Una storia sinistra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Triglia, Lidia

Una storia sinistra

Abstract: Questo libro è un insieme di scritti nati quasi per gioco, tra una stanza di analisi e notti insonni, in una dimensione spazio-temporale che scorre parallela al mondo reale. È un fluire di fatti, immagini e pensieri in cui una donna scopre di essere vittima di violenza nell'istante in cui diventa madre, e da quel momento incomincia a mettere tutto nero su bianco, guardando alla scrittura come una medicina da assumere giornalmente. Ed è proprio grazie ad essa che faticosamente arriverà al cambiamento, alla consapevolezza che anche se le esperienze negative possono minare la fiducia nel prossimo, non bisogna chiudersi a riccio, ma aprirsi agli altri e al mondo: giungendo finalmente ad essere "donna per davvero".


Titolo e contributi: Una storia sinistra / Lidia Triglia

Pubblicazione: Albatros, 2016

Descrizione fisica: 136 p. ; 21 cm

EAN: 9788856776737

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 364.15082 Reati penali. Reati contro la persona. In riferimento alle donne [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Ceresara XXS 364.150 TRI LID CE-6564 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.