Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Data 2006
× Soggetto Sec. XIX
× Soggetto Torino
Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Data 2007

Trovati 12587 documenti.

Black Beauty
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clemen, Gina D. B.

Black Beauty / Anna Sewell ; illustrated by Franco Grazioli ; adaptation and activities by Gina D. B. Clemen

[Genova] : Black Cat, copyr. 2007

Mille splendidi soli
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Hosseini, Khaled <1965->

Mille splendidi soli / Khaled Hosseini ; traduzione di Isabella Vaj

Casale Monferrato : Piemme, 2007

Abstract: A quindici anni, Mariam non è mai stata a Herat. Dalla sua "kolba" di legno in cima alla collina, osserva i minareti in lontananza e attende con ansia l'arrivo del giovedì, il giorno in cui il padre le fa visita e le parla di poeti e giardini meravigliosi, di razzi che atterrano sulla luna e dei film che proietta nel suo cinema. Mariam vorrebbe avere le ali per raggiungere la casa del padre, dove lui non la porterà mai perché Mariam è una "harami", una bastarda, e sarebbe un'umiliazione per le sue tre mogli e i dieci figli legittimi ospitarla sotto lo stesso tetto. Vorrebbe anche andare a scuola, ma sarebbe inutile, le dice sua madre, come lucidare una sputacchiera. L'unica cosa che deve imparare è la sopportazione. Laila è nata a Kabul la notte della rivoluzione, nell'aprile del 1978. Aveva solo due anni quando i suoi fratelli si sono arruolati nella jihad. Per questo, il giorno del loro funerale, le è difficile piangere. Per Laila, il vero fratello è Tariq, il bambino dei vicini, che ha perso una gamba su una mina antiuomo ma sa difenderla dai dispetti dei coetanei; il compagno di giochi che le insegna le parolacce in pashtu e ogni sera le dà la buonanotte con segnali luminosi dalla finestra. Mariam e Laila non potrebbero essere più diverse, ma la guerra le farà incontrare in modo imprevedibile. Dall'intreccio di due destini, una storia che ripercorre la storia di un paese in cerca di pace, dove l'amicizia e l'amore sembrano ancora l'unica salvezza.

1: L'ultimo yeti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Melis, Alberto <1957->

1: L'ultimo yeti / Alberto Melis

Abstract: Violet e Valiant Twist, insieme alla loro amica Shaila, hanno appena fatto una scoperta sensazionale: nella soffitta dell'enorme casa vittoriana dove abitano si nasconde il quartier generale della S.O.S. Criptoanimali, la misteriosa associazione che protegge le creature fantastiche fondata da Lord Clarence, dodicesimo conte di Windsand, e dal suo maggiordomo Jeeves, due fantasmi... veri! I ragazzi scopriranno presto di avere un'importante missione da compiere: salvare l'ultimo Yeti dalle grinfie di Marmaduke, il perfido presidente della Raptor, e tornare a casa prima che Kiki, la governante maori di Violet e Valiant si svegli... Età di lettura: da 9 anni.

Le stagioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Matt <1963->

Le stagioni / Matt Wolf

Dami, 2007

Abstract: Scopri tutti i segreti delle quattro stagioni! Salta da una finestrella all'altra, e impara con Maialino e i suoi amici i mesi dell'anno e i giorni della settimana!

La donna di Gilles
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bourdouxhe, Madeleine <1906-1996>

La donna di Gilles / Madeleine Bourdouxhe ; traduzione di Graziella Cillario

Adelphi, 2007

Abstract: Elisa vorrebbe solo una cosa: annullarsi in Gilles. Vivere per e attraverso Gilles, non essere altro che sua moglie. Preparargli la cena, guardarlo mangiare, guardare i suoi occhi, la sua bocca, i suoi capelli. Ma il giorno in cui Elisa capisce che Gilles, suo marito, è diventato l'amante di sua sorella, tutto crolla attorno a lei. Eppure sceglie di tacere, di sorridere, di sopportare in silenzio l'indifferenza di Gilles, perfino che Gilles le parli del suo amore per l'altra, della sua gelosia. Madeleine Bourdouxhe, considerata tra i maggiori scrittori belgi del secolo scorso, pubblicò questo romanzo nel 1937.

Rinascimento privato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bellonci, Maria <1902-1986>

Rinascimento privato / Maria Bellonci

Milano : A. Mondadori, 2007

Abstract: In queste pagine si racconta la vicenda di Isabella d'Este, divenuta marchesa di Mantova dopo il matrimonio con Francesco Gonzaga; non di una semplice per quanto raffinata biografia si tratta, però, quanto di un vero e proprio romanzo: sia per la presenza di alcuni personaggi totalmente inventati - come Robert de la Pole, corrispondente del re d'inghilterra e innamorato platonico di Isabella -, sia soprattutto per la qualità della scrittura, che sembra avvolgere in una sorta di abbagliante pulviscolo ogni figura e ogni fatto storico. Protagonista assoluta è lei, Isabella, che ormai alla soglia dei sessant'anni rievoca la propria vita da quando, sposa sedicenne, giunse a Mantova e in un periodo tra i più tumultuosi e fulgidi della nostra storia, a cavallo tra Quattro e Cinquecento, resse le fila del piccolo stato costruendo attorno a sé una corte di ineguagliato splendore.

Giochi e attività sulle emozioni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Pietro, Mario - Dacomo, Monica

Giochi e attività sulle emozioni : nuovi materiali per l'educazione razionale-emotiva / Mario Di Pietro e Monica Dacomo

Gardolo : Erickson, [2007]

Abstract: Basato sui principi dell'educazione razionale-emotiva, questo kit di attività e giochi sulle emozioni consente a bambini e ragazzi dai 3 ai 16 anni di acquisire in modo divertente e coinvolgente una maggiore competenza nella gestione delle proprie emozioni. Nella scatola sono contenuti un libro ricco di indicazioni per l'insegnante e schede operative da utilizzare con i bambini, il Gioco del pensare, del sentire e del fare, le Carte delle emozioni e delle facce emotive e il Barometro delle emozioni. Nel Gioco del pensare, del sentire e del fare i partecipanti devono seguire un percorso sul tabellone lungo il quale si imbatteranno in alcune situazioni complesse dal punto di vista emotivo: per tutte queste situazioni dovranno spiegare come si potrebbero sentire se vi si trovassero coinvolti e cosa potrebbero pensare o fare per superarle. Le Carte delle emozioni e delle facce emotive sono invece dei cartoncini con raffigurati dei volti che rappresentano diverse emozioni, e servono come base di partenza per svolgere alcune delle attività descritte nel volume. Il Barometro delle emozioni, infine, è una ruota sulla quale sono rappresentate diverse emozioni; i bambini dovranno girarla e raccontare in quali occasioni si sono trovati nella situazione indicata dalla freccia del barometro.

Spy Dog, agente segreto a quattro zampe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cope, Andrew

Spy Dog, agente segreto a quattro zampe / Andrew Cope ; traduzione di Maria Bastanzetti ; illustrazioi di Chris Mould

Milano : A. Mondadori, 2007

Abstract: Il suo vero nome è Lara, ma negli ambienti è conosciuta come AGENTE GM451, con licenza di mordere. Usa perfettamente il computer e parla ben cinque lingue, è campionessa nazionale di playstation, ma soprattutto è un agente segreto. Combatte contro la violenza, l'ingiustizia e il crimine. Questa volta dovrà incastrare un malvagio contrabbandiere, rimanendo sempre sotto copertura, ma soprattutto dovrà cercare di non affezionarsi troppo alla famiglia che si è scelta e che dovrà presto abbandonare appena conclusa la missione. Età di lettura: da 9 anni.

Julia
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Berardi, Giancarlo <1949->

Julia : l'ombra del tempo / Giancarlo Berardi ; presentazione di Massimo Picozzi

Milano : A. mondadori, 2007

Abstract: Prosegue la pubblicazione delle avventure dell'affascinante Julia, la criminologa creata dalla penna e dalla fantasia di Giancarlo Berardi. Poco oltre la trentina, fisico asciutto ed elegante, Julia vive a Garden City, vicino a New York, con la sua gatta persiana Toni. Le sue passioni sono la musica, il cinema, i libri; ma soprattutto il lavoro: come assistente di criminologia all'università e come consulente della polizia e investigatrice. Ciò che la anima è una passione che va oltre la professione: un desiderio di capire, scandagliare i lati oscuri dell'animo umano, conoscere gli altri e se stessa. Insomma, è una vera detective dell'animo.

Le lingue dei segni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Russo Cardona, Tommaso - Volterra, Virginia <1949->

Le lingue dei segni : storia e semiotica / Tommaso Russo Cardona, Virginia Volterra

Roma : Carocci, 2007

Abstract: Le lingue dei segni sono le forme di comunicazione visivo-gestuali delle comunità sorde. Oggi gli studiosi di linguistica le considerano l'unica forma di comunicazione, accanto alle lingue vocali, a cui è possibile attribuire lo statuto di lingua a tutti gli effetti. Dunque, l'unica altra manifestazione della capacità umana di sviluppare un sistema comunicativo potente, complesso e pervasivo, in grado di accompagnarci in tutte le attività della vita quotidiana, così come di dare una forma al nostro pensiero. Come tutte le lingue, anche quelle segnate si possono studiare in relazione ai tratti distintivi e universali del linguaggio umano, ma anche in rapporto ai caratteri storici e alle caratteristiche socioculturali delle comunità che le utilizzano. Questo libro ricostruisce entrambi gli aspetti, basandosi sulle ricerche compiute in campo internazionale e nazionale dai principali studiosi e dagli stessi autori.

1: La setta degli assassini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Troisi, Licia <1980->

1: La setta degli assassini / Licia Troisi

Abstract: Sono passati quarant'anni dalla grande guerra che ha messo fine alla sete di conquista di Aster il Tiranno, ma ancora il Mondo Emerso non ha trovato pace. Dohor, Cavaliere di Drago diventato Re della Terra del Sole, sta lentamente estendendo la sua influenza sul resto delle Terre Emerse. Ma non è l'unico a tramare per il potere. La misteriosa Gilda degli Assassini, i cui membri sono votati all'omicidio in tutte le sue forme, ha riportato in vita il culto sanguinario e terribile di Aster. Per compiere i propri oscuri piani, la Gilda ricerca ovunque sodali e guerrieri assassini come Dubhe, che, a diciassette anni, è la ladra più abile della Terra del Sole, capace di entrare come un'ombra nelle case più protette e di sottrarvi quanto di più prezioso. E anche se la ragazza ha giurato che non avrebbe mai tolto la vita a un umano, la Gilda ha molti mezzi per convincere chiunque. Come un sortilegio, che dovrebbe trasformare Dubhe in una schiava pronta a uccidere a comando...

Il veleno del ragno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chattam, Maxime <1976->

Il veleno del ragno / Maxime Chattam

RL libri, 2007

L'eredita'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dilke, Annabel

L'eredita' / Annabel Dilke ; traduzione di Marina Pirulli

Milano : A. Mondadori, 2007

Abstract: La tenuta di Edgerton, nel 1965, è l'emblema stesso della nobiltà inglese, un mondo di antichi patrimoni e importanti casate. Qui vivono i Chandler, ricchi, rispettati, circondati dalla servitù. Ma non è tutto oro quel che luccica: Alice, promessa sposa a un vicino di casa altrettanto nobile e potente, in realtà ama perdutamente lo stalliere Marcus, una passione che sconvolgerà la sua vita coniugale. Ève, l'intellettuale di famiglia, studia a Oxford, si infervora per Marx e si innamora di un proletario. I genitori si nascondono dietro un matrimonio di facciata, tra eleganti party e battute di caccia, ma il passatempo preferito del maturo Harry sono in realtà gli amori ancillari... Colpi di scena sentimentali, tracolli finanziari e adulteri scandiscono il ritmo di questa saga familiare che ripercorre le rivoluzioni sociali e culturali dell'ultima metà del Novecento.

Leonardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crispino, Enrica <editor>

Leonardo / Enrica Crispino

Firenze ; Milano : Giunti, 2007

Abstract: Una serie di monografie d'arte, caratterizzata dalla forte attenzione alla biografia dell'artista, aperture sul contesto in cui ha vissuto, curiosità e approfondimenti di argomenti particolari. Una sorta di raccolta enciclopedica sui più grandi artisti di ogni tempo, ma con una particolare attenzione al periodo contemporaneo. Il corredo illustrativo è decisamente ampio: tutti i capolavori di ogni artista, immagini di confronto, fotografie di luoghi e personaggi, cartine di orientamento. Per scoprire i segreti di vite straordinarie che sembrano opere d'arte.

L'impostore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perlasca, Giorgio <1910-1992>

L'impostore / Giorgio Perlasca

Bologna : Il mulino, c1997 (stampa 2007)

Abstract: Nella Budapest del 1944 occupata dai tedeschi un commerciante italiano, fingendosi addetto all'ambasciata spagnola, pone sotto la sua protezione e salva dalla deportazione e dalla morte cinquemila ebrei: è Giorgio Perlasca, lo Schindler italiano. La sua vicenda drammatica, avventurosa e per certi versi paradossale è tutta raccontata in queste pagine, rimaste inedite per decenni e venute in luce dopo la sua morte. Le doti diplomatiche, la passione civile, ma anche e soprattutto una grande spregiudicatezza e caparbietà permettono a Perlasca di tenere al riparo dalla ferocia dei fascisti ungheresi e dei nazisti intere famiglie ebree: lo troviamo intento a produrre documenti falsi, a trovare cibo, a organizzare e difendere case rifugio per strappare con l'inganno, infine, migliaia di vite ai treni della morte di Adolf Eichmann. Negli ultimi anni della sua vita Perlasca è stato fatto segno di onori sia in Israele sia in Ungheria, dove vivissimo ne è il ricordo: un eroe per caso il cui nome è scritto a Gerusalemme fra i Giusti delle Nazioni.

Il sipario di Giada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Iannaccone, Isaia

Il sipario di Giada / Isaia Iannaccone

Milano : Sonzogno, 2007

Abstract: xx

Single per sempre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parsi, Maria Rita <1947->

Single per sempre : storie di donne libere e felici / Maria Rita Parsi

Milano : A. Mondadori, 2007

Abstract: Una nuova figura si è affacciata nel panorama femminile del terzo millennio: le single per sempre. Donne che hanno rinunciato alla presenza fissa di un uomo nella loro vita. Che non si fanno illusioni sul maschile, non si aspettano protezione per sé o per la prole, non sperano nel mantenimento economico né nella gratificazione sentimentale garantita da un marito. Che non hanno fantasie amorose su un improbabile principe azzurro. Che non credono neanche più al principe azzurro, ma organizzano la loro vita (e quella dei loro figli) intorno al concetto che l'uomo è un accessorio: utile e piacevole, a volte, ma alla lunga seccante, fastidioso, limitante e spesso addirittura nocivo. Qualcosa di cui si può, e spesso anzi è meglio, fare a meno. Come si è arrivati a scelte esistenziali così drastiche? Quali percorsi psicologici, quanta rabbia, o frustrazione, o delusioni, spingono le donne di oggi a un'esistenza in cui il maschio è sempre meno fondamentale? Maria Rita Parsi analizza il fenomeno e lo illustra attraverso dieci storie esemplari di donne tutte single-per-scelta. Da una giovane che a vent'anni ha eletto Condoleeza Rice a suo modello di vita e non intende sacrificare a un uomo il suo progetto di libertà e indipendenza, ad Angela, cinquantanovenne vedova senza figli che dopo trent'anni di matrimonio, una volta sepolto il marito, perde ventotto chili, si iscrive a un corso di salsa e scopre la gioia di un'esistenza autonoma.

Il principe nero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Greene, Jack - Massignani, Alessandro <1953->

Il principe nero : Junio Valerio Borghese e la X Mas / Jack Greene ; Alessandro Massignani

Milano : Mondadori, 2007

Abstract: Jack Greene e Alessandro Massignani ricostruiscono la biografia del principe Junio Valerio Borghese e della Decima Mas, la prima unità della storia navale moderna composta da commando. Personalità controversa e discussa già durante il fascismo, accostato negli anni a complotti di destra, golpe falliti e attività clandestine, Borghese continua a suscitare reazioni contrastanti. Gli autori, dopo aver setacciato gli archivi ufficiali ed essersi affidati alle memorie di veterani che combatterono su fronti opposti, offrono un quadro esauriente della vita e degli avvenimenti che lo videro protagonista.

<<Cara poltica come abbiamo toccato il fondo>> [videoregistrazione]
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

<<Cara poltica come abbiamo toccato il fondo>> [videoregistrazione] / Milena gabanelli ; con Giovanna Boursier, Sabrina Giannini e Bernardo Iovine ; regia di Claudio Del Signore

Il secolo dei consumi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il secolo dei consumi : dinamiche sociali nell' Europa del Novecento / a cura di Stefano Cavazza ed Emanuela Scarpellini ; [scritti di Paolo Capuzzo ... et al.]

1. ed

Roma : Carocci, 2007

1Università. Studi storici ; 696