Includi: tutti i seguenti filtri
× Autore Manuele Fior

Trovati 34 documenti.

Ro-bot 98
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carioli, Janna <1944->

Ro-bot 98 / Janna Carioli ; illustrazioni di Manuele Fior

Fatatrac, 2024

Abstract: Il robottino 98 fugge dal laboratorio in cui è costretto a fare difficilissimi calcoli tutto il giorno e viene adottato da una classe di bambine e bambini con i quali scoprirà che, oltre a fare i conti, ci si può anche divertire e perfino giocare a pallone!

L'amico ritrovato. Ediz. illustrata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Uhlman, Fred - Castagnone, Mariagiulia - Koestler, Arthur - Fior, Manuele

L'amico ritrovato. Ediz. illustrata

Feltrinelli Editore, 07/04/2022

Abstract: Due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. Uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame si spezza. Questo accade in Germania, nel 1933..."Una delle storie più potenti che sia mai stata raccontata sulla Germania nazista. Tra i romanzi più belli che si possano raccomandare ai lettori, dai dodici anni in su. Senza esitazione."Le Monde

Hypericon
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Hypericon / Manuele Fior

Coconino Press : Fandango, 2022

Abstract: La vita di Teresa è sempre stata una larga e confortevole linea retta. Un'autostrada che le ha permesso di centrare puntualmente, e nell'ammirazione generale, tutti gli obiettivi stabiliti. Le linee rette sono invece del tutto assenti nella personalissima geometria di Ruben. Per lui, come per tanti coetanei, Berlino alla fine degli anni Novanta è un labirinto magico in cui perdersi è facile e divertente. Il nuovo millennio è alle porte e il futuro assomiglierà a un enorme parco giochi. Quando Teresa e Rubens si incontrano, il destino cambia per sempre la traiettoria delle loro vite.

Cinquemila chilometri al secondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Cinquemila chilometri al secondo / Manuele Fior

Oblomov, 2022

Abstract: Piero, Lucia e il loro amico Nicola. Una delicata graphic novel dei sentimenti, narrata con i colori ora sommessi ora accesi di Manuele Fior: il ritratto di una generazione precaria anche negli affetti, sospesa tra il desiderio di fuga e la nostalgia delle proprie radici.

L'amico ritrovato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred <1901-1985> - Uhlman, Fred <1901-1985>

L'amico ritrovato / Fred Uhlman ; illustrazioni di Manuele Fior ; introduzione di Arthur Koestler ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Feltrinelli, 2022

Abstract: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato.

Celestia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Celestia / Manuele Fior

[Ed. integrale]

Oblomov, 2021

Abstract: La grande invasione è arrivata dal mare. Molti sono fuggiti, alcuni hanno trovato rifugio su una piccola isola della laguna. Un’isola di pietra, costruita sull’acqua più di mille anni fa. Il suo nome è Celestia. Distrutto il ponte che la collegava alla terraferma, Celestia è diventata un ghetto abitato da delinquenti, trafficanti vari e una comunità di giovani telepati. Dora e Pierrot, i protagonisti di questa avventura, si spingeranno fino ai limiti della laguna per scoprire il nuovo mondo che la circonda. Una zona in piena metamorfosi, una società al contrario in cui i bambini si prendono cura dei pochi adulti superstiti dell’invasione, ancora rinchiusi nelle loro fortezze. Sarà proprio quest’ultima generazione a indicare le coordinate di un’umanità nuova, dalla forza incontenibile, ancora senza un nome.

Le variazioni d'Orsay
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Le variazioni d'Orsay / Manuele Fior

Oblomov, 2021

Abstract: Ingres, Rousseau, Degas, le polemiche suscitate dagli Impressionisti... dietro ogni capolavoro d'arte c'è una storia. Il fumetto di Manuele Fior ci guida tra le sale del celebre museo parigino d'Orsay in un viaggio onirico tra passato e presente. Un affresco corale e ricco di aneddoti, a volte lieve e brillante e a volte drammatico, in cui varie voci si passano il testimone. Tanti frammenti, un unico racconto. Per celebrare il mistero dell'arte, ossessione e grande illusione, e il fascino inafferrabile dell'atto creativo.

L'amico ritrovato. Ediz. illustrata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Uhlman, Fred - Koestler, Arthur - Castagnone, Mariagiulia - Fior, Manuele

L'amico ritrovato. Ediz. illustrata

Feltrinelli Editore, 29/10/2020

Abstract: "Tutto ciò che sapevo, allora, era che sarebbe diventato mio amico."Germania, 1932. Due ragazzi di sedici anni frequentano la stessa scuola esclusiva a Stoccarda.Uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è il rampollo di una ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Ma il Paese in cui vivono i ragazzi sta cambiando profondamente. Riuscirà la loro amicizia a non essere spezzata dalla Storia?Racconto di straordinaria finezza e suggestione, L'amico ritrovato è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato ovunque con un travolgente successo di pubblico e critica.Fred Uhlman, nato a Stoccarda nel 1901, morto a Londra nel 1985, è una di quelle rare figure nell'ambito della letteratura che con un solo libro, peraltro scritto in tarda età, nel 1971, lasciano un segno indelebile della propria presenza. Oltre al romanzo "L'amico ritrovato" (Feltrinelli, 1986, 2013, 2020), ispirato ai luoghi e agli ambienti della sua adolescenza, ha scritto l'autobiografia "Storia di un uomo" (Feltrinelli, 1987), uscita postuma, e pochi altri testi brevi.

L'amico ritrovato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uhlman, Fred <1901-1985> - Uhlman, Fred <1901-1985>

L'amico ritrovato / Fred Uhlman ; illustrazioni di Manuele Fior ; introduzione di Arthur Koestler ; traduzione di Mariagiulia Castagnone

Feltrinelli, 2020

Abstract: Nella Germania degli anni Trenta, due ragazzi sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. L'uno è figlio di un medico ebreo, l'altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un'amicizia del cuore, un'intesa perfetta e magica. Un anno dopo, il loro legame è spezzato.

Pianoforte Bill e il mistero degli spaventapasseri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodari, Gianni <1920-1980>

Pianoforte Bill e il mistero degli spaventapasseri / Gianni Rodari ; illustrazioni Manuele Fior

Emme, 2020

Abstract: Lui è Bill, Piano Bill. È un cowboy solitario, che vaga a cavallo portando sempre con sé un pianoforte. E poi ci sono uno sceriffo malvagio e un mistero da risolvere, ma a Piano Bill interessa soprattutto far risuonare la struggente musica di Bach, Mozart e Beethoven tra i monti della Tolfa.

Vagabondare a Berlino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piretto, Gian Piero <1952->

Vagabondare a Berlino : itinerari eccentrici tra presente e passato / Gian Piero Piretto ; illustrazioni di Manuele Fior

Cortina, 2020

Abstract: Scoprire una città periferica muovendosi senza fretta. Mercati, centri commerciali, cattedrali del consumo di ieri e di oggi in cui verifi care come il feticcio merce sia cambiato nel tempo. KaDeWe, EuropaCenter, Bikini Berlin e una serie di mercati etnici per indagare la città multikulti. Poi camminate lungo le strade della storia: Karl-Marx-Allee, Marzahner Promenade, Britz Siedlung, Gropiusstadt a caccia di dettagli, insegne, lampioni, folla o desolazione. Le stazioni fantasma negli anni della città divisa, la città di Stalin nella ex DDR. Queste e altre spedizioni attraverso l'archeologia industriale, i passati storici e loro tracce, la gente e la vita quotidiana, ricca di cultura da scoprire. In cammino con tappe negli Spaeti o ai mercati. Da Sonneallee al Majakovskij Ring di Pankow, da Victoriastadt al Funkaus Berlin per una birra sulle rive della Spree.

La vita davanti a sé. Ediz. illustrata
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Gary, Romain - Fior, Manuele - Bogliolo, Giovanni

La vita davanti a sé. Ediz. illustrata

Neri Pozza, 12/09/2018

Abstract: Pubblicato per la prima volta nel 1975, La vita davanti a sé fu subito accolto con grande favore dalla critica e dal pubblico francesi. L'opera vinse il Goncourt, il più prestigioso premio letterario francese, ed Émile Ajar, il suo misterioso autore, divenne di colpo il romanziere più promettente degli anni Settanta, l'inventore di un gergo da banlieue e da emigrazione, il cantore di quella Francia multietnica che cominciava a cambiare il volto di Parigi. Nel 1980, il colpo di scena. La comparsa nelle librerie di Vita e morte di Émile Ajar, un libretto-confessione di Romain Gary dato alle stampe pochi mesi dopo la sua morte, rivelò al mondo letterario francese una verità inaspettata: l'autore di quelle pagine osannate da pubblico e critica cinque anni prima altri non era che Gary stesso, l'eroe di guerra, il diplomatico, il tombeur de femmes, già vincitore di un Goncourt con Le radici del cielo, considerato da molti un sopravvissuto, un romanziere a fine corsa. Sono trascorsi molti anni da quelle vicende. La vita davanti a sé continua ad essere una delle opere più lette e amate nel mondo e Romain Gary è al centro oggi di una travolgente riscoperta da parte della critica e dei lettori. "Venti anni prima di Pennac e degli scrittori dell'immigrazione araba, il romanzo narra la storia di Momo, ragazzino arabo nella banlieue di Belleville, figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, Madame Rosa" (Stenio Solinas). È la storia di un amore materno in un condominio della periferia francese dove non contano i legami di sangue e le tragedie della storia svaniscono davanti alla vita, al semplice desiderio e alla gioia di vivere. Un romanzo toccato dalla grazia, in cui l'esistenza è vista e raccontata con l'innocenza di un bambino, per il quale le puttane sono "gente che si difende con il proprio culo", e "gli incubi sogni quando invecchiano". Manuele Fior, uno dei più importanti illustratori del nostro tempo, collaboratore del New Yorker e autore di opere oggetto di numerosi riconoscimenti, ha deciso di illustrare l'opera con splendide immagini che offrono, soprattutto ai lettori più giovani, la possibilità di ammirare anche con lo sguardo uno dei capolavori della narrativa francese contemporanea.

La vita davanti a sé
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gary, Romain <1914-1980>

La vita davanti a sé / Romain Gary (Émile Ajar) ; illustrato da Manuele Fior ; traduzione di Giovanni Bogliolo

Pozza, 2018

Abstract: Nella banlieue multietnica di Parigi, il piccolo Momò dagli occhi neri vive con Madame Rosa, anziana prostituta ebrea sopravvissuta ad Auschwitz, il cane Super e altri ragazzini. Tutti i bambini hanno una mamma che ogni tanto li va a trovare, eccetto Momò, le cui origini sono un mistero. In un universo popolato di venditori di tappeti, trans senegalesi e mangiatori di fuoco, Momò affronta le difficoltà della vita e con innocenza e tenacia va incontro al futuro.

La Signorina Else
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

La Signorina Else / Manuele Fior ; da Arthur Schnitzler

Roma : Coconino press : Fandango, 2017

Coconino cult

Abstract: Manuele Fior presta i suoi colori e il suo tratto raffinato al monologo interiore della giovane Else, il cui sacrificio smaschera la cattiva coscienza della borghesia europea del primo Novecento. Dalla luce diffusa delle prime pagine alle più cupe sfumature dei pensieri della protagonista: il fumetto segue il racconto di una giovane donna caduta in una trappola crudele, accompagna il suo sguardo febbrile tra gli ammiccamenti e le minacce della "buona" società, nel suo momento di maggiore decadenza. Una prova d'autore che rende omaggio alla scrittura di Schnitzler e all'arte della secessione viennese.

L'ora dei miraggi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

L'ora dei miraggi / Manuele Fior

Qauartu Sant'Elena : Oblomov, 2017

Feininger

Abstract: Il diario di bordo di uno dei più grandi visionari della scena contemporanea. Lucido, suggestivo, intimo. "L'ora dei miraggi" è un libro fantastico, un volo tra le immagini che hanno reso grande questo artista eclettico, corteggiato dalle maggiori testate internazionali. Il libro ripercorre quindici anni della carriera di Manuele Fior illustratore, dalle copertine di dischi alle locandine di film, passando per le lunghe collaborazioni a la Repubblica con Alessandro Baricco e Walter Siti. Un viaggio commentato dall'autore, che di volta in volta rispolvera ricordi o sottolinea aspetti tecnici del mestiere di illustratore.

Rosso oltremare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Rosso oltremare / Manuele Fior

Nuova ed.

Coconino Press : Fandango, 2015

Abstract: Fausto, giovane architetto, è prigioniero di un'ossessione: la ricerca della perfezione. Solo l'amore di Silvia, la sua ragazza, può salvarlo. Per aiutarlo lei si affida a uno strano dottore, che la guiderà in un viaggio tra realtà e mito... Uno dei primi graphic novel del pluripremiato Manuele Fior: un'indagine sulla natura umana, ma soprattutto una delicata, commovente parabola sulla forza guaritrice dei sentimenti.

Le variazioni d'Orsay
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

Le variazioni d'Orsay / Manuele Fior

Roma : Coconino Press, 2015

Maschera nera

Abstract: Ingres, Rousseau, Degas, le polemiche suscitate dagli Impressionisti... dietro ogni capolavoro d'arte c'è una storia. Il fumetto di Manuele Fior ci guida tra le sale del celebre museo parigino d'Orsay in un viaggio onirico tra passato e presente. Un affresco corale e ricco di aneddoti, a volte lieve e brillante e a volte drammatico, in cui varie voci si passano il testimone. Tanti frammenti, un unico racconto. Per celebrare il mistero dell'arte, ossessione e grande illusione, e il fascino inafferrabile dell'atto creativo.

Il grande amico
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Alain-Fournier, Henri - Fior, Manuele - Piazza, Serena

Il grande amico

Rizzoli, 19/06/2013

Abstract: La vita scorre tranquilla per François, figlio dell'insegnante della scuola di Sainte-Agathe in cui anche lui è alunno. Ma quando fa la sua comparsa Augustin Meaulnes, il diciassettenne soprannominato da subito il Grande Meaulnes, tutto cambia. François partecipa, prima impotente e poi complice, alle inquietudini dell'amico: la fuga dalla scuola, l'amore per una ragazza di cui perde le tracce, i tentativi di ritrovarla, l'amicizia con il ribelle fratello di lei. Poi, l'epilogo: drammatico ed eroico insieme.

Il grande amico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piazza, Serena - Piazza, Serena

Il grande amico / Alain-Fournier, Manuele Fior ; riscrittura del testo originale a cura di Serena Piazza

[Milano] : Rizzoli, 2013

Abstract: L'amicizia tra Augustin Meaulnes, un ragazzo di diciassette anni nuovo nella classe, e François, figlio dell'insegnante della scuola di Sainte-Agathe. Prima dell'arrivo di Augustin, la vita di François trascorre tranquilla. Dopo la sua venuta tutto cambia. François partecipa prima impotente e poi complice all'inquietudine dell'amico: la fuga dalla scuola, l'innamoramento per una ragazza di cui perde le tracce, i tentativi di ritrovarla, l'amicizia con il fratello di lei, ragazzo ribelle e disperato, fino all'epilogo drammatico ed eroico insieme. La storia di Augustin, di François, Yvonne e Frantz è la storia di ogni adolescente che si affaccia alla vita adulta sperimentandone emozioni e delusioni. Età di lettura: da 11 anni.

L'intervista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fior, Manuele <1975->

L'intervista / Manuele Fior

Bologna : Coconino press, 2013

Abstract: Italia, 2048. Lassù qualcuno ci guarda...Futuro prossimo: una generazione si sente vecchia, stanca, finita. Un'altra, più giovane, avanza e cerca di costruire nuovi valori e modelli di convivenza alternativi alla coppia e alla famiglia. Un racconto sul passare del tempo e sulla nostra società che sta cambiando. Il nuovo graphic novel dell'autore di Cinquemila km al secondo è un romanzo di fantascienza che non esplora le stelle, ma il delicato, fragile universo interiore delle relazioni e dei sentimenti di ciascono di noi.