La lente focale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rosenberg, Otto <1927-2001>

La lente focale

Abstract: Nel 1936, in occasione dei giochi olimpici di Berlino, Hitler dichiara che la città va ripulita. Ha inizio la politica razziale che porta alla costruzione del primo campo di concentramento, a Marzahn. Qui vengono internati migliaia di zingari, tra cui i Rosenberg. Nello stesso anno il professor Robert Ritter e la sua assistente Eva Justin cominciano nello stesso campo gli esperimenti sugli zingari e sulla loro presunta nocività. Otto, unico superstite della famiglia, è trasferito prima ad Auschwitz-Birkenau, dove incontra il dottor Mengele, poi a Buchenwald, infine a Bergen-Belsen, dove viene liberato.


Titolo e contributi: La lente focale : gli zingari nell'Olocausto / Otto Rosenberg ; a cura di Ulrich Enzensberger ; prefazione di Dijana Pavlovic

Pubblicazione: Molfetta : La meridiana, 2016

Descrizione fisica: 152 p. ; 20 cm

EAN: 9788861535220

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Curatore [Editor]) (Autore dell'introduzione, ecc.) (Autore)

Soggetti:

Classi: 940.53 Storia generale d'Europa - Seconda guerra mondiale, 1939-1945 (11) CeDoc A Antisemitismo e razzismo GM C Giorno della memoria - Internati: Diari, Testimonianze

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Goito S 940.53 ROS LEN GO-21507 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.