Cicatrici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saer, Juan José <1937-2005>

Cicatrici

Abstract: Pubblicato per la prima volta nel 1969, Cicatrici è un romanzo che Saer scrisse in venti notti, ispirato da un fatto reale. Quattro parti, quattro narratori in prima persona: Ángel, giovane reporter; Sergio, avvocato divorato dal vizio del gioco; Ernesto, giudice misantropo che si ostina nell'ennesima traduzione di Oscar Wilde; Luis Fiore, operaio che commette un omicidio inspiegabile. Quattro vite, ognuna ossessionata da qualcosa, che hanno un unico punto di intersezione: il delitto commesso da Fiore. Saer scrive un romanzo a spirale, per ricreare attraverso la circolarità un'illusione di ordine che nel funzionamento del mondo non esiste, perché nel continuo conflitto tra caos e ordine non sei tu che vinci, è il caos che accondiscende.


Titolo e contributi: Cicatrici / Juan Jose' Saer ; traduzione dallo spagnolo (Argentina) Gina Maneri

Pubblicazione: Roma : La nuova frontiera, 2012

Descrizione fisica: 300 p. ; 21 cm.

EAN: 9788883732119

Data:2012

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 863.64 Narrativa spagnola. 1945-1999 [22] A N 8-3 THR 0 Narrativa: gialli, thriller, horror - SEGNALAZIONE PROF. LETTORE (0) ThA Libri Libri di narrativa Adulti (0)

Luoghi: Roma

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2012
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione delle Stiviere - sede Palazzo Pastore XX 863.64 SAE JUA CS-9071450 Su scaffale Prestabile
Medole XX 863 /9 SAE ME-13324 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.