Includi: tutti i seguenti filtri
× Autore Marco Drago 1967

Trovati 18 documenti.

Ho qualche domanda da farti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Makkai, Rebecca <1978->

Ho qualche domanda da farti : romanzo / Rebecca Makkai ; traduzione di Marco Drago

Bollati Boringhieri, 2024

Innamorato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drago, Marco <1967->

Innamorato : romanzo / Marco Drago

Bollati Boringhieri, 2023

Abstract: «Un'ossessione, se ben gestita, non fa male a nessuno, basta sapere di che cosa si tratta e ormai io lo so di che cosa si tratta, in quarant'anni le fasi dell'ossessione le ho passate tutte almeno dieci volte». Si può davvero pensare per tutta la vita al primo amore nato e cresciuto sui banchi di scuola? Il narratore di questa storia a quell'amore pensa almeno una volta al giorno da così tanto tempo che quasi non se ne rende più conto. E allora prova a scriverne allenando il muscolo della memoria, ricavando dal pozzo profondo dei ricordi piccoli sorsi di un'epoca consegnata alla storia, piccoli sorsi di vita forse vissuta e forse immaginata. Ne risulta una messa a nudo coraggiosa e rara della passione e dei sentimenti maschili, una confessione sincera che non cede mai all'autocommiserazione e che con lucidità e distacco non sfoca le ragioni e la potenza degli altri personaggi e del mondo attorno. "Innamorato" è un affresco asciutto e ironico sull'essere adolescenti nella profonda provincia italiana degli anni Ottanta, accompagnato dalla musica, la moda e gli stili di vita di un decennio indimenticabile per chi l'ha vissuto.

Crepare di maggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

Crepare di maggio / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2023

Abstract: 20 maggio 1974. Harry McCoy è appena uscito dall’ospedale dove è rimasto a lungo per curare la sua ulcera. Appena rientrato in servizio viene travolto da un nuovo caso che sconvolge la città di Glasgow: un incendio doloso appiccato a un salone di parrucchiera in un quartiere popolare. Il negozio avrebbe dovuto essere vuoto, ma sono morte quattro persone. McCoy intanto viene chiamato sulla scena di un suicidio: quello di Dirty Ally, personaggio già noto alle forze dell’ordine, invischiato nella vendita di foto hard. Ma qualcosa non torna. E subito spunta un altro cadavere, questa volta di una ragazza, senza documenti. Insieme al fidato Wattie, McCoy dovrà indagare su questi casi apparentemente scollegati, e finirà come sempre per ritrovarsi coinvolto negli affari dell’amico gangster Stevie Cooper, che cerca suo figlio Paul, scomparso da tempo e forse nei guai. Al solito, McCoy troverà la soluzione a questa catena di misteri, e pazienza se per farlo finirà per ribaltare gli equilibri che sostengono la cerchia dei ricchi e potenti di Glasgow: in fondo è la sua specialità.

Nero Scozia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

Nero Scozia / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2023

Abstract: Glasgow, 1973. Tre indagini, una costellazione di storie in una città povera e deindustrializzata, violenta e nera più delle acque del fiume Clyde. Al centro l'ispettore Harry McCoy, trent'anni e una tendenza alla trasgressione che lo rende simile alle persone a cui dà la caccia. Nei primi giorni di gennaio un detenuto gli rivela che una ragazza sta per essere uccisa, e forse lui può salvarla. Ma non arriva in tempo. L'indagine si cala così nel mondo dell'intrattenimento sessuale dove con i soldi si possono comprare l'anima e il corpo di chiunque. Al gennaio di sangue seguirà un febbraio altrettanto teso e disperato: un serial killer, ossessionato dalla figlia di un gangster locale, ha ucciso brutalmente il fidanzato della ragazza. In città sono sbarcate nuove droghe con la loro scia di morte, e il passato di McCoy, rimbalzato da un ritaglio di giornale, si riaffaccia a tormentarlo con ricordi terribili che si pensavano sopiti. La primavera sembra non portare tregua e nel terzo caso Bobby March, rockstar in declino, viene trovato morto in una camera d'albergo, la siringa nel braccio. E due ragazze sono scomparse nel nulla. Le indagini si rivelano più complicate del previsto, per Harry McCoy inizia una lotta contro il tempo.

Miracoli di sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McInerney, Lisa <1981->

Miracoli di sangue / Lisa McInerney ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2022

Abstract: Dopo le avventure sanguinarie di Peccati gloriosi ritroviamo Ryan Cusack che a vent’anni, dopo un’overdose che gli è stata quasi letale, si rituffa in una vita al limite della legalità. La storia con Karine, che è il suo rifugio e la sua isola di pace, comincia a scricchiolare quando lei, esasperata dai traffici di Ryan, gli dà un ultimatum. La risposta che arriva non è quella sperata. E così Ryan finisce tra le braccia di Natalie, una ragazza schietta, piena di vita e priva di scrupoli. Quando gli viene proposto di seguire una nuova rotta del mercato nero che lo spinge verso la terra della sua mamma, l’Italia, e verso altre forme di delinquenza organizzata, Ryan abbraccia il nuovo incarico con nera passione, mentre la sua bizzarra nonna veglia su di lui da lontano e si misura con i propri fantasmi. A Cork intanto infuria il caos, e Ryan dovrà scegliere da che parte stare e tentare una redenzione forse impossibile. Un romanzo vibrante di sfaccettature, una lettera d’amore a Cork che “come tutte le città detesta i suoi abitanti” e li costringe a confrontarsi con il loro lato più oscuro.

Effimeri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

O'Hagan, Andrew <1968->

Effimeri / Andrew O'Hagan ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2022

Abstract: "Dicono che a diciotto anni non sai niente. Ma ci sono cose che sai a diciotto anni e che non saprai mai più." Glasgow, estate 1986. Tra il carismatico Tully e il sensibile James, detto Noodles, c'è un legame fortissimo, un'amicizia fondata sulla musica, sui film, su un comune, luminoso spirito ribelle. Insieme agli amici Tibbs, Limbo e Hogg partono per un finesettimana destinato a non tradire le attese: andranno a Manchester, dove ci sono negozi di dischi, locali, un festival da leggenda, musica dappertutto (e alcol, e altro). Sono anni lividi, il grande sciopero dei minatori è un ricordo recente, vivere in provincia vuol dire rischiare di non andarsene mai. James, che ama i libri, e Tully, operaio saldatore, si promettono una cosa: che la loro vita sarà diversa. Trent'anni dopo squilla il telefono a casa di James. Tully deve parlargli. È malato, di una malattia inguaribile, chiede il suo aiuto per andarsene con dignità. Solo James può accompagnarlo lungo la strada più difficile. Un romanzo di memoria e verità, un tributo alla leggerezza dell'essere giovani e alla capacità di cambiare insieme, scoprendo le gioie e il prezzo dell'affetto quando è vero.

I morti di aprile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

I morti di aprile / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2021

Abstract: Aprile 1974. Harry McCoy ha trentadue anni e un'ulcera allo stomaco. Fare il poliziotto a Glasgow non aiuta di certo, soprattutto dopo che è esplosa una bomba in un appartamento in uno dei quartieri più miseri della città. Intanto si sono perse le tracce di Donny Stewart, giovane marinaio americano di stanza nella base navale di Holy Loch, e il padre, ex ufficiale ed ex boxeur, ha attraversato l'Atlantico per cercarlo e chiede aiuto proprio all'ispettore. McCoy intuisce che i due fatti sono collegati e comincia a scavare fino a scoprire le radici di un gruppo terrorista. Come se non bastasse Stevie Cooper, l'equivoco amico di una vita, lo coinvolge in una faida tra bande rivali, mentre un'altra bomba colpisce il cuore della città. In una corsa contro il tempo, tra attentati e segreti impronunciabili, McCoy è chiamato a risolvere il mistero dei morti di aprile.

Gennaio di sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

Gennaio di sangue / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Ed. speciale

Bompiani, 2020

Abstract: Glasgow, primo gennaio 1973. Mentre i cittadini perbene si riprendono dagli eccessi di Capodanno e gli altri continuano a nuotare nell'alcol e nella miseria, l'ispettore Harry McCoy della polizia di Glasgow è nel carcere di Barlinnie: un detenuto gli rivela che una ragazza sta per essere uccisa. E forse lui può salvarla. Ma non arriva in tempo. In un'affollata stazione degli autobus Tommy Malone spara a Lorna Skirving e poi si toglie la vita. I giornali si scatenano, il Capo si aspetta una rapida soluzione del caso. Harry McCoy, trent'anni e una certa propensione a trasgredire ordini e passare limiti, si tuffa nell'indagine, tallonato dal novellino entusiasta Wattie. Ma è fin troppo simile alle persone a cui dovrebbe dare la caccia: tra bordelli, vicoli bui e droghe come unica via di fuga dalla realtà, l'indagine si cala nel mondo dell'intrattenimento sessuale, un mondo dove con i soldi si possono comprare l'anima e il corpo di chiunque. Il primo romanzo di Alan Parks è un viaggio nella vita di un uomo inseguito da demoni più che mai reali, nel cuore nerissimo di una città che non lascia scampo, dove ogni speranza di redenzione sembra destinata a sprofondare nelle acque gelide del Clyde.

Il figlio di febbraio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

Il figlio di febbraio / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

[Ed. speciale]

Bompiani, 2020

L'ultima canzone di Bobby March
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

L'ultima canzone di Bobby March / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2020

Abstract: Glasgow, luglio 1973. Bobby March, rockstar in declino dopo un lampo di gloria con i Rolling Stones, viene trovato morto in una camera d’albergo, la siringa nel braccio. Alice Kelly, tredici anni, è scomparsa. Il caso viene affidato all’ispettore Harry McCoy, incaricato anche di ritrovare un’altra ragazzina, Laura, nipote dell’ispettore capo Murray, in apparenza fuggita di casa. Le indagini si rivelano più fumose del previsto. Districando un groviglio di intrighi e menzogne, l’ispettore McCoy, affiancato dal fido Wattie, lotta contro il tempo per trovare Alice e Laura. Ma chi è il colpevole quando i colpevoli sono troppi? Come si può accusare qualcuno se nessuno sembra innocente? E dove sono finiti gli appunti musicali su cui Bobby March contava per tornare alla ribalta? In una Glasgow più nera dei suoi crimini un altro caso per il tormentato ispettore McCoy, tra grande musica e un disperato bisogno di umanità.

Mosquitoland
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arnold, David <scrittore>

Mosquitoland / David Arnold ; traduzione di Marco Drago

Rizzoli, 2018

Abstract: All'indomani dell'inaspettato sfasciarsi della sua famiglia, Mim viene trascinata via dalla cittadina in cui è nata e costretta a trasferirsi dal padre e dalla sua nuova, freschissima moglie, lontano mille chilometri. Prima ancora però che la polvere abbia il tempo di posarsi, Mim scopre che la madre, rimasta a Cleveland, è ricoverata in ospedale, e riempito in fretta uno zaino, scappa di casa e salta su un autobus per correre in soccorso dell'unica persona che abbia mai capito – e adorato – i suoi tanti bordi affilati. È l'inizio di una strana, imprevista odissea, che porterà Mim a sedersi accanto a compagni di viaggio diversi, alcuni luminosi, altri molto, molto oscuri. E attraverso di loro, come in uno specchio Mim ripercorrerà gli ultimi anni, le malinconie che li hanno accompagnati, e i demoni segreti di cui è rimasta imprigionata. Per finalmente affrontare la verità che ha sempre avuto sotto gli occhi, e non ha mai voluto vedere.

Gennaio di sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Parks, Alan <1964->

Gennaio di sangue / Alan Parks ; traduzione di Marco Drago

Bompiani, 2019

Abstract: Glasgow, primo gennaio 1973. Mentre i cittadini perbene si riprendono dagli eccessi di Capodanno e gli altri continuano a nuotare nell'alcol e nella miseria, l'ispettore Harry McCoy della polizia di Glasgow è nel carcere di Barlinnie: un detenuto gli rivela che una ragazza sta per essere uccisa. E forse lui può salvarla. Ma non arriva in tempo. In un'affollata stazione degli autobus Tommy Malone spara a Lorna Skirving e poi si toglie la vita. I giornali si scatenano, il Capo si aspetta una rapida soluzione del caso. Harry McCoy, trent'anni e una certa propensione a trasgredire ordini e passare limiti, si tuffa nell'indagine, tallonato dal novellino entusiasta Wattie. Ma è fin troppo simile alle persone a cui dovrebbe dare la caccia: tra bordelli, vicoli bui e droghe come unica via di fuga dalla realtà, l'indagine si cala nel mondo dell'intrattenimento sessuale, un mondo dove con i soldi si possono comprare l'anima e il corpo di chiunque. Il primo romanzo di Alan Parks è un viaggio nella vita di un uomo inseguito da demoni più che mai reali, nel cuore nerissimo di una città che non lascia scampo, dove ogni speranza di redenzione sembra destinata a sprofondare nelle acque gelide del Clyde.

Peccati gloriosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McInerney, Lisa <1981->

Peccati gloriosi / Lisa Mcinerney ; traduzione di Marco Drago

Firenze [etc.] : Bompiani, 2017

Narratori stranieri

Abstract: Ryan, quindici anni, pianista misconosciuto e piccolo spacciatore innamorato perso; suo padre Tony, rimasto vedovo con sei figli e un affetto per la bottiglia che lo spinge ai margini del mondo; Maureen, donna di mezza età torturata dalle colpe del passato e da un fantasma istantaneo che s'insedia nel suo presente; il figlio Jimmy, gangster col senso della famiglia; Robbie, tossico dai capelli rosso sporco che s'infila nella casa sbagliata per recuperare un piccolo oggetto religioso appartenuto alla sua donna, Georgie, prostituta in cerca di redenzione. L'Irlanda di oggi è un posto complicato; Cork ancora di più. Sei vite intrecciate attorno a un delitto che ha un che di comico nel suo farsi; la rabbia e la disperazione di un mondo che cerca di darsi delle regole, per quanto storte, e continua a tradirle.

La figlia del Nord
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pattou, Edith

La figlia del Nord / Edith Pattou ; traduzione di Marco Drago

[Milano] : Rizzoli, 2014

Zolle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drago, Marco <1967->

Zolle / Marco Drago

Milano : Feltrinelli, 2005

Abstract: Samuele e Billy dividono ansie e frustrazioni della mediocrità provinciale. Con disperata vitalità. Uno cerca di cavarsela, l'altro pontifica. Samuele ha divorziato dalla moglie Giulietta e prova ad aprirsi altri spazi affettivi con Alberta. Nel frattempo un terzo amico, Maulasio, sparisce. Tutti cercano di staccarsi da terra ma le zolle di terra piemontese sono molto pesanti: ci si resta attaccati. Marco Drago costruisce con questo libro un ritratto di gruppo, una corsa dentro le smanie di affrancamento dall'immobilità sociale, un dramma semiserio sull'incertezza del vivere.

Disturbare l'universo
0 0 0
Analitici

Drago, Marco <1967->

Disturbare l'universo / Marco Drago.

Domenica sera
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drago, Marco <1967->

Domenica sera / Marco Drago

Milano : Feltrinelli, 2001

Abstract: Domenico Bois è un bell'uomo, un quarantenne (quarantaduenne) un po' rinsecchito e rammendato, che campa lungo la coda dell'occhio del mondo. La sua fidanzata, Bella Danasio di Asti è una ragazza della media borghesia, con una famiglia quasi regolare (in più una nonna tenace, truccatissima e con una pettinatura alta 27 centimetri) e tanti amici che vivono con lei, studenti un po' strafatti, un po' bohémien. In questo giro Domenico Bois (che quando sorride assomiglia un po' a Paul Newman) è tollerato, quasi rispettato, quasi amato. Proprio lui: un essere periferico della metropoli, un piccolo sabotatore del sistema normale di vita, sovrastato ormai dall'iguana degli impasticcati, un'iguana secca, lenta, ma mortale.

L'amico del pazzo e altri racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Drago, Marco <1967->

L'amico del pazzo e altri racconti / Marco Drago

Milano : Feltrinelli, 1998

Abstract: Nei racconti di Marco Drago non c'è traccia di pulp o di gerghi metropolitani: i protagonisti delle sue storie sono uomini e donne fra i trenta e i quarant'anni che vivono in provincia. L'autore racconta, con uno stile denso ma apparentemente spoglio, di un uomo che si trova a sopportare le stranezze esoteriche di una moglie irrequieta; di uno zio e una nipote che affrontano i propri dolori d'amore; di un medico scellerato che prescrive con leggerezza farmaci inutili a giovani e vecchi e si innamora di una ragazza insopportabile; di un uomo che sviluppa una gravidanza isterica e ha tutta l'aria di avere commesso qualcosa di grave.