Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Omicidi seriali
× Materiale A stampa
× Soggetto Omicidio
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Soggetto Serial killer
× Soggetto Sec. XIX

Trovati 9 documenti.

Soltanto un sorriso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Nora <1950->

Soltanto un sorriso : romanzo / J.D. Robb ; traduzione di Donatella Cerutti Pini

Milano : Nord, [2007]

Abstract: Eve Dallas, tenente della squadra Omicidi di New York, ha coronato l'appassionata relazione con Roarke, miliardario affascinante ed enigmatico: i due si sono sposati e si trovano ora in luna di miele. Ma l'idillio viene bruscamente interrotto: un giovane impiegato dell'albergo presso il quale Eve e Roarke soggiornano viene trovato impiccato. Sembrava una persona serena, con una vita ricca di soddisfazioni, eppure gli indizi sono inequivocabili: si è trattato di suicidio. Poco tempo dopo, una sorte analoga tocca anche a un avvocato di successo e a un importante uomo politico. Nessuno dei tre ha lasciato lettere, biglietti o indizi che possano far luce sul loro gesto estremo. Tre suicidi inspiegabili, commessi da uomini apparentemente felici: troppi per essere una semplice coincidenza. Eve si getta a capofitto nell'indagine, che si presenta particolarmente complessa perché le vittime non sembrano avere nessun legame, nessun elemento comune. A parte uno strano, indecifrabile dettaglio rivelato dalle autopsie: una piccola bruciatura nella corteccia cerebrale.

Le ragazze del rosario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montanari, Richard <1952->

Le ragazze del rosario : romanzo / Richard Montanari ; traduzione di Anna Martini

milano : Nord, [2007]

Abstract: Kevin Byrne è un veterano della Omicidi di Philadelphia. Nel corso della sua lunga carriera ha risolto molti casi spinosi, diventando una celebrità del dipartimento di polizia. Ma, durante un'indagine per duplice omicidio, ha commesso un errore: l'uomo che lui aveva messo sotto accusa si è impiccato poco prima che il vero colpevole confessasse. Da quel maledetto giorno, la sua sicurezza è crollata come un castello di sabbia... Jessica Bolzano è giovane e ambiziosa. Lei, la figlia di uno dei poliziotti più famosi della città, dopo un lungo tirocinio è riuscita a entrare alla Omicidi ed è pronta a ripercorrere le orme del padre. Adesso potrà farlo al fianco di un altro ottimo detective, Kevin Byrne... L'occasione per mettere alla prova quella coppia così singolare, però, arriva fin troppo presto ed è sconvolgente. Una serie di delitti sta infatti gettando Philadelphia nel panico: sono ormai tre le adolescenti trovate morte, con le mani congiunte e un rosario tra le dita. E mentre la stampa getta benzina sul fuoco, soprannominando l'omicida il Killer del Rosario e mettendo sotto accusa la polizia, Kevin e Jessica si lanceranno in una disperata corsa contro il tempo per impedire al killer di colpire ancora e saranno costretti a entrare in sintonia con la psiche deviata dell'assassino, scavando in un ambiente dove innocenza e colpa, ingenuità e malizia sono inestricabilmente legati.

Il piacere di uccidere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sandford, John <1944->

Il piacere di uccidere / John Sandford

Milano : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Una serie di omicidi irrisolti che ricalcano tristemente un medesimo schema sta facendo impazzire la polizia di Minneapolis, bloccata in una sorta di vicolo cieco. Il killer sembra prediligere belle ragazze, bionde, e di fuori città. E tutte appartenenti ad ambiti lavorativi che gravitano attorno al mondo dell'arte e della grafica pubblicitaria. Una di esse è l'unica nipote dell'agente Marshall, affranto collega e amico del detective Lucas Davenport, impegnato nelle indagini. Improvvisamente, la macabra scoperta di un cimitero che cela i resti delle sfortunate vittime dà impulso all'inchiesta e il cerchio si stringe attorno a un sospetto: l'elegante ed enigmatico professore di storia dell'arte James Qatar. Qual è il suo ambiguo rapporto con la disinibita Ellen Barstad? Che cosa nasconde così gelosamente nel suo computer? Come mai intrattiene rapporti con uno squinternato ricettattore? In una strabiliante successione di colpi di scena, il serial killer, ormai braccato, comincia a commettere passi falsi ma non si trattiene dal lanciare un'estrema, delirante sfida...

Furia omicida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schechter, Harold <1948->

Furia omicida / Harold Schechter ; traduzione di Giancarlo Narciso

[Milano] : Sonzogno, 2005

Abstract: Molti pensano che quello dei seriai killer sia un fenomeno recente e prevalentemente americano. Il criminologo Harold Schechter dimostra invece che è antichissimo e diffuso in tutte le società. E, partendo da questo presupposto, ne ricostruisce la lunga storia, descrive i tratti caratteriali, le manie, le perversioni degli assassini, e individua le loro motivazioni, i criteri di scelta delle vittime e le modalità d'azione. Inoltre, il volume presenta immagini rare e una serie di schede dedicate ai più efferati serial killer di ogni tempo. Nel tentativo di spiegare l'inspiegabile: il male fine a se stesso.

I serial killer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mastronardi, Vincenzo Maria <1945-> - De Luca, Ruben

I serial killer : il volto segreto degli assassini seriali: chi sono e cosa pensano? Come e perche' uccidono? La riabilitazione e' possibile'? / Vincenzo M. Mastronardi, Ruben De Luca

Roma : Newton Compton, 2005

Abstract: Analizzando un campione di 2230 assassini identificati, provenienti da tutto il mondo, gli autori coniugano la trattazione teorica alla rivisitazione dei casi più eclatanti in 207 schede informative; propongono inoltre una classificazione motivazionale dell'omicidio seriale e una nuova ipotesi di trattamento per i colpevoli. Questo volume si presenta quindi come uno strumento operativo per psicologi, psichiatri, criminologi, investigatori, avvocati, magistrati e per tutti gli altri operatori che, in qualche modo, entrano in contatto con questo tipo di crimine (ad esempio, scrittori, sceneggiatori e attori), ma si rivolge anche a tutte quelle persone che sono semplicemente curiose di conoscere l'universo segreto dei serial killer.

Serial killer italiani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lupi, Gordiano <1960->

Serial killer italiani : cento anni di casi agghiaccianti da Vincenzo Verzeni a Donato Bilancia / Gordiano Lupi

Sesto Fiorentino : Olimpia, [2005]

Abstract: Assassini seriali. Da Vincenzo Verzeni alla saponificatrice di Correggio, dal mostro di Firenze a Donato Bilancia e Michele Profeta, passando dai casi Succo, Stevanin e Chiatti. Con piglio giornalistico e quasi in presa diretta, l'autore passa in rassegna la lunga galleria di casi avvenuti a partire dalla fine dell'Ottocento sino ai giorni nostri. In un paese, l'Italia, che resta tra i più colpiti dal fenomeno. Il disordine mentale, il dolore, la passionalità assassina, il bieco interesse, ma anche gli errori della scienza, le manipolazioni mediatiche, le intrusioni politiche, le reazioni dei familiari, la ferocia scatenata della folla.

Green river killer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reichert, David

Green river killer : caccia al serial killer piu' sanguinario d'America / David Reichert

Milano : A. Mondadori, 2005

Abstract: Il 15 agosto del 1982 emergono dalle acque del Green River, nei dintorni di Seattle, i corpi di due giovani donne uccise e brutalmente seviziate dalla mano di quello che sembra essere un vero e proprio predatore sessuale. È l'inizio di una lunga serie di delitti, che si chiuderanno solo alcuni anni dopo con la cattura di Gary Leon Ridgeway, uno dei più mostruosi serial killer che l'America abbia mai conosciuto. A catturarlo è stato David Reichert, sceriffo della contea, primo di molti detective a occuparsi del caso, alla cui soluzione ha dedicato quasi vent'anni di vita.

Morire d'orrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Catania, Enzo <1940->

Morire d'orrore : cent'anni di serial killer e delitti raccontati come in un romanzo / Enzo Catania

Venezia : Marsilio, 1998

Abstract: Un dossier che sviscera, con il ritmo di un thriller, le vicende clamorose che, in paesi diversi e in epoche diverse, tra fantasmi del passato e protagonisti della nera più recente, hanno invelenito e turbato l'opinione pubblica. Il filone che unisce tutti i casi è la normalità con la quale si uccide o si è pronti a uccidere, talvolta solo per il fascino del male.

Serial Killers
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garbesi, Marina

Serial Killers / Marina Garbesi

Roma ; Napoli : Theoria, 1996