E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 42563 documenti.

Mostra parametri
Lupo nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guilloppé, Antoine <1971->

Lupo nero / Antoine Guilloppé

Camelozampa, 2021

Abstract: Un ragazzo che si incammina, la neve, un bosco fitto di alberi. Due occhi a fessura che lo fissano dall’oscurità. Alle sue spalle si materializza una sagoma sinistra, quella di un lupo, che lo segue nel folto del bosco… Un crescendo incalzante e drammatico, fino al toccante colpo di scena finale. Uno straordinario silent book che gioca con il bianco e nero, spingendo al limite i confini della nostra percezione visiva e conducendoci abilmente verso un finale che spiazza e che sovverte i nostri pregiudizi.

La giornata delle mafie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nicastro, Daniele <1978->

La giornata delle mafie / Daniele Nicastro ; [illustrazioni di Giovanni Pota]

EL, 2021

Abstract: Il 21 marzo non è solo il primo giorno di primavera. È anche la giornata contro le mafie. Filippo e i suoi amici ne scoprono il significato quando, davanti a un capannone, leggono su uno striscione: «Bene confiscato alla mafia».

Voglio votare anch'io!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavallaro, Valentina

Voglio votare anch'io! / Valentina Cavallaro ; illustrazioni di Roberta Bordone

Il Battello a vapore, 2021

Abstract: Sally è orfana e vive con la dispotica zia Frances: lavora in fabbrica e deve consegnarle la paga ogni settimana. Un giorno lo strillone Oliver le ruba il borsellino. Quella che parte come una terribile sventura metterà in atto una catena di eventi che porterà Sally all'emancipazione: imparerà a leggere, lotterà per i propri diritti, fino a unirsi al movimento delle suffragette.

La Divina Commedia raccontata ai bambini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piccione, Annamaria <1964->

La Divina Commedia raccontata ai bambini / da Annamaria Piccione ; illustrazioni di Francesc Rovira

Mondadori, 2021

Abstract: «Era una notte di primavera quando tutto cominciò. Da poco avevo raggiunto la mezza età, ma non ero sereno. Come il mondo attorno a me, avevo preso una brutta china e non vedevo vie d'uscita.» Così ha inizio la Divina Commedia in questa versione in prosa, che rilegge per i più piccoli uno dei viaggi più affascinanti della letteratura mondiale. Attraverso questa a un tempo fedele e originalissima riscrittura, la Commedia si trasforma in un romanzo d'avventura che tra incontri inaspettati, scenari mozzafiato, demoni brontoloni e canti angelici conduce Dante nei tre regni dell'aldilà, in un cammino a ritroso nella sua memoria e sempre più a fondo dentro sé, guidato da ragione, fede e sentimento.

Temporale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Usher, Sam <1984->

Temporale / Sam Usher

Clichy, 2021

Abstract: Sta per arrivare un temporale, e un bambino e suo nonno decidono che è il momento perfetto per provare l'aquilone che avevano comprato tempo fa. C'è solo un problema... prima lo devono trovare!

Hoopdriver
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico <1974->

Hoopdriver : duecento miglia di libertà / Pierdomenico Baccalario ; illustrazioni di Chiara irene Conte

Mondadori, 2021

Abstract: Billy Hoopdriver ha tredici anni ed è arrabbiato con suo padre e con il mondo. Un giorno decide di scappare di casa con Azzurra, la bicicletta che ama più di qualsiasi altra cosa. Duecento miglia verso sud lo separano da suo nonno, Jim Hoopdriver, che millanta un passato da musicista rock. A legarli c'è una promessa che Billy deve assolutamente mantenere, nonostante il virus che sta ingabbiando il mondo. Al ritmo della musica rock che pulsa nelle orecchie, mentre paesaggi mozzafiato sfilano davanti ai suoi occhi, Billy inizia un viaggio straordinario in un paese bloccato e sospeso, eppure pieno di personaggi memorabili: una ragazza fatata di nome Annabelle che conosce i nomi dei fiori più rari e sgargianti, un uomo misterioso che vive nei boschi e ha un uncino al posto della mano, un grosso cane nero di nome Shackleton, un pericoloso poliziotto di nome Mike. Riuscirà Billy a mantenere la promessa fatta al nonno e a sé stesso?

Il leggendario viaggio di Max Kowalski
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Day, Susie <1975->

Il leggendario viaggio di Max Kowalski / Susie Day ; traduzione di Simona Mambrini

Mondadori, 2021

Abstract: Max vorrebbe essere proprio come suo padre: grande, forte e sempre col sorriso stampato in faccia. Invece finisce ogni volta per cacciarsi in qualche guaio. Quando però il padre sparisce, lasciando ai figli solo una grossa mazzetta di soldi e nemmeno un biglietto, tocca a Max occuparsi della casa e delle tre sorelle più piccole. Le cose non vanno molto bene, e così Max decide di rifugiarsi nel cottage in campagna del suo migliore amico... di nascosto. Lì nessuno potrà trovarli, né ricattarli per i guai del padre, né tantomeno separarli per affidarli ai servizi sociali. Max, grazie a un nuovo vicino di casa, viene a conoscenza di una leggenda secondo la quale, tra le montagne aspre e innevate che circondano il cottage, vive un drago che custodisce un enorme tesoro. Scalare la montagna. Sfidare il drago e prendere il tesoro - è tutto quel che Max deve fare per riportare le cose (e suo padre) al loro posto. Forse. Una storia che parla di padri e figli, di avventure quotidiane e imprese leggendarie, alla scoperta di cosa significhi crescere e cercare la propria strada.

Informatica in un click
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hirtzig, Mathieu <astrofisico> - Wilgenbus, David <1975->

Informatica in un click / Mathieu Hirtzig, David Wilgenbus; illustrazioni di Vincent Bergier

Editoriale scienza, 2021

Abstract: Quando due esperti decidono di raccontare a tutti il mondo dell’informatica, ecco che nasce Informatica in un click, una introduzione semplice, illustrata e colorata al mondo dell’informatica. Scopri le tappe fondamentali di questa rivoluzione, da Gutenberg all’intelligenza artificiale, leggi le vicende dei grandi protagonisti, da Giulio Cesare a Mark Zuckerberg, indaga come funzionano gli oggetti tecnologici, dai primi computer agli smartphone. Infine visita i luoghi dove tutto è connesso, dal garage al cloud, e mettiti alla prova con le sfide del futuro (programmazione, digitale e vita privata, sostenibilità…).

Cane Puzzone e la sua banda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gutman, Colas <1972->

Cane Puzzone e la sua banda / Colas Gutman ; illustrazioni di Marc Boutavant ; traduzione di Francesca Novajra

Terre di mezzo, 2021

Abstract: Cane Puzzone è stufo dei soliti giochi con Spiaccigatto. Così, abbandona l’amico di sempre e si unisce alla banda capitanata dal barboncino con la frangia e dal bassotto col cappotto. Che come prima missione gli ordinano di… rapire un gatto! Spiaccigatto non sta a guardare: si unisce ai felini capitanati da Gian Capone, che odiano a morte i cani. Lo scontro sarà inevitabile. Ma alla fine l’amicizia non potrà che trionfare. Ottava avventura dell’amatissima serie Cane Puzzone, che accompagnerà piacevolmente per molto tempo i vostri bambini, sin dalle loro prime letture autonome.

Il bambino che non poteva andare a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Foà, Ugo <1928->

Il bambino che non poteva andare a scuola : storia della mia infanzia durante le leggi razziali in Italia / Ugo Foà

Manni, 2021

Abstract: Quando vengono promulgate le leggi razziali, nel 1938, Ugo ha 10 anni, sta per iscriversi alle scuole medie. Ma all'inizio di settembre, prima che ricominci l'anno scolastico, sua madre gli comunica che, in quanto ebreo, non potrà tornare tra i banchi di scuola. Ugo e i suoi quattro fratelli, e tutti gli ebrei in Italia, non potranno fare sport, lavorare negli uffici pubblici, avere una radio in casa, farsi aiutare da una tata “di razza ariana”, e via via molti provvedimenti che mirano a estrometterli dalla vita sociale, economica e politica del Paese. Il padre di Ugo lavora in Eritrea, manda il denaro per il sostentamento della famiglia rimasta a Napoli; e lì Ugo vivrà i bombardamenti, la fame, gli stenti della guerra, e poi con le Quattro giornate di Napoli, finalmente, l'arrivo degli Alleati e la Liberazione. Per quarant'anni Ugo non ha raccontato questa storia. Poi ha capito che aveva il dovere di testimoniare, soprattutto davanti ai giovani. Adesso gira instancabile le scuole di tutta Italia e racconta la sua vicenda: è la vita di un bambino durante la guerra, un bambino che non può andare a scuola, che quando dà gli esami da privatista deve sedere all'ultimo banco. È il racconto festoso della Liberazione, e quello tragico dei parenti e degli amici deportati. È la storia di un uomo che deciderà di andare ad Auschwitz soltanto nel 2005 e lì, davanti al binario che conduceva ai forni crematori, non potrà fare a meno di inginocchiarsi e dire una preghiera. Il volume, pensato per un pubblico di ragazzi, è corredato da agili schede sui momenti salienti del fascismo e della Seconda guerra mondiale, sulla persecuzione razziale in Italia e Germania, su episodi e personaggi citati nel racconto di Foà.

Fate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Corrigan, Ava

Fate : The Winx saga. Il destino delle fate / Ava Corrigan ; traduzione di Elisa Caligiana

Mondadori, 2021

Abstract: lla prestigiosa scuola di magia di Alfea, studenti di tutto l'Oltremondo imparano a padroneggiare i propri poteri. Tra loro ci sono le Winx, cinque ragazze molto diverse che si sono ritrovate a vivere insieme loro malgrado. L'atletica Aisha, una Fata dell'Acqua talentuosa ma talvolta vittima del suo stesso perfezionismo; l'empatica Musa, che preferisce tenere le persone a distanza per non finire sopraffatta dalle loro emozioni; Terra, insicura e goffa, che nei momenti di crisi sa però tirare fuori risorse inaspettate attingendo alla magia della natura; la bellissima Stella, Fata della Luce con un futuro da regina, dallo stile impeccabile e i modi altezzosi. E infine Bloom, l'unica a provenire dal mondo degli uomini, dotata di una magia del fuoco tanto potente da essere incontrollabile. Quando antiche creature malvagie che le fate credevano sconfitte per sempre riappaiono seminando morte, le Winx dovranno unire le forze per sconfiggerle. E un segreto riaffiorerà dalle tenebre del passato, un segreto sconvolgente che potrebbe cambiare per sempre il loro destino e il loro mondo... Cinque fate. Cinque amiche. Un unico destino: svelare l'oscuro segreto che potrebbe mettere in discussione tutto ciò che hanno sempre saputo sul loro mondo, nonché la loro stessa esistenza.

Sono diventata la star di TikTok
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sono diventata la star di TikTok / [AA.VV]

Milano : Mondadori, 2021

Abstract: A tredici anni la vita può essere un vero disastro: lo sa bene Emily, invisibile per il ragazzo che le piace, insicura a scuola e sui social network... Quanto vorrebbe assomigliare ai suoi idoli come Charli D'Amelio, Addison Rae, ma soprattutto Amanda, la Super Top di TikTok! Loro sì che hanno vite fantastiche! Ma cosa succede quando desideri fortissimo essere qualcuno, e nello stesso istante quel qualcuno... vuole tantissimo essere te? BUM! Come d'incanto Emily si risveglia nel corpo della famosissima Amanda, tra video da postare, lezioni di danza e l'ingresso nella favolosa Star House - una sorta di Hype House, dove vivono i tiktoker più talentuosi - e Amanda in quello della sua più fedele follower tra perfide compagne, compiti in classe e amici fidati. Una storia magica e divertente, che ci ricorda l'importanza di essere se stessi. Immagina di svegliarti una mattina e ritrovarti al posto di una delle tue webstar preferite, come le sorelle Charli e Dixie D'Amelio, Addison Rae o Chase Hudson. Hai mai pensato a come sarebbe? Non ti resta che scoprirlo... Benvenuta nell'incredibile mondo di TikTok! Età di lettura: da 11 anni.

Il mio papà fa brutti sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mio papà fa brutti sogni / Hanieh Delecroix ; illustrazioni di Thomas Baas

Firenze : Clichy, 2021

Abstract: Anche tu a volte non riesci a dormire perché il tuo papà ha gli incubi? Sei stanco, domattina devi andare a scuola, e tuo papà non vuole dormire. Ha paura dei mostri, ma tu lo sai... No! I mostri non esistono! Età di lettura: da 3 anni.

44 Gatti. Il gatto puzzolone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

44 Gatti. Il gatto puzzolone

Milano : Fabbri, 2021

Abstract: I buffycats incontrano gas, un gatto puzzolone che vive tra i rifiuti e ha paura dell'acqua. Lampo e gli altri provano a fare amicizia. Riusciranno a trasformarlo in un gatto pulito e profumato? Età di lettura: da 3 anni.

Un pranzo da lupi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pennart, Geoffroy de <1951->

Un pranzo da lupi / Geoffroy de Pennart

Babalibri, 2021

Abstract: Quando Luca, il lupo sentimentale, cattura un maialino nella foresta, chiama subito sua madre per invitare lei e tutta la famiglia a un pranzo domenicale. Presto però scopre che Maurizio, così si chiama il maialino, è davvero speciale. Cucina divinamente bene, porta a Luca la colazione a letto, condivide con lui la passione per il canto e per la lettura... I giorni passano e i due diventano amici per la pelle. Luca non se la sente proprio di mangiare Maurizio. Come farà a spiegare alla sua famiglia che il pranzo non sarà più a base di maialino arrosto? Il papà di Luca sembra il più difficile da convincere, ma Maurizio troverà il modo di conquistare anche lui!

I misteri del Lago Nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Occhi, Luca

I misteri del Lago Nero / Luca Occhi

Pelledoca, 2021

Abstract: Mattia, rimasto orfano, vive con il nonno in un paesino fra le montagne, affacciato sul Lago Nero. Tutto quel che desidera è passare un’estate spensierata, giocando a basket nel campetto dell’oratorio, in attesa che riaprano le scuole. Il maresciallo Augusto Zanella, in quello stesso paesino, vi è invece stato trasferito da pochi mesi. E cerca solo un po’ di tranquillità, lontano dal proprio passato. Il rinvenimento in riva al lago, nel giro di pochi giorni, di due cadaveri dilaniati sconvolgerà le vite di entrambi. Perché Mattia la notte del primo delitto, avventurandosi lungo le sponde del Lago Nero, ha visto qualcuno. E qualcuno ha intravisto lui, anche se Mattia non lo sa. Perché il maresciallo Zanella è affetto da una bizzarra forma di idrofobia, e il continuo incombere del Lago lo fa stare male. E a quelle morti misteriose non riesce a dare una spiegazione logica, la sola che sia disposto ad accettare. Perché Castel Nero, e i suoi abitanti, custodiscono un segreto. E sono restii a condividerlo con chi viene da fuori. Presente e passato, realtà e leggenda, finiranno così con l’intrecciarsi. Come le vite di Mattia e del maresciallo Augusto Zanella. Sino a scoprire, assieme, che nulla è come sembra. O forse sì.

Una zuppa bestiale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sidoti, Beniamino <1970-> - Sorrentino, Chiara <1987->

Una zuppa bestiale / Beniamino Sidoti e Chiara Sorrentino ; illustrazioni di Lorenzo Fornaciari

Emme, 2021

Abstract: Per una zuppa bestiale ci vogliono bozzoli di bruco, ragnetti pelosi, lumache bavose, formiche croccanti e altre prelibatezze. Ma quando gli ingredienti spariscono, non resta che inventare... una zuppa ancora più bestiale!

Lupo grigio è diventato blu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bizouerne, Gilles <1978-> - Badel, Ronan <1972->

Lupo grigio è diventato blu / Gilles Bizouerne & Ronan Badel; traduzione di Gioia Sartori

HarperCollins, 2021 (stampa 2020)

Abstract: Lupo Grigio ha sempre tanta fame. Mentre vaga in cerca di cibo, cade dentro un grande vaso pieno di tempera e diventa tutto blu! La capra non lo riconosce e nemmeno l'asinello. Questa è davvero l'occasione perfetta per fare un banchetto! Sfortunatamente, inizia a piovere a catinelle e presto il lupo da blu torna di nuovo grigio...

Tana libera tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Veltroni, Walter <1955->

Tana libera tutti : Sami Modiano, il bambino che tornò da Auschwitz / Walter Veltroni

Feltrinelli, 2021

Abstract: A ridosso della Giornata della memoria Walter Veltroni racconta ai ragazzi una storia da non dimenticare: quella di un bambino che fu deportato in un campo di sterminio. E che da adulto ha capito perché doveva raccontarlo Sami Modiano ha solo otto anni quando viene espulso dalla scuola. Abita a Rodi, all'epoca territorio italiano, dove frequenta la scuola elementare, che adora. Il maestro non gli dà motivazioni, gli dice solo di tornare a casa dal padre che gli spiegherà tutto. Da quel giorno Sami smette di essere un bambino e diventa un ebreo. Con il padre e le sorelle vive con difficoltà le restrizioni delle leggi razziali, arrivate sull'isola senza avvisaglie, fino al rastrellamento dell'intera comunità ebraica avvenuto con l'inganno il 23 luglio del 1944. Sami e la sua famiglia vengono caricati su una nave mercantile e da Atene su un treno. Un mese di viaggio in condizioni disumane verso il campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau. In pochissimo tempo perde ciò che ha di più caro al mondo: il padre e la sorella Lucia, con cui era riuscito a restare in contatto scambiando bocconi di pane della propria razione quotidiana. Per due volte viene selezionato dai medici del campo e si salva miracolosamente, come pure sopravvive alla marcia finale e alla fuga dei nazisti dal campo con i prigionieri perché creduto morto. Nella casa in cui trova rifugio e viene raccolto dai sovietici il 27 gennaio 1945 conosce Primo Levi e Piero Terracina. Di tutta la comunità ebraica di Rodi, è stato tra le sole venticinque persone riuscite a salvarsi. Nel 2005 ha trovato la forza di tornare ad Auschwitz, accompagnato da una classe di ragazzi e dall'allora sindaco di Roma Walter Veltroni ed è diventato testimone della Shoah. La sua storia arriva al grande pubblico nel 2018 grazie al docufilm Tutto davanti a questi occhi girato proprio da Veltroni.

Vogliamo ricordare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vogliamo ricordare : storie e parole per raccontare ai ragazzi gli orrori della Seconda guerra mondiale / Teresa Buongiorno, Eliana Canova, Lia Levi

Il Battello a vapore, 2021

Abstract: Nel Giorno della Memoria ogni anno in tutto il mondo si ricordano le vittime della Shoah. Alle testimonianze di chi ha vissuto questo periodo buio si affiancano anche storie che ci aiutano a capire e a non dimenticare. Come quella di "Io e Sara, Roma 1944" che, sullo sfondo di una città flagellata dai bombardamenti, ci racconta il valore dell'amicizia. O quella di "Ho visto i lupi da vicino", che ci insegna a non perdere mai la speranza, nemmeno di fronte ai cancelli di Auschwitz. Ma da dove nascono i pregiudizi verso gli ebrei? In "Che cos'è l'antisemitismo?" Lia Levi ci guida in un percorso di conoscenza e sensibilizzazione sul tema dell'odio razziale. Un viaggio nella memoria, per non dimenticare ciò che ha segnato la nostra storia e che dobbiamo, e vogliamo, ricordare.