Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Editori riuniti <Roma>

Trovati 276 documenti.

Mostra parametri
Il giorno del ricordo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il giorno del ricordo : la tragedia delle foibe / a cura di Pierluigi Pallante ; presentazione di Oscar Luigi Scalfaro ; introduzione di Nicola Zingaretti

Roma : Editori Riuniti, 2010

Abstract: Nel maggio 1945 migliaia di italiani della Venezia Giulia, dell'lstria e della Dalmazia furono arrestati dall'esercito ju-goslavo. Molti vennero uccisi e gettati nelle foibe, altri deportati nei campi di concentramento in Slovenìa e Croazia. La tragedia delle foibe, rimossa dalla vita pubblica del nostro paese o divenuta oggetto di contesa più politica che storica, solo negli ultimi anni ha conosciuto un approfondimento sul piano degli studi e la riflessione si è allargata anche all'altro dramma, a lungo rimasto nell'ombra, dell'esodo della popolazione italiana dalHstria, da Fiume e dalla Dalmazia. Il libro contiene le testimonianze di chi ha subito direttamente o attraverso i propri cari violenze che nelle terre di confine si sono manifestate di volta in volta in lingue diverse e raccoglie gli interventi di due recenti convegni internazionali che si sono svolti con la partecipazione di storici e ricercatori italiani, sloveni e croati.

Madrasse
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Evangelista, Antonio

Madrasse : piccoli martiri crescono tra Balcani ed Europa / Antonio Evangelista ; prefazione di Franco Angioni ; introduzione di Ugo Fornari

[Roma] : Editori riuniti university press, 2009

Abstract: La storia che leggerete in queste pagine è la storia di un orfano delle madrasse, un giovane, che non è esistito con il nome e il cognome che vi viene proposto, ma che esiste con decine di nomi e cognomi che, malgrado loro, condividono un passato che difficilmente viene a galla, perché molti di loro sono plagiati all'insegna del terrore per portare terrore nel mondo, nei modi più diversi, con il sacrificio delle loro vite, obbedendo a un movimento pseudo religioso, che non ha nulla a che vedere con la nobiltà e l'altezza dell'Islam. Questo racconto si snoda attraverso fatti e circostanze reali (alcuni dei quali datati diversamente dalla realtà per esigenze narrative), riportati prevalentemente dalla cronaca internazionale, ricercati, studiati, in alcuni casi vissuti personalmente, con lo scopo, di informare il lettore su un fenomeno che sta passando in silenzio, ma che ci riguarda molto da vicino e che impone a ogni europeo un'attenzione severa a ciò che sta muovendo nel mondo e nei Balcani in particolare. Fatti e eventi che richiamano alla mente dinamiche e cambiamenti, ritenuti, erroneamente, consegnati alla storia e che, al contrario, si stanno rivelando attuali e inquietanti, anche per l'indulgenza e indolenza con cui a volte li si considera. (Dalla prefazione dell'autore).

L'odore dei soldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veltri, Elio <1938-> - Travaglio, Marco <1964->

L'odore dei soldi / Elio Veltri, Marco Travaglio

Nuova ed. aggiornata

Roma : Editori riuniti, 2009

Abstract: Questo libro illustra alcuni aspetti cruciali della storia di Silvio Berlusconi attraverso una scelta commentata di documenti. L'intervista che Paolo Borsellino rilasciò, due mesi prima di morire, a una TV francese sulle indagini della sua Procura sui rapporti tra Berlusconi, Marcello Dell'Utri e Vittorio Mangano. I rapporti stilati da un funzionario della Banca d'Italia e da un ufficiale della Dia, per conto della Procura antimafia di Palermo, su centinaia di miliardi di investimento al gruppo Fininvest. Gli interrogatori di Berlusconi e Dell'Utri al processo di Torino per le fatture false di Publitalia. E, per finire, la legge Tremonti, come prova su strada del conflitto di interessi.

Tre suicidi eccellenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Almerighi, Mario

Tre suicidi eccellenti : Castellari, Cagliari e Gardini / Mario Almerighi

Roma : Editori Riuniti, [2009]

Abstract: Siamo negli anni di Tangentopoli. Sergio Castellari, direttore delle Partecipazioni Statali, Gabriele Cagliari, Presidente dell'Eni, e Raul Gardini, il più importante industriale della chimica italiana. Tre uomini di potere. Tre suicidi. Tre ipotesi agghiaccianti. Il sistema uccide chi, all'improvviso, per qualche motivo, diventa inaffidabile? Un'inchiesta rigorosa e avvincente. Scritta come un giallo. Un noir che è un pezzo di storia d'Italia. Dove i confini tra il lecito e l'illecito, tra la verità e la menzogna, tra il bene e il male sono talmente sottili da essere invisibili.

30 anni con Moro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galloni, Giovanni

30 anni con Moro / Giovanni Galloni ; prefazione di Mario Almerighi

Roma : Editori Riuniti, 2008

Abstract: La storia politica italiana - scrive Mario Almerighi nella prefazione - è ricca di punti interrogativi nascosti da segreti di Stato, silenzi e misteri che si perpetuano nel tempo. Tante domande rimaste senza risposta, che contribuiscono alla creazione di atteggiamenti di sfiducia non solo verso la politica, ma anche verso le istituzioni. Le ipotesi circa le interpretazioni politiche di quella tragedia sono state tante. Molti hanno inserito l'omicidio nella tragedia rivoluzionaria delle Brigate rosse. Altri nelle infiltrazioni in seno a quella organizzazione di segmenti dei servizi segreti deviati collegati a centri di potere controriformista e reazionario. Altri ancora lo hanno collegato alla necessità di non alterare gli equilibri delle due potenze mondiali. Giovanni Galloni ripercorre quelle vicende ricostruendo la vicenda politica di Moro, e dell'Italia, dal 1947 all'assassinio dello statista democristiano.

Giuseppe e Anita Garibaldi Garibaldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Modena, Claudio

Giuseppe e Anita Garibaldi Garibaldi : una storia d'amore e di battaglie / Claudio Modena ; prefazione di Romano Ugolini

Roma : Editori Riuniti, 2007

Abstract: Quando morì, alle 19.45 del 4 agosto 1849, nella fattoria Guiccioli presso Ravenna, Anita Garibaldi aveva ventotto anni. Aveva dedicato gli ultimi dieci anni della propria esistenza al suo José, ai figli, e a una causa che, pur non essendo propria, sposò con la stessa intensità e passione del marito. A Giuseppe e Anita, la storiografia si è rivolta quasi sempre con ricostruzioni separate delle due personalità. La modernità dell'approccio scelto da Claudio Modena sta nella ricostruzione della loro vita di coppia, esaminata con attenzione e meticolosità nella genesi del rapporto e nel suo evolversi fino al drammatico epilogo dell'agosto 1849.

Afghanistan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giordana, Emanuele <1953->

Afghanistan : il crocevia della guerra alle porte dell'Asia / Emanuele Giordana

Roma : Editori riuniti, 2007

Abstract: Conosciuto sin dai tempi dell'Impero britannico in India come paese indipendente e guerriero, l'Afghanistan ha una lunga storia che si dipana nei secoli. Una storia di appetiti, quasi sempre insoddisfatti, dei suoi potenti vicini. Crocevia dell'Asia centrale, porta tra il Medio Oriente e il subcontinente indiano, l'Afghanistan si trova infatti da sempre al centro di conflitti che arrivano ai giorni nostri. In questo testo l'autore ripercorre gli ultimi quarant'anni della storia del paese: la caduta della monarchia e la nascita della repubblica, l'epoca d'oro dell'invasione pacifica degli hippy, l'occupazione russa e le guerre tra mujaheddin, la caccia a Osama bin Laden e ai talebani, la creazione artificiale di una democrazia minacciata da antichi rapporti tribali e dalla potente economia dell'oppio. Oggi, sotto tutela Nato, in uno scenario di guerra che continua a scatenare polemiche, l'Afghanistan sembra condannato a vivere un dramma di cui continua a pagare le conseguenze la popolazione civile.

Olof Palme
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garzia, Aldo <1954->

Olof Palme : vita e assassinio di un socialista europeo / Aldo Garzia

Roma : Editori riuniti, 2007

Abstract: Il 28 febbraio 1986 il premier Olof Palme venne ucciso a colpi di pistola nel centro di Stoccolma. La sua vita si spezzò a soli cinquantanove anni. La regia e il killer dell'omicidio sono tuttora avvolti dal mistero. Ma di Palme si continua a discutere perché le sue idee hanno segnato la storia contemporanea della sinistra europea. Sensibile alle cause del Terzo mondo, fortemente critico del comunismo di Mosca e dell'imperialismo di Washington, fautore del neutralismo attivo capace di farsi ascoltare a Est e a Ovest come a Nord e a Sud, in prima fila nella lotta per il disarmo, tra i primi a considerare la liberazione della donna e le compatibilità ambientali come priorità di una sinistra moderna, Olof Palme è stato tra gli innovatori della socialdemocrazia del secondo dopoguerra. Ha cercato anche il dialogo con i comunisti italiani, in particolare con Enrico Berlinguer, che vedeva allontanarsi positivamente dall'Unione Sovietica. Questa biografia - che ne ricostruisce la vita e la misteriosa morte - è la prima del leader svedese a essere pubblicata in Italia.

La torre dei crani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Evangelista, Antonio

La torre dei crani : Kosovo 2000-2004 / Antonio Evangelista ; prefazione di Pino Arlacchi ; introduzione di Antonio Manganelli

Roma : Editori riuniti, 2007

Abstract: La guerra del Kosovo è stata vissuta dall'opinione pubblica italiana, per una breve stagione, come un controverso e tragico evento di politica internazionale. Poi è scomparsa dalle cronache. Ma dietro e dentro quel conflitto c'è una realtà che non è scomparsa, anzi è esplosa nella sua dimensione di conflitto etnico e di retroterra della criminalità albanese in Italia e in Europa. L'autore di questo libro è stato comandante della missione Unmik in Kosovo, ha diretto le indagini sui crimini di guerra e guidato la polizia criminale. Descrive, nelle sue pagine, i riti e le radici degli scontri etnico-religiosi fra serbi e albanesi. Racconta l'organizzazione e le regole non scritte dei clan. La torre dei crani è in Kosovo il monumento vivente di un orrendo massacro di seicento anni fa. Ma anche oggi incriminare qualcuno per un omicidio, in quella terra disperata, è come fare una multa per eccesso di velocità ai piloti sulla pista di Indianapolis.

L'ultima conquista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zerbini, Livio <1962->

L'ultima conquista / Livio Zerbini ; prefazione di Walter Veltroni

Roma : Editori Riuniti, c2006

Gli anarchici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Jaco, Aldo

Gli anarchici : cronaca inedita dell'Unita' d'Italia / Aldo De Jaco

Roma : 2. ed

Editori riuniti, 2006

Abstract: Quando si vuole interpretare in modo storico e concreto la massima di D'Azeglio L'Italia è fatta, bisogna fare gli italiani, bisogna tradurla che, fatta l'unità geografica, si ha da fare l'unità morale, cioè la libertà. Ogni altra interpretazione è antistorica e assurda. Cosi D'Azeglio, senza intera coscienza, poneva la successione dei due problemi. Appare evidente, dalla storia di questi nostri ultimi cento anni e dalla pratica sociale di oggi, che il secondo problema, quello della libertà non è stato ancora risolto. Certo però la prima generazione che quel problema oggettivamente si pose fu la generazione dei Cafiero, dei Costa, dei Malatesta. Dopo di essa, è vero, non ebbe più alcun senso la rivolta anarchica: ad altre piattaforme si affidava il compito di realizzare la libertà degli italiani. Tuttavia quella generazione resta - pur col suo breve arco di fallimenti generosi e con un corollario, poi, di gesti gratuiti di violenza - nella storia incompiuta della lotta per fare gli italiani. (dall'introduzione di Aldo De Jaco)

11 settembre, Bush ha mentito
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Berg, Philip J. - Rodriguez, William

11 settembre, Bush ha mentito : il documentato atto d'accusa del guardiano delle Twin Towers / Philip J. Berg, William Rodriguez ; prefazione di Giulietto Chiesa

Roma : Editori Riuniti, 2006

Abstract: L'11 settembre 2001 William Rodriguez era U. In possesso, come guardiano della gigantesca Torre Nord, di tutte le chiavi dell'edificio, perfetto conoscitore dei passaggi, delle scale, delle uscite d'emergenza, dei sotterranei, è riuscito a guidare i vigili del fuoco e i soccorritori, fino al momento del crollo. Ha rischiato la vita, è stato elogiato e decorato dalle autorità. Ma la ricostruzione fatta dall'Amministrazione Bush del terribile attentato non lo ha convinto. Rodriguez è stato testimone diretto di un evento radicalmente diverso da quello raccontato. Si è affidato perciò a un importante studio legale della Pennsylvania, per sostenere e documentare la sua accusa. Questo libro la riproduce nella sua interezza, dubbio per dubbio, contestazione per contestazione, menzogna per menzogna. Da dove provenivano gli scoppi distintamente uditi da Rodriguez e da altri, molto prima del crollo? Perché gli aerei dirottati, in volo sul paese meglio difeso del mondo, non sono stati intercettati? Perché e come è crollato il cosiddetto Edificio 7? Dove è caduto esattamente, e perché, il misterioso Volo 93? Come hanno potuto, terroristi senza alcuna esperienza di volo guidare un possente Boeing proprio contro il Pentagono, nel luogo più inaccessibile e protetto del pianeta? A cinque anni dal terribile attentato al World Trade Center, una parte crescente dell'America si interroga sulle macroscopiche contraddizioni della versione ufficiale.

Dalla monarchia alla repubblica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dalla monarchia alla repubblica : 1943-1946 : la nascita della costituzione italiana / a cura di Enzo Santarelli

Roma : Editori Riuniti, 2006

Abstract: Vivere in repubblica è stato per i democratici e per i popolani del Risorgimento, quindi per le avanguardie radicali dell'Italia unita legate alla memoria e alla lezione di Garibaldi e di Mazzini o anche alla tradizione del socialismo rivoluzionario di Pisacane, un ideale e un motivo di lotta di più generazioni. A quelle radici si raccorda la nascita della repubblica italiana, nel 1946, quando le grandi organizzazioni popolari - moderni partiti di massa e democratici - imposero pacificamente l'estromissione della monarchia al culmine di tutto un ciclo storico, nel momento in cui il prestigio della casa regnante, già coinvolto nel ventennale compromesso col regime fascista, era crollato nella sconfitta e nella non imprevedibile (e non imprevista) rovina del paese. (dall'introduzione di Enzo Santarelli)

L'eclissi dell'Europa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Acquaviva, Sabino <1927-2015>

L'eclissi dell'Europa : decadenza e fine di una civilta' / Sabino Acquaviva

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: L'Europa è in declino e fiorisce un nuovo mondo cui gli europei diventano estranei. Vengono meno i valori che hanno guidato gli europei nell'itinerario della loro storia. Ma assistiamo anche al collasso demografico, al crollo dell'identità economica e dell'imprenditorialità. Contribuisce alla decadenza la crisi della giustizia e di un diritto che ha orientato la storia del mondo. La politica coagula tutto questo perché inadatta a una società cosi diversa. Bisognerebbe accelerare l'unificazione economica e politica e ridare vita a un sistema di valori e di ideali simili a quelli che garantirono il primato dell'Europa. È possibile che sia vicina l'ora della nostra scomparsa, o forse l'Europa può salvarsi dando origine a una civiltà diversa?

Storia della rivoluzione cinese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Collotti Pischel, Enrica <1930-2003>

Storia della rivoluzione cinese / Enrica Collotti Pischel

Roma : Editori riuniti, 2005

Abstract: Il volume esamina, nelle sue varie dimensioni e nel succedersi delle sue fasi, un secolo di storia della Cina, a partire dall'aggressione imperialista attorno alla metà del secolo scorso fino alla nascita nel 1949 della repubblica popolare. Vi prevale l'analisi della situazione sociale, ma insieme non vengono tralasciati la vita culturale, le istituzioni politiche e le vicende diplomatiche. Di questo secolo di storia il libro offre una visione d'insieme che coglie il senso dell'evoluzione di quel paese e contribuisce a chiarire i caratteri della rivoluzione cinese e la sua collocazione nel mondo di oggi.

La questione meridionale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gramsci, Antonio <1891-1937>

La questione meridionale / Antonio Gramsci ; a cura di Franco De Felice e Valentino Parlato

Roma . Editori riuniti, 2005

Abstract: Le modificazioni sopravvenute negli ultimi decenni non hanno eliminato né dissolto la questione meridionale, che resta una delle contraddizioni centrali della società italiana; da essa infatti traggono origine le stesse difficoltà con cui si scontra lo sviluppo economico del paese, l'impossibilità di trovare lavoro e occupazione a livelli moderni ai lavoratori meridionali, lo spreco delle energie intellettuali, il decadimento nell'agricoltura. Ciò rende ancor più chiara l'importanza di questi scritti, in cui Gramsci pone la questione meridionale come problema che investe direttamente le responsabilità e la struttura stessa dello Stato.

Quelli di Bulow
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nozzoli, Guido

Quelli di Bulow : cronache della 28. Brigata Garibaldi / Guido Nozzoli ; prefazione di Arrigo Boldrini

3. ed

Roma : Editori riuniti, 2005

Abstract: Vivono in una macchia di canne fangose appena pochi centimetri sull'acqua, si muovono sempre sui barchini spinti con una pertica, seguendo canali invisibili. Ogni notte escono per fare incursioni contro i tedeschi... Prendono gli ordini, li eseguono con intelligenza, non la mettono giù dura per le perdite... rudi, selvaggi, come il loro dialetto che tutto è fuorché intellegibile, testardi, ostinati, ma onesti e tenaci, ostili ad ogni piaggeria... Queste cronache partigiane riportano le testimonianze, le speranze e le lotte di una Romagna piena di passioni civili, eroismi e guasconate, dove Arrigo Boldrini, il comandante Bulow e la sua gente scrissero una delle più importanti pagine della Resistenza italiana.

Irlanda del Nord
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Attanasio, Luca <giornalista>

Irlanda del Nord : le parole per conoscere / Luca Attanasio

Roma : Editori Riuniti, 2005

Abstract: La collana Il giro del mondo risponde all'esigenza crescente di un ampio pubblico, attento e partecipe, di comprendere le dinamiche e gli sviluppi storici, politici, economici e sociali di questioni internazionali di particolare rilievo. Un'enciclopedia tascabile composta da una serie di volumi di divulgazione e approfondimento, su paesi e regioni del mondo, scritti in modo chiaro ed esauriente per essere un utile e indispensabile strumento di informazione e conoscenza.

Siria nel nuovo Medio Oriente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trombetta, Lorenzo

Siria nel nuovo Medio Oriente / Lorenzo Trombetta

Roma : Editori riuniti, 2004

Abstract: La collana Il giro del mondo risponde all'esigenza crescente di un ampio pubblico, attento e partecipe, di comprendere le dinamiche e gli sviluppi storici, politici, economici e sociali di questioni internazionali di particolare rilievo. Un'enciclopedia tascabile composta da una serie di volumi di divulgazione e approfondimento, su paesi e regioni del mondo, scritti in modo chiaro ed esauriente per essere un utile e indispensabile strumento di informazione e conoscenza.

Congo, Ruanda, Burundi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touadi, Jean Léonard <1959->

Congo, Ruanda, Burundi : le parole per conoscere / Jean Leonard Touadi

Roma : Editori riuniti, 2004

Abstract: La collana Il giro del mondo risponde all'esigenza crescente di un ampio pubblico, attento e partecipe, di comprendere le dinamiche e gli sviluppi storici, politici, economici e sociali di questioni internazionali di particolare rilievo. Un'enciclopedia tascabile composta da una serie di volumi di divulgazione e approfondimento, su paesi e regioni del mondo, scritti in modo chiaro ed esauriente per essere un utile e indispensabile strumento di informazione e conoscenza.