Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15
× Soggetto Fisica
× Soggetto Tecniche digitali
Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Monografie
× Paese Italia
Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 004*
× Classe 006*
× Classe 62*

Trovati 1989 documenti.

Autodesk AutoCAD 2023
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Villa, Werner Stefano <1968->

Autodesk AutoCAD 2023 : guida completa per architettura, meccanica e design : progettazione 2D, modellazione 3D, tavole tecniche, rendering, stampa 3D / Werner Stefano Villa

Tecniche nuove, 2022

Abstract: La guida è un manuale di base su AutoCAD 2016 e sul suo utilizzo nel mondo della progettazione grafica CAD (Computer Aided Design) per i settori dell'architettura, della meccanica e del design. Nelle sue quattrocento pagine gli argomenti sono trattati secondo una logica sequenziale graduale e progressiva; la grande esperienza dell'autore nell'uso del software e nell'insegnamento dello stesso come Autodesk Approved Instructor fa di questa pubblicazione uno strumento essenziale per il lavoro del professionista, del progettista e del disegnatore mostrando un metodo di lavoro reale e fornendo preziosi consigli su come affrontare le problematiche legate alla stesura del disegno tecnico. Pensato sia per i neofiti sia per gli esperti, questo libro è completo sotto ogni punto di vista: tratta l'Intera fase di progettazione bidimensionale, di impaginazione e di creazione delle tavole tecniche. Nel Booksite sono disponibili tutti i file necessari a seguire i tutorial, gli aggiornamenti e le implementazioni.

Su un altro pianeta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balbi, Amedeo <1971->

Su un altro pianeta : c'è un futuro per l'umanità fuori dalla Terra? / Amedeo Balbi

Rizzoli, 2022

Abstract: L'immagine più bella che gli astronauti hanno colto dalla Luna è stata quella della Terra. Fulgida e azzurra nel buio più nero, delicata, come vivente. Qualcosa di unico nello Spazio sconfinato. Eppure noi umani siamo spesso inebriati dal sogno di lasciarla per trasferirci su altri pianeti. In principio fu la fantascienza: nel 1966, mentre il programma Apollo era in pieno svolgimento, negli USA andava in onda per la prima volta la serie tv Star Trek in cui la nave stellare Enterprise viaggiava alla ricerca di «strani, nuovi mondi». Lo stesso sogno è alimentato oggi dai piani avveniristici dei nuovi imprenditori spaziali, e offerto come possibile risposta ai cambiamenti climatici e ad altre minacce per la sopravvivenza dell'umanità. Ma - si domanda Amedeo Balbi, astrofisico e apprezzato divulgatore scientifico - è realistico pensare di fondare colonie umane su altri pianeti o satelliti? Quali sono le difficoltà tecniche da affrontare? Come ci si può adattare ai nuovi ambienti? E, soprattutto, ne vale la pena? Questo libro accompagna il lettore in un affascinante e inedito percorso fra immaginazione e scienza analizzando ogni aspetto delle sfide che andrebbero affrontate per insediarsi su altri pianeti, dai tempi di trasferimento alla disponibilità di risorse, dalle richieste energetiche ai rischi per la salute. Allo stesso tempo è una riflessione profonda sul senso della scienza, sui limiti del progresso e sul rapporto fra l'Universo e l'umanità, un invito ad apprezzare la bellezza e la straordinarietà della nostra casa nel cosmo.

Le macchine di Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nowotny, Helga <1937->

Le macchine di Dio : gli algoritmi predittivi e l'illusione del controllo / Helga Nowotny ; prefazione di Andrea Prencipe ; traduzione di Andrea Daniele Signorelli

LUISS University Press, 2022

Abstract: L'essere umano ha dei nuovi compagni: robot, intelligenze artificiali e non solo. Una nuova specie digitale, con cui stiamo imparando a convivere. Se i nostri timori sono legati al pericolo che gli algoritmi conquistino troppo potere, la vera sfida per il futuro è di evitare di essere noi, inconsapevolmente, a cederglielo, in cambio di qualche comodità in più o di qualche promessa di sicurezza o efficienza. Una grande conquista della modernità è infatti quella di aver "aperto" il futuro, abbandonando una visione predeterminata del nostro destino. Ma cosa succede se iniziamo a fidarci ciecamente delle previsioni degli algoritmi predittivi, a cui affidiamo sempre più responsabilità? Il futuro rischia nuovamente di richiudersi su di noi, dando vita a profezie algoritmiche che siamo noi stessi a far avverare. L'impatto degli algoritmi sulle nostre vite, in questo modo, è destinato a ingigantirsi, con tutto il carico di pregiudizi, errori, imprecisioni e mancanze che si portano dietro. Helga Nowotny ci aiuta a interpretare il futuro che abbiamo di fronte, e a conquistare così la consapevolezza necessaria a non diventare succubi delle macchine di Dio.

Metaverso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ball, Matthew

Metaverso : cosa significa, chi lo controllerà, e perché sta rivoluzionando le nostre vite / Matthew Ball ; traduzione di Giuliana Mancuso

Garzanti, 2022

Abstract: La parola «Metaverso» è improvvisamente ovunque: compare sulle prime pagine dei giornali, è continuamente citata come la nuova tendenza all'ultima moda, ricorre nei discorsi degli amministratori delegati di ogni settore economico. Ma cos'è, esattamente? Secondo Matthew Ball - uno dei più autorevoli e influenti esperti in materia - il Metaverso è la prossima evoluzione di Internet: un mondo a tre dimensioni, una rete di esperienze interconnesse che vanno ben al di là della realtà virtuale come la conosciamo oggi. Questo sviluppo che finora è stato limitato alla fantascienza e ai videogiochi modificherà ogni settore, compresi i più piccoli aspetti della quotidianità: dal lavoro all'assistenza sanitaria, dall'istruzione alle relazioni personali. Indagando prospettive e rischi di questa nuova realtà, Metaverso rivela come si configurerà l'Internet di domani, cosa comporterà questa trasformazione e, soprattutto, chi saranno i vincitori e chi i vinti di quella che si preannuncia come una rivoluzione irreversibile.

Professione podcaster
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzù, Alessandro <1976->

Professione podcaster : allena la voce, scegli i giusti contenuti e strumenti e migliora il tuo personal branding / Alessandro Mazzù

Flaccovio, 2022

Abstract: Stai pensando di iniziare a fare podcast? Hai un tuo show da tempo ma senti che è necessario migliorare un po' di elementi? Questo è il libro giusto per te. Un testo che tratta i principali argomenti legati all'ideazione, creazione e promozione del podcast. Un volume completo per chi ha compreso quanto la voce in generale e il podcast nello specifico siano tipologie di contenuti oggi davvero imprescindibili per un brand sia personale che aziendale. Qualunque sia il tuo obiettivo, il podcast può essere un valido alleato. Tra le pagine di questo libro troverai consigli pratici e spunti di riflessione per migliorare la tua voce; per scegliere il giusto microfono e la scheda audio; per promuovere in modo corretto il tuo podcast sui social network; per capire come monetizzare un podcast e tanto altro ancora.

Irriducibile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faggin, Federico <1941->

Irriducibile : la coscienza, la vita, i computer e la nostra natura / Federico Faggin

Mondadori, 2022

Abstract: Federico Faggin è il padre del microprocessore e di altre invenzioni che hanno rivoluzionato la tecnologia e il mondo in cui viviamo. Con questo libro stravolge ancora una volta il nostro modo di vedere i computer, la vita e noi stessi. Dopo anni di studi e ricerche avanzate ha concluso che c'è qualcosa di irriducibile nell'essere umano, qualcosa per cui nessuna macchina potrà mai sostituirci completamente. "Per anni ho inutilmente cercato di capire come la coscienza potesse sorgere da segnali elettrici o biochimici, e ho constatato che, invariabilmente, i segnali elettrici possono solo produrre altri segnali elettrici o altre conseguenze fisiche come forza o movimento, ma mai sensazioni e sentimenti, che sono qualitativamente diversi... È la coscienza che capisce la situazione e che fa la differenza tra un robot e un essere umano... In una macchina non c'è nessuna 'pausa di riflessione' tra i simboli e l'azione, perché il significato dei simboli, il dubbio, e il libero arbitrio esistono solo nella coscienza di un sé, ma non in un meccanismo." Il pioniere della rivoluzione informatica arriva così a mettere radicalmente in discussione la teoria che ci descrive come macchine biologiche analoghe ai computer e che tralascia di considerare tutti quegli aspetti che non rispettano i paradigmi meccanicisti e riduzionisti: "Se ci lasciamo convincere da chi ci dice che siamo soltanto il nostro corpo mortale, finiremo col pensare che tutto ciò che esiste abbia origine solo nel mondo fisico. Che senso avrebbero il sapore del vino, il profumo di una rosa e il colore arancione?". Finiremmo col pensare che i computer, e chi li governa, valgano più di noi. "Irriducibile" è un saggio capace di tenere assieme rigore scientifico, visionarietà tecnologica e afflato spirituale, che suggerisce una irrinunciabile e inedita fisica del mondo interiore. Cristallino nelle sue parti divulgative (meccanica quantistica, coscienza, teoria dell'informazione...), illuminante nelle nuove connessioni che propone e, infine, esaltante nell'idea che promuove di come essere davvero, profondamente, umani.

La mobilità elettrica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Abbotto, Alessandro <1963->

La mobilità elettrica : storia, tecnologia, futuro / Alessandro Abbotto

Carocci, 2022

Abstract: Il settore dei trasporti, in particolare quello su strada, è responsabile di un quarto delle emissioni di gas serra e i combustibili fossili che utilizza producono sostanze tossiche per l'uomo e per l'ambiente, oltre a essere soggetti a oscillazioni di prezzo per ragioni geopolitiche. La mobilità elettrica sta emergendo negli ultimi anni per dare una risposta efficace a questi e altri problemi, nella prospettiva di un pianeta sempre più decarbonizzato secondo gli obiettivi già stabiliti dai governi e dai trattati internazionali. Il libro è un viaggio nell'affascinante mondo del trasporto elettrico, dalla sua storia secolare alle nuove esigenze energetiche, dal funzionamento alla gestione in termini di costi, autonomia, ricarica e nuove e virtuose abitudini. Con uno sguardo al futuro, partendo da dati scientifici, il testo smonta falsi miti e consolidate credenze, per consentire a tutti di accostarsi con passione e soddisfazione al nuovo concetto di mobilità.

Dall'alto i problemi sembrano più piccoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nespoli, Paolo

Dall'alto i problemi sembrano più piccoli : lezioni di vita imparate dallo spazio / Paolo Nespoli

Mondadori, 2022

Bestsellers

Abstract: Paolo Nespoli ha trascorso circa sei mesi nello Spazio. E da lassù, vivendo in assenza di gravità, in situazioni di emergenza, guardando la Terra dall'alto, ha capito alcune cose della nostra vita di tutti i giorni. In questo libro l'astronauta italiano racconta a noi che stiamo a terra le lezioni che lo Spazio gli ha insegnato. Con entusiasmo e chiarezza, con ironia e poesia. In orbita (e nella lunga e severa formazione da astronauta) Nespoli ha imparato nozioni pratiche e filosofiche. Vivendo in assenza di gravità, ha imparato ad assumere nuove abitudini, saper tornare bambino per apprendere di nuovo a vivere in una realtà in cui anche gli aspetti più scontati sono diversi dal solito. Costretto sempre al massimo della performance, ha imparato a lavorare in squadra, a gestire gli imprevisti, a ottimizzare il tempo, a riconoscere i propri limiti e fare tesoro dei propri errori. Ha imparato che i sogni vanno coltivati con cura, ma che a un certo punto, se si vogliono realizzare davvero, bisogna svegliarsi. Che se si guarda sempre avanti, se si punta sempre in alto, le stelle non sono poi così lontane. Mentre era sulla stazione spaziale, Nespoli ha comunicato con migliaia di "terrestri" attraverso i social network, trasmettendo informazioni, emozioni, e incantandoci con le sue meravigliose foto scattate da lassù. A volte bastano alcune immagini, selezionate e riproposte in questo libro, per capire con una vertigine come cambiano le cose osservate da un altro punto di vista.

Diario di un'apprendista astronauta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cristoforetti, Samantha <1977->

Diario di un'apprendista astronauta / Samantha Cristoforetti

La Nave di Teseo, 2021

Abstract: Per quasi sette mesi, Samantha Cristoforetti è stata in orbita attorno alla Terra sulla Stazione Spaziale Internazionale. In queste pagine ci racconta l’intensa vita di bordo con gli occhi meravigliati di chi diviene, giorno dopo giorno, un essere umano spaziale: dalla scienza alla riparazione della toilette, dall’arrivo di astronavi cargo alle passeggiate nello spazio dei colleghi, dagli allarmi alla routine, dai grandi avvenimenti alle piccole scoperte, dai rituali al taglio dei capelli. Ma il viaggio per arrivare fin lassù è stato lungo. Anni di dedizione assoluta nati dal suo sogno di bambina, anni passati con le valigie in mano fra tre continenti, tra circostanze fortuite e altre ostinatamente cercate, tra incontri, lingue e culture, natura e tecnologia, fatiche e attese, gioie e delusioni: tutto per imparare a essere un’astronauta. Questa è la storia della lunga strada che ha portato Samantha Cristoforetti alla rampa di lancio e dei giorni trascorsi a bordo delle Stazione Spaziale, accompagnati dalla prepotente bellezza della Terra e dallo stupore profondo suscitato dal firmamento.

Intelligenza artificiale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Floridi, Luciano <1964-> - Cabitza, Federico <1974->

Intelligenza artificiale : l'uso delle nuove macchine / Luciano Floridi, Federico Cabitza

Bompiani, 2021

Abstract: Una sera d'autunno del 1998, nell'Aula Magna dell'Università degli Studi di Milano, Carlo Maria Martini presentava con trepidazione il tema della decima Cattedra dei non credenti, dal titolo "Orizzonti e limiti della scienza". Martini esprimeva il desiderio di ascoltare da persone coinvolte in vario modo nell'impresa scientifica come vivessero le frontiere della loro conoscenza. Cercava una riflessione che si collocasse sull'orlo della scienza, una testimonianza sul conoscere al limite del non conoscere e sul credere al limite del non credere. La nuova edizione della Martini Lecture Bicocca vuole raccogliere l'eco di quella trepidazione. Luciano Floridi, una delle voci più autorevoli della filosofia contemporanea, e Federico Cabitza, tra i maggiori esperti di intelligenza artificiale, ci aiutano a scrutare un orizzonte che sembra sconfinato, ma davanti al quale ci si sente smarriti. Mentre si celebrano le "magnifiche sorti e progressive" dell'intelligenza artificiale una domanda si fa pressante: concorrerà alla costruzione di una nuova umanità o a un ecosistema nel quale l'uomo sarà ai margini?

Elettronica per hacker
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Monk, Simon

Elettronica per hacker : imparare l'elettronica con Arduino® e Raspberry Pi / Simon Monk

Hoepli, 2021

Abstract: Una guida all'"hacking" dell'elettronica, il cui scopo principale è offrire al lettore le competenze necessarie per utilizzare l'elettronica in modo molto pratico e senza troppe nozioni teoriche. Un libro per imparare a sperimentare e a dare forma alle idee, in modo che prendano vita e funzionino davvero. Insegna, tra le altre cose, a creare prototipi su una breadboard, ma anche a saldare i componenti fra loro e a realizzare circuiti complessi utilizzando delle basette millefori. Sono presentati più di venti progetti pratici per l'utilizzo di Raspberry Pi, un piccolo computer Linux, e di Arduino, un microcontrollore di grande successo nonché uno degli strumenti più importanti degli hacker di elettronica. Il volume è adatto sia a chi parte da zero, sia a chi vuole modificare degli apparecchi elettronici per usarli in modo creativo.

ICDL  con Libre Office
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasini, Luigi <docente di scienze matematiche applicate nella scuola secondaria superiore> - Lambri, Anna Silvia <docente di scienze naturali nella scuola secondaria superiore>

ICDL con Libre Office : 3 dei 7 moduli per conseguire la certificazione ICDL full standard / Luigi Pasini, Anna Silvia Lambri

Manna, 2021

Abstract: Il volume espone in modo commentato e pratico tutte le richieste del Syllabus 6.0 dei Moduli ICDL Full Standard di Word Processing, Spreadshhets e Presentation descritti con i software Writer, Calc e Inpress della suite gratuita Libre Office. Al termine di ogni Modulo sono presenti tre sample test che simulano le 36 domande d'esame. Gli esami dei Moduli Word Processing, Spreadsheets e Presentation con Libre Office dalla versione 4.0 in poi svolti in modalità in Application con il sistema AICE.

Il codice della creatività
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Du Sautoy, Marcus <1965->

Il codice della creatività : il mistero del pensiero umano al tempo dell'intelligenza artificiale / Marcus du Sautoy

BUR, 2021

Abstract: La creatività: una delle doti peculiari dell'Homo sapiens, qualcosa che ci definisce come specie e come individui; la capacità, a lungo ritenuta unica, di realizzare opere d'arte o trovare soluzioni innovative ai problemi e agli stimoli del mondo. Grazie a essa abbiamo creato macchine sempre più avanzate, ormai in grado di superarci in molti ambiti. Ma se il sogno di riprodurre le caratteristiche della mente umana è antichissimo, lo sviluppo di una vera e propria intelligenza artificiale – in grado di apprendere dall'esperienza e migliorarsi – è un percorso ben più recente. Oggi che l'1ntelligenza artificiale è una realtà in via di affermazione, la domanda è: potrebbe a sua volta dimostrarsi creativa? Musica, arti visive, letteratura, matematica, persino l'elaborazione di una nuova lingua: i passi avanti in questi campi sono stati enormi, e tali da far ritenere che si sia sulla strada giusta per raggiungere traguardi un tempo impensabili. Possibile che, in un futuro prossimo, le macchine siano in grado di aiutarci a tener viva la nostra immaginazione? Marcus du Sautoy – studioso e divulgatore di fama internazionale – ripercorre in questo libro i progressi compiuti negli ultimi anni dal machine learning, oltre a esaminare la natura profonda della creatività umana e a descrivere i processi matematici che vi sono implicati. Il risultato è un volume ricco e affascinante, che offre un'analisi innovativa del mondo dell'IA e dell'essenza di ciò che chiamiamo «essere umano».

Quantum computing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kaiser, Sarah - Granade, Christopher

Quantum computing : guida alla programmazione con Python e Q# / Sara Kaiser, Christopher Granade

Apogeo, 2021

Abstract: Nel mondo dei computer il quantum computing è l'avanguardia in termini di potenza e scalabilità e può trasformare in maniera radicale ogni ambito dell'informatica, dalla sicurezza delle informazioni alla scienza dei dati. Utilizzando i qubit, l'unità fondamentale dell'informazione quantistica, le macchine possono risolvere problemi neppure avvicinabili nei sistemi binari. Questo manuale accompagna il lettore nel mondo del quantum computing mostrandone gli utilizzi pratici. Si parte dai fondamenti della disciplina attraverso la creazione di un simulatore quantistico in Python, per poi passare all'uso del Quantum Development Kit di Microsoft e del linguaggio Q# per la scrittura e l'esecuzione di algoritmi dedicati. Alla fine il lettore sarà in grado di utilizzare le tecniche di programmazione quantistica in diverse applicazioni e lavorare su casi reali come la soluzione di problemi di chimica e aritmetica e la ricerca in database non strutturati. Una guida pratica, ricca di esempi e istruzioni passo-passo, dedicata a chi ha già qualche conoscenza di programmazione e vuole esplorare il mondo del quantum computing partendo dalle basi.

Il futuro raccontato dalle piante
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzolai, Barbara <biologa>

Il futuro raccontato dalle piante : cosa possiamo imparare dal regno vegetale e dal suo percorso sul pianeta / di Barbara Mazzolai

Longanesi, 2021

Abstract: Hanno colonizzato la terraferma oltre 400 milioni di anni fa innescando una delle più profonde transizioni geobiologiche del pianeta, la "terrestrializzazione", che ha consentito lo sviluppo degli ambienti dove molto più tardi – circa 200 mila anni fa – l'Homo sapiens si è saldamente insediato. Le piante sono i decani della Terra eppure siamo soliti pensare a questo come al nostro pianeta e ne consumiamo avidamente risorse e spazi. Per fortuna, al contrario di noi, il mondo vegetale lavora da sempre per escogitare soluzioni efficaci al problema della conservazione: ha ideato il mutuo soccorso tra specie, con le numerose simbiosi alla base di interi ecosistemi. È il geniale "inventore" del più straordinario sistema per produrre energia pulita esistente sulla Terra, la fotosintesi che trasforma in ossigeno l'anidride carbonica, ma ha anche il "copyright" delle fonti energetiche non rinnovabili (petrolio, carbone, gas). Ha tessuto una straordinaria rete di interconnessioni globali dalla cui varietà e armonia trae forza la salute del pianeta. Tutto questo, insieme, compone il capolavoro di complessità che chiamiamo "vita", un miracolo unico e fragile, oggi minacciato dall'opera dell'Uomo. Ma se si allea con la Natura, la Scienza può ancora invertire la rotta dell'umanità. In un futuro non troppo lontano la Robotica e l'Intelligenza Artificiale offriranno soluzioni concrete per proteggere il clima e la biodiversità. Robot interamente biodegradabili monitoreranno l'inquinamento aiutandoci a contrastarlo mentre altri, ispirati all'intelligenza diffusa delle piante, ci consentiranno di studiare sempre più a fondo il grande libro della Natura, per carpirne leggi e segreti

I perfezionisti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Winchester, Simon <1944->

I perfezionisti : come la storia della precisione ha creato il mondo moderno / Simon Winchester ; traduzione di Eleonora Gallitelli

Hoepli, 2021

Abstract: Simon Winchester ripercorre gli sviluppi della tecnologia dall'era industriale all'era digitale per concentrarsi sul fattore che più di tutti ne ha favorito il progresso: la precisione. L'autore ricostruisce una storia magistrale che ci riporta alle origini della civiltà industriale, tra le grandi menti della scienza che inaugurarono la produzione moderna in Inghilterra: John Wilkinson, Henry Maudslay, Joseph Bramah, Jesse Ramsden e Joseph Whitworth. Fu poi Thomas Jefferson a esportare le loro scoperte nei giovani Stati Uniti, che avviarono così la loro trasformazione in un colosso industriale. Da qui Winchester traccia un percorso cronologico che arriva fino agli sviluppi più innovativi tuttora in corso in America, in Asia e in Europa occidentale: dalla creazione e dalla produzione di massa di oggetti come fucili, orologi, specchi, obiettivi e macchine fotografiche, fino a scoperte rivoluzionarie come l'ingegneria genetica, i microchip e l'acceleratore di particelle. Nel presentare le idee e i metodi che hanno trasformato il mondo moderno, Winchester si interroga sull'idea di esattezza, sulla sua importanza e su come misurarla, arrivando così a ricostruire una innovativa microstoria attraverso la lente di ingrandimento della precisione.

Sognavo le stelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bassani, Giulia Carla <1999->

Sognavo le stelle : manuale per giovani viaggiatori spaziali / Giulia Carla Bassani

Il Saggiatore, 2021

Abstract: Notte d’estate, il buio illuminato dalle stelle sopra di noi. Quante volte abbiamo alzato gli occhi al cielo in cerca di quei puntini luminosi nell’oscurità, aspettando magari che uno di essi la attraversasse per farci esprimere un desiderio, o che un disco volante vi scivolasse in mezzo? Quante volte abbiamo immaginato come possa essere la vista da lassù, quali mondi abitati da chissà quali creature possano esistere al confine di una galassia lontana lontana? E quante volte, magari ispirati dalla leggendaria passeggiata di Armstrong sulla Luna o solleticati da film e serie tv, abbiamo sperato di volteggiare anche noi un giorno nello spazio, un puntino tra i puntini? Giulia Carla Bassani quel sogno ha scelto di prenderlo sul serio e di raccontare in che modo sia possibile cercare di realizzarlo. Il suo è un appassionante viaggio scientifico nell’Universo attorno a noi, in cui la storia dell’esplorazione del cosmo – dalla corsa allo spazio tra Usa e Urss alle collaborazioni internazionali per arrivare su Marte, dai primi tentativi di comunicazione con forme di vita extraterrestre alla scoperta degli esopianeti – si alterna ai consigli sui passi da compiere per diventare veri astronauti e alla descrizione di quello che ci si troverà ad affrontare una volta giunti sul Pianeta Rosso. Guidato da una scrittura chiara e vivace, Sognavo le stelle si muove tra passato e presente, tra conquiste collettive e percorso personale, tra Jurij Gagarin e Samantha Cristoforetti, alla ricerca di storie che possano farci guardare con ancora maggiore intensità allo spazio e ai suoi misteri. Un’esortazione a coltivare ogni giorno la nostra curiosità, fino a quando ci farà sollevare da terra: sempre più in alto, sempre più su. Dal «grande balzo per l’umanità» di Armstrong ai consigli che ognuno di noi può seguire per diventare un giorno viaggiatore spaziale: la straordinaria epopea dell’esplorazione del cosmo raccontata agli astronauti del futuro.

Né intelligente né artificiale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crawford, Kate <1974->

Né intelligente né artificiale : il lato oscuro dell'IA / Kate Crawford

Il Mulino, 2021

Abstract: La immaginiamo come qualcosa di astratto, un asettico amalgama di algoritmi, hardware, dati mentre essa implica una materialità, per lo più ancora opaca, che richiede gigantesche infrastrutture produttive: dai cavi sottomarini che congiungono i continenti ai dispositivi personali e loro componenti, dalla trasmissione di segnali che passano nell’aria all’approvvigionamento di dati estratti da ogni piattaforma e dispositivo che utilizziamo ogni giorno. Per renderla tangibile questo libro ci accompagna in un viaggio attraverso siti minerari, fabbriche, centri logistici e data center necessari a farla «funzionare», mostrando quanto essa comporti lo sfruttamento di enormi quantità di risorse naturali e di lavoro umano e come essa influenzi la vita di miliardi di persone spesso al di fuori di una regolamentazione e di un controllo democratico. La sua fattibilità e sostenibilità dipendono quindi dai limiti che sapremo porre al suo potere.

ICDL/ECDL full standard
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lughezzani, Flavia - Princivalle, Daniela

ICDL/ECDL full standard : guida alla certificazione internazionale delle competenze digitali / Flavia Lughezzani, Daniela Princivalle

Hoepli, 2021

Abstract: La Fondazione ICDL ha presentato la futura evoluzione della certificazione ECDL (European Computer Driving Licence, "Patente europea del computer") in ICDL (International Certification of Digital Literacy, "Certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale") che assume la dimensione di "Certificazione globale delle competenze digitali". L'opera, certificata da AICA e aggiornata al nuovo Syllabus 6.0 per i moduli di Office, tiene conto di questa nuova evoluzione e si articola in un monovolume dedicato all'ECDL Full Standard (moduli Computer Essentials, Online Essentials, Word Processing, Spreadsheets, IT Security, Presentation e Online Collaboration). Il testo si propone come manuale per l'acquisizione delle conoscenze e delle competenze necessarie per utilizzare con dimestichezza il computer e Internet, operare con i programmi nell'ambito dell'Office automation e conseguire un'adeguata preparazione per affrontare le prove d'esame dei moduli per il conseguimento della nuova certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. L'esposizione dei contenuti è dettagliata, fedele al Syllabus, con un vasto apparato esercitativo interattivo. Un manuale che guida l'utente nelle procedure descritte, per superare con successo l'esame ICDL.

Dolomiti fortificate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaschetto, Diego <1965->

Dolomiti fortificate : itinerari escursionistici sui sentieri della storia / Diego Vaschetto

Edizioni del Capricorno, 2021

Abstract: Le Dolomiti sono una delle catene montuose più famose (e frequentate) del mondo. Lo sono per la loro irripetibile bellezza naturale, per l'eccellente qualità della tutela ambientale, per la ricchezza culturale e linguistica, per la straordinaria ampiezza dell'offerta turistica ed escursionistica. Ma percorrere a piedi queste montagne significa anche, qui più che altrove, camminare sulle tracce della storia. Una storia, spesso, fatta di guerre ed eserciti, di baluardi di roccia contesi nei secoli tra i popoli che hanno abitato ai piedi di queste cime. Questa selezione di itinerari conduce l'escursionista alla scoperta di un patrimonio di fortificazioni: dagli sbarramenti fortificati del Cadore costruiti tra Ottocento e Novecento alle spettacolari fortificazioni in caverna e alle trincee delle Grande Guerra, dove si è svolta l'epopea della «guerra bianca», fino alle poderose (e meno conosciute) installazioni del Vallo Alpino Settentrionale, costruite tra il 1940 e il 1942 e in parte riutilizzate nel dopoguerra in ambito NATO. Per ogni itinerario: il contesto storico, cartine, altimetrie, livelli di difficoltà, tempi di percorrenza, periodo consigliato e un apparato iconografico realizzato ad hoc.