Includi: tutti i seguenti filtri
× Autore Deepti Kapoor

Trovati 2 documenti.

L'età del male
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Kapoor, Deepti - Colitto, Alfredo

L'età del male

EINAUDI, 06/06/2023

Abstract: La saga criminale dei Wadia.Party dove l'eccesso è la regola, abiti di uno splendore sfacciato, auto di lusso. Sesso. È tutto grandioso, tutto disponibile, basta accettare la legge della famiglia Wadia. Ora, anche a causa di una donna, questo mondo può finire. "La risposta indiana a Il padrino". The Guardian Sono amati da alcuni, odiati da molti, temuti da tutti. I Wadia controllano trasporti, miniere, zuccherifici. Ma è con la speculazione edilizia che stanno consolidando il loro impero. Ora però le proteste di chi viene sfrattato montano e il "Delhi Post" sta indagando per fare esplodere lo scandalo. Grazie al carisma e alla determinazione, Neda è riuscita a insinuarsi nella cerchia di Sunny Wadia, il rampollo destinato a prendere in mano le redini della famiglia. Ma invaghirsi di una giornalista come lei è una debolezza che a Sunny potrebbe costare molto cara. Il compito di scongiurare la rovina spetterà ad Ajay, ragazzo di origini poverissime, autista, tuttofare, guardia del corpo e, all'occorrenza, vittima sacrificale.Dai villaggi immersi nella foschia ai piedi dell'Himalaya all'energia frenetica e palpitante di Delhi, L'età del male apre uno squarcio folgorante su una società pervasa da violenza, corruzione e ingiustizie millenarie. Ma anche da un fascino ineguagliabile."Un romanzo prorompente che vi trascinerà nei bassifondi di Delhi".The New York Times"Giorni con un dilemma orribile: divorarlo o centellinare i capitoli per farlo durare?"The Washington Post

L'età del male
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kapoor, Deepti <1980->

L'età del male / Deepti Kapoor ; traduzione di Alfredo Colitto

Einaudi, 2023

Abstract: In arrivo un ambizioso thriller poliziesco che racconta un’epica storia di corruzione politica e morale nell’India contemporanea. Protagonisti indiscussi di questo racconto sono i membri della famiglia Wadia: potenti, amati da alcuni e odiati da molti, hanno costruito un impero grazie alla speculazione edilizia. Hanno messo le mani ovunque e controllano ogni cosa, dai trasporti all’agricoltura. Con loro si può viaggiare su auto di lusso e partecipare a feste a base di droga, alcool e sesso, ma alla famiglia Wadia bisogna stare attenti: tutto è possibile solo se vengono rispettate le loro leggi. Da tempo la gente è a conoscenza delle atrocità che hanno commesso per ottenere il potere e degli sgomberi di interi quartieri che hanno organizzato illegalmente, ma nessuno ne ha mai parlato. A iniziare a indagare è Neda, una determinata e affascinante giornalista del Delhi Post: è lei che lentamente riesce a introdursi nella cerchia di conoscenze di Sunny Wadia, il rampollo destinato a dirigere tutte le attività di famiglia. Sunny si invaghisce di Neda, rischiando così di compromettere tutto ciò che i Wadia hanno costruito negli anni. Una debolezza che potrebbe costargli anche la vita se solo il padre venisse a saperlo. Per evitare il disastro viene ingaggiato Ajay, un ragazzo preso dalla strada che è cresciuto con loro e che è diventato un tuttofare, disposto ad assecondare ogni richiesta, anche quella di diventare all’occorrenza vittima sacrificale. Il libro “L’età del male vol. 1” diventa specchio di una società in cui regnano violenza e ingiustizie, trasportando il lettore in una terra feroce ma allo stesso tempo sensuale, dove la bellezza si unisce alla follia.