Includi: tutti i seguenti filtri
× Autore Silvia Vecchini 1975

Trovati 75 documenti.

Gaetano e Zolletta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

Gaetano e Zolletta / Silvia Vecchini, Sualzo

Gallucci, 2024

Abstract: Gaetano vuole portare suo figlio Zolletta in un posto speciale, un posto solo per loro, che lo renda un eroe agli occhi del figlio, ma ovunque vogliano andare gli amici di Zolletta ci sono già stati. Ci vuole il cuore immenso di un papà per trovare il posto perfetto. Gaetano non ha paura di nulla: ce la farà.

Il tuo nido, il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Norac, Carl <1960->

Il tuo nido, il mondo / Carl Norac ; illustrazioni di Anne Herbatus , traduzione di Silvia Vecchini

Topipittori, 2023

Abstract: Quando gli alberi danzano, dicono sia il vento. A volte, tuttavia, gli alberi chiedono al vento di far finta di soffiare, senza muovere niente. La bocca del vento imita così bene i rumori. Allora, gli alberi danzano da soli, si piegano verso i sentieri si toccano ramo a ramo.

Nove mesi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ortega, Esperanza - Suárez, Ana <illustratrice>

Nove mesi / Esperanza Ortega, Ana Suárez ; adattamento di Silvia Vecchini

Lapis, 2022

Abstract: Cosa succede nella pancia della mamma nei nove mesi che la separano dalla nascita del suo bambino? Un tempo di attesa e di trasformazioni raccontate in un albo originale che lega insieme poesia e divulgazione. Questo albo è un diario a due voci: una mamma e il suo bambino raccontano l’affascinante processo di trasformazione di un piccolo puntino silenzioso e palpitante che diventerà un nuovo nato, pronto a lanciare il suo primo vagito nel mondo. Ogni mese è diverso dall’altro, ogni mese è la tappa di un viaggio, di una storia da raccontare.

Caterina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alméras, Chloé

Caterina / Chloé Alméras ; traduzione Silvia Vecchini

Lapis, 2023

Abstract: I primi passi di una giraffa nel mondo, tra colori, forme, opposti... e cose che non sono quello che sembrano. Lo stupore di Caterina è lo stesso di tutti i bambini di fronte alle meraviglie della natura: il blu del cielo, il verde di un prato, i cerchi nell’acqua, i fiocchi di neve, un albero, le bollicine nel mare d’estate. Le illustrazioni facilitano i bambini nel riconoscere elementi uguali e opposti: sopra/sotto, lontano/vicino, inverno/estate, notte/giorno... Di rima in rima, di scoperta in scoperta, Caterina esplora il mondo. Un libro sulle somiglianze e sulle differenze che suona come una poesia grazie ai testi tradotti e adattati da Silvia Vecchini.

Mille briciole di luce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Mille briciole di luce / Silvia Vecchini

Il Castoro, 2023

Abstract: Una storia di sport semplice, autentica, emozionante: il Billy Elliott per le nuove generazioni. Danni potrebbe sentirsi solo: sua madre non c'è più, e ha un padre che, per quanto lo ami, fatica a capire come stargli accanto. Ma Danni non si sente solo perché ha una passione fortissima, segreta: la ginnastica ritmica, uno sport che è territorio esclusivo delle ragazze. E poi ha un cuore lieve e due grandi amici su cui contare: Ambra e Radu, che lo aiutano a coltivare il suo talento. Ma cosa può pensare la gente di paese di un ragazzo che ama volteggiare con grazia? Tutto può cambiare in un attimo. E forse per Danni è arrivato il momento di volare ancora più in alto, se vuole seguire se stesso e andare oltre gli sguardi superficiali del mondo.

24 passi a Natale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - De Marco, Lucia <1993->

24 passi a Natale / Silvia Vecchini, Lucia De Marco

Lapis, 2023

Abstract: Quanto manca a Natale? 24 passi. Un calendario dell'avvento in forma di fiabe per avvicinarsi, con passo di bambino, al momento più atteso dell'anno. Con voce lieve Silvia Vecchini tesse le trame di 24 magici racconti: perle narrative preziose per illuminare il cuore nelle lunghe serate invernali che precedono la notte della vigilia. Scenari fiabeschi e incantati costellati di bambini, uomini, donne, re e streghe, animali parlanti, fiumi che scorrono al contrario, foglie di mille colori, pietre magiche e strumenti musicali. Storie mai udite prima, da leggere soli o insieme aspettando il Natale, immersi nell'atmosfera accogliente delle illustrazioni. L'ultima fiaba nasconde la sorpresa più grande: nello sguardo di un docile asino vediamo scorrere le immagini della natività e il miracolo accade. Al comparire della cometa un brivido vitale attraversa come un lampo i protagonisti delle storie precedenti e ogni cosa riprende vita.

I bambini si rompono facilmente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

I bambini si rompono facilmente / Silvia Vecchini ; illustrazioni di Sualzo

Bompiani, 2023

Abstract: Con la precisione della prosa e lo slancio della poesia, che aveva già mescolato in Prima che sia notte, l’autrice racconta bambini veri alle prese con situazioni più grandi di loro. Qualche volta ne escono incrinati, però vinti mai. Mamme fragili che rischiano di sbriciolarsi, nonne arrabbiate e urlanti, adulti distratti o troppo accalorati che criticano, giudicano, sentenziano. Una bambina con una coda di sirena che stupisce la spiaggia per le ragioni sbagliate; una bambina che non parla e che i grandi cercano di estrarre dal suo silenzio ricattandola con mille tentazioni; un bambino che pesca nel lago, aspettando con pazienza di catturare il pesce più bello di tutti, che forse pesce non è; un bambino agitato dall’arrivo di un fratellino nella nuova famiglia del padre e poi capace di comporre una nuova serenità, se solo fosse vero; un bambino che si ostina a voler trovare rifugio in cima a un armadio, in ricordo di una traversata in cui qualcuno l’ha issato in alto perché la calca degli adulti compressi dentro la stiva non lo schiacciasse. I bambini di Silvia Vecchini sono così: rischiano di rompersi, forse si sono già rotti, ma qualche volta sono così forti e precisi da saper aggiustare i grandi in pericolo, e da aggiustarsi da soli.

Jole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vairo, Arianna <1985->

Jole / Silvia Vecchini, Arianna Vairo

Per i tipi dei Topipittori, 2022

Abstract: Una nipote e una nonna unite da un legame molto speciale. Un orto, un ospedale, un mazzo di chiavi che si perde, un paio di stivali da pioggia, un cane magico, una talpa parlante… In questa fiaba contemporanea, un tragitto da scuola a casa si trasforma in un viaggio iniziatico, avventuroso e fantastico in cui realtà e fantasia mescolano fatti, personaggi, luoghi, trascinando il lettore sotto la superficie delle apparenze per andare a fondo e affinare lo sguardo. Un racconto che trasforma l’ignoto in strumento di conoscenza. Per lettori amanti dei nonni, degli orti e dei misteri della vita.

E invece di volare via
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

E invece di volare via / di Silvia Vecchini ; illustrazioni di Beatrice Bandiera

Edizionicorsare, 2022

Abstract: Alla bambina capitava una cosa strana. La sua immaginazione la risucchiava e lei si poteva immergere nel fiume e nuotare sott'acqua insieme ai pesci. Oppure si librava a mezz'aria, come quel giorno a scuola in cui non riusciva più a scendere. Allora la maestra era salita su una sedia e, allungando il braccio, le aveva teso una matita a cui aggrapparsi. Alla bambina capitò ancora tante volte di staccare i piedi da terra. Per non finire risucchiata dal cielo, tenne sempre in tasca la matita e, invece di volare via, scrisse.

Eugenio l'inventore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Eugenio l'inventore / Silvia Vecchini ; [illustrazioni Antonio Vincenti]

Giunti, 2022

Abstract: Eugenio è un inventore pieno di idee che aiutano tutti. Un brutto giorno, però, le sue invenzioni non trovano più consensi e nel suo negozio non entra più nessuno. Solo l'incontro con una bambina lo aiuterà a ritrovare fiducia in se stesso... Riuscirà Eugenio a esaudire il desiderio di Matilde?

Quello nuovo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

Quello nuovo / Silvia Vecchini, Sualzo

Il Castoro, 2021

Abstract: Tutti i giocattoli sono in allarme! È arrivato “quello nuovo”, ed è subito chiaro: non c’è gara. Bambino ha occhi solo per lui. I suoi vecchi giocattoli non possono proprio competere e sono preoccupati che presto si dimenticherà di loro. O forse no? Gelosia e timori sono comprensibili, ma l’amore non chiude le porte, anzi: si moltiplica.

Le parole possono tutto
3 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

Le parole possono tutto / Silvia Vecchini, Sualzo

Il Castoro, 2021

Abstract: Sara non parla molto. Sono successe troppe cose: l'incidente, la separazione dei suoi, il litigio con la sua migliore amica. Qualcosa dentro di lei si è bloccato. Ma il destino mette sulla sua strada un maestro inatteso: l'anziano signor T, con le sue storie antiche e la fissazione per l'alfabeto ebraico, che Sara comincia a imparare. È solo un vecchio pazzo? Forse. Ma grazie a quelle lettere misteriose, una strana creatura entra nella vita di Sara. E con lei, a poco a poco, tornano le parole, quelle giuste per vivere tutto: l'amicizia, la famiglia e, forse, anche l'amore.

Ogni volta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Tieni, Daniela <1982->

Ogni volta / Silvia Vecchini, Daniela Tieni

Lapis, 2021

Abstract: Quando un bambino nasce, chi è che dona? E chi è che riceve? E quando un bambino cresce, non cresce con lui anche l’adulto? Ogni volta che mamma e papà guardano, imboccano, abbracciano il loro bambino, ogni volta che gli parlano, che giocano insieme a lui, che lo consolano o lo chiamano con il suo nome, accade in loro qualcosa di speciale e segreto: tutto quello che donano al bambino come cura e nutrimento, diventa cura e nutrimento anche per loro. Uno scambio continuo che fa crescere i piccoli e dà una nuova possibilità ai grandi.

Il mio primo libro femminista per bambine curiose e coraggiose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merberg, Julie

Il mio primo libro femminista per bambine curiose e coraggiose / testo di Julie Merberg ; illustrazioni di Michéle Brummer Everett ; adattamento e cura dell'edizione italiana di Silvia Vecchini ; Il mio primo libro femminista per bambini curiosi e coraggiosi / testo di Julie Merberg ; illustrazioni di Michéle Brummer Everett ; adattamento e cura dell'edizione italiana di Silvia Vecchini

Sonda, 2021

Abstract: La parità di genere con la semplicità di una filastrocca, sfidando gli stereotipi con rime e illustrazioni che introducono questioni complesse come la parità di retribuzione, il consenso e i lavori domestici

Il calzino a righe bianche e gialle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Il calzino a righe bianche e gialle / Silvia Vecchini ; disegni di Martina Tonello

La Spiga : Gallucci, 2021

Abstract: Linda si è appena trasferita in una nuova città: è curiosa, avrebbe voglia di scoprire tutto ciò che la circonda, ma ancora non conosce nessuno. Poi, una mattina, il suo calzino a righe cade dal terrazzo al decimo piano, dove lei abita...

Scintille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Scintille : le più belle storie della Bibbia / Silvia Vecchini ; illustrazioni di Sualzo

Mondadori libri, 2020

Abstract: Una raccolta di storie tratte dall'Antico Testamento: piccole luci che si accendono per raccontare la storia tra Dio e gli uomini. Stelle, pietre, spighe, vento: quante cose racconterebbero se potessero parlare! Direbbero di uomini e donne di un tempo lontano, che hanno conosciuto il bene e il male e che per primi hanno imparato a scegliere. Sono uomini e donne che hanno incontrato un mistero profondo. E da ognuno, se si racconta la sua storia, può liberarsi una scintilla.

Prima che sia notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Prima che sia notte / Silvia Vecchini ; illustrazioni di Sualzo

Bompiani, 2020

Abstract: Carlo non sente, Carlo vede solo da un occhio, e adesso quell’occhio è in pericolo. La voce narrante di questa storia in poesia e prosa è sua sorella, una ragazzina battagliera che da sempre trova la sua energia nella complicità con Carlo: spiritoso, allegro, fortissimo nonostante. Ma quando la vista sembra cedere è troppo. Come si fa a misurarsi anche con questo rischio? Semplice: si fa e basta, si cerca di sorridere, qualche volta ci si riesce. E si desidera e si spera insieme. Una famiglia salda, un’instancabile energia vitale, l’ironia, l’affetto sono le fonti inesauribili di una forza che vince tutto, raccontata da una voce sottile quanto intensa.

Natale notte di meraviglia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hawthorne, Lara <illustratrice>

Natale notte di meraviglia / Silvia Vecchini, Lara Hawthorne

Lapis, 2020

Abstract: L'arrivo a Betlemme a dorso di un asino, l'annuncio dell'angelo, il cielo acceso di luce abbagliante, la nascita, i pastori in festa, l'arrivo dei tre Re d'Oriente con i loro doni, ai quali Giuseppe non avrà nulla da offrire, nemmeno le parole, chiuse in gola dall'emozione. Un racconto già universalmente noto, ma narrato da un punto di vista originale: la notte della nascita di Gesù immaginata come la narrazione in presa diretta di un personaggio che, pure importante, nella narrazione della natività vive in secondo piano. Gli eventi narrati da Giuseppe sono prodigiosi, ma le sue emozioni di padre sono tutte umane e arrivano dritte al cuore del lettore.

21 giorni alla fine del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

21 giorni alla fine del mondo / Silvia Vecchini, Sualzo

Il Castoro, 2019

Abstract: Nel pieno dell'estate Lisa riceve una visita inaspettata. È Ale, l'amico inseparabile di quando era bambina. Sono passati quattro anni, ma basta poco per ritrovarsi uniti: il gioco interrotto allora – la costruzione di una zattera – è lì ad aspettarli. A poco a poco, però, Lisa si rende conto che per Ale non è più un gioco. Qualcosa è cambiato: c'è un grande segreto che mina la serenità del suo amico, qualcosa che riguarda la perdita improvvisa della mamma e la sua partenza burrascosa anni prima. Cos'è successo davvero quell'estate sul lago? Lisa ha 21 giorni per scoprirlo, 21 giorni prima che arrivi Ferragosto e Ale se ne vada di nuovo via per sempre.

Le parole giuste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975->

Le parole giuste / Silvia Vecchini

Giunti, 2019