Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe "A 004-006"
× Classe "A 50-1-2-3-4-"
× Classe "A 55-6-7-8-9"
× Classe "A 60-2-6-9-"
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Fisica
× Nomi Cox, Joyce
× Soggetto Matematica
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Soggetto Internet

Trovati 29 documenti.

Questa casa non è un hashtag!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Curioni, Alessandro <1967->

Questa casa non è un hashtag! : genitori e figli su internet senza rete / Alessandro Curioni

Milano : Udine : Mimesis, 2017

Abstract: Alessandro Curioni è un esperto di cybersicurezza, Bianca è sua figlia e, a tutti gli effetti, una "nativa digitale". Nel 2017 il rapporto tra genitori e figli viaggia anche attraverso una connessione wi-fi. Internet non è mai stato un luogo così poco "virtuale" e così tanto "reale". Eppure mamme e papà sono spesso all'oscuro delle più banali regole di sicurezza su Internet, mentre i figli, fin troppo abili, restano vittime dell'ingenuità dei loro anni. Al giorno d'oggi, la rete si colloca al centro di un nuovo dibattito dove genitori e figli possono condividere le loro esperienze - e le loro debolezze - per affrontare insieme gli spiacevoli inconvenienti della navigazione on line. Questo manuale di Alessandro Curioni, scritto con il contributo fondamentale della figlia Bianca, spiega in modo divertente come unire il meglio delle due visioni - quella degli adulti e quella dei ragazzi - per affrontare in tutta serenità e responsabilmente gli sconfinati mari del web.

Genitori in linea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bossalini, Lorenzo <1963->

Genitori in linea : essere connessi per crescere con i figli / Lorenzo Bossalini ; prefazione di Roberto Cerè

[Milano] : Mind, 2016

Abstract: Perché "genitori in linea"? Perché oggi come oggi è importante tenere per mano i nostri figli mentre attraversano la rivoluzione tecnologica in cui sono nati e si trovano a crescere. La scuola si sta evolvendo, ma da sola non può affrontare i cambiamenti, dal modo di comunicare e pensare a quello di vivere vero e proprio, che stanno travolgendo tutti noi. Il ruolo dei genitori in questo contesto è fondamentale, ma spesso ci sentiamo disorientati e incapaci di stare al passo con i tempi e con le innovazioni che quotidianamente intervengono a trasformare le nostre vite e quelle dei nostri figli. Il progresso tecnologico è per loro un punto di partenza e deve esserlo anche per noi: dobbiamo accettare la sfida di vivere nel presente "collegati" con il mondo e soprattutto con i nostri figli. Con la lettura di questo libro, inizierai un percorso di crescita per potenziare il tuo ruolo di genitore e per migliorare il rapporto con i tuoi figli.

IRULES
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hofmann, Janell Burley

iRules : come educare figli iperconnessi / Janell Burley Hofmann

Firenze ; Milano : Giunti, 2015

Abstract: La sera di Natale, Janell incarta il nuovo iPhone per Gregory, il figlio tredicenne. Mentre deposita il pacco sotto l'albero, una valanga di dubbi la investe. Insieme al marito decide di preparare un accordo che Greg dovrà firmare prima di cominciare a utilizzare il regalo. Le iRules, le regole del patto, vengono pubblicate in rete dall'Huffington Post e subito diventano virali. Moltissimi genitori condividono le preoccupazioni degli Hofmann. Avere cinque figli offre a Janell una gran varietà di esperienze e le sue soluzioni sono flessibili, adattabili a famiglie diverse. L'importante è applicare i principi e i valori di sempre anche a questo ambito dell'educazione. Senza paura, perché le nuove tecnologie non possono essere evitate o ignorate: fanno parte della nostra vita e, ancor più, di quella dei nostri figli.

Genitori social ai tempi di Facebook e WhatsApp
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casadei, Iacopo <1969-> - Bilotto, Andrea <1983->

Genitori social ai tempi di Facebook e WhatsApp / Iacopo Casadei, Andrea Bilotto

[Cornaredo] : Red, 2014

Abstract: Internet e le nuove tecnologie permettono di fare viaggi affascinanti, di ampliare le nostre conoscenze, di incontrare, seppure virtualmente, persone di tutto il mondo. Presentano però anche alcuni pericoli, che molti genitori, per i quali il web è ancora un mondo poco conosciuto, non sanno gestire.Il libro descrive l'universo della Rete, dei social network e delle applicazioni di instant messaging, sottolineandone gli effetti positivi sulla formazione dell'identità e delle abilità sociali dei nostri figli e suggerendo le modalità per aiutarli a difendersi dai rischi che i nuovi media comportano: le forme di dipendenza, la violazione della privacy, il cyberbulli-smo, la pornografia. Senza perdere mai di vista che la strada per salvaguardare i ragazzi da qualsiasi pericolo online (e offline) passa attraverso una corretta informazione e un'educazione consapevole.Il 74,7% delle famiglie in cui è presente un minorenne possiede un accesso Internet. 9 adolescenti su 10 utilizzano Internet e il 71,7% ha un profilo Facebook. Un libro che spiega ai genitori come gestire i rischi ma anche i vantaggi delle nuove tecnologie.

Internet per tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Poli, Paolo <informatico>

Internet per tutti : navigare, comunicare, informarsi / Paolo Poli

Milano : Hoepli, 2014

Abstract: L'uso del computer è sempre più legato alla connessione in Rete. Ormai computer, tablet e smartphone servono proprio a tutto, dal fare la spesa online a prenotare un volo e a fare check-in, dal comunicare le proprie emozioni sui social network a scaricare musica e video. Internet per tutti è il libro per chi vuole scoprire in piena sicurezza tutte le potenzialità di Internet, navigare in Rete con i nuovi browser, capire le tendenze e tenersi al passo coi tempi. Per chi vuole sfruttare le potenzialità della posta elettronica ed essere presente sui social network come Facebook, Twitter e Google+, per comunicare e tenersi in contatto con tutte le persone che conosce e condividere i piccoli e grandi avvenimenti della vita. Per chi vuole usare le nuove funzionalità multimediali, lo sterminato archivio video di YouTube e ascoltare musica online da radio sparse in tutto il mondo. Per chi vuole imparare a usare gli strumenti che ci consentono di prendere decisioni più informate nella scelta di una vacanza, di un locale, un cinema, un viaggio o di un prodotto da acquistare online.

Il mondo digitale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camisani Calzolari, Marco

Il mondo digitale : facile per tutti / Marco Camisani Calzolari

[Segrate] : Mondadori Informatica, 2013

Abstract: Oggi il Papa usa Twitter e il primo partito italiano è nato su Internet, le foto non si stampano ma si condividono e il telefono non si usa più solo per telefonare. Il presente vive su Internet e gli strumenti per esistere nell'era digitale sono tanti e in continua, inarrestabile evoluzione. Ma questo nuovo mondo è frequentato da meno della metà della popolazione, il resto è fuggito via quasi subito, spaventato perché non capisce dove si trova, disorientato perché non sa dove andare, critico anche perché incapace di fare qualcosa. C'è anche chi non ha mai provato a entrarci: la diffidenza per il nuovo, la paura di quanto spendere, la difficoltà di leggere parole quasi sempre in inglese, la vergogna di fare la figura dello stupido, sono alcuni degli elementi che paralizzano chi non è un nativo digitale. Il rischio è quello di essere tagliato fuori come analfabeta digitale. Così come la guida turistica di un Paese mai visitato, questo libro parla delle cose fondamentali da sapere ancor prima di cominciare: cosa si può trovare, cosa serve, quanto spendere, dove andare, cosa fare, come proteggersi. E chi meglio di Marco Camisani Calzolari, affermato studioso e divulgatore di cultura digitale, può accompagnarci in questo viaggio alla scoperta del nuovo mondo digitale?

La nuova Patente Europea del computer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaccaro, Silvia - Pezzoni, Sergio - Pezzoni, Paolo

La nuova Patente Europea del computer : guida completa ai quattro moduli ECDL di base / Silvia Vaccaro, Paolo Pezzoni, Sergio Pezzoni

Milano : Mondadori Informatica, 2013

Abstract: La Patente Europea del computer ECDL (European Computer Driving Licence) è un attestato di conoscenze informatiche riconosciuto a livello internazionale. Gli obiettivi del testo sono quelli di fornire al lettore le competenze necessarie per poter operare con i programmi più diffusi e utili nell'ambito dell'automazione delle attività d'ufficio e prepararsi ad affrontare gli esami ECDL Questo volume, fa riferimento ai quattro moduli obbligatori della nuova struttura dell'ECDL: Concetti di base del computer, Concetti fondamentali della rete, Elaborazione testi - Word, Fogli elettronici - Excel con oltre dieci anni di esperienza nella formazione ECDL, questa guida fornisce al lettore le competenze necessarie per avvicinarsi al mondo del computer e per operare con i programmi di maggiore diffusione. Il libro è corredato da schermate esplicative per facilitare e supportare il percorso di apprendimento. Per avvicinarsi il più possibile l'ambiente di lavoro su cui si effettuano gli esami, il testo si basa sulI'utilizzo di prodotti Microsoft, a partire dal sistema operativo Windows 7 e delle applicazioni che costituiscono la famiglia Office 2010. Il testo, certificato dall' A.I.C.A., nasce dalla pluriennale esperienza didattica degli autori nell'insegnamento delle nozioni informatiche di base e in particolare nei corsi ECDL.

Comunicare 2.0
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clerici, Alberto <informatico> - De Pra, Maurizio <informatico> - Salviotti, Gianluca

Comunicare 2.0 : lavorare con gli strumenti del nuovo Web / Alberto Clerici, Maurizio De Pra, Gianluca Salviotti

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Grazie al Web siamo sempre più spesso immersi in una rete globale di informazioni, relazioni e conoscenze in cui i protagonisti della comunicazione, coloro che producono i contenuti, non sono solo le aziende o gli sviluppatori, ma siamo noi, gli utenti. Il volume presenta il complesso e variegato insieme di strumenti e servizi che siamo abituati a racchiudere sotto l'etichetta di Web 2.0. Gli autori ci aiutano a mettere ordine tra social network, blog e wiki, ricerca online e file sharing, Facebook e Twitter, Skype e Google; tecnologie che fanno ormai parte del nostro vissuto quotidiano, anche se spesso non ne conosciamo le reali potenzialità e le utilizziamo senza conoscerne regole, opportunità e rischi. L'obiettivo è quello di fornire una mappa dei concetti di fondo e delle logiche che animano gli strumenti del Web 2.0, secondo tre grandi categorie d'uso: la comunicazione, la collaborazione e la ricerca di informazioni, e offrire una guida pratica al loro utilizzo, con particolare enfasi sugli aspetti relativi alla sfera professionale.

Scrivere nella rete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Porombka, Stephan

Scrivere nella rete : Facebook, Twitter, Blog & Co. / Stephan Porombka ; edizione italiana a cura di Chiara Marmugi e Daria Biagi

Bologna : Zanichelli, 2012

Abstract: La rete offre infinite possibilità di espressione artistica e letteraria: saperle riconoscere, utilizzare e inventarne di nuove è la sfida principale per chi è appassionato di scrittura creativa e media digitali. Scrivere nella rete esplora tendenze nuove e passate, indaga fenomeni globali ma allo stesso tempo particolari, tutti accomunati da una buona dose di originalità e personalità: sperimenteremo la poesia flarf, analizzeremo romanzi basati sullo scambio di e-mail, studieremo il blog cult di Paolo Nori, i seguitissimi post sulla pagina Facebook di Tommaso Pincio e i fervidi tweet di Elasti.

Sicuri in rete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ozenda, Mauro - Bissolotti, Laura

Sicuri in rete : guida per genitori e insegnanti all'uso consapevole di Internet e dei social network / Mauro Ozenda, Laura Bissolotti

Milano : Hoepli, 2012

Internet spiegata a mamma e papa'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacBride, P. K.

Internet spiegata a mamma e papa' : per fare a meno di amici, figli e nipoti / P.K. Macbride

Milano : Mondadori informatica, 2012

Abstract: Internet spiegata a mamma e papà ti guida passo passo nelle attività essenziali e ti mostra come: sfruttare al massimo il potere e la velocità di internet a casa tua. Trovare ciò di cui hai bisogno velocemente e facilmente. Personalizzare Internet Explorer per adattarlo alle tue necessità. Eseguire ricerche semplici e avanzate usando i diversi motori di ricerca. Effettuare la maggior parte delle attività con la punta delle dita, pianificare le tue vacanze, stipulare una assicurazione, guardare la televisione, ascoltare la radio. Fare acquisti online. usare Windows Live mail per mandare e ricevere posta. Telefonare agli amici usando Skype. Creare un semplice sito.

Laptop e tablet per tutti per negati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Muir, Nancy <1954-> - Muir, Nancy <1954->

Laptop e tablet per tutti per negati / Nancy Muir

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Gli ultrasessantenni del Duemila ai nipotini non raccontano le fiabe, ci parlano via Skype! Questo manuale è pensato apposta per loro, a partire dalla scrittura in caratteri grandi, per aiutarli a utilizzare al meglio gli ultimi ritrovati della tecnologia wireless, tablet e laptop, per fare shopping online, gestire conti correnti, comunicare, tenersi sempre aggiornati e divertirsi.

Il filtro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pariser, Eli - Pariser, Eli

Il filtro : quello che internet ci nasconde / Eli Pariser ; traduzione di Bruna Tortorella

Milano : Il Saggiatore, 2012

Abstract: Ti svegli una mattina e ti trovi in un mondo in cui tutti la pensano come te. Tutti hanno le tue stesse idee politiche, le tue convinzioni religiose, i tuoi gusti culinari. Nessuna discussione con chi la pensa diversamente. Benvenuto nell'era della personalizzazione. Nel dicembre 2009 Google ha cominciato ad alterare i risultati delle ricerche a seconda delle abitudini dei suoi utenti. La corsa a raccogliere la maggior quantità possibile di dati personali su cui customizzare la nostra esperienza online è diventata una guerra che i giganti di internet - Google, Facebook, Apple e Microsoft - stanno combattendo senza tregua. Dietro le quinte, una schiera sempre più folta di società di raccolta dati sta mappando le nostre informazioni personali, dalle preferenze politiche al paio di scarpe che abbiamo adocchiato online, per venderle agli inserzionisti. Il risultato: ognuno vive la propria vita in un mondo fatto a misura di marketing che finisce per diventare costrittivo, ciò che Eli Pariser chiama la bolla dei filtri. Un'isola di sole notizie gradevoli, attinenti ai nostri interessi e conformi alle nostre convinzioni, che lascia sempre meno spazio a punti di vista diversi e a incontri inaspettati, limita la scoperta di fonti di creatività e innovazione, e restringe il libero scambio delle idee. Un'invisibile e inquietante rivoluzione che distorce il nostro modo di apprendere, conoscere e informarci, fino a stravolgere la formazione dell'opinione pubblica e il funzionamento della democrazia.

Sopravvivere alle informazioni su Internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Farabegoli, Alessandra <1965->

Sopravvivere alle informazioni su Internet / Alessandra Farabegoli

Milano : Apogeo, 2012

Abstract: Tutti i giorni navighiamo alla ricerca delle informazioni che ci servono o più semplicemente ci lasciamo trasportare dai potenti flussi informativi che la rete offre. Internet, infatti, é un serbatoio inesauribile di risorse. Tanto vasto e ricco che il pericolo è quello di perdere i punti di riferimento e cadere nella trappola dell'information overload: nel flusso di stimoli a cui ci sottopone la navigazione, focalizzare l'attenzione, prendere una decisione o semplicemente recuperare le informazioni che ci interessano, isolandole dal rumore di fondo, diventa difficile. In questo tascabile, l'autrice ci aiuta a conoscere e utilizzare al meglio strumenti e pratiche per selezionare, organizzare, condividere e archiviare le informazioni. Perché l'abbondanza delle informazioni su Internet torni a essere una ricchezza al nostro servizio, non un oceano in cui annegare.

50 grandi idee digitali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chatfield, Tom - Chatfield, Tom

50 grandi idee digitali / Tom Chatfield

Bari : Dedalo, c2012

Abstract: Nel 1989, mentre gli sconvolgimenti politici portavano alla fine dell'Impero sovietico e all'inizio di una nuova stagione per l'Europa dell'Est, la rivoluzione digitale, iniziata al CERN con la nascita del Web, si affermava come un fenomeno globale che non ha ancora finito di crescere ed evolversi. In 50 grandi idee digitali, Tom Chatfield parte dai fondamenti tecnologici per illustrare le idee chiave della cultura digitale moderna, con un'attenzione particolare per le implicazioni sociali, economiche e politiche nel presente ma soprattutto nel futuro. Spam, hacker, violazioni della privacy, attacchi informatici, social network, giochi on-line sino ai temi economici e politici della nuova cultura: il commercio elettronico, la personalizzazione dei contenuti e delle proposte commerciali, la partecipazione alla vita politica attraverso i nuovi mezzi di comunicazione. Nel 2011 Internet ha raggiunto più di due miliardi di persone, vale a dire un terzo della popolazione mondiale. La Rete è uno strumento potente: può essere un vettore di libertà, di istruzione e di ricchezza, ma non è priva di insidie. Proprio per questo è importante capirne a fondo la storia, la natura e il potenziale.

Le nuove vie della scoperta scientifica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nielsen, Michael

Le nuove vie della scoperta scientifica : come l'intelligenza collettiva sta cambiando la scienza / Michael Nielsen ; traduzione di Susanna Bourlot

Torino : Einaudi, 2012

Abstract: Sono molti i libri che descrivono come Internet stia cambiando l'economia, il lavoro o la vita politica del mondo. Questo saggio, che dalla sua uscita in America continua a suscitare vivacissimi dibattiti e discussioni, si occupa di un fenomeno altrettanto importante: di come Internet stia rivoluzionando la natura della nostra intelligenza collettiva e la nostra comprensione della realtà. La conoscenza scientifica non è più il frutto dell'avventura, eroica e solitaria, del grande uomo e dell'intelligenza singolare, o delle diverse convergenze fra industria, apparati militari, capitale finanziario e istituti di ricerca. La cultura scientifica contemporanea ha incorporato ormai come parte integrante degli stessi oggetti, obiettivi e protocolli della ricerca, fin dall'atto della loro primitiva elaborazione, il criterio della necessaria, e il più possibile ampia, condivisione di teorie, scoperte, modelli e paradigmi. Sono tanti gli esempi di condivisione, approfondimento o innovazione dei risultati di esperimenti e ricerche che spiccano nella ricostruzione di Nielsen: i fisici che mettono in Rete le loro ipotesi e ricerche; la formazione di database nei quali i genetisti stanno depositando le sequenze di Dna in corso di individuazione; i matematici che all'interno del Polymath Project, sempre online, collaborano e si confrontano per trovare in modo rapido soluzioni a problemi ancora irrisolti; o i 250000 astronomi dilettanti che per Galaxy Zoo stanno studiando la struttura dell'universo.

Scaricare da Internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Edimatica

Scaricare da Internet / Edimatica

Milano : Apogeo, 2011

Abstract: La Rete è un serbatoio inesauribile di risorse a cui attingere per ricercare, scaricare, condivìdere e gestire ogni tipo di file. Questo testo in pochi e semplici passi vi aiuterà a iniziare a esplorare tutti i contenuti multimediali che la Rete offre: musica, film, spettacoli televisivi, podcast e molto altro. Il libro condensa ciò che è indispensabile sapere per condividere i file attraverso le reti P2P, scaricare materiali utilizzando Bit Torrent, conoscere iTunes Store e alcuni tra i più popolari negozi di contenuti online, senza tuttavia dimenticarsi di preservare la sicurezza del computer.

La sicurezza in internet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Telefono Azzurro

La sicurezza in internet

Bologna : Azzurro Press, c2010

Abstract: A cosa serve Internet? Quali opportunità offre a bambini e adolescenti? Sono questi i primi interrogativi che genitori, insegnanti ed educatori si pongono cercando risposte concrete. Che cosa possiamo fare per colmare il gap generazionale tra giovani e adulti, per abbattere il muro che le tecnologie digitali stanno ulteriormente rafforzando? Prima di tutto conoscere il mezzo, informarsi per capire. Poi, educare alla Rete i bambini fin da subito, stare insieme a loro di fronte al computer per condividere esperienze ed emozioni; in questo modo, quando più grandi si troveranno soli a navigare, sapranno riconoscere i potenziali pericoli di Internet.

Scrivere 2.0
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lorenzetti, Luca

Scrivere 2.0 : gli strumenti del Web 2.0 al servizio di chi scrive / Luca Lorenzetti

Milano : Hoepli, 2010

Abstract: Questo libro illustra tutti i servizi online di ultima generazione utili a chi scrive per passione o per professione. Non è un manuale su come scrivere per il Web, bensì un manuale su come utilizzare il Web per scrivere.

Come si fa una tesi di laurea con internet e il web
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giovagnoli, Max <1973->

Come si fa una tesi di laurea con internet e il web / Max Giovagnoli

Milano : Tecniche Nuove, [2009]

Abstract: Non esiste più ricerca scientifica, tradizionale o sperimentale, senza il Web. Il primato di Internet nella produzione e nella circolazione del sapere influenza in modo sempre più determinante, in tutto il mondo, anche la stesura della tesi di laurea e quella del saggio, del paper o dell'articolo accademico. Ricco di esempi tratti da diverse facoltà e progetti universitari italiani e internazionali, questo libro è allo stesso tempo una guida metodologica e un manuale operativo rivolto allo studente e al ricercatore, con approfondimenti sull'interrogazione di motori di ricerca (wiki,feed e archivi online) e sulle funzioni avanzate della videoscrittura (tappe redazionali, gestione del testo, compositing). L'obiettivo è quello di fornire un metodo d'indagine pratico, e uno strumento agile per la redazione di testi accademici fondati, oltre che sulle più tradizionali fonti cartacee, su un uso più consapevole della Rete e dei nuovi ambienti digitali (biblioteche online, Opac, social network e piattaforme per il file sharing universitario) in grado di contribuire davvero alla creazione di un lavoro aggiornato, approfondito e realmente valido nello scenario internazionale.