L'uomo che baciava le nuvole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garros, Roland <1888-1918>

L'uomo che baciava le nuvole : memorie e diario di guerra di Roland Garros / Roland Garros ; prefazione di Philippe Forest ; nota introduttiva e appendice di Jean-Pierre Lefèvre-Garros

66th and 2nd, 2018

Vite inattese ; 27

Abstract: In un tempo neppure troppo lontano uno sparuto manipolo di temerari decollava a bordo di improbabili macchine volanti per compiere voli radenti il suolo, spesso conclusi prima del previsto con atterraggi catastrofici, apparecchi distrutti e vite spezzate nel fiore degli anni. Di questa legione di «aviatori metà teatranti e metà rompicollo» Roland Garros è stato uno dei rappresentanti più valorosi, tanto che proprio a lui si devono alcune imprese entrate nella leggenda, fra cui tre record di altezza e la prima traversata senza scalo del Mediterraneo. Per non parlare dell’importanza che le sue innovazioni ebbero nella storia dell’aeronautica militare, come la messa a punto di un meccanismo che consentiva di sparare attraverso l’elica degli aeroplani, rendendo così possibili i primi duelli aerei già nel corso della Grande Guerra. Redatte tra il 1915 e il 1918, durante la lunga prigionia in Germania, queste sue memorie - definite da Philippe Forest un «formidabile romanzo d’appendice» - ci consegnano un ritratto sfavillante e spassoso di un mondo che non contempla l’attesa perché capace di guardare solo al futuro. E soprattutto quello di un genio impavido e a tratti schivo, afflitto da «una ripugnanza istintiva per il peso» e disposto a morire pur di ammirare lo spettacolo abbagliante del mare di nuvole e la «luce vergine nell’aria vergine».

Big mind
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mulgan, Geoff <1961->

Big mind : l'intelligenza collettiva che può cambiare il mondo / Geoff Mulgan ; traduzione di Gianni Pannofino

Codice, 2018

Abstract: Perché le tecnologie smart non portano automaticamente a risultati intelligenti? Perché per risolvere le grandi sfide del nostro tempo è determinante il ruolo di una "mente aumentata" che sia il frutto della collaborazione tra le capacità umane e le potenzialità delle macchine. «Big Mind» mostra come l'intelligenza collettiva, se ben orchestrata, può guidare le aziende, i governi, le università e le società a sfruttare al meglio il cervello umano e le tecnologie digitali. Descrivendo alcune tecnologie innovative (da Google Maps ai satelliti Dove) e le più recenti scoperte nell'ambito dei big data e dell'intelligenza artificiale, Mulgan racconta gli affascinanti esperimenti in cui la sinergia tra uomini e macchine ha portato a successi rivoluzionari o, a volte, anche a eclatanti insuccessi, offrendo però importanti lezioni per il futuro.

Artificial intelligence
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vitale, Alessandro <imprenditore>

Artificial intelligence / [a cura di] Alessandro Vitale

Milano : Egea, 2018

Tag books

Abstract: Il progresso dell'intelligenza artificiale è veloce, sostenuto dall'aumento della quantità di dati rilevanti, dal crescere della capacità di calcolo, dalla condivisione della ricerca. Presto l'AI sarà lo strumento più potente a disposizione di uomini e dorme. Sapere dove già funziona, quali sono i suoi limiti, quali le competenze che richiede, come gestirne i rischi mantenendo al centro l'essere umano, che cosa serve per applicarla e come partire: queste le condizioni per comprenderla e utilizzarla al meglio. Senza timore, perché non esiste un'intelligenza artificiale capace di sostituirsi a noi, piuttosto esiste la possibilità di svilupparne una che ci aiuterà a migliorare e semplificare parecchie cose. In questa direzione, il libro rappresenta un tassello importante per capire un pezzo di futuro (tecnologico) e dibattere un pezzo di presente (umano). Introduzione di Alessandro Rimassa.

Vita 3.0
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tegmark, Max <1967->

Vita 3.0 : essere umani nell'era dell'intelligenza artificiale / Max Tegmark

Milano : Cortina, 2018

Scienza e idee ; 288

Abstract: In che modo l'intelligenza artificiale influirà su criminalità, giustizia, occupazione, società e sul senso stesso di essere umani? Come possiamo far crescere la nostra prosperità grazie all'automazione senza che le persone perdano reddito o uno scopo? Quali consigli dobbiamo dare ai bambini di oggi per la loro futura carriera lavorativa? Dobbiamo temere una corsa agli armamenti con armi letali autonome? Le macchine alla fine ci supereranno sostituendo gli umani nel mercato del lavoro? L'intelligenza artificiale aiuterà la vita a fiorire come mai prima d'ora o ci darà un potere più grande di quello che siamo in grado di gestire? Questo libro offre gli strumenti per partecipare alla riflessione sul tipo di futuro che vogliamo e che noi, come specie, potremmo creare. Non teme di affrontare l'intero spettro dei punti di vista o i temi più controversi: dalla superintelligenza al significato dell'esistenza, alla coscienza e ai limiti ultimi che la fisica impone alla vita nel cosmo.

La guerra delle intelligenze
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alexandre, Laurent <1960->

La guerra delle intelligenze : intelligenza artificiale contro intelligenza umana / Laurent Alexandre ; traduzione dal francese di Marella Nappi

EDT, 2018

Abstract: L'umanità è alle soglie di una rivoluzione senza precedenti. Negli ultimi anni, grazie ai progressi congiunti delle cosiddette NBIC (nanotecnologie, biotecnologie, informatica e scienze cognitive) e agli investimenti dei giganti americani e cinesi del digitale, la ricerca sull'Intelligenza artificiale (IA) ha fatto un enorme balzo in avanti. Si stima che, a partire dal 2030, IA più trasversali e associate a robot polivalenti modificheranno profondamente il mercato del lavoro: la quasi totalità dei mestieri che conosciamo sarà robotizzata, informatizzata o potrebbe più semplicemente scomparire. Il rischio di una disoccupazione pandemica è dunque altissimo. La possibilità di potenziare attraverso diversi sistemi le facoltà cognitive umane potrebbe inoltre trasformare la misurazione del QI, per quanto perfezionata, in un pericoloso strumento di discriminazione economica e sociale. E non bisogna dimenticare che, suo malgrado, l'IA potrebbe occasionalmente rivelarsi maligna o incontrollabile. In questo scenario diventerà fondamentale educare i nostri figli a crescere ed evolvere a fianco dell'IA, per trovare il proprio spazio, i propri ruoli. Ma la scuola, fondamentale per "coltivare" i nostri cervelli biologici e per evitare la loro sconfitta definitiva, è oggi la più impreparata delle istituzioni.

Superintelligenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bostrom, Nick <1973->

Superintelligenza : tendenze, pericoli, strategie / Nick Bostrom ; traduzione di Simonetta Frediani

Bollati Boringhieri, 2018

Abstract: L'Intelligenza Artificiale è una delle più grandi promesse dell'umanità; grazie ai suoi sviluppi, attuali e futuri, saremo probabilmente in grado di fare cose che oggi sarebbero impensabili, vivremo meglio, e magari più a lungo e più felici. E tuttavia c'è una nube minacciosa sopra il cielo dell'Intelligenza Artificiale, e con questo libro Nick Bostrom è stato il primo a vederla e ad analizzarla, lanciando un allarme che ha avuto un'eco vastissima in tutto il mondo. Siamo proprio certi che riusciremo a governare senza problemi una macchina «superintelligente» dopo che l'avremo costruita? Se lo scopo dell'attuale ricerca sull'Intelligenza Artificiale è quello di costruire delle macchine fornite di un'intelligenza generale paragonabile a quella umana, quanto tempo occorrerà a quelle macchine, una volta costruite, per superare e surclassare le nostre capacità intellettive? Poco, ci informa Bostrom, pochissimo. Una volta raggiunto un livello di intelligenza paragonabile al nostro, alle macchine basterà un piccolo passo per «decollare» esponenzialmente, dando origine a superintelligenze che per noi risulteranno rapidamente inarrivabili. A quel punto le nostre creature potrebbero scapparci di mano, non necessariamente per «malvagità», ma anche solo come effetto collaterale della loro attività. Potrebbero arrivare a distruggerci o addirittura a distruggere il mondo intero. Per questo - sostiene Bostrom - dobbiamo preoccuparcene ora. Per non rinunciare ai benefici che l'Intelligenza Artificiale potrà apportare, è necessario che la ricerca tecnologica si ponga adesso le domande che questo libro pone con enorme chiarezza e chiaroveggenza.

Sviluppare applicazioni con PHP e MySQL
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yank, Kevin <sviluppatore web> - Butler, Tom <sviluppatore web>

Sviluppare applicazioni con PHP e MySQL : [guida per imparare la programmazione web lato server] / Tom Butler, Kevin Yank

Milano : Apogeo, 2018

Abstract: Questa pratica guida insegna l'uso degli strumenti e i principi che permettono di realizzare una moderna applicazione web. Il lettore ideale ha già una buona conoscenza di HTML e vuole allargare le sue competenze alla programmazione lato server per gestire dati di vario tipo, fornire agli utenti contenuti personalizzati e lavorare a framework adattabili in progetti differenti. Il percorso di apprendimento parte dall'installazione di PHP e MySQL per arrivare alla realizzazione di CMS completi e funzionali. Gli sviluppatori alle prime armi apprezzeranno il linguaggio semplice, le spiegazioni passo passo e il codice degli esempi da testare, mentre quelli più esperti troveranno utile la trattazione delle tecniche di programmazione più avanzate e complesse. Il testo fa riferimento a PHP 7 e alle moderne versioni di MySQL 5.

Il Canale Biffis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malini, Claudio

Il Canale Biffis / Claudio Malini

Sometti, 2017

Destinazione spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Comins, Neil F. <1951->

Destinazione spazio : una guida per coloni e turisti / Neil F. Comins ; traduzione di Davide Calonico

Milano : Hoepli, 2017

Abstract: Se avete sempre sognato di viaggiare nello spazio, ora avete l'opportunità di capire questa esperienza come mai prima. Il viaggio nello spazio e addirittura l'emigrazione verso mondi vicini potrebbero presto diventare parte dell'esperienza umana. Scienziati, ingegneri e investitori stanno lavorando alacremente per rendere reali il turismo e la colonizzazione spaziale. Gli astronauti ci raccontano come un viaggio extraterrestre sia incredibilmente avventuroso, ma per godere in pieno di questa esperienza occorrono una serie di adattamenti fisici e mentali praticamente in ogni aspetto della vita, da come ci si muove a come si mangia. Chiunque vada nello spazio vede la Terra e la vita sul nostro pianeta da una prospettiva radicalmente diversa rispetto a prima del decollo. Neil F. Comins, astronomo e scienziato della NASA/ASEE, ha scritto questo libro per tutti gli interessati all'esplorazione spaziale. Descrive le meraviglie che i viaggiatori incontreranno - l'assenza di peso, i panorami mozzafiato della Terra vista dal cosmo, l'opportunità di camminare su altri mondi - e insieme anche i pericoli: radiazioni, proiettili, atmosfere irrespirabili, malfunzionamenti potenziali dell'attrezzatura. Al tempo stesso, racconta in dettaglio alcuni viaggi particolari verso destinazioni come stazioni spaziali, la Luna, gli asteroidi, le comete e Marte - il candidato principe per la colonizzazione. Sebbene ci siano molte difficoltà tecniche, Comins le spiega con un linguaggio chiaro per ogni lettore, riassumendo i punti chiave dello stato dell'arte in astronomia, fisica, biologia, psicologia e sociologia in un manuale di viaggio davvero completo.

Viaggiare nello spazio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coradini, Marcello <docente universitario>

Viaggiare nello spazio : non solo scienza ma anche economia e progresso / Marcello Coradini

Bologna : Il mulino, 2017

Farsi un'idea ; 258

Abstract: Allargare le frontiere dell'ignoto: non solo camminare sulla Luna ma anche visitare con sonde robotiche i pianeti del sistema solare, inviarle su Marte, Titano e persino su una cometa, svelare i segreti di Venere, attraversare gli anelli di Saturno, tuffarci nell'atmosfera di Giove, scoprire pianeti extrasolari, fondare colonie spaziali... Il libro parla dell'inesauribile desiderio di conoscenza, di avventura, di gloria o di ricchezza, che spinge gli esseri umani ad uscire dai confini loro assegnati dal caso e dalla geografia, portandoli ad esplorare le profondità dell'universo.

La correlazione digitale di immagini per misurare le proprietà a frattura/fatica dei materiali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alberini, Riccardo

La correlazione digitale di immagini per misurare le proprietà a frattura/fatica dei materiali : DIC in fracture/fatigue mechanics / relatore: Chiar.mo Prof. Sabrina Vantadori ; correlatori: Dott. Ing. Daniela Scorza, Chiar.mo Prof. Andrea Carpinteri ; tesi di laurea di Riccardo Alberini

[Parma, 2017]