Includi: tutti i seguenti filtri
× Autore Michelangelo Pistoletto

Trovati 5 documenti.

La formula della creazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pistoletto, Michelangelo <1933->

La formula della creazione / Michelangelo Pistoletto

Cittadellarte, 2022

Abstract: "Dalla genesi del mio lavoro questo libro porta, attraverso 31 passi, alla genesi dell'Universo. E, nel contempo, alla genesi di una nuova società."

La voce di Pistoletto
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pistoletto, Michelangelo - Elkann, Alain

La voce di Pistoletto

Bompiani, 15/05/2013

Abstract: Michelangelo Pistoletto, uno dei punti di riferimento dell'arte contemporanea, si racconta per la prima volta in questo libro. Sollecitato dallo sguardo e dalla voce di Alain Elkann, rievoca la sua storia più intima: l'infanzia, la vita in famiglia, gli affetti, mostrando come i luoghi del suo vivere (Torino e Biella, Sansicario e Corniglia) siano indissolubilmente intrecciati a quelli del suo lavoro d'artista, cominciato a quattordici anni con il restauro di quadri antichi nella bottega paterna.È la storia di un successo crescente, scandito dall'incontro con galleristi, critici, collezionisti e curatori di grande fama, ma soprattutto dal confronto e dalla continua interrogazione dei maestri riconosciuti: Francis Bacon, Jean Fautrier, Lucio Fontana, Alberto Burri, Robert Rauschenberg, Alberto Giacometti, Balthus. Dagli anni cinquanta ai giorni nostri, da New York a Parigi, e a Vienna, dove centrale è l'insegnamento all'Accademia di Belle Arti, si delinea un lungo e affascinante itinerario. Dai primi autoritratti fra l'astratto e il materico ai Quadri specchianti, vero nucleo fondante della poetica di Pistoletto, dagli Oggetti in meno, precorritori dell'arte povera, alle azioni del gruppo Lo Zoo, prime manifestazioni della Creative Collaboration, fino al Terzo Paradiso e alla Cittadellarte, che fonda un sistema aperto delle conoscenze per realizzare l'idea di un'umanità responsabile, ecco un unico fil rouge che pone l'arte come fonte di "energia mentale e visiva", ossia come spirito, e insieme come forma di dialogo e partecipazione: uno strumento primario per vedere il mondo e agire in esso, in una continua dialettica fra logica individuale e sociale.Ebook ottimizzato per Tablet, Mac e PC

Il Terzo Paradiso
0 0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Pistoletto, Michelangelo

Il Terzo Paradiso

Marsilio, 23/05/2011

Abstract: Il progetto del Terzo Paradiso consiste nel condurre l'artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l'arte, la cultura e la politica a restituire vita alla Terra. Terzo Paradiso significa il passaggio ad un nuovo livello di civiltà planetaria, indispensabile per assicurare al genere umano la propria sopravvivenza. Il Terzo Paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale. Con il Nuovo Segno d'Infinito si disegnano tre cerchi: quello centrale rappresenta il grembo generativo del Terzo Paradiso. Il Terzo Paradiso è un passaggio evolutivo nel quale l'intelligenza umana trova i modi per convivere con l'intelligenza della natura.Il Terzo Paradiso è stato presentato alla 51. Biennale di Venezia, come opera collettiva di Cittadellarte, in una mostra intitolata "L'isola interiore: l'arte della sopravvivenza", curata da Achille Bonito Oliva.

Michelangelo Pistoletto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Michelangelo Pistoletto : da uno a molti, 1956-1974 / a cura di Carlos Basualdo ; saggi di Carlos Basualdo ... [et al.] ; cronologie di Marco Farano e Luigia Lonardelli

Milano : Electa ; [Roma] : MAXXI, 2011

Abstract: Il volume è il Catalogo della mostra di Roma (MAXXI, 4 marzo - 15 agosto 2011).

Il terzo paradiso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pistoletto, Michelangelo <1933->

Il terzo paradiso / Michelangelo Pistoletto

Venezia : Marsilio, 2010

Abstract: Che cos'è il terzo paradiso? È la fusione tra il primo ed il secondo paradiso. Il primo è il paradiso in cui la vita sulla terra è totalmente regolatadalla natura. Il secondo è il paradiso artificiale, sviluppato dall'intelligenza umana attraverso un processo che ha raggiunto oggi proporzioni globalizzanti. Il progetto del terzo paradiso consiste nel condurre l'artificio, cioè la scienza, la tecnologia, l'arte, la cultura e la politicaa restituire vita alla Terra. Il terzo paradiso è il nuovo mito che porta ognuno ad assumere una personale responsabilità in questo frangente epocale. Con il nuovo segno d'infinito si disegnano tre cerchi:quello centrale rappresenta il grembo generativo del terzo paradiso. (M. Pistoletto)